Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 9 ore fa S. Paolino vescovo

Date rapide

Oggi: 22 giugno

Ieri: 21 giugno

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

EGEA l'energia che ti fa sentire a casa, da oggi in Costiera AmalfitanaConnectivia Internet in fibra fino a 200MBit a 22,90 al mese Antica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiPasticceria Artigianale Gambardella, a Minori in Costiera Amalfitana, tutto il gusto e la dolcezza della tradizioneGenea Consorzio Superbonus 110%, Ristrutturazioni, Lavori edili, Partner, Risparmio energetico, OttimizzazioneContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureVendita prodotti alimentari, Supermercati Maiori, Supermarket Amalficoast, Offerte Costiera Amalfitana, prodotti per la casa, gastronomia, ViniLa Tramontina, Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàAcquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Sal De Riso

Tu sei qui: SezioniCronacaAbusi edilizi dietro la frana al costone di Positano: due persone denunciate

Edil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiLIRA TV e il protagonista sei tu. La TV di Salerno e ProvinciaTerra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiGenea Consorzio, Super Bonus 110 percento, lavori di ristrutturazione, efficientamento energetico, Credito d'impostaHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoIl Limone IGP Costa d'Amalfi Granato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletano

MielePiu, Professionisti dell'arredo bagno con show room ad Avellino e Salerno, promuove il nuovo sistema di purificazione dell'aria Air BeeAutenthic Amalficoast il blog sulla Costiera AmalfitanaCon il Cuore. Dona alle mense francescane e aiuta i poveri in questo periodo di grande difficoltà

Cronaca

Abusi edilizi dietro la frana al costone di Positano: due persone denunciate

Scritto da (Redazione), venerdì 31 luglio 2020 09:51:15

Ultimo aggiornamento sabato 1 agosto 2020 07:28:05

POSITANO - Un abuso edilizio è la vera causa di due frane che lo scorso 26 luglio hanno interessato il costone roccioso a strapiombo sul mare in località Laurito.

Dopo la prima frana, sono intervenute sul posto le motovedette della Guardia Costiera per scongiurare eventuali necessità di soccorso, per la sicurezza della balneazione e della navigazione. Durante le prime operazioni tese anche ad interdire il transito e la sosta nel tratto di mare a rischio, una seconda frana ha interessato la stessa costa, senza pericoli per persone o cose data la cornice di sicurezza operata dalle motovedette.

La caratteristica del secondo cedimento, particolarmente «polveroso», a differenza di come dovrebbe apparire la frana di un costone roccioso, ha attirato l'attenzione degli uomini della Guardia Costiera a bordo dei mezzi nautici che hanno allertato il Centro di coordinamento ambientale della Direzione marittima della Campania, agli ordini dell'ammiraglio ispettore Pietro Vella.

Sono quindi scattate le indagini e una seconda unità operativa è stata inviata a monte del costone: qui i militari hanno trovato una costruzione abusiva con lavori ancora in corso e una macchina per la frantumazione delle rocce, nascosta con un telo mimetico, al fine di impedirne l'individuazione con osservazione aerea. Sotto il coordinamento della Procura di Salerno, si è quindi operata una prima ricostruzione dell'accaduto con la quale si ipotizza che la frana sia stata causata dallo smottamento del materiale di risulta polverizzato e accumulato in sensibile quantità a monte del costone. Si è quindi provveduto all'immediato sequestro del manufatto abusivo e a mettere sotto sequestro anche il costone roccioso di circa 6mila mq oggetto della frana. Ieri, come già annunciato dalle nostre pagine, è stato anche eseguito un sorvolo con un elicottero della Guardia Costiera Aw139-Nemo 8 al fine di raccogliere ulteriori elementi investigativi. Ad oggi, sono stati scoperti ulteriori immobili abusivamente costruiti per un totale di circa 200 metri quadrati.

Due le persone denunciate all'Autorità giudiziaria per reati ambientali.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca

Droga nascosta nella mascherina: minore denunciato in Costa d'Amalfi

Nel corso del fine settimana i Carabinieri della Compagnia di Amalfi hanno attuato numerosi controlli alla circolazione stradale al fine di prevenire e reprimere la commissioni dei reati. In quest'ottica è stata posta particolare attenzione al traffico veicolare proveniente dall'Agro Nocerino sarnese,...

Conca dei Marini, approvato il nuovo Regolamento Edilizio Urbanistico Comunale (RUEC)

Il Comune di Conca dei Marini ha approvato il nuovo Regolamento Edilizio Urbanistico Comunale (RUEC). Il documento approvato con delibera di Consiglio Comunale numero 8 del 18.06.2021, in corso di pubblicazione, è stato elaborato dall'esperto in pianificazione urbanistica e territoriale, architetto Giovanni...

Saviano: «De Luca non mi vuole al Festival di Ravello? Non c’è problema: non vengo» [VIDEO]

«Vincenzo De Luca blocca la mia presenza al Ravello Festival. Nessun problema, don Vicié, non ci sarò... arripigliateve tutt chell che è o vuost...». Così Roberto Saviano denuncia la sua esclusione dal Ravello Festival per decisione del governatore della Campania, Vincenzo De Luca. Esclusione che - insieme...

Lite tra due donne in strada ad Amalfi. Intervengono i Carabinieri

Ad Amalfi due donne sono venute alle mani questa mattina in pieno centro storico, all'altezza di piazza Spirito Santo. Un episodio increscioso, avvenuto intorno alle 13.00, che ha visto protagoniste le due commercianti, residenti di 48 anni, all'ingresso del negozio di una di queste. Sono volati schiaffi...

Controlli dei Carabinieri del NAS alle gelaterie di Maiori

Controlli dei Carabinieri del NAS (Nucleo Antisofisticazione e Sanità) di Salerno questa mattina a Maiori. Le verifiche si sono concentrate presso due gelaterie. Il titolare di una di queste diffidato per a mancata tracciabilità degli alimenti e per problemi di promiscuità all'interno del deposito delle...