Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 5 ore fa S. Isidoro vescovo e martire

Date rapide

Oggi: 4 aprile

Ieri: 3 aprile

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Sicme Energy e Gas, il tuo partner per l'energia, Gas e Luce elettrica in Costiera AmalfitanaLauro & Company, Amalfi, Ravello, pitture e porte per interni, Idropittura, Porte blindate, ferramenta, casseforti, prodotti per alberghi, solventi, Boero, Vernici, OIKOS, BOEROLa Tramontina, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, prodotti unici, mozzarella, ricotta, bufala campanaVendita prodotti alimentari, Supermercati Maiori, Supermarket Amalficoast, Offerte Costiera Amalfitana, prodotti per la casa, gastronomia, ViniLa più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'AmalfiMielePiù il più grande showroom della Campania, vendita anche on lineGenea Consorzio Stabile, Energia, Efficientamento energeticoTerra di Limoni, produttore Limoncello con limoni IGP Costa d'Amalfi, eccellenze a portata di clickPalazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniAttualitàClima: Costiera Amalfitana tra i 49 siti Unesco a rischio entro il 2100 secondo “Nature”

Frai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiSupermercati Netto Maiori, Pagina ufficiale offerte FacebookCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoParcheggio San Lorenzo Ravello, Scala, Costiera Amalfitana, Servizio Navetta gratuito per Ravello, Parcheggio Custodito e videosorvegliatoD'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazioneIl Limone IGP Costa d'Amalfi Villa Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana

Insieme a Voi - la Colomba di Sal De Riso è buona e sa di buono. Aiuta gli ospedali della Campania acquistando le colombe pasquali di Sal De Riso

Attualità

Clima: Costiera Amalfitana tra i 49 siti Unesco a rischio entro il 2100 secondo “Nature”

Scritto da (ranews), mercoledì 17 ottobre 2018 12:15:26

Ultimo aggiornamento mercoledì 17 ottobre 2018 14:27:06

Area di straordinaria bellezza fisica e diversità naturale, la Costiera amalfitana è stata intensamente colonizzata dalle comunità umane sin dal primo medioevo, ma già nel 2100 i suoi tredici borghi potrebbero essere in grave pericolo se il livello del mare continua a salire.

A rivelarlo un gruppo di accademici, guidati da Lena Reimann dell'Università di Kiel in Germania, che ha inserito la Costa d'Amalfi tra i siti UNESCO a rischio, utilizzando modelli matematici per prevedere in che modo l'innalzamento dei livelli del mare avrebbe avuto un impatto su di essi.

«Poiché il rischio di pericoli costieri come inondazioni ed erosione - spiegano gli autori nello studio pubblicato sulla rivista scientifica Nature e ripreso da Forbes - aumenta con l'innalzamento del livello del mare, un numero considerevole di siti del patrimonio mondiale costiero sarà gradualmente esposto a questi rischi in futuro. Questo minaccia l'eccezionale valore universale dei siti interessati e potenzialmente porta a perdite nelle entrate economiche».

«Una combinazione di strategie di sensibilizzazione e misure di protezione sembrano essere le strategie di adattamento più adatte, ma occorre anche considerare la ricollocazione, in particolare laddove il rischio è molto elevato».

Entro il 2100, infatti, il rischio di alluvioni potrebbe aumentare del 50% e il rischio di erosione del 13% in tutta l'area bagnata dal Mar Mediterraneo.

«Gli sforzi di mitigazione sono tanto necessari quanto l'adattamento per proteggere il nostro patrimonio comune dalla perdita. I luoghi in aree densamente popolate come Venezia o la Costiera Amalfitana - a causa dell'elevato potenziale impatto dei rischi costieri - dovrebbero ottenere più attenzione di altri».

Ecco i 49 siti UNESCO a rischio, di cui molti sono in Italia:

  1. Medina di Tunisi
  2. Sito archeologico di Cartagine
  3. Paphos
  4. Città vecchia di Dubrovnik
  5. Complesso storico di Spalato con il Palazzo di Diocleziano
  6. Regione naturale e culturale-storica di Kotor
  7. Città di La Valletta
  8. Arles, monumenti romani e romanici
  9. Sito archeologico di Leptis Magna
  10. Sito archeologico di Sabratha
  11. Tipasa
  12. Byblos
  13. Pneumatico
  14. Città punica di Kerkuane e la sua necropoli
  15. Aree Storiche di Istanbul
  16. Venezia e la sua laguna
  17. Piazza del Duomo, Pisa
  18. Città medievale di Rodi
  19. Medina di Sousse
  20. De los
  21. Kasbah di Algeri
  22. Butrint
  23. Pythagoreion e Heraion di Samos
  24. Città di Vicenza e Ville palladiane del Veneto
  25. Centro storico di Napoli
  26. Ferrara, città del Rinascimento e del suo Delta del Po
  27. Monumenti paleocristiani di Ravenna
  28. Complesso episcopale della Basilica Eufrasiana nel Centro storico di Parenzo
  29. Città storica di Trogir
  30. Area archeologica e la Basilica patriarcale di Aquileia
  31. Portovenere, le Cinque Terre e le Isole (Palmaria, Tino e Tinetto)
  32. Aree archeologiche di Pompei, Ercolano e Torre Annunziata
  33. Costiera Amalfitana
  34. Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano con i Siti archeologici di Paestum e Velia, e il
  35. Certosa di Padula
  36. Complesso archeologico di Tárraco
  37. La Cattedrale di San Giacomo a Sebenico
  38. Città vecchia di Corfù
  39. Efeso
  40. Città tardo barocche del Val di Noto (sud-est Sicilia)
  41. Città Vecchia di Acri
  42. White City of Tel-Aviv - the Modern Movement
  43. Siracusa e la necropoli rocciosa di Pantalica
  44. Genova: Le Strade Nuove e il sistema dei Palazzi dei Rolli
  45. Luoghi santi Bahá'i a Haifa e nella Galilea occidentale
  46. Stari Grad Plain
  47. Paesaggio culturale della Serra de Tramuntana
  48. Complesso delle grotte di Gorham
  49. Opere di difesa veneziane tra il XV e il XVII secolo: Stato da Terra - Stato da Mar occidentale.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank:

Attualità

Covid, tamponi effettuati ad Amalfi, Maiori, Minori e Positano sono negativi. Altri 4 da analizzare

In realtà erano 44 i tamponi effettuati ieri in Costiera Amalfitana. Alle 21:30 i laboratori dell'ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi d'Aragona di Salerno ne hanno analizzati 40. Dopo la notizia battuta in serata della negatività dei test relativi a 5 persone di Minori e a 10 di Maiori, sono giunti...

Emergenza Covid-19, grandi alberghi di Amalfi e Ravello donano derrate alimentari per famiglie indigenti

Continuano le iniziative di solidarietà da parte delle eccellenze della Costa d'Amalfi in questa emergenza da Covid-19. Dopo l'hotel Convento, ad Amalfi anche gli alberghi Santa Caterina e Marina Riviera hanno donato derrate alimentari per le famiglie indigenti. Generi di prima necessità come pasta,...

La Villa Romana di Minori rivive in 3D nel video del Mibact [VIDEO]

E' online sul canale YouTube del Ministero per i beni e per le attività culturali un video in 3D dedicato alla ricostruzione virtuale della Villa Romana di Minori. In questo periodo in cui i luoghi della cultura, musei, parchi archeologici, biblioteche, archivi teatri, cinema sono chiusi a causa dell'emergenza...

Ad aprile la superluna più vicina dell'anno. Ecco quando

La Superluna più vicina dell'anno è la protagonista del cielo di aprile, spettacolare e luminosa nella notte tra il 7 e 8 aprile. E' uno dei tanti eventi astronomici che si potranno osservare in questo mese, segnala l'Unione Astrofili Italiani (Uai), così come il raro incontro ravvicinato tra Venere...

Made in Italy a rischio, l’allarme dei pizzaioli di Tramonti

L'Associazione Pizza Tramonti non resta indifferenza al grido di soccorso dei suoi associati e ha chiesto ufficialmente al Governo di creare un tavolo di lavoro affinché le esigenze della categoria dei pizzaioli e dei ristoratori tutti, non restino inascoltate. Gli affiliati dell'Associazione sono presenti...