Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 2 minuti fa S. Roberto Bellarmino

Date rapide

Oggi: 17 settembre

Ieri: 16 settembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

EGEA l'energia che ti fa sentire a casa, da oggi in Costiera AmalfitanaMielePiu, Professionisti dell'arredo bagno con show room ad Avellino e Salerno, promuove il nuovo sistema di purificazione dell'aria Air BeeConnectivia Internet in fibra fino a 200MBit a 22,90 al mese Antica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiPasticceria Artigianale Gambardella, a Minori in Costiera Amalfitana, tutto il gusto e la dolcezza della tradizioneGenea Consorzio Superbonus 110%, Ristrutturazioni, Lavori edili, Partner, Risparmio energetico, OttimizzazioneContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureVendita prodotti alimentari, Supermercati Maiori, Supermarket Amalficoast, Offerte Costiera Amalfitana, prodotti per la casa, gastronomia, ViniLa Tramontina, Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, Qualità

Tu sei qui: SezioniCronacaFiordo di Furore, scattano i controlli della Capitaneria di Porto

Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiLIRA TV e il protagonista sei tu. La TV di Salerno e ProvinciaTerra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiGenea Consorzio, Super Bonus 110 percento, lavori di ristrutturazione, efficientamento energetico, Credito d'impostaHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoIl Limone IGP Costa d'Amalfi Granato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletano

Autenthic Amalficoast il blog sulla Costiera Amalfitana

Cronaca

Fiordo di Furore, scattano i controlli della Capitaneria di Porto

Scritto da (redazione), giovedì 20 maggio 2021 21:37:44

Ultimo aggiornamento venerdì 21 maggio 2021 11:48:33

Questo pomeriggio gli uomini della Capitaneria di Porto di Amalfi hanno effettuato un sopralluogo al Fiordo di Furore. I controlli dei militari agli ordini del comandante Oronzo Montagna si sono concentrati sulla piazzola di proprietà privata, che costeggia la scala di accesso alla caratteristica spiaggetta, oggetto, questa mattina, di denuncia per presunti abusi edilizi.

Stando a quanto segnalato da Antonio Genzano, colonnello dell'Aeronautica Militare in quiescenza, lo spazio a ridosso della parete rocciosa, una porzione di terreno inizialmente incolto (foto in basso) secondo il denunciante sarebbe stata cementificata senza i necessari titoli autorizzativi, con tanto di cancello d'ingresso e muretto in pietra. Oggi lo spazio ospita l'attività di un chiosco bar con regolare titolo autorizzativo.

Grazie alla consulenza di personale dell'ufficio tecnico comunale, a margine delle verifiche sul posto, i militari hanno acquisito tutta la documentazione richiesta per accertare se il proprietario dell'area e il comodatario fossero in possesso dei necessari titoli autorizzativi per la realizzazione del selciato in cemento e se lo spazio fosse autorizzato ad ospitare la piccola attività, provvisoria, di somministrazione secondo le normative vigenti. Si attende il termine delle indagini.

In una nota trasmessa in serata alla nostra redazione, l'avvocato Andrea di Benedetto di Amalfi, legale di fiducia del comodatario dell'area, precisa:

"Egregio Direttore,

nella qualità di legale di fiducia del Sig. Luigi Perrelli, titolare dell'attività commerciale indicata nell'articolo di cui all'oggetto, si invita a precisare quanto segue.

Il Sig. Perrelli non ha mai "cementificato" alcuna zona del fiordo di Furore e l'attività ivi esercitata risulta regolarmente autorizzata, unitamente al piccolo chiosco removibile, a servizio della stessa.

Ciò trova ulteriore conferma nella circostanza che all'esito dell'attività investigativa - prontamente posta in essere in data odierna dopo l'esposto del Sig. Genzano - non è emersa alcuna responsabilità a carico del Sig. Perrelli, il quale, dal canto proprio, tiene a precisare altresì che è già in corso di valutazione l'esperimento, in tutte le sedi, di ogni più opportuna azione a tutela della propria immagine ed onorabilità".

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca

Maiori, spiaggia delimitata per tre giorni: attese altre tartarughine

A Maiori delimitato il tratto di spiaggia da cui, la notte scorsa, sono sbucate, a soprsa, le tartarughine. Stanotte i militari della Guardia Costiera presidieranno l'area in cui non si escludono nuovi rinvenimenti di piccole testuggini. E' necessario garantire condizioni di quiete intorno, nessun movimento,...

Meraviglia a Maiori: prima schiusa di uova di tartaruga in Costiera Amalfitana [FOTO]

Notte speciale, questa del 15 settembre 2021, in Costiera Amalfitana. Sulla spiaggia Ovest di Maiori, poco distante dal Porto turistico, si registrata la schiusa delle uova di un nido di tartarughe Caretta caretta. Un evento più unico che raro da queste parti: intorno alle 22.00 le prime tartarughine...

Manovra azzardata tra i tornanti della Costa d'Amalfi: bus turistico s’incastra a Conca. Traffico in tilt [FOTO]

Traffico in tilt sulla Statale 366 Agerolina verso Conca dei Marini dove un grosso autobus turistico risulta incastrato tra i tornanti. Sono in corso complesse le operazioni di manovra per l'autista del torpedone di circa 13 metri con targa tedesca che, proveniente da Agerola, ha pensato di svoltare...

Droga a domicilio nel lockdown: anche persone di Maiori tra clienti della centrale di spaccio di Salerno

La droga veniva consegnata a casa, quasi come fosse un servizio di delivery, oppure in un luogo concordato da acquirente e venditore. E non mancavano le "offerte", tramite sms, tipo "prendi tre, paghi due". A mettere la parola fine alla fitta rete di spaccio sono stati i Carabinieri del comando provinciale...

Covid, ad Amalfi tre nuovi positivi e un decesso

Attraverso la pubblicazione di un nuovo bollettino ufficiale, il Comune di Amalfi comunica l'odierna positività al Covid-19 di tre cittadini residenti. Tutti appartengono allo stesso nucleo familiare e sono tutti vaccinati e asintomatici. Dal comune capofila della Divina si apprende, inoltre, del decesso...