Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 9 minuti fa S. Massimo confessore

Date rapide

Oggi: 25 giugno

Ieri: 24 giugno

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

EGEA l'energia che ti fa sentire a casa, da oggi in Costiera AmalfitanaConnectivia Internet in fibra fino a 200MBit a 22,90 al mese Antica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiPasticceria Artigianale Gambardella, a Minori in Costiera Amalfitana, tutto il gusto e la dolcezza della tradizioneGenea Consorzio Superbonus 110%, Ristrutturazioni, Lavori edili, Partner, Risparmio energetico, OttimizzazioneContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureVendita prodotti alimentari, Supermercati Maiori, Supermarket Amalficoast, Offerte Costiera Amalfitana, prodotti per la casa, gastronomia, ViniLa Tramontina, Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàAcquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Sal De Riso

Tu sei qui: SezioniAttualità«Un'informazione libera, non asservita, è il sale della democrazia», Sigismondo Nastri interviene sui fatti di Ravello

Edil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiLIRA TV e il protagonista sei tu. La TV di Salerno e ProvinciaTerra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiGenea Consorzio, Super Bonus 110 percento, lavori di ristrutturazione, efficientamento energetico, Credito d'impostaHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoIl Limone IGP Costa d'Amalfi Granato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletano

MielePiu, Professionisti dell'arredo bagno con show room ad Avellino e Salerno, promuove il nuovo sistema di purificazione dell'aria Air BeeAutenthic Amalficoast il blog sulla Costiera AmalfitanaCon il Cuore. Dona alle mense francescane e aiuta i poveri in questo periodo di grande difficoltà

Attualità

«Un'informazione libera, non asservita, è il sale della democrazia», Sigismondo Nastri interviene sui fatti di Ravello

Scritto da (Redazione), sabato 1 dicembre 2018 10:56:30

Ultimo aggiornamento sabato 1 dicembre 2018 10:56:30

«L'insofferenza di chi detiene il potere - per delega temporanea del popolo - nei confronti degli operatori dell'informazione fa sempre più tendenza. L'idea di una stampa di regime, come quella imposta dal fascismo, affascina (Di Maio docet, e non solo lui).. Dai livelli più alti, ministeriali, fino a quelli locali. C'è incappato anche l'amico Emiliano Amato, al quale esprimo - con l'apprezzamento più vivo per l'indiscusso rigore professionale che lo contraddistingue - la mia solidarietà. Un'informazione libera, non asservita, è il sale della democrazia».

A intervenire è Sigismondo Nastri, decano dei giornalisti della Costa d’Amalfi, dopo i fatti di martedì scorso al Consiglio Comunale di Ravello, con il tentativo del sindaco Salvatore di Martino, di allontanare il giornalista Emiliano Amato dall’assise cittadina dopo averlo più volte provocato in relazione alla sua attività giornalistica (VIDEO IN BASSO).

Nell’occasione Nastri (83 anni, di cui oltre 60 di attività giornalistica) ricorda uno degli episodi più singolari della sua lunghissima carriera da cronista: «Capitò una volta che un sindaco (persona di grande prestigio, che ricordo con nostalgia) non gradì una mia critica severa sul Giornale di Napoli. E una sera, ad apertura del consiglio comunale, mi redarguì pubblicamente dichiarando che nel suo comune ero ospite e mi sarei dovuto comportare da ospite. Una gaffe terribile. Sapevo, però, che era incazzato per altre situazioni e non replicai. Gli risposi per le rime l'indomani sul giornale. Scrissi che s'era comportato da stupido. Lo stesso giorno ci chiarimmo e tornammo amici. Come prima, più di prima. Tra persone perbene, o semplicemente ragionevoli, si può».

>Leggi anche:

Ravello, nervi tesi al Consiglio Comunale: Sindaco chiede allontanamento del giornalista, poi sospende seduta [VIDEO]

Ravello, attacco alla libertà di stampa: solidarietà al direttore Emiliano Amato

Maiori, sindaco Capone a direttore Vescovado: «Da qui nessuno ti caccerà»

Ravello, attacco a libertà di stampa: a Emiliano Amato la solidarietà del presidente FNSI Beppe Giulietti

Paolo Borrometi (Articolo 21): «Incredibile quanto accaduto a collega Emiliano Amato»

Sindaco di Ravello contro stampa "non allineata": Ordine dei Giornalisti al fianco di Emiliano Amato

Assogiornalisti Cava-Costa d'Amalfi a sostegno del presidente Emiliano Amato

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank:

Attualità

Quali sono i migliori exchange per le criptovalute

Quali sono i migliori exchange per le criptovalute Bitcoin è un tipo di valuta virtuale utilizzabile per gli acquisti digitali e con il quale si possono acquistare azioni o obbligazioni. Per acquistare e vendere criptovalute incluso Bitcoin, si possono utilizzare siti specializzati in scambio di bitcoin....

Minori, gli scout del gruppo Agesci ripuliscono località Auriola [FOTO]

Nella giornata di ieri, domenica 20 giugno, gli scout del gruppo Agesci Minori hanno pulito la valle "Auriola", uno dei posti più suggestivi della Città del Gusto. Un gesto che ha colpito l'amministrazione comunale guidata dal sindaco Andrea Reale, il quale si è complimentato con i ragazzi: «Un plauso...

21 giugno, solstizio d'estate: cinque curiosità sul giorno più lungo dell'anno

Il 21 giugno segna l'inizio dell'estate astronomica. Una giornata mistica, accompagnata sin dall'antichità da riti, usanze e qualche falsa credenza Quest'anno il solstizio d'estate si verificherà nell'emisfero boreale alle 5:31 (ora legale italiana). In quel preciso momento il sole raggiungerà la massima...

Ravello, albergatori scrivono a Scurati: «Fondazione torni a coniugare cultura e sviluppo»

Con una lettera indirizzata al professor Antonio Scurati all'indomani della nomina a presidente della Fondazione Ravello, gli albergatori e operatori turistici di Ravello, per il tramite del Past President di Confindustria Alberghi Salerno Gino Schiavo e del presidente del Consorzio Ravello Sense, Antonio...

La fine terrena del grande Quasimodo ha sortito effetti inimmaginabili per salute di tanti di noi

di Salvatore Ulisse Di Palma* La Divina Costiera Amalfitana, da tempo, doveva un ringraziamento alla famiglia Quasimodo. Un grazie perché la tragica scomparsa del poeta e scrittore Salvatore Quasimodo il 14 giugno 1968, mise in moto quel meccanismo burocratico prima e, di scelte gestionali dopo, oggi...