Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 3 secondi fa S. Filippo Neri sacerdote

Date rapide

Oggi: 26 maggio

Ieri: 25 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Sicme Energy e Gas, il tuo partner per l'energia, Gas e Luce elettrica in Costiera AmalfitanaRistorante Giardiniello Cucina mediterranea gourmet in Costiera Amalfitana a MinoriAntica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiGeljada Costiera Amalfitana - Apertura stagione 2018 giovedì 8 febbraio - Il festival del gelato artigianale a MaioriSupermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casaVilla Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera AmalfitanaPalazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera AmalfitanaiLa Tramontina, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, prodotti unici, mozzarella, ricotta, bufala campanaContract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel

Tu sei qui: SezioniAttualitàRegolamento giochi: il Consiglio comunale di Salerno prende tempo per decidere

D'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiMarilù Moda Positano, acquista on line i capi esclusivi made in CostadAmalfiFrai Forma augura a tutti i lettori de Il Vescovado una serena e Santa Pasqua con il sistema di epilazione laser permanente e indoloreGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiHotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera AmalfitanaVilla Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazionePorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoRistorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955Pasticceria di eccellenza in Costa d'Amalfi, Pansa pasticceri dal 1830 in Costiera Amalfitana, Dolci tipici della Costa Amalfitana, Specialità Gastronomiche Amalfitane in Piazza Duomo ad AmalfiMetti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOKAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaI Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by ConnectiviaIl Limone IGP Costa d'Amalfi

Attualità

Regolamento giochi: il Consiglio comunale di Salerno prende tempo per decidere

Scritto da (Redazione), lunedì 19 novembre 2018 16:46:24

Ultimo aggiornamento martedì 20 novembre 2018 09:38:26

La tutela dei cittadini e la regolamentazione dell'offerta di gioco sono al centro delle preoccupazioni del Consiglio Comunale di Salerno.

Quando si tratta di gioco responsabile, i casinò online legali sono di certo un passo avanti rispetto alle opzioni di scommessa più tradizionale. Un utente che voglia infatti godere di questa forma di intrattenimento può effettuare la registrazione in un casinò con giri gratis, stabilire i propri limiti di spesa e approfittando delle promozioni offerte dall'operatore anche giocare senza spendere denaro. A questi elementi si aggiunge anche il fatto che i siti di gioco a distanza impediscono l'apertura di un conto gioco a persone che non abbiano raggiunto il diciottesimo anno di età, ossia l'età legale per accedere al gioco d'azzardo nel nostro paese.

Quando si tratta di gioco offline, cioè con apparecchi slot, scommesse in agenzie o lotterie e Gratta&Vinci, la protezione delle fasce deboli della popolazione risulta più complessa.

Nell'ultima riunione del Consiglio comunale di Salerno era previsto all'ordine del giorno un punto relativo alla discussione sul regolamento delle sale giochi, ma nel corso della riunione di maggioranza è stato concordato di posticipare il confronto per dare ai consiglieri più tempo per approfondire il tema. La posticipazione del dibattito consentirà ai consiglieri di fare una revisione della normativa vigente in materia e di visionare una mappa che evidenzi la localizzazione precisa delle diverse sale presenti sul territorio salernitano.

Già in una precedente seduta era stata evidenziata dal consigliere Gallo, la necessità di raccogliere maggiori informazioni in merito soprattutto al problema delle distanze delle sale gioco dai luoghi sensibili, contenute nell'articolo 10 dell'attuale regolamento. Leonardo Gallo, in particolare, ha evidenziato come riformare le norme attuali, senza però toccare l'articolo 10, che stabilisce una distanza minima di 150 metri tra le sale giochi e luoghi sensibili, creerebbe una sorta di isolamento di Salerno dal resto dei comuni italiani che sono, nella stragrande maggioranza dei casi, orientati ad una distanza minima di 500 metri.

Gallo ha sostenuto la sua richiesta di rinvio della discussione anche ricordando ulteriori punti fondamentali del contrasto alla diffusione delle ludopatie, così come attuati in altre zone del territorio: molte amministrazioni hanno legiferato al fine di ridurre l'orario di funzionamento degli apparecchi di gioco limitandoli solo ad alcune ore giornaliere; alcuni comuni hanno stabilito distanze minime anche tra sale da gioco e sportelli bancomat dai quali è possibile prelevare denaro ed in generale l'atteggiamento del governo è quello di andare nella direzione di una politica restrittiva rispetto all'offerta dei giochi, direzione nella quale la regione Piemonte ha fatto da battistrada. Considerando tutti questi elementi è apparso più che opportuno che il Consiglio Comunale di Salerno si prendesse più tempo per giungere ad un regolamento che fosse in linea con il resto del Paese e delle politiche nazionali.

Certamente è importante che l'amministrazione affronti il tema dell'offerta di slot e videolottery nella costiera Amalfitana che già nel 2016, raccoglievano una spesa considerevole. I dati forniti dall'ADM, sul primo semestre 2017 registrano una spesa di 636.211€ in apparecchi da gioco ad Amalfi, seguita dai 536.060€ di Maiori. Consistente anche la spesa di Vietri sul Mare (173.713€), Minori (115.340€) e Atrani (102.961€).

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Attualità

Viabilità in Costiera. Targhe alterne e limitazioni bus: ecco il piano condiviso in Prefettura ma due sindaci sono contrari. Ora si attende ordinanza Anas

Forse ci siamo... sulla strada giusta. Stretta definitiva in Prefettura per la mitigazione dei disagi della viabilità in Costiera Amalfitana. Ieri, 23 maggio, la Conferenza permanente dei servizi alla persona e alla collettività ha redatto un accordo quadro sulle azioni urgenti di intervento per una...

Tromba d'acqua in Costiera Amalfitana, subbuglio tra Ravello, Maiori e Raito

E' una primavera in borghese, che non si fa riconoscere. O meglio, arrivata sotto mentite spoglie che ci ha oramai abituati a colpi di scena (e di freddo) clamorosi. Questo pomeriggio, tra le 15 e 40 e le 16 e 10 un violento temporale si è abbattuto sulla Costa d'Amalfi, che ha portato con sé, dal mare,...

Vietri, De Luca inaugura nuovo ascensore che collega centro a stazione ferroviaria [VIDEO]

È stato inaugurato questa mattina, alla presenza del Governatore della Regione Campania, Vincenzo De Luca, l'ascensore che collegherà direttamente la stazione ferroviaria di Vietri sul Mare con il centro costiero. Alla presenza del sindaco uscente Francesco Benincasa e dei due rappresentanti le compagini...

Maiori, “La musica spazza via la Santa Messa”: quando si vuole creare un caso ad hoc. Cui prodest?

di Giovanna Dell'Isola* Ieri, domenica, nella pagina Irno-Costiera-Picentini de La Città, è uscito un articolo alquanto confuso dal titolo "La musica spegne le messe vespertine. E' solo un equivoco", dove praticamente prima si asserisce che un prossimo evento del Maiori Music Festival (18 maggio ore...

L'OP Costieragrumi tra protagonisti di Fiera Fruit Innovation a Milano [FOTO]

Dal 6 al 9 maggio si è svolta a Milano la fiera Fruit Innovation, punto d'incontro internazionale tra domanda e offerta dell'intero comparto, un contesto dove l'ortofrutta viene valorizzata come occasione di educazione allo star bene, in sintonia coi nuovi stili di vita, sia nell'ambito del consumo domestico...