Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 23 minuti fa S. Bernardo abate

Date rapide

Oggi: 20 agosto

Ieri: 19 agosto

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Ciao Pietro, te ne sei andato troppo presto! Che la nostra vicinanza riesca a lenire il dolore dei tuoi cari

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Sicme Energy e Gas, il tuo partner per l'energia, Gas e Luce elettrica in Costiera AmalfitanaGusta Minori 2019 "Accussì Natalea" 29 - 30 - 31 agosto 2019La Tramontina, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, prodotti unici, mozzarella, ricotta, bufala campanaRistorante Giardiniello Cucina mediterranea gourmet in Costiera Amalfitana a MinoriAntica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiContract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury HotelParcheggio San Lorenzo Ravello, Scala, Costiera Amalfitana, Servizio Navetta gratuito per Ravello, Parcheggio Custodito e videosorvegliatoSupermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casaPalazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: RubricheProtagonistiRavello, Nicola Amato va in pensione. Festa al Comune di Mugnano di Napoli

"Accussì Natalea" il tema 2019 del Gusta Minori il 29, 30 e 31 agosto prossimoFrai Form è il centro benessere per la cura della bellezza del tuo corpo, a Ravello epilazione laser permanente e indoloreD'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiMarilù Moda Positano, acquista on line i capi esclusivi made in CostadAmalfiGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiHotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera AmalfitanaVilla Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazionePorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoRistorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955Pasticceria di eccellenza in Costa d'Amalfi, Pansa pasticceri dal 1830 in Costiera Amalfitana, Dolci tipici della Costa Amalfitana, Specialità Gastronomiche Amalfitane in Piazza Duomo ad AmalfiMetti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOKAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaI Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by ConnectiviaIl Limone IGP Costa d'Amalfi

Acquista on line le specialità del Maestro Pasticciere più amato d'Italia. Sal De Riso in Costa d'Amalfi realizza capolavori di dolcezza.

Protagonisti

Dopo 38 anni di onorato servizio nella pubblica amministrazione

Ravello, Nicola Amato va in pensione. Festa al Comune di Mugnano di Napoli

Il sindaco Sarnataro: «Con emozione lo saluto e lo ringrazio: posso dire che Nicola Amato lascia il segno in questo comune»

Scritto da (Redazione), giovedì 16 maggio 2019 21:55:51

Ultimo aggiornamento venerdì 17 maggio 2019 12:15:09

Si è congedato dopo 38 anni di onorato servizio nella pubblica amministrazione, Nicola Amato, storico responsabile dell'ufficio Tributi del Comune di Ravello. La scorsa settimana festa grande per lui al Comune di Mugnano di Napoli, dove ha svolto gli ultimi due anni e sei mesi di servizio nel ruolo di responsabile del Settore Affari Generali, Attività produttive e Gestione del Personale.

La cerimonia di congedo si è svolta nell'aula consiliare alla presenza del sindaco Luigi Sarnataro, in fascia, e della maggior parte del personale dipendente (un centinaio di unità in tutto).

«Nicola ha piano piano conquistato un po' tutti, sia noi come parte politica e sia il personale - ha detto Sarnataro -. Ci tengo a sottolineare che in poco tempo ha avuto la capacità, più di altre persone, di entrare nel nostro cuore. Un professionista che ha avuto modo di farsi apprezzare per gli atti prodotti, le cose che ha fatto, per quelli che sono i suoi compiti amministrativi, molto delicati. Abbiamo sempre trovato una persona competente, capace, che ha fatto anche le ore piccole. Con emozione lo saluto e lo ringrazio: posso dire che Nicola Amato lascia il segno in questo comune».

Visibilmente emozionato, Amato ha salutato tutti con grande affetto e riconoscenza: «Mi sono, a torto, ritenuto un ospite, qui a Mugnano, mentre voi mi avete accolto come uno di voi facendomi sentire, fin da subito, a casa mia».

La sua lunga esperienza lavorativa si è conclusa in un grande comune. Sessantaquattro anni, laureato in Giurisprudenza, appartiene alla "vecchia guardia" del Comune di Ravello, oramai quasi del tutto estintasi. Entrò a Palazzo Tolla il 23 novembre del 1981 nelle vesti di agente di Polizia Municipale sotto la sindacatura di Salvatore Sorrentino. Economo comunale dal 1988, è divenuto responsabile dei servizi Tributi, Commercio, Economato, Attività Cimiteriali, nonché vicesegretario. Nel 2016 la candidatura a Sindaco di Ravello, sfumata, che lo vide costretto al trasferimento. Ad accoglierlo il Comune di Mugnano: qui apprezzate sin da subito le qualità professionali e umane.

Una carriera brillante, la sua: esperto conoscitore delle norme, ha servito le istituzioni e i cittadini con abnegazione e alto senso di responsabilità. Apprezzato e rispettato nei municipi di tutta la Costiera Amalfitana, tra i ruoli ricoperti nella pubblica amministrazione, la direzione generale e la responsabilità amministrativa, dal 2004 al 2013, dell'Associazione intercomunale tra i Comuni di Amalfi, Atrani, Maiori, Minori, Ravello e Tramonti. E' stato ideatore e responsabile del servizio viabilità in Costa d'Amalfi dal 2005 al 2014 e componente il Collegio dei Probiviri e Consiglio generale dell'ANUTEL (Associazione Nazionale Uffici Tributi Enti Locali).

Nicola Amato resta una grande risorsa per Ravello, il suo paese, che di sicuro continuerà a servire nel ruolo di consigliere comunale di minoranza per i prossimi due anni, conciliando l'impegno politico, le attività di volontariato, il Santuario dei Santi Cosma e Damiano a cui è profondamente legato, la consueta disponibilità all'ascolto verso tutti, non tralasciando la cura del giardino e non ultima la passione per il gioco delle carte.

La fortuna di poter vantare all'attivo una carriera così lunga e proficua non è da tutti. Se da un lato Amato, non per sua volontà, ha tagliato il traguardo con una punta di amarezza fuori dalla "terra natia", dall'altro può vantarsi di avere in poco tempo conquistato altrove un posto di rilievo.

Conoscendo la sua scarsa propensione all'inattività, di certo non vestirà i panni del pensionato canonico.

Altre sfide, nuovi progetti sono già in cantiere, ma sopra ogni cosa la vicinanza ai bisogni ed alle istanze della sua gente nel rispetto delle regole.

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Protagonisti

Filippo Civale da Maiori a Positano andata e ritorno a piedi in compagnia del suo iPhone

di Massimiliano D'Uva Allenarsi durante la terza fase della nostra "giovinezza" è possibile e ce lo dimostra Filippo Civale, originario di Maiori, che a quasi 83 anni ha realizzato un suo grande sogno: arrivare a Positano a Piedi e ritornare a Maiori nella stessa giornata. Filippo è un personaggio noto...

Musica, Pasquale Mirra trionfa ai Jazzit Awards 2019

Ravello Città della Musica esulta per Pasquale Mirra, vincitore del Jazzit Awards 2019. Il vibrafonista originario della perla della Costiera Amalfitana, da diversi anni entrato di diritto nell'olimpo del jazz italiano, ha trionfato nella sua sezione (vibrafono), ottenendo ben 845 voti distanziando di...

La “Fable” di Giuseppe Proto a Minori fino al 1° settembre

di Alfonso Bottone "Chell'addore d'arance e limone/d'e giardine ‘ncantate ‘e Minure/me tormenta cchiù forte ‘stu core/e me fa notte e ghiuorne patè...". Versi in musica di "Minure luntane" che tornano prepotentemente alla mente fermandosi in Piazza Umberto a Minori appunto ad osservare un giovane artista...

A Raffaele Ferraioli il premio alla Cultura "Città di Monteverde 2019"

A Raffaele Ferraioli, già sindaco di Furore e presidente della Comunità Montana "Penisola Amalfitana" il Premio alla Cultura "Città di Monteverde 2019". Il ridente centro irpino, tra i Borghi più belli d'Italia - come Furore - ha inoltre assegnato al giornalista Rai Rino Genovese il Premio per il Giornalismo....

In Campania la nuova stella della pasticceria italiana: ad Alfonso Pepe il World Pastry Stars

La sesta edizione del "World Pastry Stars", svoltasi a Milano il 20 e 21 maggio, ha rappresentato ancora una volta il fulcro mondiale di ciò che è la pasticceria e delle sue future evoluzioni. Per un altro anno il "WPS" ha aggregato i migliori pasticcieri del pianeta per dare informazioni corrette sull'evoluzione...