Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 3 ore fa S. Giuseppe Calasanzio

Date rapide

Oggi: 25 agosto

Ieri: 24 agosto

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Sicme Energy e Gas, il tuo partner per l'energia, Gas e Luce elettrica in Costiera AmalfitanaGusta Minori 2019 "Accussì Natalea" 29 - 30 - 31 agosto 2019La Tramontina, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, prodotti unici, mozzarella, ricotta, bufala campanaRistorante Giardiniello Cucina mediterranea gourmet in Costiera Amalfitana a MinoriAntica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiContract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury HotelParcheggio San Lorenzo Ravello, Scala, Costiera Amalfitana, Servizio Navetta gratuito per Ravello, Parcheggio Custodito e videosorvegliatoSupermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casaPalazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniCronacaAcque inquinate ad Atrani, Cretella: «Cittadini hanno fatto il bagno nei liquami della fogna comunale» [FOTO]

"Accussì Natalea" il tema 2019 del Gusta Minori il 29, 30 e 31 agosto prossimoFrai Form è il centro benessere per la cura della bellezza del tuo corpo, a Ravello epilazione laser permanente e indoloreD'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiMarilù Moda Positano, acquista on line i capi esclusivi made in CostadAmalfiGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiHotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera AmalfitanaVilla Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazionePorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoRistorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955Pasticceria di eccellenza in Costa d'Amalfi, Pansa pasticceri dal 1830 in Costiera Amalfitana, Dolci tipici della Costa Amalfitana, Specialità Gastronomiche Amalfitane in Piazza Duomo ad AmalfiMetti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOKAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaI Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by ConnectiviaIl Limone IGP Costa d'Amalfi

Acquista on line le specialità del Maestro Pasticciere più amato d'Italia. Sal De Riso in Costa d'Amalfi realizza capolavori di dolcezza.

Cronaca

Il divieto di balneazione

Acque inquinate ad Atrani, Cretella: «Cittadini hanno fatto il bagno nei liquami della fogna comunale» [FOTO]

L'Ausino conferma: «A causa di una parziale ostruzione della sezione di imbocco della condotta sottomarina in Via dei Dogi, si è verificata l'attivazione dello sfioratore con recapito nell'adiacente torrente Dragone di parte delle acque reflue»

Scritto da (Redazione), martedì 13 agosto 2019 08:34:31

Ultimo aggiornamento martedì 13 agosto 2019 10:17:38

Ad Atrani il divieto di balneazione emesso nel primo pomeriggio di ieri dal sindaco Luciano De Rosa Laderchi ha messo in allarme cittadini e bagnanti del borgo costiero, molti dei quali che intorno alle 10 si erano accorti che dal torrente Dragone acque putride si riversavano in mare. Stando a quanto confermato si trattava di veri e propri liquami fuoriusciti a causa di un malfunzionamento dell'impianto fognario (nelle foto).

L'Ausino, gestore dei servizi idrici per il Comune di Atrani, conferma che «a causa di una parziale ostruzione della sezione di imbocco della condotta sottomarina in Via dei Dogi, si è verificata l'attivazione dello sfioratore con recapito nell'adiacente torrente Dragone di parte delle acque reflue provenienti dalle fognature miste che vi provengono. La problematica è stata risolta entro 10/15 minuti dal nostro personale che è intervenuto disostruendo la sezione d'imbocco della condotta parzialmente otturata, per cui già dalle 10,30 il funzionamento è tornato in maniera regolare».

Dal proprio profilo facebook il consigliere di minoranza Andrea Cretella (che pochi giorni fa ha annunciato la nascita del suo gruppo indipendente in seno al Consiglio comunale) è diretto con i suoi concittadini: «avete fatto il bagno nei liquami della fogna comunale di Atrani» esordisce. «Ma vi rendete conto della gravità dei fatti e del modo superficiale e non tempestivo agisce l'amministrazione comunale a salvaguardia della salute pubblica? - si chiede Cretella - Da quando c' è stata la fuoriuscita dei liquami fognari a mare, circa ore 11.00, fino alle ore 14.00, quando il sindaco ha emanato ordinanza di divieto balneazione, i bagnanti, soprattutto bambini, hanno fatto il bagno nelle acque fognarie contenenti microbi, batteri, pericolosissimi per la salute. E se qualcuno, come succede spesso durante il bagno a mare, ha inalato o bevuto involontariamente quell'acqua?».

Si attende ora di conoscere i risultati dei nuovi prelievi alle acque di Atrani e per quanto perdurerà il divieto di balneazione, una mazzata per le attività turistiche di Atrani proprio in questi giorni di Ferragosto.

La recente indagine di Goletta Verde lungo le coste della Campania aveva giudicato "fortemente inquinato" il punto alla foce del torrente Dragone sulla spiaggia di Atrani.

I prelievi erano stati eseguiti dalla squadra di tecnici di Legambiente già tra il 14 e il 18 luglio scorsi.

Inoltre le preoccupazioni dei cittadini circa la salubrità dell'acqua pubblica ha indotto l'amministrazione comunale a produrre, ieri, una nota ufficiale sono stati accertati valori non conformi delle acque che sgorgano dall'antica fontana pubblica della piazzetta, provenienti dalla sorgente "Acquabona". Conseguentemente le valvole dell'abbeveratoio pubblico sono state tempestivamente chiuse.

>Leggi anche:

Mare inquinato ad Atrani: sindaco emette divieto di balneazione

Goletta Verde nei mari della Campania: ad Atrani foce Dragone "fortemente inquinata"

Atrani, acqua della fontana pubblica non potabile: la nota del Comune

Atrani, consigliere Andrea Cretella lascia Ciccio Gambardella e si dichiara indipendente

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca

Incendio di Erchie: individuato e denunciato l'autore

A volte gli assassini delle nostre montagne vengono individuati. Lo scorso 8 agosto perveniva alla Stazione Carabinieri Forestale di Tramonti la segnalazione di un incendio boschivo sulle colline di Erchie, nel territorio di Maiori. Prontamente intervenuti sui luoghi i militari constatavano che alcune...

Cade a Valle delle Ferriere, 14enne soccorsa in elicottero

Si è concluso intorno alle 16 e 30 un intervento di soccorso a una ragazza di 14 anni caduta accidentalmente sul sentiero basso di Valle delle Ferriere. Sono intervenuti i volontari del Soccorso Alpino e Speleologico (CNSAS) con l'ausilio di elisoccorso del 118 di Salerno con tecnico CNSAS a bordo, supportato...

Incendio Capo d'Orso, elicotteri in azione: Statale Amalfitana chiusa a intervalli per consentire i lanci d'acqua [FOTO-VIDEO]

Dalle 10 e 30 circa mezzi aerei sono in azione per lo spegnimento del vasto incendio di Capo d'Orso. Le fiamme si sono sviluppate la scorsa notte, intorno all'una. Poco o nulla hanno potuto i Vigili del Fuoco e i Volontari della Millenium e del Nucleo di Protezione Civile Comunale per riuscire ad avere...

Morte Pietro Villani, aperte due inchieste: negligenze e responsabilità dei ragazzi alla guida

Sono due le inchieste aperte per la morte di Pietro Villani, il 15enne morto nel tragico incidente di Praiano nella notte tra sabato e domenica. A darne notizia il quotidiano La Città di Salerno secondo cui da un lato c'è la procura ordinaria, con il sostituto Maria Chiara Minerva, che ha disposto l'autopsia...

La Costiera che brucia: nuove fiamme nella notte a Capo d’Orso. Strada a rischio [FOTO-VIDEO]

La Costiera Amalfitana ostaggio dei piromani. Torna a bruciare la "Divina" d'agosto: un incendio di vaste proporzioni è divampato nella notte, intorno all'una, a Capo d'Orso, proprio nel luogo in cui la montagna bruciò l'11 agosto scorso con conseguente chiusura della Statale Amalfitana con tutte note...