Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 39 minuti fa S. Lorenzo martire

Date rapide

Oggi: 10 agosto

Ieri: 9 agosto

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Gambardella Minori, Costiera Amalfitana, Pasticceria, Gelateria, Lounge Bar, Liquorificio artigianaleContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureRavello Festival 2020Terra di Limoni, produttore Limoncello con limoni IGP Costa d'Amalfi, eccellenze a portata di clickPansa a Casa tua, le specialità dolciarie della Pasticceria Pansa di Amalfi direttamente a casa tuaVendita prodotti alimentari, Supermercati Maiori, Supermarket Amalficoast, Offerte Costiera Amalfitana, prodotti per la casa, gastronomia, ViniLa Tramontina, Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàMielePiù il più grande showroom della Campania, vendita anche on lineGenea Consorzio Stabile, Energia, Efficientamento energetico

Tu sei qui: SezioniCronacaCarabinieri di Amalfi arrestano il “truffatore delle cravatte di seta”

Supermercati Netto Maiori, Pagina ufficiale offerte FacebookD'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoPalazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'AmalfiSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiParcheggio San Lorenzo Ravello, Scala, Costiera Amalfitana, Servizio Navetta gratuito per Ravello, Parcheggio Custodito e videosorvegliatoLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazioneIl Limone IGP Costa d'Amalfi Villa Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana

Pasticceria Sal De Riso Costa d'Amalfi - Unica sede a Minori in via Roma, 80 - non esistono sedi storiche

Cronaca

Carabinieri di Amalfi arrestano il “truffatore delle cravatte di seta”

Scritto da (Redazione), sabato 4 luglio 2020 09:54:27

Ultimo aggiornamento sabato 4 luglio 2020 14:05:45

Alle prime luci dell'alba i Carabinieri della Compagnia di Amalfi, con il supporto di personale della Compagnia di Napoli-Stella, hanno arrestato, nel napoletano, un cittadino italiano 47enne di origini partenopee per "truffa aggravata ai danni di un anziano". L'operazione è il frutto di una complessa attività d'indagine condotta dai militati agli orini del capitano Umberto D'Angelantonio lo scorso mese di marzo, prima dell'inizio del "lockdown", a seguito della denuncia querela presentata da un 79enne amalfitano ai Carabinieri.

La vittima riferì che all'uscita dagli uffici postali di Amalfi era stato avvicinato da un'auto con a bordo una persona che asseriva essere stato un suo vecchio collega di lavoro presso la sede di una nota società informatica di Roma, dove effettivamente la vittima era stato impiegato.

Dopo un lungo colloquio familiare nel corso del quale il malfattore mostrò di conoscere alcune vicende personali della vittima, il truffatore proseguì nel suo piano criminale offrendo in regalo al "vecchio amico" alcune cravatte, da lui definite di pregevole fattura e realizzate dalla ditta della moglie. Al contempo però, con la scusa di aver problemi di prelievo con il proprio bancomat, richiese al malcapitato un prestito di 400 euro con la promessa di restituirli al prossimo incontro. Una volta ricevuta la somma in contante, lo sconosciuto si allontanò a bordo della sua macchina. Solo a quel punto, dopo aver visionato meglio le cravatte, risultate poi di pessima fattura, il pensionato comprese di essere stato raggirato.

I Carabinieri, non appena ricevuta la notizia di reato, avviarono le indagini, visionando i filmati di numerose telecamere pubbliche e private installate nelle immediate vicinanze delle Poste e in Piazza Flavio Gioia, grazie alle quali è stato possibile individuare la targa dell'auto , l'intestatario e successivamente identificare l'autore del reato, peraltro risultato essere stato denunciato in stato di libertà solo pochi giorni prima, a Sorrento, per aver commesso lo stesso tipo di raggiro e con lo stesso modus operandi.

All'esito degli elementi raccolti, il Giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Salerno, su richiesta della locale Procura della Repubblica, ha emesso un'ordinanza di custodia cautelare in regime di arresti domiciliari nei confronti dell'indagato. La posizione dell'arrestato è stata aggravata anche dal fatto che, al momento della notifica del provvedimento da parte delle Forze dell'ordine, con contestuale perquisizione domiciliare, sono state rinvenute altre 52 cravatte della stessa foggia e fattura di quelle usate per commettere la truffa. L'interessato è stato così condotto in caserma per la compilazione degli atti di rito, al termine dei quali è stato sottoposto alla misura cautelare.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca

Sorrento, operatore turistico di 28 anni positivo al Covid-19

Un uomo di 28 anni, operatore turistico in un'azienda di Sorrento, è risultato positivo al Covid-19 ed ora è in quarantena presso la sua abitazione. Lo rende noto il sindaco di Sorrento, Giuseppe Cuomo. «Sia i suoi colleghi, sia i familiari sono stati sottoposti a tampone e sono risultati negativi -...

Sosta selvaggia sull’Amalfitana, scatta la rimozione forzata [FOTO]

La sosta selvaggia sulla Statale 163 Amalfitana nella settimana più calda dell'anno accentua i già noti problemi di viabilità. Per questa ragione questo pomeriggio blitz a Castiglione degli agenti della Polizia Municipale di Ravello che hanno disposto la rimozione forzata di alcuni veicoli in sosta addirittura...

Paura a Maiori: scivola e precipita da notevole altezza, salvo volontario di Protezione Civile

Tragedia sfiorata ieri pomeriggio a Maiori. Personale della Protezione e Civile Comunale è stato impegnato presso il serbatoio idrico della località Demanio per operazioni di fissaggio di una tubatura e abituali operazioni di sfoltimento della vegetazione allo scopo di consentire gli approvvigionamenti...

Amalfi, controlli sulle spiagge: scoperto deposito pericoloso di gas a Santa Croce [FOTO]

Questa mattina gli uomini della Capitaneria di Porto, con i Carabinieri della Compagnia di Amalfi con i colleghi del Nucleo Ispettorato del Lavoro di Salerno, hanno svolto un articolato servizio di controllo delle spiagge e degli stabilimenti balneari, volto a verificare la regolarità delle autorizzazioni...

Amalfi, pietre sulla strada nella notte. Nuovo distacco da costone del Luna Rossa [FOTO]

La costiera che frana d'estate. Il distacco di materiale franoso si è verificato la scorsa notte ad Amalfi, da un muro a secco prospiciente il garage Luna Rossa. Intorno all'una pietre di cospicue dimensioni sono piombate sull'asfalto della Statale 163. Anche stavolta fortuna ha voluto che al momento...