Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 6 ore fa S. Giusto martire in Roma

Date rapide

Oggi: 28 febbraio

Ieri: 27 febbraio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Sicme Energy e Gas, il tuo partner per l'energia, Gas e Luce elettrica in Costiera AmalfitanaLauro & Company, Amalfi, Ravello, pitture e porte per interni, Idropittura, Porte blindate, ferramenta, casseforti, prodotti per alberghi, solventi, Boero, Vernici, OIKOS, BOEROLa Tramontina, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, prodotti unici, mozzarella, ricotta, bufala campanaVendita prodotti alimentari, Supermercati Maiori, Supermarket Amalficoast, Offerte Costiera Amalfitana, prodotti per la casa, gastronomia, ViniLa più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'AmalfiMielePiù il più grande showroom della Campania, vendita anche on lineGenea Consorzio Stabile, Energia, Efficientamento energeticoTerra di Limoni, produttore Limoncello con limoni IGP Costa d'Amalfi, eccellenze a portata di clickRistorante Giardiniello Cucina mediterranea gourmet in Costiera Amalfitana a Minori

Tu sei qui: SezioniCronacaAmalfi, lite tra donne in un bar: turiste pretendevano di utilizzare il bagno senza consumare

Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'AmalfiFrai Form Ravello ed il dott. Lanzieri augurano a tutti i lettori de Il Vescovado un sereno NataleSupermercati Netto Maiori, Pagina ufficiale offerte FacebookCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoParcheggio San Lorenzo Ravello, Scala, Costiera Amalfitana, Servizio Navetta gratuito per Ravello, Parcheggio Custodito e videosorvegliatoD'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazioneIl Limone IGP Costa d'Amalfi Villa Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana

Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi

Cronaca

Amalfi, lite tra donne in un bar: turiste pretendevano di utilizzare il bagno senza consumare

Scritto da (Redazione), martedì 2 luglio 2019 10:09:19

Ultimo aggiornamento martedì 2 luglio 2019 13:19:04

Ogni estate ha i suoi tormentoni, ma ce n'è uno che torna puntuale ogni anno: l'uso del bagno nei bar. Dev'essere fornito gratuitamente o bisogna per forza consumare, magari prendendo un caffè o una bottiglietta d'acqua? Sarebbero migliaia gli episodi da raccontare da tutte le zone turistiche d'Italia. Uno degli ultimi, in ordine di tempo, è accaduto domenica scorsa ad Amalfi. In un piccolo bar di piazza Flavio Gioia, quattro donne erano entrate dirigendosi direttamente verso la toilette.

 

Alla loro uscita, l'addetta al banco chiede se avessero voluto consumato in quel bar. Le donne ordinano quattro caffè che pagano regolarmente alla cassa. Ma una di loro decide, con inspiegabile gesto di spregio e arroganza, di versare il contenuto della sua tazzina contro la barista, macchiandole la camicia.

E' qui che scoppia il putiferio e dagli affronti, si passa a spintoni e strattoni, tra le turiste - con accento napoletano, tra i 35 e i 45 anni - e la 41enne barista. Un litigio tutto al femminile, che vede soccombere la povera lavoratrice, ma per fortuna sedato dai presenti.

Mentre le "bulle", che avevano mal sopportato l'invito della barista a consumare, decidono di lasciare indisturbate il locale per trovare relax in spiaggia, la barista informa dell'accaduto i Carabinieri che riescono a identificale. Si tratta professioniste napoletane.

La barista, assistita dal suo legale, non avrebbe ancora sporto denuncia.

«In tanti anni di lavoro mai avevo subito una mortificazione del genere - ci ha confessato la barista - Cerchiamo sempre di porci nel migliore dei modi con i nostri clienti anche in situazioni al limite, ma stavolta il limite è stato oltrepassato ampiamente».

Tra i nostri lettori c'è chi jha pesato bene di ricorrere al lotto, con i numeri da giocare che sono: 8 (caffè schizzato) 48 (turiste al bar) 84 (barista al banco) 37 (toilette).

 

Gli esercizi pubblici devono tenere aperto il bagno ai turisti, a prescindere dal fatto che siano clienti?

Che i bar siano pubblici esercizi non significa che chiunque possa entrare e utilizzare il bagno o sedersi a leggere il giornale senza consumare nulla. Ma in questi casi è il regolamento comunale che stabilisce le regole comportamentali. I bagni in bar e ristoranti sono pensati perché la clientela possa lavarsi le mani e consumare il pasto nella massima pulizia, e questo lo si può fare solo se c'è un lavabo, un water e acqua corrente. Considerare i pubblici esercizi delle toilette pubbliche è però un'altra cosa. Per questo ci sono i bagni pubblici comunali.

In Costiera Amalfitana è buona prassi dare precedenza ai clienti anche per garantire servizi puliti ed evitare attese. Difficilmente si nega la toilette a chi ne chiede l'utilizzo con educazione né alle persone con necessità particolari, ma sarebbe buon costume consumare.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca

Amalfi, blitz dei Carabinieri in cantiere di noto albergo: scoperti 4 lavoratori in nero

Nella giornata di ieri i Carabinieri della Compagnia di Amalfi, unitamente a personale del Nucleo dell'Ispettorato del Lavoro di Salerno, hanno effettuato una serie di controlli in alcuni cantieri aperti. Verificate le attività in corso presso una nota struttura alberghiera nel territorio di Amalfi,...

Salerno sentenze pilotate in cambio di denaro e regali: chiesti 7 anni per giudice Tributaria

Mano pesante da parte della procura del Tribunale di Salerno per gli indagati dell'operazione "Ground Zero", accusati di aver allestito un presunto giro di mazzette destinate ai giudici della Commissione tributaria in cambio di sentenze pilotate. In particolare, al giudice Giuseppe De Camillis e al commercialista...

Coronavirus: tre i contagi accertati in Campania

Anche la Campania non è esente dal Coronavirus. Dopo i due tamponi positivi della giornata di ieri, spunta anche un terzo caso nella nostra regione. Come riporta La Repubblica, infatti, si tratta di: una ragazza di 24 anni, originaria di Caserta, che è in isolamento all'ospedale Cotugno; una biologa...

Scossa di magnitudo 3.0 nel Cilento

Una scossa di terremoto di magnitudo 3.0 è stata registrata alle 5:52 con epicentro a Santa Maria di Castellabate, in provincia di Salerno. La profondità stimata dall'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia è stata di circa 34.2 chilometri. Stando alle prime notizie, il movimento tellurico non...

Incidente a Furore, donna al pronto soccorso [FOTO]

Un incidente stradale è avvenuto questa mattina a Furore, in Via San Michele, tra una Mercedes Classe A e una Daewoo Matiz. La Mercedes sarebbe sbucata improvvisamente da una stradina secondaria e nell'immettersi sull'arteria principale ha investito un'utilitaria che transitava in direzione Amalfi. Immediati...