Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 14 ore fa S. Siro vescovo

Date rapide

Oggi: 9 dicembre

Ieri: 8 dicembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il portale online della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

EGEA l'energia che ti fa sentire a casa, da oggi in Costiera AmalfitanaAutenthic Amalficoast il blog sulla Costiera AmalfitanaAuguri di Buon Natale dalla Pasticceria Pansa. Acquista on line i panettoni artigianali www.pasticceriapansa.itMielePiu, Professionisti dell'arredo bagno con show room ad Avellino e Salerno, promuove il nuovo sistema di purificazione dell'aria Air BeePasticceria Gambardella Augura a tutti Buon Natale e Buone Feste. Acquista on line il Panettone artigianale firmato Pasticceria Gambardella, dal 1963 sinonimo di eccellente qualità Caseificio "La Tramontina" - Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàGenea Consorzio Superbonus 110%, Ristrutturazioni, Lavori edili, Partner, Risparmio energetico, OttimizzazioneContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureVendita prodotti alimentari, Supermercati Maiori, Supermarket Amalficoast, Offerte Costiera Amalfitana, prodotti per la casa, gastronomia, Vini

Tu sei qui: SezioniCronacaCarabinieri di Amalfi arrestano il “truffatore delle cravatte di seta”

Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessLIRA TV e il protagonista sei tu. La TV di Salerno e ProvinciaTerra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiGenea Consorzio, Super Bonus 110 percento, lavori di ristrutturazione, efficientamento energetico, Credito d'impostaHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoIl Limone IGP Costa d'Amalfi Granato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletano

A Minori finalmente la fibra ottica FTTH con ConnectiviaAcquista on line il Panettone Campione del Mondo. Sal De Riso Costa d'Amalfi augura a tutti i lettori de Il Vescovado un buon Natale

Cronaca

Carabinieri di Amalfi arrestano il “truffatore delle cravatte di seta”

Scritto da (redazionelda), sabato 4 luglio 2020 09:54:27

Ultimo aggiornamento sabato 4 luglio 2020 14:05:45

Alle prime luci dell'alba i Carabinieri della Compagnia di Amalfi, con il supporto di personale della Compagnia di Napoli-Stella, hanno arrestato, nel napoletano, un cittadino italiano 47enne di origini partenopee per "truffa aggravata ai danni di un anziano". L'operazione è il frutto di una complessa attività d'indagine condotta dai militati agli orini del capitano Umberto D'Angelantonio lo scorso mese di marzo, prima dell'inizio del "lockdown", a seguito della denuncia querela presentata da un 79enne amalfitano ai Carabinieri.

La vittima riferì che all'uscita dagli uffici postali di Amalfi era stato avvicinato da un'auto con a bordo una persona che asseriva essere stato un suo vecchio collega di lavoro presso la sede di una nota società informatica di Roma, dove effettivamente la vittima era stato impiegato.

Dopo un lungo colloquio familiare nel corso del quale il malfattore mostrò di conoscere alcune vicende personali della vittima, il truffatore proseguì nel suo piano criminale offrendo in regalo al "vecchio amico" alcune cravatte, da lui definite di pregevole fattura e realizzate dalla ditta della moglie. Al contempo però, con la scusa di aver problemi di prelievo con il proprio bancomat, richiese al malcapitato un prestito di 400 euro con la promessa di restituirli al prossimo incontro. Una volta ricevuta la somma in contante, lo sconosciuto si allontanò a bordo della sua macchina. Solo a quel punto, dopo aver visionato meglio le cravatte, risultate poi di pessima fattura, il pensionato comprese di essere stato raggirato.

I Carabinieri, non appena ricevuta la notizia di reato, avviarono le indagini, visionando i filmati di numerose telecamere pubbliche e private installate nelle immediate vicinanze delle Poste e in Piazza Flavio Gioia, grazie alle quali è stato possibile individuare la targa dell'auto , l'intestatario e successivamente identificare l'autore del reato, peraltro risultato essere stato denunciato in stato di libertà solo pochi giorni prima, a Sorrento, per aver commesso lo stesso tipo di raggiro e con lo stesso modus operandi.

All'esito degli elementi raccolti, il Giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Salerno, su richiesta della locale Procura della Repubblica, ha emesso un'ordinanza di custodia cautelare in regime di arresti domiciliari nei confronti dell'indagato. La posizione dell'arrestato è stata aggravata anche dal fatto che, al momento della notifica del provvedimento da parte delle Forze dell'ordine, con contestuale perquisizione domiciliare, sono state rinvenute altre 52 cravatte della stessa foggia e fattura di quelle usate per commettere la truffa. L'interessato è stato così condotto in caserma per la compilazione degli atti di rito, al termine dei quali è stato sottoposto alla misura cautelare.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca

Minori. Archiviate le accuse al sindaco Reale e ad altri militanti politici sulle tessere al PD

"Come era prevedibile, la magistratura ha esercitato con diligenza il suo ruolo, valutando infondate le illazioni mosse strumentalmente al Sindaco di Minori e ad altri cittadini, colpevoli solo di aver svolto una capillare attività di divulgazione politica." E' duro il comunicato giunto nella nostra...

Dipendente infedele arrestato per appropriazione indebita aggravata e continuata

Nella giornata di lunedì, 6 dicembre 2021, i Militari della Stazione Carabinieri di Salerno-Mercatello e del PEF(Polizia Economica e Finanziaria) della Guardia di Finanza di Salerno hanno dato esecuzione a un provvedimento cautelare applicativo degli arresti domiciliari e contestuale decreto di sequestro...

Maltempo, smottamento a Positano: crollata macera sulla sede stradale

Il maltempo non dà tregua alla Costiera Amalfitana. A Positano, sulla strada provinciale che porta a Montepertuso, si è verificato un nuovo smottamento. A crollare, da una proprietà privata, una macera i cui detriti hanno invaso la sede stradale. Fortunatamente nessuno è stato coinvolto nel crollo. Due...

Maiori. Grossa frana sulla Statale Amalfitana: "Nessun rischio chiusura" si circola a senso unico alternato /foto /video

Un masso di grosse dimensioni si è staccato dalla parete rocciosa della Statale Amalfitana, questa notte alle porte di Maiori poco dopo la Torre Normanna. La grossa massa di materiale trascinato a terra dal crollo ha occupato la carreggiata rendendo necessario un intervento urgente. Sul posto i militari...

Ancora una frana sulla Statale Amalfitana 163 nel comune di Positano /foto

Come previsto dall'allerta meteo diramata ieri dalla Protezione civile della regione Campania, prevedendo smottamenti anche in assenza di pioggia, il terreno reso pesante dalla pioggia questa notte ha causato un crollo sulla Statale 163 Amalfitana all'altezza del bivio per Montepertuso, nel Comune di...