Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 2 minuti fa Immacolata Concezione

Date rapide

Oggi: 8 dicembre

Ieri: 7 dicembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

La SICME Energy e Gas augura a tutti i lettori de Il Vescovado de Il Portico e di Ravello Notizie un Natale all'insegna della luce e del calore. Auguri da SICME!La pasticceria Pansa augura a tutti i nostri lettori felice Natale, visita il portale dedicato allo shopping on lineCardine lavori in quota, opere edili, ripristino costoni rocciosi, pagina social ufficialeLa Tramontina, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, prodotti unici, mozzarella, ricotta, bufala campanaLauro & Company, Amalfi, Ravello, Idropittura, Porte blindate, ferramenta, casseforti, prodotti per alberghi, solventi, Boero, Vernici, OIKOSTerra di Limoni, produttore Limoncello con limoni IGP Costa d'Amalfi, eccellenze a portata di clickRistorante Giardiniello Cucina mediterranea gourmet in Costiera Amalfitana a MinoriSupermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casaMielePiù la scelta infinita, arredo bagno, Clima, Riscaldamento, azienda leader in Campania per la vendita e distribuzione di soluzioni tecniche per la climatizzazione

Tu sei qui: SezioniCronacaLa vicenda di Grazia Biondi, cronaca di uno sfratto esecutivo

MielePiù e le offerte più esclusive del Web, aquista on line risparmiando fino al 50%Frai Form Ravello ed il dott. Lanzieri augurano a tutti i lettori de Il Vescovado un sereno NataleLa dolcezza del Natale a portata di Click con i Panettoni e le specialità natalizie di Sal De RisoPalazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'AmalfiMielePiù i professionisti del riscaldamento e della climatizzazione, la scelta infinitaParcheggio San Lorenzo Ravello, Scala, Costiera Amalfitana, Servizio Navetta gratuito per Ravello, Parcheggio Custodito e videosorvegliatoPellet a euro 5,00 fino al 30 novembre 2019D'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazioneIl Limone IGP Costa d'Amalfi Villa Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoMetti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOKAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana

Acquista on line i capolavori di dolcezza e genuinità artigianale del Maestro Pasticciere Sal De Riso

Cronaca

La vicenda di Grazia Biondi, cronaca di uno sfratto esecutivo

Scritto da (Redazione), venerdì 19 aprile 2019 09:29:49

Ultimo aggiornamento venerdì 19 aprile 2019 09:39:38

Di Patrizia Reso

Di fronte a noi, nel parcheggio in località Saragnano, una station wagon vecchio tipo, stracolma di pacchi, di coperte che si sforzavano di coprire il tutto.

In quei pacchi vi era compressa la vita di Grazia. Sì, Grazia Biondi, la donna che ha avuto la forza di sopravvivere e il coraggio di denunciare la violenza domestica, quella subdola, celata dalle belle apparenze e da quegli agi che le sono stati contestati anche in varie occasioni processuali, quasi come se "una bella vita" dovesse silenziare soprusi, abusi, vessazioni quotidiane.

"Stasera dove vai a dormire?"

"Da Anna Maria - così Grazia, con un sorriso disarmante e lo sguardo riconoscente - Stasera da Anna Maria, domani non so, si vedrà. Mi hanno chiamata in tante, anche da Roma, da Milano... Oggi so solo una cosa: non sono sola!"

Grazia non smette di ringraziare le donne che le hanno manifestato solidarietà e sorellanza. E' pronta ad andare via da quella casa anche sua, in cui i suoi genitori hanno investito i propri averi, perché c'è un ufficiale giudiziario pronto ad intervenire tra un paio d'ore.

Abbiamo deciso di non lasciarla sola. Ci siamo anche noi. Nel Caso, possiamo essere utili per trasportare qualcos'altro.

Anna Maria, altra battagliera. Un'altra donna che da sola ha affrontato il fenomeno del randagismo a Baronissi: "Anche i cani hanno un cuore che batte e non vanno abbandonati".

Le solitudini si incontrano e fanno rete. Una rete fitta tra donne che si riconoscono nelle numerose ingiustizie che si sono radicalizzate nei pensieri, nei comportamenti, nelle professioni! In modo profondo e finiscono per generare altre ingiustizie.

"Mi possono portare via tutto, ma nessuno mi porterà via i miei valori, la mia dignità. Non mi sono mai sporcata. Non mi sono mai nascosta dietro la mia invalidità".

Oggi però dobbiamo dirlo, è giusto che si sappia che Grazia ha anche una patologia molto seria e, nonostante tutto, su di lei incombe lo sfratto esecutivo.

Andiamo tutte. Abbiamo deciso: non entreremo, resteremo fuori, ma Grazia deve sapere che ci siamo.

La calura primaverile incalza, ma tra una chiacchiera e una risata si fanno le 15.00. Assistiamo, mute e inattive, all'arrivo di diverse persone. Non sappiamo chi siano. Di sicuro tra questa persone c'è l'ex marito e il figlio, nato dal suo primo matrimonio. Stamattina abbiamo saputo che Grazia è stata la sua terza moglie. Quest'uomo ha al suo attivo ben tre separazioni. La seconda, i cui atti sono stati archiviati, sembra essere la fotocopia di quella di Grazia, ma qui ci sono altri due figli. Grazia non ha avuto figli, particolare non irrilevante.

Arriva anche una squadra di operai, deputati molto probabilmente al cambio delle serrature. Uno di loro infatti è fabbro.

Tutte queste persone ci guardano, ci osservano. Forse qualcuno scatta qualche foto. Qualcuna di noi invece riesce a percepire delle frasi non propriamente urbane relative a noi, frutto sempre di quella cultura patriarcale e sessista che ci domina. Siamo superiori e tacciamo, anche e soprattutto per tutelare Grazia.

Passano le ore nell'arsura pomeridiana. Molte di noi hanno fame: non abbiamo pensato a portare un panino o un biscotto, solo Santa propone delle gallette di riso che non ci entusiasmano.

Il silenzio diventa opprimente: non sappiamo cosa avviene dietro quel cancello, dentro quei muri, cosa si dicono. Abbiamo continuato ad aspettare, finché non abbiamo visto gli operai andare via. In noi si è accesa una speranza. Finalmente arriva un WhatsApp: Sospensiva. Ci guardiamo e sorridiamo, facciamo il passaparola. La speranza si concretizza.

Grazia Biondi ha ottenuto una sospensiva dello sfratto esecutivo fino a giugno.

C'è tempo per lavorare.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l’informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca

Brutto incidente a Maiori, scooter contro auto: ferito 16enne [FOTO]

Un brutto incidente si è verificato dopo le 20,30 sul lungomare di Maiori. L'impatto tra uno scooter e un'auto ha provocato il ferimento del 16enne alla guida del Piaggio Liberty, finito rovinosamte sull'asfalto. Stando alle testimonianze dei presenti, scossi dall'accaduto, l'impatto, avvenuto al centro...

Maiori: il cancello della scuola rischia di abbattersi, celere intervento di riparazione [FOTO]

«Ieri, intorno alle 13.30, anche il grande cancello di ingresso alla scuola è venuto giù per il cedimento del fermo di fine corsa probabilmente per le forti sollecitazioni dell'ultimo periodo (lavori, sovraffollamento, ecc.). In fretta e furia si è provveduto a risollevarlo. Anche stavolta, solo la buona...

Rocambolesco incidente a Ravello: auto si ribalta [FOTO]

Rocambolesco incidente a Ravello con un'auto ribaltatasi sulla sede stradale. Poco prima delle 10 una Fiat Panda che giungeva dal Valico di Chiunzi ha urtato un'auto in fermata sul lato destro della carreggiata al chilometro 2 della Strada Provinciale 1, poco prima del Cimitero comunale. Alla guida un...

Viabilità in Costiera, ricorsi ordinanza ANAS: Tar si esprimerà il 19 febbraio

È stata rinviata al 19 febbraio 2020 la pronuncia del Tar relativa al ricorso avverso dell'ordinanza Anas che regolerà la viabilità in Costiera Amalfitana dal 1° aprile 2020, promosso dagli operatori turistici che ne avevano chiesto la sospensiva. I giudici del Tribunale Amministrativo Regionale saranno...

C'è un solo autista d'ambulanza all'ospedale Costa d'Amalfi: rischio ritardi per emergenze

Un solo autista ambulanziere operativo al Presidio Ospedaliero "Costa d'Amalfi". Con l'ordine di servizio del 29 novembre scorso, l'Azienda Ospedaliera "San Giovanni di Dio e Ruggi d'Aragona" di Salerno stabilisce che il turno degli autisti di ambulanza a Castiglione "copra le 24 ore di sevizio di pronta...