Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 ora fa Conv. di S. Paolo apost.

Date rapide

Oggi: 25 gennaio

Ieri: 24 gennaio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Sicme Energy e Gas, il tuo partner per l'energia, Gas e Luce elettrica in Costiera AmalfitanaLauro & Company, Amalfi, Ravello, pitture e porte per interni, Idropittura, Porte blindate, ferramenta, casseforti, prodotti per alberghi, solventi, Boero, Vernici, OIKOS, BOEROSupermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casaLa pasticceria Pansa augura a tutti i nostri lettori felice Natale, visita il portale dedicato allo shopping on lineLa Tramontina, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, prodotti unici, mozzarella, ricotta, bufala campanaMielePiù il più grande showroom della Campania, vendita anche on lineGenea Consorzio Stabile, Energia, Efficientamento energeticoTerra di Limoni, produttore Limoncello con limoni IGP Costa d'Amalfi, eccellenze a portata di clickRistorante Giardiniello Cucina mediterranea gourmet in Costiera Amalfitana a Minori

Tu sei qui: SezioniChiesaMaiori celebra il Patrocinio di Santa Maria a Mare: 17 novembre si festeggia la "Madonna di Notte"

Cardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoFrai Form Ravello ed il dott. Lanzieri augurano a tutti i lettori de Il Vescovado un sereno NatalePalazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'AmalfiParcheggio San Lorenzo Ravello, Scala, Costiera Amalfitana, Servizio Navetta gratuito per Ravello, Parcheggio Custodito e videosorvegliatoD'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazioneIl Limone IGP Costa d'Amalfi Villa Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoMetti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOKAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana

Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi

Chiesa

Maiori celebra il Patrocinio di Santa Maria a Mare: 17 novembre si festeggia la "Madonna di Notte"

la Santa Sede ha concesso ai fedeli che verranno in pellegrinaggio presso la Collegiata Santuario, l’Indulgenza Plenaria da ottenere alle solite condizioni

Scritto da (Redazione), lunedì 11 novembre 2019 10:51:44

Ultimo aggiornamento venerdì 15 novembre 2019 23:39:26

Come da tradizione, nella terza domenica di novembre Maiori festeggia il patrocinio di Santa Maria a Mare, protettrice della Città. Una festa sempre capace di suscitare, nel cuore dei Maioresi, un'intensa emozione e profonda venerazione, perché ricorda l'intercessione della Vergine, in due grandi alluvioni: una il 9 novembre 1735 e l'altra l'11 novembre 1773. Scriveva monsignor Francesco Cammarota nel 1900: «Maioresi, narrate voi, quante volte quest'amena contrada, dalle acque devastatrici che dai monti minacciose scendevano, per il potente Patrocinio di Santa Maria a Mare fu liberata».

Quest'anno la Festa assume un carattere particolare visto che Maiori sta vivendo un particolare Anno Straordinario Mariano dedicato a Santa Maria a Mare in occasione del 250esimo anniversario dell'Incoronazione (1769 - 13 Agosto - 2019).

A tal proposito, la Santa Sede ha concesso ai fedeli che verranno in pellegrinaggio presso la Collegiata Santuario, l'Indulgenza Plenaria da ottenere alle solite condizioni.

La ricorrenza della terza domenica di novembre è festa tutta maiorese, che ogni anno, riesce a suscitare nel cuore dei fedeli un'intensa emozione e profonda venerazione, per colei che ha operato tante grazie e tanti benefici per la sua città. Questa festa, ricorda l'intercessione della Vergine Santissima, in due grandi alluvioni: una il 9 novembre 1735 e l'altra l'11 novembre 1773; ma nel cuore dei maioresi è una festa molto sentita, anche perché fa da preludio al Santo Natale, con il caratteristico clima natalizio che si crea per le strade del paese.

I festeggiamenti entreranno nel vivo sabato 16 novembre, vigilia della festa, quando alle 10.00 verrà esposta alla pubblica venerazione la statua della Madonna; alle 10.30, seguirà la Santa Messa. A sera, le strade del Paese, saranno invase dal dolce suono delle "Zampogne e delle Ciaramelle Symphonia" che annunceranno l'arrivo del Natale mentre, alle 18.00, in Collegiata, si svolgerà il rito del Lucernario, l'Annuncio della Festa e i Primi Vespri Solenni seguiti, alle 19.30, dal Santo Rosario meditato per la Pace nel Mondo.

Alle 19, in piazzetta "R. D'Amato", il Comitato Festa offrirà un omaggio di dolci tipici natalizi.

Domenica 17 novembre, giorno della festa del Patrocinio di Santa Maria a Mare, la città sarà svegliata alle 5.00 dal suono festoso delle campane, dallo sparo dei fuochi d'artificio e dalla dolce e struggente musica della "Pastorale natalizia" eseguita dal Premiato Concerto Bandistico "Città di Minori", il quale allieterà anche l'intera mattinata e accompagnerà la processione. Alle 6.00, in Collegiata, sarà celebrata la Santa Messa Pontificale in "Tono Pastorale" presieduta dall'Arcivescovo Orazio Soricelli che aprirà la giornata festiva. Seguiranno altre celebrazioni delle 7 - 8 - 9 - 10. Alle 11.00 la Solenne Processione con la statua della Madonna portata per le vie cittadine, accompagnata dall'Arciconfraternite e dalle Congreghe dell'Arcidiocesi. Come da tradizione il corteo si concluderà con l'immancabile corsa lungo i 127 gradini che separano la piazzetta D'Amato dalla Collegiata.

A sera, alle 17.30, in Piazza R. D'Amato verrà accolto monsignor Andrea Bellandi, Arcivescovo Metropolita di Salerno - Campagna - Acerno, il quale presiederà il Solenne Pontificale alle 18.00, animato dal Coro Polifonico della Collegiata "Ave Maris Stella". A seguire, l'uscita della Statua della Madonna sul sagrato e la reposizione.

La presenza del nuovo Arcivescovo Metropolita di Salerno - Campagna - Acerno ha un valore storico, in quanto la Statua lignea di Santa Maria a Mare: il 15 Agosto 1804 fu incoronata una seconda volta con corone d'oro realizzate a spese dei maioresi proprio dall' Arcivescovo di Salerno dell'epoca, monsignor Salvatore Spinelli, visto che la sede vescovile di Amalfi era vacante. La seconda incoronazione fu effettuata perché le corone d'oro nel 1769 furono vittima di un furto sacrilego.

Alle ore 20.15, sulla foce del torrente Reghinna Major si terrà il tradizionale spettacolo di fuochi d'artificio, a cura della rinomata ditta "Cav. Giovanni Boccia e Luigi Nappi" di Palma Campania che chiuderà i festeggiamenti.

 

Foto: Agostino Criscuolo

 

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Chiesa

San Francesco di Sales, a Cava de' Tirreni si festeggia il patrono dei giornalisti

L' Associazione Giornalisti Cava de' Tirreni - Costa d'Amalfi "Lucio Barone" festeggia San Francesco di Sales, il patrono dei giornalisti. Venerdì dì 24 gennaio, come da tradizione, nella chiesa di Sant'Alfonso Maria de' Liguori di via Filangieri, a Cava de' Tirreni, sarà l'arcivescovo Orazio Soricelli...

A Ravello si celebra Sant'Antonio Abate: in Duomo Santa Messa con benedizione degli animali

Nel giorno in cui la chiesa fa memoria di Sant'Antonio, protettore del fuoco e degli animali, a Ravello si celebra una Messa speciale. Don Angelo Mansi, parroco del Duomo, chiama tutti raccolta per stasera: al termine della Santa Messa delle 17:30, infatti, avverrà la benedizione degli animali. I fedeli...

Atrani, sabato 11 reposizione del Bambinello a Santa Maria del Bando con estrazione di 7 presepi artistici

La reposizione del Bambinello al Santuario di Santa Maria del Bando di Atrani è sempre capace di assumere un fascino esclusivo e richiamare. Sabato 11 gennaio appuntamento sull'eremo arroccato sullo sperone che domina l'abitato, negli ultimi anni sottoposto a diversi lavori di ristrutturazione e installazione...

«L'umana esistenza come cammino» in "Incontro per una Chiesa Viva" di gennaio

È disponibile (scaricabile in allegato) il numero di Gennaio 2020 di "Incontro per una Chiesa Viva", periodico della Comunità ecclesiale di Ravello. L'articolo di prima pagina dal titolo: "L'umana esistenza come cammino", con cui iniziamo questo nuovo anno, è ricavato dall'Introduzione al libro "Il Natale...

Le reliquie di Sant'Antonio di Padova fanno tappa a Ravello

Dopo Scala, la reliquia pellegrina di Sant'Antonio di Padova farà tappa a Ravello. Dal 2 gennaio il busto reliquiario giungerà in Duomo dove resterà fino a sabato 4. Ad accompagnare le reliquie padre Egidio Canil e padre Daniel Fecheta. Il parroco Don Angelo Mansi e Fra Marcus Reichenbach invitano i...