Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 ora fa SS. Michele Gabriele e Raffaele

Date rapide

Oggi: 29 settembre

Ieri: 28 settembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

EGEA l'energia che ti fa sentire a casa, da oggi in Costiera AmalfitanaMielePiu, Professionisti dell'arredo bagno con show room ad Avellino e Salerno, promuove il nuovo sistema di purificazione dell'aria Air BeeConnectivia Internet in fibra fino a 200MBit a 22,90 al mese Antica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiPasticceria Artigianale Gambardella, a Minori in Costiera Amalfitana, tutto il gusto e la dolcezza della tradizioneGenea Consorzio Superbonus 110%, Ristrutturazioni, Lavori edili, Partner, Risparmio energetico, OttimizzazioneContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureVendita prodotti alimentari, Supermercati Maiori, Supermarket Amalficoast, Offerte Costiera Amalfitana, prodotti per la casa, gastronomia, ViniLa Tramontina, Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, Qualità

Tu sei qui: SezioniAttualitàComitato “Tuteliamo la Costiera Amalfitana”: «Comune Maiori nega gli atti sul depuratore»

Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiLIRA TV e il protagonista sei tu. La TV di Salerno e ProvinciaTerra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiGenea Consorzio, Super Bonus 110 percento, lavori di ristrutturazione, efficientamento energetico, Credito d'impostaHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoIl Limone IGP Costa d'Amalfi Granato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletano

Autenthic Amalficoast il blog sulla Costiera Amalfitana

Attualità

Comitato “Tuteliamo la Costiera Amalfitana”: «Comune Maiori nega gli atti sul depuratore»

Scritto da (redazione), venerdì 15 gennaio 2021 08:14:41

Ultimo aggiornamento venerdì 15 gennaio 2021 13:09:17

 

«Mentre il sindaco di Maiori nega gli atti, anzi, dice di non esserne in possesso, il sindaco di Minori procede con i lavori preliminari al depuratore nel Demanio». Il comitato ambientalista "Tuteliamo la Costiera Amalfitana" riaccende i riflettori sul discusso progetto di realizzazione del nuovo impianto di depurazione consortile progettato nella località "Demanio", nel comune di Maiori, senza trascurare lo spettro della realizzazione del tunnel di collegamento Maiori-Minori.

Il 22 dicembre scorso il comitato, nella persona del legale rappresentante, Gaetano Cantalupo, aveva reiterato la richiesta di accesso agli atti già inviata il 12 agosto e a cui il Comune di Maiori non aveva ancora risposto. La richiesta riguardava gli atti in possesso del Comune di Maiori relativamente ai progetti del depuratore consortile, che dovrebbe sorgere nel Demanio, e la Galleria Maiori-Minori; nello specifico, si chiedeva anche quali fossero i pareri rilasciati dagli enti sovra comunali anche per quanto riguarda l'alternativa al depuratore proposta dall'Ausino, condotta sottomarina, che avrebbe un impatto ambientale nullo e, come relazionato dai tecnici dell'Ausino, un risparmio del 50% sulle bollette dei cittadini.

 

La richiesta scaturiva anche dalle affermazioni del Sindaco di Maiori il quale, tra i suoi video elettorali, spiegava che la condotta aveva ricevuto pareri negativi.

 

«Ebbene, la risposta lascia basiti - fanno sapere dal Comitato -. Praticamente nella risposta il Responsabile dell'area Lavori Pubblici (l'architetto Roberto Di Martino ndr), invita a rivolgere la richiesta all'ufficio che detiene i dati, le informazioni o i documenti, individuando tali soggetti negli "Enti proponenti" e quindi, nei fatti, escludendo che essi possano essere depositati presso gli uffici del Comune (DOCUMENTO ALLEGATO).

Ciò dà adito a due ipotesi alternative, entrambe poco edificanti per i nostri amministratori:

a) non sono in possesso dei documenti relativi a due progetti e quindi hanno deciso l'adesione ad essi senza una vera consapevolezza di ciò che stanno approvando e senza una reale contezza di quanto tali progetti potranno impattare, in maniera indelebile, sulla nostra città;

b) più verosimilmente, vogliono ostacolare l'accesso alla documentazione da parte dei cittadini.

Il primo caso evidenzierebbe insipienza e insensatezza, il secondo caso arroganza e supponenza.

Valutando veritiera la seconda ipotesi, anche solo per salvaguardare la nostra salute mentale, percorreremo tutte le ulteriori strade che la normativa prevede per il rispetto dei diritti dei cittadini vessati e derisi da amministratori arroganti e supponenti.

Al contempo chiediamo al Sindaco se realmente presso il Comune non vi sia traccia di tale documentazione specie quella in cui, ad esempio,si prevede che l'arena del porto di Maiori sarà utilizzata come cantiere base nella costruzione del tunnel (Tav.T00CA00CANPL01A - Progetto di fattibilità tecnico-economica); oppure dove è prevista l'alternativa al depuratore consortile tramite condotta sottomarina, con minore impatto ambientale e con minori costi di realizzazione e manutenzione, e rispetto alla quale sono mesi che cerchiamo disperatamente gli ormai fantomatici pareri negativi citati più volte dal Sindaco, affermazioni mai suffragate da documenti ufficiali..

Il sospetto che si rafforza, sperando sempre di sbagliarci, è quello di una volontà cieca di portare avanti progetti calati dall'alto per ben altri scopi rispetto all'interesse pubblico che verrebbe altresì devastato se queste opere fossero portate a compimento. E per far ciò, questi signori si permettono anche di sbeffeggiare i cittadini che chiedono spiegazioni».

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank:

Attualità

«Accorpare l'Alberghiero di Cava de' Tirreni con Salerno o Maiori», la proposta di Sonia Alfano (FdI)

«Ho chiesto al Presidente della Provincia di Salerno di valutare per il prossimo anno scolastico, l'accorpamento dell'Istituto Alberghiero di Cava de' Tirreni con il "R. Virtuoso" di Salerno o con il "P. Comite" di Maiori: tale richiesta nasce dalle esigenze del territorio di non perdere un indirizzo...

Costa d'Amalfi, installate 12 colonnine di ricarica elettrica da Maiori a Positano [LA MAPPA]

Cresce l'impegno del Distretto Turistico Costa d'Amalfi e la Rete Sviluppo Turistico Costa d'Amalfi verso la sostenibilità. Un impegno che non si traduce solo nel mettere in atto progetti per trasformare la Costiera Amalfitana in una destinazione volta a un turismo sempre più responsabile, ma anche una...

Salerno, CV Rosario Loreto nuovo comandante Capitaneria di Porto. La visita in Costiera Amalfitana [FOTO-VIDEO]

Cambio della guardia al vertice del Compartimento Marittimo di Salerno. Il Capitano di Vascello Daniele Di Guardo termina la sua esperienza al comando della Guardia costiera provinciale cedendo il testimone al pari grado Rosario Loreto. Domani la cerimonia ufficiale a Salerno. Intanto questa mattina...

Efficienza energetica e tutela del paesaggio: sulla Statale Amalfitana eliminati cavi aerei

Prosegue in Costiera Amalfitana il piano di "restyling energetico" realizzato da Enel Distribuzione. Nei giorni scorsi i tecnici e gli operai del nucleo distaccato della Costiera Amalfitana di Enel sono stati impegnati nel comune di Amalfi, più precisamente in Via Augustariccio, nella frazione di Vettica,...

Elezioni comunali, in piccoli centri con per liste uniche numero votanti non inferiore al 40%

di Emiliano Amato Nuove disposizioni speciali in materia di quorum di validità per le elezioni del sindaco e del consiglio comunale per il 2021 nei comuni fino a 15.000 abitanti ove sia stata ammessa e votata una sola lista. Le novità introdotte dal decreto legge 25/2021, come convertito dalla legge...