Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 10 ore fa S. Ireneo martire

Date rapide

Oggi: 15 dicembre

Ieri: 14 dicembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

La SICME Energy e Gas augura a tutti i lettori de Il Vescovado de Il Portico e di Ravello Notizie un Natale all'insegna della luce e del calore. Auguri da SICME!La pasticceria Pansa augura a tutti i nostri lettori felice Natale, visita il portale dedicato allo shopping on lineLa Tramontina, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, prodotti unici, mozzarella, ricotta, bufala campanaLauro & Company, Amalfi, Ravello, Idropittura, Porte blindate, ferramenta, casseforti, prodotti per alberghi, solventi, Boero, Vernici, OIKOSMielePiù il più grande showroom della Campania, vendita anche on lineI super mercati Netto di Maiori augurano a tutti i lettori de Il Vescovado Auguri di buon Natale e di Felice anno Nuovo. Consulta le nostre offerte natalizieCardine lavori in quota, opere edili, ripristino costoni rocciosi, pagina social ufficiale, augura a tutti i lettori un Sereno NataleTerra di Limoni, produttore Limoncello con limoni IGP Costa d'Amalfi, eccellenze a portata di clickRistorante Giardiniello Cucina mediterranea gourmet in Costiera Amalfitana a Minori

Tu sei qui: RubrichePersonaggiAlla Pasticceria Pansa di Amalfi la stella del World Pastry Stars come esempio di innovazione nella tradizione [FOTO e VIDEO]

Regali di Natale, con MielePiù approfitta delle promozioni anche on lineFrai Form Ravello ed il dott. Lanzieri augurano a tutti i lettori de Il Vescovado un sereno NataleLa dolcezza del Natale a portata di Click con i Panettoni e le specialità natalizie di Sal De RisoPalazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'AmalfiParcheggio San Lorenzo Ravello, Scala, Costiera Amalfitana, Servizio Navetta gratuito per Ravello, Parcheggio Custodito e videosorvegliatoPellet a euro 5,00 fino al 30 novembre 2019D'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazioneIl Limone IGP Costa d'Amalfi Villa Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoMetti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOKAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana

Acquista on line i capolavori di dolcezza e genuinità artigianale del Maestro Pasticciere Sal De Riso

Personaggi

Alla Pasticceria Pansa di Amalfi la stella del World Pastry Stars come esempio di innovazione nella tradizione [FOTO e VIDEO]

Ai fratelli Andrea e Nicola Pansa anche il secondo posto per migliore comunicazione social, dopo Pierre Hermé

Scritto da (admin), giovedì 30 maggio 2019 19:39:52

Ultimo aggiornamento giovedì 30 maggio 2019 19:43:41

«Emozione è la parola che meglio riesce a sintetizzare l'esperienza di martedì 21 maggio a Milano, al Marriott Hotel, in occasione del World Pastry Stars» racconta Nicola Pansa che, insieme al fratello Andrea, hanno ricevuto dalle mani di Iginio Massari la stella del WPS nella due giorni dedicata all'unico evento internazionale che riunisce in Italia tutti i pasticceri più influenti al mondo.
«Un crescendo di emozioni a cui potrei dare anche un inizio: i primi giorni di febbraio ricevo la telefonata del Maestro Massari che annuncia il conferimento alla Pasticceria Pansa dell'ambita stella del World Pastry Stars. Da quel momento il mio cuore è andato a mille!
L'emozione nel dover illustrare a una platea così prestigiosa la storia di una realtà familiare che dura da circa 200 anni e che è intimamente connessa in ogni suo aspetto con il territorio in cui nasce, la Costiera Amalfitana appunto, esaltandone la solarità, la bellezza, i profumi e i sapori attraverso la preparazione di dolci che sappiano valorizzare prima di tutto la grande qualità e varietà delle sue eccellenze.
L'emozione e l'orgoglio che traspariva dagli occhi lucidi di mia madre Carla quando ha visto me e mio fratello Andrea prendere la parola per raccontare al pubblico la storia e l'evoluzione dell'azienda di famiglia. Un'emozione che ha raggiunto l'apice quando, inaspettatamente, il Maestro Massari ha invitato a salire sul palco mia madre e tutti i miei collaboratori, giunti per l'occasione a Milano per condividere con noi questo momento così importante: infrangere il protocollo di un evento così solenne per dare spazio, anche solo per pochi minuti, all'aspetto umano della nostra realtà artigianale è stato un gesto di grande nobiltà d'animo che non dimenticherò mai.
L'emozione mista a responsabilità nel dare voce, attraverso il nostro intervento, alla passione incondizionata che ha animato il lavoro di cinque generazioni di Pansa dal 1830, il percorso di un'intera famiglia in quasi 200 anni di attività tra tradizione e innovazione. Perché innovare, pur rimanendo sempre fedeli al solco della tradizione, è il verbo a cui io e mio fratello abbiamo sempre cercato di ispirarci e sarà stato sicuramente anche il principio a cui si saranno conformati i rappresentanti delle quattro generazioni che ci hanno preceduti, con tutte le difficoltà legate alle problematiche dei loro tempi».

Un excursus appassionato e sentito, ricco di spunti di riflessione e aneddoti, durante il quale i fratelli Andrea e Nicola Pansa hanno ripercorso le tappe fondamentali della loro impresa artigianale: una foto in bianco e nero datata 1943 mostra in primo piano i carri armati delle Forze Alleate che sostano in Piazza Duomo ad Amalfi e, sulla destra, la Pasticceria Pansa a testimonianza di un passaggio cruciale per la storia d'Italia. Perché solo custodendo e preservando la storia acquista credibilità il racconto di una piccola realtà aziendale che, nel corso degli anni, ha saputo innovarsi e rinnovarsi, senza perdere mai la bussola della tradizione. Se nel 1950 le scorzette candite di Villa Paradiso e i confetti dell'opificio di famiglia erano trasportati con carretti rudimentali alla stazione ferroviaria di Salerno per raggiungere le principali piazze del Sud Italia, oggi con un semplice click e un sistema ben strutturato di e-commerce i prodotti dell'eccellenza amalfitana arrivano quotidianamente in ogni angolo del mondo.
L'importanza di coltivare un rapporto fedele e attento con la clientela locale, uno dei primi insegnamenti del padre Gabriele nel momento in cui i figli si apprestavano a prendere in mano le redini della Pasticceria nonché la selezione accurata delle migliori materie prime presenti sul territorio (i limoni di Amalfi, la ricotta dei Monti Lattari, le nocciole di Giffoni, le noci di Sorrento, i fichi bianchi del Cilento e le fragoline del Vallo di Diano) per consentire a chiunque venga ad Amalfi di gustare un dolce di assoluta qualità in grado di far nascere nell'ospite il desiderio di ritornare.

Il 2001 è l'anno della svolta: la Pasticceria Pansa viene iscritta nell'albo dei Locali Storici d'Italia per aver mantenuto inalterata la struttura della location in quasi 200 anni e per aver ospitato, a cavallo tra Ottocento e Novecento, artisti e letterati del calibro di Ibsen, Wagner, Longfellow e Quasimodo; nello stesso periodo i fratelli Andrea e Nicola Pansa intraprendono l'ambizioso progetto di affiancare la somministrazione delle loro specialità artigianali con il meglio del comparto beverage sia in termini di qualità che di esclusività (caffè, tè in foglie, vini e distillati), offrendo la possibilità di un'esperienza di gusto completa nell'elegante saletta interna o nel de-hors affacciato su Piazza Duomo.

La sfida del cioccolato intrapresa nel 2002 per assecondare la passione di Andrea Pansa: il confronto con i più grandi maestri cioccolatieri italiani e europei, i viaggi nelle piantagioni in Africa e sud America per «entrare in empatia con la materia prima che poi dovrai trasformare, per conoscerla, studiarla e inevitabilmente amarla», sempre puntando ad un prodotto di qualità e che sappia farsi ricordare.
Oltre alla stella del World Pastry Stars, Andrea e Nicola Pansa hanno inoltre ricevuto il premio come migliore comunicazione social, classificandosi secondi dopo Pierre Hermé, per la capacità di raccontare la loro realtà quotidiana attraverso i social network, utilizzando una comunicazione attenta e, allo stesso tempo, diversificata perché «non solo bisogna fare, ma bisogna anche farlo sapere», sfruttando al meglio tutte le potenzialità del web.

Una delle pagine più belle ed esaltanti di un libro i cui primi paragrafi sono stati scritti nel 1830 e che racconta la storia di una famiglia che ha legato il suo nome a un territorio e alla pasticceria amalfitana. Un racconto avvincente, a tratti commovente e sicuramente ricco di emozioni.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l’informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

Galleria Video

rank:

Personaggi

Il miglior panettone d'Italia? Per Dissapore è quello firmato Sal De Riso

Dissapore, il noto portale web di "gusto", che come leitmotiv utilizza "niente di sacro tranne la cucina", per il quinto anno consecutivo ha stilato la classifica dei trenta migliori panettoni (il classico milanese) artigianali d'Italia. Più panettoni messi alla prova, più redattori brancolanti nel buio,...

Amalfi: premio "Costruttori di Pace" al prof. Francesco Gargano, il chirurgo che in America restituisce il sorriso ai bambini

Al professor Francesco Gargano, medico specialista in Chirurgia Plastica Pediatrica, docente alla New York Medical Center e co-direttore del Centro Medico di Chirurgia Craniofacciale di Neptune nel New Jersey, il Premio "Siate costruttori di Pace - Amalfi ed il suo Apostolo, ponte tra Oriente e Occidente",...

Milano: ad Antonio Scurati l'Ambrogino d'oro

Allo scrittore Antonio Scurati l'Ambrogino d'oro, la civica benemerenza del Comune di Milano assegnata ai personaggi che hanno dato lustro alla città. Nel corso della cerimonia svoltasi ieri, 7 dicembre, giorno di Sant'Ambrogio, oltre al Premio Strega e cittadino onorario di Ravello, le medaglie d'oro...

Da Maiori alla Scala di Milano: Luigi Ferrara supera audizioni all'Accademia

Un musicista della Costiera Amalfitana al Teatro Alla Scala di Milano. Ha superato le audizioni alla prestigiosa Accademia meneghina Luigi Ferrara, il 20enne musicista di Maiori, componente l'Orchestra Giovanile Italiana della Scuola di musica di Fiesole. Attualmente il giovane suonatore di corno sta...

Dalla Costa d'Amalfi buon compleanno Roberto Mancini!

Dalla Costa d'Amalfi i più affettuosi auguri di buon compleanno a Roberto Mancini. Il commissario tecnico della Nazionale italiana di calcio che spegne oggi le 55 candeline, ha ricevuto gli auguri della squadra di calcia del Costa d'Amalfi per il tramite di Enzo Mammato, amico fraterno del "Mancio"....