Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 4 ore fa S. Tommaso d'Aquino

Date rapide

Oggi: 28 gennaio

Ieri: 27 gennaio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il portale online della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

EGEA l'energia che ti fa sentire a casa, da oggi in Costiera AmalfitanaAntica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiAutenthic Amalficoast il blog sulla Costiera AmalfitanaPasticceria Artigianale Gambardella, a Minori in Costiera Amalfitana, tutto il gusto e la dolcezza della tradizioneMielePiu, Professionisti dell'arredo bagno con show room ad Avellino e Salerno, promuove il nuovo sistema di purificazione dell'aria Air BeeAcquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Sal De RisoCaseificio "La Tramontina" - Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàConnectivia, l'internet provider in fibra della Costiera AmalfitanaVendita prodotti alimentari, Supermercati Maiori, Supermarket Amalficoast, Offerte Costiera Amalfitana, prodotti per la casa, gastronomia, Vini

Tu sei qui: RubrichePersonaggiCinema: Enrico Vanzina da Ravello: «Film italiani tornino a raccontare storie»

Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessLIRA TV e il protagonista sei tu. La TV di Salerno e ProvinciaTerra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiGenea Consorzio, Super Bonus 110 percento, lavori di ristrutturazione, efficientamento energetico, Credito d'impostaHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoIl Limone IGP Costa d'Amalfi Granato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletano
Genea Consorzio Superbonus 110%, Ristrutturazioni, Lavori edili, Partner, Risparmio energetico, Ottimizzazione

Personaggi

Cinema: Enrico Vanzina da Ravello: «Film italiani tornino a raccontare storie»

"Non siamo conosciuti all'estero per tutte le commedie fatte negli ultimi anni, che è quel cinema che racconta meglio la realtà"

Scritto da (redazionelda), martedì 8 giugno 2021 15:28:59

Ultimo aggiornamento martedì 8 giugno 2021 16:08:51

Il Covid; la capacità di raccontare storie per farci tornare autorevoli nel mondo; la bellezza e i ricordi. Enrico Vanzina, un nome che vale oltre 40 anni di storia del cinema italiano, la chiama "meravigliosa chiacchierata" quella con l'AGI perché il contesto è quello del belvedere mozzafiato di Villa Rufolo, a Ravello (nella foto), tappa di un suo tour nella costa di Amalfi alla ricerca di location per ciak. Ma le sue risposte alle domande del cronista diventano esse stesse narrazione e viaggio.

"Vivremo per anni con l'eredità della pandemia - dice pacato - dobbiamo fare i conti con quello che è successo, esattamente come il cinema americano è stato condizionato a lungo dalla ferita della guerra del Vietnam. Le nostre storie saranno senza mascherina, ma il ricordo e l'alone del Covid peserà a lungo nel cinema mondiale". La salute di quello italiano? "Non siamo conosciuti all'estero per tutte le commedie fatte negli ultimi anni, che è quel cinema che racconta meglio la realtà - osserva il regista e scrittore - siamo ancora famosi nel mondo, soprattutto nei festival, perché ci sono tanti ragazzi che fanno dei film un po', come dire, di neorealismo a 50 anni di distanza. Che non è tanto veritiero sull'Italia, perché ne fanno vedere una solo di camorra, degrado, periferie e rom. Un cinema di denuncia neorealista che secondo me è ben fatto con buoni attori. Ma siamo ancora forti quando abbiamo autori come Matteo Garrone o Paolo Sorrentino, gente che usa molto la fantasia. Il cinema italiano tornerà forte quando si tornerà a fare un cinema di racconto, come quello che facevano Visconti, Germi o Monicelli. Quello di denuncia, documentario non ci porterà molto lontano".

A questo punto la chiacchierata "in un pomeriggio di pre estate in uno dei posti più belli del mondo, il più rilassante del mondo, lontano dalla pazza folla", per dirla come la dice lui, lo porta poi sulle tracce dei ricordi personali. "Qui in zona, non proprio a Ravello ma a Torre Vettica ho trascorso 8 o 9 vacanze della mia adolescenza perché mio padre, Steno, era amico di Carlo Ponti che qui aveva una villa bellissima". Momenti "formidabili" in quelle estati, con testimonianze in pellicola, dato che "mio padre girò un film di pirati con protagonisti Carlo Vanzina, Enrico Vanzina, Guendalina Ponti, Alex Ponti e altri. Uno a 16 millimetri che noi abbiamo". Nella villa, "reperto di un mondo di fine anni '50" che ha ospitato anche un film di Roman Polansky e un soggiorno di Jackie Kennedy, "c'è una torre saracena. Sono molto legato a questa villa. Diventato più grande, all'età di 26 anni, mentre giravo un film come aiuto regista, conosco una signora tedesca giovane e decidiamo di fare la nostra prima vacanza insieme e andiamo a farla lì. E' scoppiato un grande amore e siamo ancora sposati ed è lì che le ho detto se mi voleva sposare. Anche se ci siamo sposati 20 anni dopo". Vanzina sintetizza così la storia del suo lungo rapporto sentimentale poco sotto i riflettori con Federica Burger. "La sera c'era un night sotto la spiaggia dove suonavano jazz e iniziavano con 'Take five' di Dave Brubeck. Sono pianista, ma quella canzone è in cinque quarti, un tempo particolare, difficile da eseguire. Quando sono tornato a Roma ci ho messo un mese, ma alla fine la suonavo... qui ho legami fortissimi e ora forse si farà un film da queste parti. Una commedia romantica. Ravello, Capri, Ischia, Amalfi, Positano... questo angolo di mondo per me è un luogo nato perché Dio quel giorno era di buon umore. Luoghi dell'anima. Inutile per noi italiani inseguire i Caraibi o la Papuasia, abbiamo tutto qui".

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank:

Personaggi

Amalfi, tappa di gusto alla Pasticceria Pansa per il giornalista enogastronomico Paolo Massobrio

Tappa di gusto alla storica Pasticceria Pansa di Amalfi per Paolo Massobrio. Classe 1961, milanese di origini monferrine, coniugato e padre di tre figli, Massobrio si occupa da oltre trent'anni come giornalista, di economia agricola ed enogastronomia. Salutato con l'affetto di sempre da Nicola Pansa,...

Si è spenta la regista Lina Wertmüller, cittadina onoraria di Minori e "sincera amica" di Ravello

Si è spenta nella notte a Roma Lina Wertmüller, una delle più grandi registe italiane. Aveva 93 anni. La notizia della sua scomparsa addolora anche la comunità di Minori e Ravello. È ancora vivo nella memoria il ricordo delle sue due presenze nella Città del gusto: nell'estate del 2000 quando fu ospite...

Fabio Cannavaro ad Amalfi, per l'ex capitano azzurro colazione da Pansa [FOTO]

A bordo della sua bicicletta, Fabio Cannavaro ha fatto tappa ad Amalfi. Di buon mattino, l'ex capitano azzurro, campione del mondo 2006, ha deciso di fare colazione presso la storica Pasticceria Pansa. Salutato con l'affetto di sempre da Nicola Pansa, l'ex calciatore, sempre in forma smagliante, si è...

Un viaggio solidale in bici per raggiungere la Norvegia, il 32enne Daniele Panarella arriva in Costa d'Amalfi

Daniele Panarella, il 32enne originario di Recanati che, a bordo della sua bici, è partito da Ancona con l'obbiettivo di raggiungere Capo Nord, in Norvegia, ha fatto tappa in Costiera Amalfitana. Immancabile un selfie ai piedi del Duomo di Amalfi. Laureato in fisica e membro della squadra di Triathlon...

Washington, Franco Nuschese ai “Distinguished Leadership Awards” dell'Atlantic Council. Premiata Ursula von der Leyen

A Washington si è rinnovato il tradizionale appuntamento annuale con i "Distinguished Leadership Awards", i riconoscimenti con cui l'Atlantic Council premia personaggi internazionali che si sono eccezionalmente distinti nel mondo della politica, del business, ma anche in ambito umanitario e artistico....

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.