Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 6 ore fa S. Magno vescovo

Date rapide

Oggi: 19 agosto

Ieri: 18 agosto

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Ciao Pietro, te ne sei andato troppo presto! Che la nostra vicinanza riesca a lenire il dolore dei tuoi cari

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Sicme Energy e Gas, il tuo partner per l'energia, Gas e Luce elettrica in Costiera AmalfitanaLa Tramontina, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, prodotti unici, mozzarella, ricotta, bufala campanaRistorante Giardiniello Cucina mediterranea gourmet in Costiera Amalfitana a MinoriAntica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiContract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury HotelParcheggio San Lorenzo Ravello, Scala, Costiera Amalfitana, Servizio Navetta gratuito per Ravello, Parcheggio Custodito e videosorvegliatoSupermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casaPalazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera AmalfitanaiVilla Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: SezioniAttualitàFurore, cappella cimiteriale di Luciano De Crescenzo non ancora pronta a conservare sue ceneri

Frai Form è il centro benessere per la cura della bellezza del tuo corpo, a Ravello epilazione laser permanente e indoloreD'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiMarilù Moda Positano, acquista on line i capi esclusivi made in CostadAmalfiGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiHotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera AmalfitanaVilla Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazionePorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoRistorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955Pasticceria di eccellenza in Costa d'Amalfi, Pansa pasticceri dal 1830 in Costiera Amalfitana, Dolci tipici della Costa Amalfitana, Specialità Gastronomiche Amalfitane in Piazza Duomo ad AmalfiMetti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOKAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaI Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by ConnectiviaIl Limone IGP Costa d'Amalfi

Acquista on line le specialità del Maestro Pasticciere più amato d'Italia. Sal De Riso in Costa d'Amalfi realizza capolavori di dolcezza.

Attualità

Furore, cappella cimiteriale di Luciano De Crescenzo non ancora pronta a conservare sue ceneri

Scritto da (redazioneip), giovedì 25 luglio 2019 12:25:24

Ultimo aggiornamento venerdì 26 luglio 2019 13:40:20

di Emiliano Amato

A Furore non è ancora pronta la cappella cimiteriale destinata a conservare le ceneri di Luciano De Crescenzo, morto il 18 luglio scorso. In realtà non lo è mai stata. Già, perché al cimitero comunale, in località Schiato, con vista mozzafiato sul mare della "Divina", quel tempietto dalle linee tipiche mediterranee (in foto), acquistato dal celebre filosofo napoletano negli anni Novanta, non è mai stato completato al suo interno. Una scelta voluta, pare, come ci conferma l'ex sindaco di Furore Raffaele Ferraioli, «per una questione di scaramanzia».

«Prima di comprare casa a Conca dei Marini - spiega Ferraioli - Luciano De Crescenzo preferiva trascorrere le sue vacanze qui a Furore. Negli anni Novanta bandimmo la realizzazione di una batteria di nuovi cappelle cimiteriali e ci giunse una domanda a suo nome. Ma lui non venne mai in Comune: ha sempre inviato un suo incaricato per l'espletamento delle pratiche e mai prese visione del luogo in cui avrebbe osservato l'eterno riposo».

Nonostante sentisse aver già vissuto il paradiso in terra e ispirato dal pensiero del filosofo greco Eraclito "Panta Rei" (tutto scorre), Luciano De Crescenzo sapeva che facendosi tumulare in Costiera Amalfitana avrebbe continuato a vivere: perché qui la vita continua anche dopo la morte.

Intanto le sue ceneri sono attualmente conservate dalla figlia Paola in attesa dell'ultimazione dei lavori di rifinitura al tempietto destinato a diventare luogo di pellegrinaggio per gli ammiratori del "professor Bellavista".

>Leggi anche:

Domenico De Masi su De Crescenzo: «Non ha mai ricevuto nessuno dei premi più importanti»

Luciano De Crescenzo, l'eterno riposo a Furore: «Qui la sua cappella»

Luciano De Crescenzo, salma tumulata in Costiera Amalfitana

Luciano De Crescenzo: a Conca dei Marini le vacanza dell'anima

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Attualità

«Ciao Pietro, non sarà facile tornare a scuola senza te»: il toccante messaggio dei compagni di Liceo

La morte di Pietro Villani a soli 15 anni, a causa di un incidente stradale la scorsa notte a Praiano, ha sconvolto l'intera Costiera Amalfitana. In questo momento sono numerosissimi, di familiari e amici, che si stanno portando al presidio ospedaliero di Castiglione per rendere l'ultimo saluto al povero...

Castiglione, la spiaggia del cuore nelle immagini del videomaker Mattia Barbato

La Costiera Amalfitana, si sa, ha un fascino particolare. Per questo è meta turistica ambita ad ogni latitudine. Da ogni dove, giungono visitatori, con l'intento di ammirarne ogni suo scorcio, catturarne il ricordo da ogni angolazione. Dal mare alle montagne, dagli stretti vicoli alle piazzette di paese,...

Ravello, le offerte del funerale di Vincenzo per la ricerca

Partecipazione e commozione ieri a Ravello ai funerali di Vincenzo Criscuolo, il 72enne ex impiegato Enel consumato dalla malattia invasiva contro la quale combatteva da circa un anno. La moglie Elisa e i tre figli, Michele, Massimo e Diego, ringraziano, attraverso Il Vescovado, le numerose persone che...

Prevenzione incendi: norme restrittive anche per bed and breakfast e case vacanza. Ma chi le applica?

Le vigenti norme di prevenzione incendi prevedono che "Alberghi, pensioni, motel, villaggi-albergo, residenze turistico-alberghiere, studentati, villaggi turistici, alloggi agrituristici, ostelli per la gioventù, rifugi alpini, bed & breakfast, dormitori, case per ferie, con oltre 25 posti-letto" siano...

Sorrento, rischio incendi: dal Comune regole per la prevenzione

Il territorio comunale di Sorrento ospita patrimoni arborei di particolare pregio che, nel corso degli anni, sono stati costantemente sottoposti a rischio incendio, con danni sia dal punto di vista ambientale e paesaggistico, che da quello dell'incolumità pubblica. «Per questa ragione, soprattutto in...