Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 ora fa S. Feliciano vescovo

Date rapide

Oggi: 24 gennaio

Ieri: 23 gennaio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Sicme Energy e Gas, il tuo partner per l'energia, Gas e Luce elettrica in Costiera AmalfitanaLauro & Company, Amalfi, Ravello, pitture e porte per interni, Idropittura, Porte blindate, ferramenta, casseforti, prodotti per alberghi, solventi, Boero, Vernici, OIKOS, BOEROSupermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casaLa pasticceria Pansa augura a tutti i nostri lettori felice Natale, visita il portale dedicato allo shopping on lineLa Tramontina, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, prodotti unici, mozzarella, ricotta, bufala campanaMielePiù il più grande showroom della Campania, vendita anche on lineGenea Consorzio Stabile, Energia, Efficientamento energeticoTerra di Limoni, produttore Limoncello con limoni IGP Costa d'Amalfi, eccellenze a portata di clickRistorante Giardiniello Cucina mediterranea gourmet in Costiera Amalfitana a Minori

Tu sei qui: RubricheProtagonistiRavello, Nicola Amato va in pensione. Festa al Comune di Mugnano di Napoli

Cardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoFrai Form Ravello ed il dott. Lanzieri augurano a tutti i lettori de Il Vescovado un sereno NatalePalazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'AmalfiParcheggio San Lorenzo Ravello, Scala, Costiera Amalfitana, Servizio Navetta gratuito per Ravello, Parcheggio Custodito e videosorvegliatoD'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazioneIl Limone IGP Costa d'Amalfi Villa Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoMetti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOKAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana

Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi

Protagonisti

Dopo 38 anni di onorato servizio nella pubblica amministrazione

Ravello, Nicola Amato va in pensione. Festa al Comune di Mugnano di Napoli

Il sindaco Sarnataro: «Con emozione lo saluto e lo ringrazio: posso dire che Nicola Amato lascia il segno in questo comune»

Scritto da (Redazione), giovedì 16 maggio 2019 21:55:51

Ultimo aggiornamento venerdì 17 maggio 2019 12:15:09

Si è congedato dopo 38 anni di onorato servizio nella pubblica amministrazione, Nicola Amato, storico responsabile dell'ufficio Tributi del Comune di Ravello. La scorsa settimana festa grande per lui al Comune di Mugnano di Napoli, dove ha svolto gli ultimi due anni e sei mesi di servizio nel ruolo di responsabile del Settore Affari Generali, Attività produttive e Gestione del Personale.

La cerimonia di congedo si è svolta nell'aula consiliare alla presenza del sindaco Luigi Sarnataro, in fascia, e della maggior parte del personale dipendente (un centinaio di unità in tutto).

«Nicola ha piano piano conquistato un po' tutti, sia noi come parte politica e sia il personale - ha detto Sarnataro -. Ci tengo a sottolineare che in poco tempo ha avuto la capacità, più di altre persone, di entrare nel nostro cuore. Un professionista che ha avuto modo di farsi apprezzare per gli atti prodotti, le cose che ha fatto, per quelli che sono i suoi compiti amministrativi, molto delicati. Abbiamo sempre trovato una persona competente, capace, che ha fatto anche le ore piccole. Con emozione lo saluto e lo ringrazio: posso dire che Nicola Amato lascia il segno in questo comune».

Visibilmente emozionato, Amato ha salutato tutti con grande affetto e riconoscenza: «Mi sono, a torto, ritenuto un ospite, qui a Mugnano, mentre voi mi avete accolto come uno di voi facendomi sentire, fin da subito, a casa mia».

La sua lunga esperienza lavorativa si è conclusa in un grande comune. Sessantaquattro anni, laureato in Giurisprudenza, appartiene alla "vecchia guardia" del Comune di Ravello, oramai quasi del tutto estintasi. Entrò a Palazzo Tolla il 23 novembre del 1981 nelle vesti di agente di Polizia Municipale sotto la sindacatura di Salvatore Sorrentino. Economo comunale dal 1988, è divenuto responsabile dei servizi Tributi, Commercio, Economato, Attività Cimiteriali, nonché vicesegretario. Nel 2016 la candidatura a Sindaco di Ravello, sfumata, che lo vide costretto al trasferimento. Ad accoglierlo il Comune di Mugnano: qui apprezzate sin da subito le qualità professionali e umane.

Una carriera brillante, la sua: esperto conoscitore delle norme, ha servito le istituzioni e i cittadini con abnegazione e alto senso di responsabilità. Apprezzato e rispettato nei municipi di tutta la Costiera Amalfitana, tra i ruoli ricoperti nella pubblica amministrazione, la direzione generale e la responsabilità amministrativa, dal 2004 al 2013, dell'Associazione intercomunale tra i Comuni di Amalfi, Atrani, Maiori, Minori, Ravello e Tramonti. E' stato ideatore e responsabile del servizio viabilità in Costa d'Amalfi dal 2005 al 2014 e componente il Collegio dei Probiviri e Consiglio generale dell'ANUTEL (Associazione Nazionale Uffici Tributi Enti Locali).

Nicola Amato resta una grande risorsa per Ravello, il suo paese, che di sicuro continuerà a servire nel ruolo di consigliere comunale di minoranza per i prossimi due anni, conciliando l'impegno politico, le attività di volontariato, il Santuario dei Santi Cosma e Damiano a cui è profondamente legato, la consueta disponibilità all'ascolto verso tutti, non tralasciando la cura del giardino e non ultima la passione per il gioco delle carte.

La fortuna di poter vantare all'attivo una carriera così lunga e proficua non è da tutti. Se da un lato Amato, non per sua volontà, ha tagliato il traguardo con una punta di amarezza fuori dalla "terra natia", dall'altro può vantarsi di avere in poco tempo conquistato altrove un posto di rilievo.

Conoscendo la sua scarsa propensione all'inattività, di certo non vestirà i panni del pensionato canonico.

Altre sfide, nuovi progetti sono già in cantiere, ma sopra ogni cosa la vicinanza ai bisogni ed alle istanze della sua gente nel rispetto delle regole.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Protagonisti

Per ministro Bonafede ultimi giorni di vacanza in Costiera Amalfitana [FOTO]

Ha scelto i trascorrere gli ultimi giorni di vacanza, prima dell'Epifania, in Costiera Amalfitana il Ministro della Giustizia Alfonso Bonafede. Dopo Positano, dov'è di stanza, stamani è stato avvistato in giro per il centro storico di Amalfi. In jeans e sneakers, come un turista qualsiasi, a riconoscerlo...

Filippo Civale chiude un anno record: percorsi a piedi quasi 7500 km

di Massimiliano D'Uva La storia di Filippo Civale ci aveva appassionato questa estate quando, intervistato sul lungomare di Maiori, ci confidò la sua impresa (leggi qui l'articolo de Il Vescovado: Maiori a Positano andata e ritorno a piedi in compagnia del suo iPhone). Lo avevamo lasciato ad agosto con...

Capodanno Rai1, stasera sul palco di Potenza il pianista Lorenzo Apicella di Scala [FOTO]

Come da tradizione, L'anno che verrà, il programma, in onda su Rai 1 la sera del 31 dicembre, stasera accompagnerà gli spettatori alla mezzanotte e dunque all'inizio del nuovo anno. Direttamente da Potenza Amadeus brinderà insieme a tutti gli italiani. Con la regia di Maurizio Pagnussat, la serata sarà...

Premio 'Costruttori di Pace' a Francesco Gargano: «Il mio pensiero torna sempre ad Amalfi»

di Massimiliano D'Uva Momenti di grande emozione si sono vissuti nella serata di ieri, lunedì 30 dicembre, durante la XXVII edizione della rassegna di cori polifonici al Duomo di Amalfi. Quella di quest'anno, in particolare, sarà ricordata anche per la consegna del prestigioso riconoscimento "Costruttori...

A Minori i presepi di Baldassare

di Alfonso Bottone "Te piace ‘o presepio?"... rimbomba nella mente la domanda di Luca al figlio Tommasino nella celeberrima "Natale in casa Cupiello" di Eduardo De Filippo quando si varca la soglia, sul Lungomare di Minori, del civico 62. Quello che una volta ospitava un circolo sociale oggi è il luogo...