Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 9 minuti fa S. Priscilla martire

Date rapide

Oggi: 16 gennaio

Ieri: 15 gennaio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Egea Gas & Luce. La casa delle buone energie, presto in Costiera Amalfitana. EGEA energie del territorioPasticceria Gambardella a Minori le tradizioni e i sapori della Costa d'Amalfi dal 1963Connectivia Internet da 9 euro al mese con tablet a 40,80 euro. Voucher 500 euro bonus digitaleAntica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiGenea Consorzio Superbonus 110%, Ristrutturazioni, Lavori edili, Partner, Risparmio energetico, OttimizzazioneMielepiù S.p.a. - EcoBonus 65% con sconto in fatturaContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureVendita prodotti alimentari, Supermercati Maiori, Supermarket Amalficoast, Offerte Costiera Amalfitana, prodotti per la casa, gastronomia, ViniLa Tramontina, Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, Qualità

Tu sei qui: SezioniAnnunciGuida Michelin 2021, in Costiera Amalfitana confermate 8 stelle

MielePiù, la scelta infinita. Ecobuonus 65% con sconto diretto in fattura, migliora l'efficienza energetica della tua abitazione, fonditalFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiLIRA TV e il protagonista sei tu. La TV di Salerno e ProvinciaTerra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiLa casa delle buone energia: EGEA energie del territorio. Presto in Costiera AmalfitanaGenea Consorzio, Super Bonus 110 percento, lavori di ristrutturazione, efficientamento energetico, Credito d'impostaHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoIl Limone IGP Costa d'Amalfi Granato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletano

Annunci

Guida Michelin 2021, in Costiera Amalfitana confermate 8 stelle

Scritto da (redazione), mercoledì 25 novembre 2020 15:21:45

Ultimo aggiornamento mercoledì 25 novembre 2020 15:21:45

È stata presentata stamani, mercoledì 25 novembre, la 67esima edizione della Guida Michelin Italia 2021. Per il 2021 la scena gastronomica nazionale sembra essere molto omogenea, abbracciando tutto lo stivale. A fare la parte del leone è la Lombardia; seguono Piemonte e Campania.

La "bibbia" del mangiar bene nel Bel Paese, che illumineranno le tavole, i piaceri e i confronti tra appassionati di Alta Cucina, ha incluso tre i nuovi ristoranti in Campania: Relais Blu di Massa Lubrense (chef Alberto Annarumma), Re Santi e Leoni di Nola (chef Luigi Salomone) e Lorelei di Sorrento (chef Ciro Sicignano).

Due le mancate conferme di stella: Il Riccio di Capri e Casa del Nonno 13 di Mercato San Severino.
Locanda Severino di Caggiano è in fase di trasferimento.

Tra entrate e uscite la situazione della Campania resta invariata: 38 ristoranti con una stella e 6 ristoranti con due stelle Michelin.

Nel firmamento della Costiera Amalfitana splendono 8 stelle: confermatissima La Caravella di Amalfi, tra le prime Stelle Michelin assegnate al Sud Italia negli anni Sessanta. "Glicine" dell'hotel Santa Caterina di Amalfi con la cucina dell'executive chef Giuseppe Stanzione, Il Flauto di Pan di Villa Cimbrone, a Ravello (executive chef Lorenzo Montoro), il Rossellinis del Palazzo Avino di Ravello, Il Refettorio del Monastero Santa Rosa a Conca dei Marini, lo scorso anno migliore albergo d'Italia per Condè Nast, entrato in graduatoria due anni fa grazie allo chef tedesco Christoph Bob, Il Faro di Capo d'Orso a Maiori, Zass dell'Hotel San Pietro di Positano e il Re Maurì del Lloyd's Baia Hotel al confine tra Vietri sul Mare e Salerno.

Don Alfonso 1890 di Sant'Agata sui Due Golfi ha conquistato anche la nuova stella Verde, che premia gli indirizzi che hanno dimostrato una particolare attenzione al tema della sostenibilità.

 

Le ormai celeberrime "stelle" sono legate ad una valutazione esclusivamente della cucina: non del comfort (indicato dal simbolo della forchetta e del cucchiaio incrociati, da uno a cinque) né dello charme del ristorante (nome del locale evidenziato in rosso). I criteri per l'assegnazione della stella sono gli stessi in tutto il mondo: Qualità della materia prima; Tecnica di cottura; Personalità della cucina; Costanza nel tempo; Rapporto qualità-prezzo. Rivolta al turismo e alla gastronomia, la guida rappresenta il maggiore riferimento mondiale per la valutazione della qualità dei ristoranti e alberghi a livello nazionale e internazionale. La selezione degli esercizi viene effettuata in assoluta indipendenza: l'inserimento in guida è totalmente gratuito.

Per questi motivi, il fatto che nella provincia di Salerno i ristoranti stellati provengano per la maggior parte proprio dalla Costa d'Amalfi conferma l'eccellenza del settore gastronomico nel nostro territorio e non può che essere fattore d'orgoglio e stimolo a migliorare sempre più, puntando sulla qualità.

L'elenco completo dei ristoranti stellati in Campania

 

L'Olivo** - Anacapri/Capri (NA)

Glicine - Amalfi (SA)

La Caravella dal 1959 - Amalfi (SA)

Caracol - Bacoli (NA)

Taverna Estia** - Brusciano (NA)

Osteria Arbustico - Capaccio/Paestum (SA)

Le Monzù - Capri (NA)

Mammà - Capri (NA)

Le Colonne - Caserta (CE)

Piazzetta Milù - Castellammare di Stabia (NA)

Il Refettorio - Conca dei Marini (SA)

Il Papavero - Eboli (SA)

Danì Maison** - Ischia (NA)

La Tuga - Ischia (NA)

Indaco - Lacco Ameno/Ischia (NA)

Il Faro di Capo d'Orso - Maiori (SA)

Quattro Passi** - Marina del Cantone/Massa Lubrense (NA)

Taverna del Capitano - Marina del Cantone/Massa Lubrense (NA)

Relais Blu - Massa Lubrense (NA)

Il Comandante - Napoli

George Restaurant - Napoli

Palazzo Petrucci -- Napoli

Veritas - Napoli

Re Santi e Leoni - Nola (NA)

Le Trabe - Paestum (SA)

President - Pompei (NA)

La Serra - Positano (SA)

Zass - Positano (SA)

Sud - Quarto (NA)

Il Flauto di Pan - Ravello (SA)

Rossellinis - Ravello (SA)

Re Maurì - Salerno (SA)

Don Alfonso 1890** - Sant'Agata sui Due Golfi (NA)

Don Geppi - Sant'Agnello (NA)

Il Buco - Sorrento (NA)

Lorelei - Sorrento (NA)

Terrazza Bosquet - Sorrento (NA)

Krèsios - Telese (BN)

Locanda del Borgo - Telese (BN)

Josè Restaurant -Tenuta Villa Guerra - Torre del Greco (NA)

Oasis - Sapori Antichi - Vallesaccarda (AV)

Torre del Saracino** - Vico Equense/Marina d'Aequa (NA)

Antica Osteria Nonna Rosa - Vico Equense (NA)

Maxi - Vico Equense (NA)

 

Non confermano la stella:

Il Riccio - Capri/Anacapri (NA)

Casa del Nonno 13 - Mercato San Severino (SA)

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank:

Annunci

Emergenza Covid in Costa d’Amalfi, alle 19.30 in diretta con Andrea Reale

Appuntamento con il delegato alla Sanità della Conferenza dei Sindaci della Costa d'Amalfi, Andrea Reale, stasera in diretta facebook sul Vescovado. Dalle 19.30 la consueta intervista del sabato del direttore Emiliano Amato col sindaco di Minori che farà il punto della situazione sull'emergenza epidemiologica...

Positano, all'asta giudiziaria un appartamento del centro

Asta giudiziaria per un appartamento di Positano. La vendita senza incanto interessa una civile abitazione, indipendente, in Via Pasitea, in pieno centro, articolata in distinti piani, in ottimo stato di uso e manutenzione, realizzata con gusto, composto da salone, cucina-pranzo, due camere, due bagni,...

Enel, 13 gennaio interruzione fornitura elettrica ad Amalfi

L'Enel comunica che mercoledì 13 gennaio, dalle 9:30 alle 16:30, verrà interrotta la fornitura di energia elettrica in alcune zone del comune di Amalfi per lavori di manutenzione degli impianti (strade e numeri civici sono riportati nell'immagine di seguito). Durante lo svolgimento dei lavori potrebbe...

Enel, domani 12 gennaio interruzione fornitura elettrica a Ravello

L'Enel comunica che domani, martedì 12 gennaio, dalle 9:30 alle 16:30, verrà interrotta la fornitura di energia elettrica in alcune zone del comune di Ravello per lavori di manutenzione degli impianti (strade e numeri civici sono riportati nell'immagine di seguito). Durante lo svolgimento dei lavori...

Emergenza Covid in Costa d’Amalfi, alle 20.00 intervista in diretta ad Andrea Reale

«Quanto avvenuto in Costiera tra la fine del 2020 e l'inizio del 2021 evidenzia con chiarezza che la massima parte dei nuovi contagi è dipesa da aggregazioni allargate in ambito familiare o extrafamiliare in occasione di feste, ritrovi e celebrazioni religiose». Lo ha dichiarato il sindaco di Minori...