Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 5 ore fa S. Tommaso d'Aquino

Date rapide

Oggi: 28 gennaio

Ieri: 27 gennaio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Sicme Energy e Gas, il tuo partner per l'energia, Gas e Luce elettrica in Costiera AmalfitanaLauro & Company, Amalfi, Ravello, pitture e porte per interni, Idropittura, Porte blindate, ferramenta, casseforti, prodotti per alberghi, solventi, Boero, Vernici, OIKOS, BOEROSupermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casaLa pasticceria Pansa augura a tutti i nostri lettori felice Natale, visita il portale dedicato allo shopping on lineLa Tramontina, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, prodotti unici, mozzarella, ricotta, bufala campanaMielePiù il più grande showroom della Campania, vendita anche on lineGenea Consorzio Stabile, Energia, Efficientamento energeticoTerra di Limoni, produttore Limoncello con limoni IGP Costa d'Amalfi, eccellenze a portata di clickRistorante Giardiniello Cucina mediterranea gourmet in Costiera Amalfitana a Minori

Tu sei qui: SezioniCronacaMaiori, schiaffi e pugni sul luogo della frana

Cardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoFrai Form Ravello ed il dott. Lanzieri augurano a tutti i lettori de Il Vescovado un sereno NatalePalazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'AmalfiParcheggio San Lorenzo Ravello, Scala, Costiera Amalfitana, Servizio Navetta gratuito per Ravello, Parcheggio Custodito e videosorvegliatoD'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazioneIl Limone IGP Costa d'Amalfi Villa Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoMetti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOKAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana

Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi

Cronaca

Maiori, schiaffi e pugni sul luogo della frana

Scritto da (Redazione), lunedì 16 dicembre 2019 21:25:08

Ultimo aggiornamento martedì 17 dicembre 2019 07:47:52

Momenti di tensione questo pomeriggio si sono registrati sul luogo della frana di Capo d'Orso a Maiori. Il direttore responsabile di Positano News Michele Cinque e l'imprenditore Massimiliano D'Uva, it manager di Positano Notizie, Amalfi News e del Vescovado, erano entrambi sul posto per documentare la seconda giornata di lavori. A causa di acredini legate anche a un procedimento penale in fase dibattimentale in cui il Cinque è imputato e D'Uva è parte offesa (denunciante), la situazione è degenerata con i due che sono entrati in colluttazione. Sono volati schiaffi e pugni come ammesso da entrambi fattisi refertare presso il Pronto Soccorso della Costa d'Amalfi.

Per Cinque lievi ferite lacero contuse al volto. Stesse conseguenze per D'Uva che in più ha riportato la contusione del polso e del mignolo della mano destra.

Su Positano News il fatto viene raccontato così: «Pazzesco quanto capitato poco fa. Eravamo nella zona della frana a Maiori, insieme alla geologa Concetta Buonocore, per raccogliere quante più informazioni possibili.

 

Stavamo facendo il nostro lavoro, come sempre, quando il nostro direttore Michele Cinque è stato aggredito. Autore dell'aggressione Massimiliano D'Uva, socio di maggioranza della società Locali D'Autore a cui è intestato Positano notizie: pugni al capo e calci; violenza assolutamente gratuita.

Ancora non ci capacitiamo delle ragioni di tanta violenza».

 

Dal proprio profilo facebook Massimiliano D'Uva fornisce una versione dei fatti con qualche elemento in più che aiuta a comprendere i motivi delle tensioni: «Poche ore fa ho appreso, via social, di essere stato l'artefice di un'aggressione ai danni del direttore di Positanonews Michele Cinque. In realtà, chi ha subito l'aggressione, prima verbale e poi fisica, sono stato io, tanto è vero che sono dovuto ricorrere alle cure del pronto soccorso a causa delle lesioni patite. Sono nuovamente vittima di diffamazione a mezzo stampa, sempre sulla stessa nota testata, che punta a far apparire la mia persona come violenta e irresponsabile. Sono veramente stanco di questa situazione ed ho già dato mandato al mio avvocato di ascoltare le testimonianze e di adire le vie legali a tutela della mia onorabilità».

Un episodio increscioso, questo, che condanniamo categoricamente.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca

S’infortuna in un fondo agricolo di Ravello, 54enne portato al Cardarelli

Intervento dell'eliambulanza alle 12:26 al porto turistico di Maiori per il soccorso a un uomo infortunatosi in un fondo agricolo. Stando a quanto appreso il malcapitato, un 54enne impegnato in lavori di potatura in un vigneto di Ravello, avrebbe perso l'equilibrio mentre era su una scala a pioli e battuto...

Contrasto alle stragi del sabato sera: in Costiera i Carabinieri denunciano due giovani

Nel corso del fine settimana i Carabinieri della Compagnia di Amalfi hanno effettuato numerosi controlli alla circolazione stradale per evitare le "stragi del sabato sera", che vedono a rischio giovani che si mettono alla guida sotto l'effetto di alcol e droghe. Nella nottata di domenica è stato attuato...

Cane investito a Tramonti, Carabinieri ed ENPA lo soccorrono

È di poche ore fa la notizia del salvataggio di un cagnolino investito ed abbandonato lungo via Nuova Chiunzi, in località Vecite di Maiori. Su segnalazione di un passante, che aveva avvertito alcuni guaiti e lamenti provenire dal bordo della strada, rappresentanti dell'ENPA Costa d'Amalfi si sono recati...

Ordigno bellico trovato nel porto di Salerno fatto brillare a largo di Capo d’Orso [VIDEO]

È stato fatto brillare stamani, nelle acque a largo di Capo d'Orso, l'ordigno bellico risalente alla seconda guerra mondiale rinvenuto ieri sul fondale del porto di Salerno. Durante le operazioni di dragaggio che la nave belga Breydel sta effettuando nel bacino portuale. Del caso era stata informata...

Ragazza morta all'Università di Salerno: il cordoglio del Rettore Loia

«Vogliamo osservare silenzio, per rispetto della famiglia e di Daniela. Esordisce così Vincenzo Loia, Rettore dell'Università di Salerno, sulla morte della 30enne di Centola, ex studentessa, precipitata questa mattina, intorno alle 11:00, dall'ultimo piano del parcheggio multipiano dell'Ateneo. «La sentiamo...