Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 13 minuti fa S. Marco vescovo

Date rapide

Oggi: 22 ottobre

Ieri: 21 ottobre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Genea Consorzio Superbonus 110%, Ristrutturazioni, Lavori edili, Partner, Risparmio energetico, OttimizzazioneConnectivia Back To School, l'offerta dedicata alle famiglie e agli studentiAcquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfiMielepiù S.p.a. - EcoBonus 65% con sconto in fatturaGambardella Minori, Costiera Amalfitana, Pasticceria, Gelateria, Lounge Bar, Liquorificio artigianaleContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel ForniturePansa a Casa tua, le specialità dolciarie della Pasticceria Pansa di Amalfi direttamente a casa tuaVendita prodotti alimentari, Supermercati Maiori, Supermarket Amalficoast, Offerte Costiera Amalfitana, prodotti per la casa, gastronomia, ViniLa Tramontina, Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, Qualità

Tu sei qui: SezioniCronacaAmalfi, morte Antonio Lucibello: lunedì conferimento incarico per autospia

LIRA TV e il protagonista sei tu. La TV di Salerno e ProvinciaMielePiù Eco Buonus 65%Terra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiD'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiSupermercati Netto Maiori, Pagina ufficiale offerte FacebookGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoParcheggio San Lorenzo Ravello, Scala, Costiera Amalfitana, Servizio Navetta gratuito per Ravello, Parcheggio Custodito e videosorvegliatoLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazioneIl Limone IGP Costa d'Amalfi Villa Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaPalazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi

Genea Consorzio Superbonus 110%, Ristrutturazioni, Lavori edili, Partner, Risparmio energetico, Ottimizzazione

Cronaca

Amalfi, morte Antonio Lucibello: lunedì conferimento incarico per autospia

C’è da chiarire se i ritardi e le mancanze nei soccorsi siano potuti risultare determinanti

Scritto da Emiliano Amato (Redazione), sabato 4 luglio 2020 11:00:02

Ultimo aggiornamento sabato 4 luglio 2020 11:00:02

di Emiliano Amato

Potrebbe essere disposta lunedì prossimo, 6 luglio, l'autopsia sulla salma di Antonio Lucibello, il 39enne operatore ecologico di Amalfi stroncato da un malore improvviso in strada la mattina del 30 giugno, terminato il suo turno di lavoro.

Il fascicolo è passato dal Pubblico Ministero di turno, la dottoressa Marinella Guglielmotti, alla dottoressa Ivana Niglio che nella mattinata di lunedì dovrebbe conferito l'incarico al medico legale per poi procedere all'esame autoptico, necessario a stabilire con certezza le cause della morte e soprattutto i tempi.

C'è infatti da chiarire se i ritardi e le mancanze nei soccorsi siano potuti risultare determinanti. Come ogni mattina Antonio, giovane padre di famiglia e un onesto lavoratore, sposato e padre di quattro figli, aveva terminato i suo servizio nella nettezza urbana e stava per recarsi allo stabilimento balneare presso cui si occupava del posizionamento di sdraio e ombrelloni. Poche ore per guadagnare qualcosa in più per sbarcare il lunario.

Nelle ore successive la sua morte, avvenuta in piazza Flavio Gioia, nei pressi dell'accesso alla spiaggia, con tutta probabilità a causa di un infarto del miocardio, i Carabinieri della Compagnia di Amalfi, diretti dal capitano Umberto D'Angelantonio, hanno raccolto le testimonianze dei presenti, focalizzando l'attenzione sui tempi di arrivo dell'ambulanza del 118, giunta dalla postazione di Castiglione ad Amalfi soltanto alle 8 e 51 dopo aver ricevuto la prima chiamata alle 8 e 27 circa. Il mezzo di soccorso si sarebbe diretto, per errore, prima a Ravello, giungendo fino alla piazza senza che nella Città della Musica fossero pervenute richieste d'intervento.

Poi la corsa disperata verso Amalfi.

Antonio Lucibello giaceva da oltre 20 minuti a terra esanime, circondato da un capannello di persone incredule per quanto accaduto. Un medico che si trovava casualmente nei paraggi è stato il primo a tentare il massaggio cardiaco. Qualcuno gli ha fornito il defibrillatore pubblico a disposizione in Piazza Duomo, ma l'apparecchiatura non risultava funzionante forse a causa della mancata manutenzione. Immediatamente qualcun altro ha pensato bene di recuperare il defibrillatore di Valle dei Mulini. E intanto si perdevano minuti preziosi. Il pm ha inoltre disposto anche il sequestro delle due apparecchiature salvavita e l'acquisizione delle registrazioni delle telefonate di richiesta d'intervento al 118.

A curare gli interessi della famiglia Lucibello è l'avvocato Giovanni Torre.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca

Covid, a Maiori i contagi salgono a 8: donna positiva se ne va al centro estetico

Con una nota serale pubblicata sulla pagina Facebook del Comune di Maiori, il sindaco Antonio Capone aggiorna su un nuovo contagio da Covid-19 accertato in città nella giornata di oggi. Il sindaco non specifica ma si dovrebbe trattare verosimilmente della donna di 27 anni che ieri ha frequentato il centro...

Cetara, tre nuovi positivi al Covid-19. Contagiata una famiglia

Tre nuovi casi di positività al Covid-19 sono stati registrati oggi a Cetara. Si tratta di un nucleo familiare composto da tre persone, padre A.A.A., madre O.R. e figlio A. A.. A comunicarlo è il sindaco Roberto Della Monica. «La famiglia A. è stata collocata in quarantena presso la propria abitazione...

Covid, a Maiori chiuso centro estetico

A Maiori questa mattina si è ritenuta necessaria la chiusura di un centro estetico in seguito all'accertata positività al Covid-19 di una cliente (asintomatica) che ieri aveva avuto contatti col personale del salone di bellezza. Ad avvisare la titolare del centro è stato il sindaco Antonio Capone. Tampone...

Ritardi e disagi al drive in di Maiori: persone chiuse in auto sotto al sole in attesa del tampone [FOTO]

Ritardi e disagi si sono registrati questa mattina al porto turistico di Maiori al drive in per effettuare i tamponi disposti da Asl e Comune. Già dalle prime ore del mattino ha cominciato a formarsi la colonna di auto in attesa dell'inizio delle procedure fissato per le 10. Solo intorno a mezzogiorno...

Covid, nuovo positivo e un guarito ad Agerola

In data odierna registriamo due notizie in merito alla situazione epidemiologica ad Agerola. L'Asl Napoli 3 Sud ha prodotto un nuovo attestato di guarigione per un cittadino. Termina anche per lui l'obbligo di quarantena. Registriamo al momento un totale di 12 cittadini guariti. Nello stesso tempo con...