Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 2 ore fa S. Beatrice vergine

Date rapide

Oggi: 18 gennaio

Ieri: 17 gennaio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il portale online della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

EGEA l'energia che ti fa sentire a casa, da oggi in Costiera AmalfitanaAntica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiAutenthic Amalficoast il blog sulla Costiera AmalfitanaPasticceria Artigianale Gambardella, a Minori in Costiera Amalfitana, tutto il gusto e la dolcezza della tradizioneMielePiu, Professionisti dell'arredo bagno con show room ad Avellino e Salerno, promuove il nuovo sistema di purificazione dell'aria Air BeeAcquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Sal De RisoTerra di Limoni, Acquista on line il limoncello della Costa d'Amalfi realizzato esclusivamente con limoni IGP della Costiera AmalfitanaCaseificio "La Tramontina" - Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàConnectivia, l'internet provider in fibra della Costiera AmalfitanaGenea Consorzio Superbonus 110%, Ristrutturazioni, Lavori edili, Partner, Risparmio energetico, OttimizzazioneContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureVendita prodotti alimentari, Supermercati Maiori, Supermarket Amalficoast, Offerte Costiera Amalfitana, prodotti per la casa, gastronomia, Vini

Tu sei qui: SezioniAttualitàAd Erchie una petizione per istituire un servizio di controllo dell’ordine pubblico notturno

App Eni liveSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessLIRA TV e il protagonista sei tu. La TV di Salerno e ProvinciaTerra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiGenea Consorzio, Super Bonus 110 percento, lavori di ristrutturazione, efficientamento energetico, Credito d'impostaHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoIl Limone IGP Costa d'Amalfi Granato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletano

Attualità

Erchie, petizione, movida, controllo

Ad Erchie una petizione per istituire un servizio di controllo dell’ordine pubblico notturno

Non sono infrequenti casi di ubriachezza molesta, di offesa alla pubblica decenza oltre che di degrado igienico sanitario a causa di assenza di servizi igienici pubblici

Scritto da (redazioneip), venerdì 20 agosto 2021 10:13:53

Ultimo aggiornamento venerdì 20 agosto 2021 10:13:53

«La frazione di Erchie del comune di Maiori presenta una non invidiabile peculiarità: è l'unico paese della Costiera Amalfitana senza un presidio stabile di polizia territoriale. Ciò implica che Erchie, specie nelle ore notturne, venga considerata da gruppi di giovani del circondario "zona franca" perché priva di vigilanza». A segnalare questa situazione sono gli abitanti di Erchie che hanno avviato una petizione per chiedere al sindaco di Maiori, al Prefetto di Salerno e al comandante dei carabinieri di istituire un servizio di controllo dell'ordine pubblico notturno.

«Capita che la spiaggia di Erchie - continuano i residenti - diventi luogo di approdo notturno di individui in cerca di "sballo" che vengono nel borgo a dare sfogo a scomposta e rumorosa esuberanza oltre che per espletare attività notturne di dubbia legalità. Non sono infrequenti casi di ubriachezza molesta, di offesa alla pubblica decenza oltre che di degrado igienico sanitario a causa di assenza di servizi igienici pubblici.
Da non sottovalutare poi che i soggetti in questione sopraggiungono ad Erchie con auto e moto che parcheggiano a piacimento nella stretta strada di accesso realizzando così una ulteriore criticità ovvero rendendo inaccessibile l'arrivo di mezzi di soccorso nei casi di emergenza.

A proposito della scomposta e rumorosa esuberanza occorre anche considerare che l'insediamento abitativo di Erchie si sviluppa in una stretta vallata circondata da ripidi pendii. Il riverbero acustico in questa stretta vallata consegue l'effetto di una cassa di risonanza per cui, principalmente nelle ore notturne, ogni sorgente sonora viene amplificata in maniera abnorme. Gli schiamazzi e le urla notturne che si protraggono a volte fin quasi all'alba disturbano oltremodo la quiete pubblica impedendo il riposo notturno e causando non pochi disagi agli esercizi commerciali.

I firmatari di questa petizione, abitanti residenti o pro-tempore del borgo e qualificati gestori di esercizi commerciali, chiedono alle competenti autorità in indirizzo di prendere in considerazione la possibilità di istituire un servizio di sorveglianza notturno, anche saltuario, allo scopo di garantire l'ordine pubblico che, oltre a permettere lo svolgimento in sicurezza delle attività commerciali, garantisca il giusto riposo notturno agli abitanti pur nella consueta movida estiva», concludono.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank:

Attualità

Una classe su due è in Dad, Associazione nazionale Presidi denuncia «enorme difficoltà gestionale»

«Il famoso disastro che ci doveva essere con la riapertura della scuola dopo la pausa di Natale non c'è stato, ci sono stati disagi differenziati zona per zona, ma la scuola ha riaperto e si è affermata la convinzione che la scuola è un elemento fondante, la scuola è la priorità, è un diritto». Questa...

Dal 1° febbraio scatta la multa per i 50enni no vax, ma il decreto legge prevede il contraddittorio

Com'è ormai noto, il Governo ha deciso l'obbligo vaccinale per gli over 50. Ma nonostante ciò, ci sono ancora due milioni di persone, in questa fascia d'età, senza dosi di vaccino anti-Covid. Per i lavoratori pubblici e privati con 50 anni di età sarà necessario il Green Pass rafforzato per l'accesso...

Positano: sopralluogo ANAS e Vigili del Fuoco sul luogo dell’incidente. Domani prevista chiusura SS163

Disagi a Positano lungo la SS163. Vigili del Fuoco e tecnici ANAS sono al momento impegnati in un sopralluogo sul luogo dell'incidente di ieri. L'auto che è carambolata sulla scarpata rischiando di finire in mare, ha infatti sfondato il muretto di protezione. Stamattina, intorno alle 11.30, era stata...

Da oggi in Italia entra in vigore lo stop alla plastica monouso: possibile esaurire scorte esistenti

Scatta da oggi, venerdì 14 gennaio, in Italia, lo stop all'uso della plastica monouso. Entra, infatti, in vigore il decreto che recepisce la direttiva europea "Sup" (Single Use Plastic). Non si potranno più produrre e rivendere cannucce, posate e altri prodotti in plastica anche «oxo-degradabile», cotton...

Scuola: dai genitori petizione per ritorno in presenza in Costiera Amalfitana, Conferenza verso anticipo riapertura

Una raccolta firme per la riapertura delle scuole in presenza in Costiera Amalfitana. È quella che è giunta al delegato alla Sanità della Conferenza dei Sindaci della Costa d’Amalfi, sottoscritta da una nutrita schiera di genitori. C’è chi ritiene, infatti, che sia inutile tenere chiuse le scuole se...

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.