Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 9 ore fa S. Pacifico da S. Severino

Date rapide

Oggi: 24 settembre

Ieri: 23 settembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfiMielepiù S.p.a. - EcoBonus 65% con sconto in fatturaConnectivia Fiber & Wireless Solution. Soluzioni Business e Home di connettività ad alte prestazioni, videosorveglianza e soluzioni personalizzateGambardella Minori, Costiera Amalfitana, Pasticceria, Gelateria, Lounge Bar, Liquorificio artigianaleContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel ForniturePansa a Casa tua, le specialità dolciarie della Pasticceria Pansa di Amalfi direttamente a casa tuaVendita prodotti alimentari, Supermercati Maiori, Supermarket Amalficoast, Offerte Costiera Amalfitana, prodotti per la casa, gastronomia, ViniLa Tramontina, Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàGenea Consorzio Stabile, Energia, Efficientamento energetico

Tu sei qui: SezioniCronacaCetara, colata di fango ha danneggiato anche opere abusive

LIRA TV e il protagonista sei tu. La TV di Salerno e ProvinciaMielePiù Eco Buonus 65%Terra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiD'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiSupermercati Netto Maiori, Pagina ufficiale offerte FacebookGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoParcheggio San Lorenzo Ravello, Scala, Costiera Amalfitana, Servizio Navetta gratuito per Ravello, Parcheggio Custodito e videosorvegliatoLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazioneIl Limone IGP Costa d'Amalfi Villa Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaPalazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi

Cronaca

Cetara, colata di fango ha danneggiato anche opere abusive

Scritto da (Redazione), giovedì 16 gennaio 2020 20:58:50

Ultimo aggiornamento venerdì 17 gennaio 2020 19:29:08

Le immagini della spaventosa colata di fango vomitata dalla montagna nella valle alle spalle dell'abitato di Cetara, catturate dalle telecamere fisse della zona, ha reso ancora più chiara la dimensione del disastro (video in basso).

La forza del fiume di fango e detriti che ha ingrossato il torrente Cannillo ha distrutto e sepolto tutto ciò che ha incontrato sulla propria strada nella valle.

Anche manufatti realizzati senza i necessari titoli autorizzativi all'interno di fondi agricoli, già oggetto di sequestro da parte della Guardia di Finanza.

Oltre al danno anche la beffa: l'accettazione della richieste di riarcimento, infatti, terrà necessariamente conto della regolarità delle opere danneggiate.

Foto da internet

AGGIORNAMENTO DEL 17.01.2020

Riceviamo e pubblichiamo nota a firma dell’avvocato Gaetano D’Emma per conto del signor Adolfo Bosco di Cetara, proprietario dei terreni a cui si riferiscono le foto pubblicate ieri sul nostro giornale a corredo dell’articolo dal titolo "Cetara, colata di fango ha danneggiato anche opere abusive". Nel rispetto delle norme che regolano la stampa, ne pubblichiamo integralmente il testo nelle stesse forme e negli stessi termini con cui è stato pubblicato l'articolo di riferimento.

Egregio Direttore,

in nome e per conto del Sig. Adolfo Bosco Le scrivo in relazione ad un articolo pubblicato sul suo giornale in data 16.1.2020, al fine di segnalarLe alcune, macroscopiche ed evidenti imprecisioni.

Andiamo per gradi.

Il titolo dell'articolo così recita testualmente "Cetara, colata di fango ha danneggiato anche opere abusive".

II riferimento è alle disastrose calamità metereologiche che poco tempo fa hanno interessato il territorio di

Cetara e dell 'intera costiera amalfitana.

A seguire, poi, nel corpo dello stesso articolo si intravvedono alcune foto del terreno di proprietà del mio

assistito danneggiato rovinosamente dagli stessi eventi.

Ebbene, va immediatamente precisato che sulle porzioni di terreno rappresentate in foto non vi sono

assolutamente opere abusive.

Anzi, quelle zone di terreno sono state interessate da opere di sistemazione autorizzate per ben due volte: prima da un apposito commissario ad acta nominato dal Presidente della Provincia di Salemo, dopo dallo stesso Comune di Cetara.

Quanto al casolare inquadrato nelle stesse foto, poi, si precisa che trattasi di immobile antecedente al 1942 -

ratione temporis, quindi, legittimamente costruito in assenza di titolo edilizio - che, di recente è stato oggetto di sole opere manutentive.

Nello stesso articolo, infine, si fa riferimento ad un recente sequestro della Guardia di Finanza.

Valga il vero, allora.

Il sequestro non ha interessato le zone rappresentate in foto.

Non solo.

Sulla zona sottoposta tuttora a sequestro non si è registrato alcun tipo di danno.

C'è di più.

Anche la zona sottoposta a sequestro è stata legittimamente riqualificata in virtù di apposito permesso a

costruire rilasciato dal ridetto organo commissariale.

Tale elemento, rilevantissimo, per mere ragioni processuali non è stato fatto valere in sede giudiziaria.

Onde evitare i costi e le spese derivanti da un'eventuale iniziativa giudiziaria in tal senso, infatti, abbiamo

preferito presentare domanda di concessione edilizia in sanatoria al Comune di Cetara.

Da ultimo, mi preme precisare che in assenza delle opere di sistemazione realizzate dal Sig. Bosco i danni per l'intera comunità cetarese molto probabilmente sarebbero stati ancora più devastanti.

avv. Gaetano D’Emma

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

Galleria Video

rank:

Cronaca

Covid, a Vietri due nuovi positivi e un guarito: l'annuncio del sindaco

«Purtroppo abbiamo altri due nostri concittadini risultati positivi al Covid-19, fortunatamente già erano in quarantena da oltre 15 giorni. Tutti gli altri tamponi effettuati risultano negativi». Sono le parole, affidate ai social, del sindaco Giovanni de Simone, che conferma nuovi contagi a Vietri sul...

Smottamento a Capo d'Orso, frammenti rocciosi sulla sede stradale

Questo pomeriggio materiale roccioso staccatosi dal costone prospiciente la statale Amalfitana a Capo D'Orso si è riversato sulla sede stradale. Per fortuna al momento del distacco da circa un metro e mezzo d'altezza non transitavano auto o persone. Il piccolo smottamento è dovuto all'erosione della...

Ravello, ritardi e agitazione al seggio. Sindaco informa la Prefettura

Problemi durante le operazioni di scrutinio per il voto regionale a Ravello. Ritardi si sono registrati alla sezione numero 3, presso il presso scolastico di Via Roma, dove il presidente di sezione designato dalla Corte d'Appello ha impiegato più del dovuto per le operazioni di verifica e di comparazione...

Sorrento, tre donne positive al Covid: l'annuncio del sindaco

La Asl Napoli 3 Sud ha comunicato al sindaco Giuseppe Cuomo, che tre persone residenti a Sorrento, tutte donne, di 42, 51 e 72 anni, sono risultate positive al Covid-19. Tutte e tre erano già erano già in isolamento domiciliare, dal momento che era già stato riscontrato il contagio ad altri componenti...

Beve acido muriatico: anziana della Costiera Amalfitana ricoverata in prognosi riservata

Apprensione in Costiera Amalfitana per le sorti di una donna di Cetara ricoverata all'ospedale Santa Maria dell'Olmo di Cava de' Tirreni dopo aver ingerito acido muriatico. Come riporta il quotidiano Il Mattino, la donna di mezza età era stata ritrovata in casa riversa sul pavimento dopo aver bevuto...