Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 26 minuti fa S. Alberto vescovo e martire

Date rapide

Oggi: 21 novembre

Ieri: 20 novembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Sicme Energy e Gas, il tuo partner per l'energia, Gas e Luce elettrica in Costiera AmalfitanaCardine lavori in quota, opere edili, ripristino costoni rocciosi, pagina social ufficialeMielePiù la scelta infinita, arredo bagno, Clima, Riscaldamento, azienda leader in Campania per la vendita e distribuzione di soluzioni tecniche per la climatizzazioneLa Tramontina, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, prodotti unici, mozzarella, ricotta, bufala campanaLauro & Company, Amalfi, Ravello, Idropittura, Porte blindate, ferramenta, casseforti, prodotti per alberghi, solventi, Boero, Vernici, OIKOSTerra di Limoni, produttore Limoncello con limoni IGP Costa d'Amalfi, eccellenze a portata di clickRistorante Giardiniello Cucina mediterranea gourmet in Costiera Amalfitana a MinoriAntica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiSupermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casa

Tu sei qui: RubricheProtagonistiGuida Michelin 2020, in Costiera brillano 8 stelle: Glicine (Amalfi) e Flauto di Pan (Ravello) new entry. 'Cade' La Sponda (Positano)

La dolcezza del Natale a portata di Click con i Panettoni e le specialità natalizie di Sal De RisoPalazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'AmalfiMielePiù i professionisti del riscaldamento e della climatizzazione, la scelta infinitaFrai Form è il centro benessere per la cura della bellezza del tuo corpo, a Ravello epilazione laser permanente e indoloreParcheggio San Lorenzo Ravello, Scala, Costiera Amalfitana, Servizio Navetta gratuito per Ravello, Parcheggio Custodito e videosorvegliatoPellet a euro 5,00 fino al 30 novembre 2019D'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiIl Limone IGP Costa d'Amalfi Villa Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazionePorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoMetti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOKAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana

Acquista on line i capolavori di dolcezza e genuinità artigianale del Maestro Pasticciere Sal De Riso

Protagonisti

Guida Michelin 2020, in Costiera brillano 8 stelle: Glicine (Amalfi) e Flauto di Pan (Ravello) new entry. 'Cade' La Sponda (Positano)

Scritto da (Redazione), mercoledì 6 novembre 2019 12:55:30

Ultimo aggiornamento giovedì 7 novembre 2019 15:29:44

di Emiliano Amato

È stata presentata questa mattina, al Teatro Municipale di Piacenza, la 65esima edizione Guida Michelin Italia 2020. La "bibbia" del mangiar bene nel Bel Paese, che illumineranno le tavole, i piaceri e i confronti tra appassionati di Alta Cucina, ha rivelato le 374 stelle (sette in più rispetto alla passata edizione).

La "rossa" italiana, diretta da Sergio Lovrinovich, è la seconda guida più stellata al mondo dopo quella francese.

Per il 2020 la scena gastronomica nazionale sembra essere molto omogenea, abbracciando tutto lo stivale. A fare la parte del leone è la Lombardia; seguono Piemonte, Campania, Toscana e Veneto (nella speciale classifica delle province a primeggiare è Napoli su Roma e Milano). Le regioni più vivaci sono Lombardia, Campania e Toscana con 6 novità ciascuna.

La guida Michelin Italia 2020 ha premiato 11 ristoranti con tre stelle Michelin, 35 locali hanno ricevuto due stelle (tra questi due in Costiera Amalfitana), e a 328 è stata assegnata una stella per un totale di 374 ristoranti stellati.

Il nuovo tristellato è Enrico Bartolini del «Mudec» di Milano che fa incetta e prende altre due stelle anche al Glam di Venezia, per un totale di nove.

Tra i 44 ristoranti stellati della Campania (38 monostella e 6 con due), nel firmamento della Costiera Amalfitana splendono 8 stelle, una in più rispetto allo scorso anno, grazie a due belle new entry: il ristorante "Glicine" dell'hotel Santa Caterina di Amalfi con la cucina dell'executive chef Giuseppe Stanzione che «sorprende per semplicità e sapore: pochi fronzoli, concretezza, giochi di acidità piacevoli al palato»; e Il Flauto di Pan di Villa Cimbrone, a Ravello, per la «straordinaria carrellata di prodotti locali, ricette mediterranee, ma anche insoliti e speziati profumi d'Oriente». Alla sua prima stagione nell'albergo che fu caro a Greta Garbo, il talentuoso Lorenzo Montoro centra l'obiettivo al primo colpo, vincendo la scommessa, forse la più importante nella sua carriera.

Dopo cinque anni, nella Città della musica tornano a essere due i ristoranti stellati.

Conferme per la La Caravella di Amalfi, tra le prime Stelle Michelin assegnate al Sud Italia negli anni Sessanta e che quest'anno ha festeggiato i primi sessant'anni di attività, per il Il Faro di Capo d'Orso a Maiori e Il Refettorio del Monastero Santa Rosa a Conca dei Marini, il migliore albergo d'Italia per Condè Nast, entrato in graduatoria due anni fa grazie allo chef tedesco Christoph Bob.

A Positano "cade" la Sponda dell'hotel Le Sirenuse che risulta nella lista dei 12 ristoranti d'Italia che perdono la stella, mentre confermati i monostella a La Serra dell'hotel Le Agavi e al Zass dell'Hotel San Pietro. Chiude il Rossellinis del Palazzo Avino di Ravello e il Re Maurì del Lloyd's Baia Hotel al confine tra Vietri sul Mare e Salerno.

Le ormai celeberrime "stelle" sono legate ad una valutazione esclusivamente della cucina: non del comfort (indicato dal simbolo della forchetta e del cucchiaio incrociati, da uno a cinque) né dello charme del ristorante (nome del locale evidenziato in rosso). I criteri per l'assegnazione della stella sono gli stessi in tutto il mondo: Qualità della materia prima; Tecnica di cottura; Personalità della cucina; Costanza nel tempo; Rapporto qualità-prezzo. Rivolta al turismo e alla gastronomia, la guida rappresenta il maggiore riferimento mondiale per la valutazione della qualità dei ristoranti e alberghi a livello nazionale e internazionale. La selezione degli esercizi viene effettuata in assoluta indipendenza: l'inserimento in guida è totalmente gratuito.

Per questi motivi, il fatto che nella provincia di Salerno i ristoranti stellati provengano per la maggior parte proprio dalla Costa d'Amalfi conferma l'eccellenza del settore gastronomico nel nostro territorio e non può che essere fattore d'orgoglio e stimolo a migliorare sempre più, puntando sulla qualità.

«Anno dopo anno - comment il direttore Guida Michelin Italia Sergio Lovrinovich - la Guida rileva che la straordinarietà della nostra cucina sta nell'eccellenza dei prodotti, nelle tradizioni radicate nel territorio e nella capacità di innovare. Forse è ‘tutto qui', ma essere semplici e allo stesso tempo innovativi è un duro lavoro, che esige costanza, passione e collaborazione. Congratulazioni, quindi, a tutti gli chef e ai loro team che danno risalto alla scena gastronomica italiana».

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Protagonisti

Il Papa vola in Thailandia e Giappone col Vangelo della vita e della pace

In un'intervista all'Osservatore Romano e a Vatican News, il cardinale Pietro Parolin ha illustrato il viaggio di Papa Francesco in Thailandia e Giappone: i temi al centro di questa nuova visita apostolica saranno l'annuncio del Vangelo e il dialogo interreligioso, l'attenzione alla persona e la cura...

Per Sal De Riso e Pansa riconferma al top della guida “Pasticceri & Pasticcerie 2020” del Gambero Rosso

La fine pasticceria della Costa d'Amalfi e della Campania si conferma nei piani alti della "Pasticceri & Pasticcerie 2020", da oggi disponibile in edicola, in libreria e online. La pubblicazione del Gambero Rosso, che racconta lo stato dell'arte della pasticceria italiana e raccoglie i migliori 580 locali...

A Salerno la mostra di Armando Montella, fotografo di Cava de' Tirreni

Ieri pomeriggio, sabato 16 novembre, il sindaco di Cava de' Tirreni, Vincenzo Servalli, ha visitato la mostra fotografica del cavese Armando Montella, presso la Pinacoteca di Salerno, anche nella qualità di Consigliere provinciale portando i saluti del Presidente Strianese. Imprenditore fotografo non...

Il Limone di Amalfi IGP a "Mi Manda RaiTre": un prodotto di qualità espressione di un territorio meraviglioso [VIDEO]

Il giallo intenso dello sfusato amalfitano che fa capolino tra il verde delle foglie e il bianco delle zagare, ha regalato nella mattinata di ieri, ai telespettatori di Mi Manda RaiTre, una cartolina suggestiva della Costiera Amalfitana e, di conseguenza, del suo prodotto più rappresentativo (vedi video...

Anziani risorsa per i figli e nipoti: “La Vita in Diretta” va da nonna Carmela a Pontone [VIDEO]

"Anziani risorsa per i figli e nipoti" è stato il tema affrontato questo pomeriggio a "La Vita in Diretta", il noto programma d'intrattenimento quotidiano di Rai Uno. L'inviato Giuseppe Di Tommaso ha fatto tappa a Pontone, ridente borgata di Scala, per far visita alla donna più longeva della Città del...