Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 2 ore fa S. Antonio abate

Date rapide

Oggi: 17 gennaio

Ieri: 16 gennaio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Egea Gas & Luce. La casa delle buone energie, presto in Costiera Amalfitana. EGEA energie del territorioPasticceria Gambardella a Minori le tradizioni e i sapori della Costa d'Amalfi dal 1963Connectivia Internet da 9 euro al mese con tablet a 40,80 euro. Voucher 500 euro bonus digitaleAntica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiGenea Consorzio Superbonus 110%, Ristrutturazioni, Lavori edili, Partner, Risparmio energetico, OttimizzazioneMielepiù S.p.a. - EcoBonus 65% con sconto in fatturaContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureVendita prodotti alimentari, Supermercati Maiori, Supermarket Amalficoast, Offerte Costiera Amalfitana, prodotti per la casa, gastronomia, ViniLa Tramontina, Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, Qualità

Tu sei qui: RubricheProtagonistiCosta d'Amalfi, lungo il Sentiero dei limoni il gusto di "Cuonc Cuonc"

MielePiù, la scelta infinita. Ecobuonus 65% con sconto diretto in fattura, migliora l'efficienza energetica della tua abitazione, fonditalFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiLIRA TV e il protagonista sei tu. La TV di Salerno e ProvinciaTerra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiLa casa delle buone energia: EGEA energie del territorio. Presto in Costiera AmalfitanaGenea Consorzio, Super Bonus 110 percento, lavori di ristrutturazione, efficientamento energetico, Credito d'impostaHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoIl Limone IGP Costa d'Amalfi Granato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletano

Protagonisti

Costa d'Amalfi, lungo il Sentiero dei limoni il gusto di "Cuonc Cuonc"

Scritto da (Redazione), domenica 14 giugno 2020 18:36:41

Ultimo aggiornamento domenica 14 giugno 2020 18:37:23

Al tempo del Coronavirus coltivare un orto, un frutteto, un vigneto, un limoneto, ha rappresentato per molti non solo un'integrazione importante al bilancio familiare, ma anche una funzione terapeutica: l'attività all'aria aperta infatti è tornata utile, in un periodo dove le preoccupazioni certo non sono mancate, per scacciare ansia e stress, come comprovato da moltissimi studi. La terra richiede una cura costante e la primavera è una stagione fondamentale per impostare l'orto, con semine e trapianti che determinano il raccolto estivo. Un'attività per troppo tempo trascurata dalle giovani generazioni che forse, anche grazie al lungo lockdown, hanno riscoperto questa forma occupazionale perlopiù sana, biologica e naturale, che torna ad essere, fortunatamente, una risorsa, un bene primario di sostentamento. "Per me la terra è stata sempre un'oasi di pace" ci racconta Enzo Milo, che di anni ne ha 38 e gestisce l'azienda agricola "Cuonc Cuonc" ("piano piano" per coloro che non sono avvezzi alla lingua partenopea), che si incontra proprio agli inizi del celebrato Sentiero dei Limoni, salendo dalla parte di Minori.

«Ho coltivato le piazzole della nostra azienda familiare con passione negli anni, ed amore verso la genuinità dei prodotti» continua, e aggiunge: «Dopo il matrimonio e la nascita dei nostri due figli, crescerli con cibi sani è diventata una priorità. Così, con il supporto di mia moglie Viviana, abbiamo deciso di trasformare la "mia" passione in un'attività che potesse permettere a tutti di godere delle delizie "naturali" della terra».

Così Enzo, da buon coltivatore, nei terrazzamenti vista mare semina l'orto e raccoglie melenzane, pomodori, broccoli, fave, zucca lunga e zucca rossa, che la moglie trasforma, a "metri zero", nel laboratorio all'interno dell'azienda agricola, in sott'oli rigorosamente senza conservanti. Stesso procedimento con frutta ed agrumi: limoni ed arance, fragole e ciliegie, pesche ed albicocche, gelsi e prugne, fichi e castagne diventano deliziose marmellate.

I "passeggiatori" del Sentiero dei Limoni trovano così quell'oasi di pace, che Enzo e Viviana, hanno riprodotto, per fermarsi a degustare le prelibatezze di una terra tanto rigogliosa, servite anche su una gustosa pizza che lo stesso Enzo, smessi i panni di agricoltore, inforna all'istante. Ottime anche la passata di pomodoro e il chutney di mele o di cipolle che Viviana Bottone realizza, con i sott'oli e le marmellate, nel laboratorio, cercando di conciliare, a 32 anni, questa attività con l'impegno di mamma, di consigliera comunale e di artista. Anche lei mettendoci quella stessa "passione" che ci raccontava il marito nel coltivare la terra e, aggiunge, scherzando, ma non troppo, "con la pazienza". L'azienda agricola "Cuonc Cuonc", che aveva avviato l'attività nel settembre dello scorso anno, dopo il "forzato" periodo di sosta per la pandemia, ha ripreso a pieno regime e, per i tanti che amano il trekking, ma anche le uscite "fuori porta", riserverà questa estate un piacevole "fuori programma", con la visita attenta ed istruttiva alle varie fasi della produzione, e un "assaggio" delle prelibatezze baciate dal sole della "divina" Costiera Amalfitana.

(tel. 334 1286 193 - 333 7491 020)

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank:

Protagonisti

Ad Agerola due dottoresse vaccinate contro il Covid-19

Due dottoresse di Agerola, Valeria Fusco e Giusi Mandara (quest'ultima anche consigliera comunale) hanno accettato di sottoporsi al vaccino contro il Covid-19. A confermare la notizia è stato il sindaco Luca Mascolo: «Hanno assolto al loro dovere e lo hanno fatto con il sorriso in volto. Loro che in...

L'ultima opera di mastro Antonio Amato

Avrebbe compiuto 88 anni, oggi, Antonio Amato, l'artista della pietra di Ravello scomparso il 18 dicembre scorso. Figlio d'arte - da suo padre, mastro Ciccio, ha appreso tecniche e maestrie -, è stato l'unico di 9 tra fratelli e sorelle a proseguire le orme di suo padre, lavorando anche al restauro di...

Basket, la minorese Liliana Miccio miglior giocatrice d’inverno del girone Sud

Liliana Miccio è l'MVP (Most Valuable Player) d'inverno della Serie A2 girone Sud. Tantissimi voti per la cestista della Polisportiva Galli che in un anno dove viaggia a 13.4 punti di media, tirando con percentuali incredibili come il 40% da 2 e il 46% da tre punti, 4 rimbalzi di media e 9.9 di valutazione...

Costa d'Amalfi, il Covid-19 non ferma Filippo Civale. A 84 anni migliora il suo record: nel 2020 percorsi a piedi più di 8700 km

di Massimiliano D'Uva Filippo Civale non ha bisogno di presentazioni, il nostro articolo, pubblicato esattamente un anno fa (leggi qui) fu tra i più letti. Incontrato a metà autunno gli abbiamo chiesto come avesse fatto, durante il lockdown, a dedicarsi al suo hobby preferito: la passeggiata. La risposta...

“...e adesso raccontami Natale”, Antonio Schiavo tra i vincitori della rassegna letteraria

Lo scrittore ravellese Antonio Schiavo, editorialista di punta del Vescovado, tra i vincitori della settima edizione di "...e adesso raccontami Natale", nell'ambito della XV edizione di ..incostieraamalfitana.it Festa del Libro in Mediterraneo diretta da Alfonso Bottone. Schivo ha trionfato in ex aequo...