Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 9 ore fa S. Paolino vescovo

Date rapide

Oggi: 22 giugno

Ieri: 21 giugno

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

EGEA l'energia che ti fa sentire a casa, da oggi in Costiera AmalfitanaConnectivia Internet in fibra fino a 200MBit a 22,90 al mese Antica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiPasticceria Artigianale Gambardella, a Minori in Costiera Amalfitana, tutto il gusto e la dolcezza della tradizioneGenea Consorzio Superbonus 110%, Ristrutturazioni, Lavori edili, Partner, Risparmio energetico, OttimizzazioneContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureVendita prodotti alimentari, Supermercati Maiori, Supermarket Amalficoast, Offerte Costiera Amalfitana, prodotti per la casa, gastronomia, ViniLa Tramontina, Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàAcquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Sal De Riso

Tu sei qui: RubricheProtagonistiVincenzo Alfieri torna al cinema con “Gli uomini d’oro”: Fabio De Luigi nel cast del regista amalfitano

Edil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiLIRA TV e il protagonista sei tu. La TV di Salerno e ProvinciaTerra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiGenea Consorzio, Super Bonus 110 percento, lavori di ristrutturazione, efficientamento energetico, Credito d'impostaHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoIl Limone IGP Costa d'Amalfi Granato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletano

MielePiu, Professionisti dell'arredo bagno con show room ad Avellino e Salerno, promuove il nuovo sistema di purificazione dell'aria Air BeeAutenthic Amalficoast il blog sulla Costiera AmalfitanaCon il Cuore. Dona alle mense francescane e aiuta i poveri in questo periodo di grande difficoltà

Protagonisti

Vincenzo Alfieri torna al cinema con “Gli uomini d’oro”: Fabio De Luigi nel cast del regista amalfitano

Per il 33enne regista originario di Amalfi è questo il secondo lavoro dietro la macchina da presa dopo il film d’esordio “I Peggiori”

Scritto da (Redazione), mercoledì 2 ottobre 2019 18:32:46

Ultimo aggiornamento mercoledì 2 ottobre 2019 18:45:06

 

"Gli uomini d'oro" è il titolo del nuovo film firmato da Vincenzo Alfieri con Fabio De Luigi, Edoardo Leo e Giampaolo Morelli. Per il 33enne regista originario di Amalfi è questo il secondo lavoro dietro la macchina da presa dopo il film d'esordio "I Peggiori" (2017) che incassò positivi favori della critica e la candidatura ai Nastri d'Argento come miglior film esordiente. Il prossimo 7 novembre l'uscita del film prodotto da 01Distribution e ispirato ad una storia vera, ma anche al cinema di Monicelli e Tarantino.

«Ho capito che avrei dovuto assolutamente raccontare questa incredibile storia vera quando ho letto l'articolo del giornalista di Repubblica Meo Ponte del 1996 - ha spiegato Alfieri - Ponte diceva: "Se ne facessero un film, comincerebbe come I Soliti Ignoti di Monicelli e finirebbe come Le Iene di Tarantino"».

TRAILER IN BASSO

L'enfant prodige del cinema italiano dal cognome amalfitano (suo nonno, di cui porta nome e cognome, fu sindaco di Amalfi) ha aggiunto: «Da Monicelli ho imparato che il dolce non è mai così dolce senza l'amaro. La vita è una commedia piena di momenti tragici. Da Tarantino, col quale condivido l'amore viscerale per ogni tipologia di film, ho imparato quanto sia stimolante riuscire a mescolare i generi, imponendosi di avere sempre a mente che il cinema può anche far riflettere intrattenendo».

La Trama

Torino 1966: Luigi (Giampaolo Morelli) è un impiegato postale con la passione per il lusso e le belle donne. Egli ha sempre sognato la baby pensione e una vita in vacanza in Costa Rica. Tale sogno però si dissolverà e sarà disposto a tutto, persino a rapinare il furgone portavalori che guida tutti i giorni, anche se dovrà rinunciare ad Anna (Matilde Gioli). Per un colpo così grosso, ci vorrà un piano perfetto. Avrà così bisogno dell'aiuto del suo migliore amico Luciano (Giuseppe Ragone), ex postino quarantenne insoddisfatto, e dell'ambiguo collega Alvise (Fabio De Luigi), tutto casa e famiglia e con una vita apparentemente senza scosse. Nella banda ci sarà anche un ex pugile, il Lupo (Edoardo Leo), tutto muscoli e poche parole, impegnato con a Gina (Mariela Garriga), una donna forse troppo bella e forte per lui, e a Boutique (Gian Marco Tognazzi), un couturier d'alta moda con un'insospettabile doppia vita.

«L'articolo parlava di persone comuni, fragili, vittime della loro epoca e dei loro piccoli sogni. Quello che davvero mi ha affascinato, è stato scoprire come questi ‘chiunque' siano stati in grado di mettere a segno un colpo incredibilmente redditizio, armati solo ed esclusivamente della loro astuzia, scoprendo però un'amara verità: il crimine non è per tutti, anche se tutti possono essere criminali» ha spiegato Alfieri che anche la scorsa estate, seppur per pochi giorni (durante il post produzione), non ha rinunciato alle vacanze estive in Costiera presso la villetta di famiglia, con vista sul mare, di via Maestra dei Villaggi.

Vincenzo Alfieri (Salerno, 6 febbraio 1986) è diventato noto presso il grande pubblico per la web series Forse sono io e per il ruolo da protagonista nel film Niente può fermarci, in cui interpreta un ragazzo affetto dalla sindrome di Tourette. Si trasferisce da Salerno a Roma a soli 16 anni per frequentare diversi corsi di recitazione.

Un enfant prodige: comincia da subito a scrivere sceneggiature e a sviluppare interesse per la regia. Realizza così alcuni piccoli cortometraggi ancora ventenne. Oltre che in Italia, ha studiato recitazione e regia a New York e a Los Angeles. Due lauree: una in Economia, l'altra in Scienze Politiche. Dopo una carriera già avviata come attore, intraprende quella da regista, dirigendo la web serie Forse sono io, che ottiene un ottimo riscontro sul web, tanto da essere successivamente trasmessa su MTV, diventando così una delle poche fortunate web serie ad essere poi destinate al pubblico televisivo. Lo nota poi la Ford, che gli affida la campagna pubblicitaria della nuova Ford Ka per il web e nel 2014 dirige il corto fantascientifico Memories, che vince subito numerosi premi e partecipazioni tra cui il WorldFest Houston, Fanta Festival, Riff e altri. Insieme a sua sorella Rossella Alfieri, è cofondatore della compagnia di produzione cinematografica Guinesia Pictures.

Nel 2017 il film di esordio alla regia "I Peggiori" (distribuito da Warner Bros Picture) con Lino Guanciale, Antonella Attili, Miriam Condurro, Biagio Izzo e Francesco Paolantoni.

Due anni fa il padre di Vincenzo, Luigi, ci aveva rivelato qualche particolare sulla sua vita. «A causa del mio lavoro (manager nel settore finanziario nda) con la mia famiglia abbiamo girato mezza Italia» ci ha rivelato. E quando gli abbiamo chiesto quando è avvenuto il primo approccio tra Vincenzo e il cinema ci ha risposto: «Aveva cinque anni, eravamo a Reggio Calabria, lo portai, da buon padre, al cinema a vedere Batman. Da lì restò folgorato e, quando uscimmo dalla sala mi disse: questo potrò farlo anch'io. E anche in questo film ci sono connessioni con Batman». Mai come in quel caso non furono le parole ingenue di un bambino. «Questo aneddoto continua a ricordarlo nelle sue interviste - ci aveva detto - come il suo legame per Amalfi, lui si sente amalfitano».

Oggi che suo figlio è considerato l'astro nascente e il futuro del cinema italiano, da uomo di finanza è soddisfatto nell'aver assecondato la sua passione?

«Fare l'attore è stato da sempre il suo chiodo fisso ma pensavo che col tempo la convinzione svanisse. Dopo la maturità mi disse: voglio fare l'attore, ma si iscrisse ad Economia per farmi felice e dopo lo studio correva sul set. In quel periodo ha partecipato a 180 puntate di Incantesimo. Dopo la laurea si iscrisse subito a Scienze Politiche, senza mai mollare, nemmeno per un giorno, la sua passione».

>Leggi:

E' amalfitano l'enfant prodige del grande schermo: Vincenzo Alfieri debutta in regia con "I Peggiori"

Cinema: Nastri d'Argento, svelate le nomination. Con "I peggiori"Vincenzo Alfieri tra i registi esordienti

Vincenzo Alfieri torna a casa: al Cinema Iris di Amalfi presenta il suo film "I Peggiori"

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

Galleria Video

rank:

Protagonisti

Onorificenze “al Merito della Repubblica Italiana”: tra insigniti anche Comandante Carabinieri Positano

Il Prefetto di Salerno Francesco Russo ha consegnato nel pomeriggio di ieri, mercoledì 16 giugno, le onorificenze "al Merito della Repubblica Italiana" concesse dal Presidente della Repubblica agli appartenenti all'Arma dei Carabinieri della provincia di Salerno. Nella sede del Comando Provinciale si...

Europei, dalla Costa d'Amalfi Mammato incoraggia il suo amico Mancini: «Hai riportato entusiasmo intorno alla Nazionale»

Europei 2021, finalmente ci siamo. L'edizione della rassegna continentale, inizialmente programmata per il 2020 e poi rinviata causa Covid, parte stasera con l'Italia subito protagonista. Alle ore 21 allo stadio Olimpico gli azzurri affrontano la Turchia nel match inaugurale del torneo, valido per la...

Enrico Vanzina e il ricordo delle sue vacanze in Costiera: «Quando mio padre girò un film sui pirati alla Torre di Vettica»

"Una meravigliosa chiacchieratain un pomeriggio di pre estate in uno dei posti più belli del mondo, il più rilassante del mondo, lontano dalla pazza folla". Ieri il regista e scrittore Enrico Vanzina è tornato a Ravello per visitare Villa Rufolo alla ricerca della location per la scena conclusiva del...

Roberta Gregorio, la scrittrice che racconta Amalfi ai tedeschi

di Francesco Romanelli Roberta Gregorio certamente la si può definire una scrittrice di successo. Vive a Vallo della Lucania e si autodefinisce italo-tedesca per i lunghi anni trascorsi in Germania, ha abitato, infatti per molti anni in una località nei pressi di Monaco di Baviera. L'amore per la terra...

Per Manuel Esposito di Minori record d'esordio nella primavera del Benevento

A 16 anni e 3 mesi, Manuel Esposito ha stabilito il record di esordio nella primavera del Benevento. Un grande traguardo per il giovane portiere di Minori, che continua a stupire gli addetti ai lavori con la sua grande personalità e con il suo ottimo gioco di piedi (caratteristica importante per i portieri...