Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 13 ore fa SS. Protomartiri Romani

Date rapide

Oggi: 30 giugno

Ieri: 29 giugno

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il portale online della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

EGEA l'energia che ti fa sentire a casa, da oggi in Costiera AmalfitanaPasticceria Artigianale Gambardella, a Minori in Costiera Amalfitana, tutto il gusto e la dolcezza della tradizioneCaseificio "La Tramontina" - Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàGenea Consorzio Superbonus 110%, Ristrutturazioni, Lavori edili, Partner, Risparmio energetico, OttimizzazioneLa storica Pasticceria Pansa di Amalfi presenta: Il Pan di Amalfi, un dolce lievitato straordinario da acquistare anche on lineSupermarket e Supermercati Netto, la convenienza a portata di clickAutenthic Amalficoast il blog sulla Costiera AmalfitanaPasticceria Sal De Riso Costa d'Amalfi - Unica sede a Minori in via Roma, 80 - non esistono sedi storicheMielePiu, Professionisti dell'arredo bagno con show room ad Avellino e Salerno, promuove il nuovo sistema di purificazione dell'aria Air Bee

Tu sei qui: RubricheEchi e faville“La resilienza della Costa delle Sirene dopo il Covid-19”, la tesi di laurea (da 110 e lode) di Benedetta Del Toro

Granato Caffè! Vendita e manutenzione macchine per il caffè, cialde, caffè in chicchi e macinato Hotel Villa Romana con SPA - Hotel di Charme in Costiera AmalfitanaDal 1830 la Pasticceria Pansa addolcisce la storia di Amalfi Amalfi Charter, prenota la tua escursione via mare in Costiera AmalfitanaFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiTerra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiGenea Consorzio, Super Bonus 110 percento, lavori di ristrutturazione, efficientamento energetico, Credito d'impostaCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaIl Limone IGP Costa d'Amalfi Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto

Echi e faville

“La resilienza della Costa delle Sirene dopo il Covid-19”, la tesi di laurea (da 110 e lode) di Benedetta Del Toro

La studentessa napoletana ha dedicato la sua tesi al papà Cosimo, originario di Atrani, scomparso prematuramente

Scritto da (redazionelda), mercoledì 3 novembre 2021 12:36:25

Ultimo aggiornamento mercoledì 3 novembre 2021 13:12:16

"La resilienza della Costa delle Sirene dopo il Covid-19" è il titolo dell'interessante tesi in Teorie e tecniche delle Analisi di Mercato della studentessa Benedetta Del Toro di Napoli che il 28 ottobre scorso ha conseguito la laurea magistrale in Scienze Formative, Psicologiche e della Comunicazione presso l'Università degli Studi "Suor Orsola Benincasa".

L'elaborato nasce dall'idea di analizzare la situazione attuale del turismo in Costiera Amalfitana, definendo quali sono i punti di forza e di debolezza, quali sono le opportunità e le minacce, quali sono i principali concorrenti. Inoltre si è cercato di approfondire come l'emergenza del Covid-19 abbia inciso sui Sistemi Turistici Locali durante e dopo la pandemia. Con l'obiettivo di capire quali possano essere le iniziative per mitigare le minacce e sfruttare le opportunità.

Questo lavoro è suddiviso in quattro momenti:

  • Il primo momento riguarda la descrizione, la nascita e lo sviluppo del fenomeno turistico, attraverso la definizione di "pratica turistica", la descrizione delle varie tipologie di turismo, fino ad arrivare al prodotto turistico, fornendo così quegli elementi indispensabili ed utili per capire meglio l'argomento.
  • Il secondo momento analizza il sistema turistico italiano, il suo patrimonio artistico e la sua capacità comunicativa, fino ad arrivare al turismo in Campania con particolare attenzione alla Costiera Amalfitana.
  • Il terzo momento analizza l'incidenza del Covid-19 nell'economia italiana, con particolare attenzione al settore turistico, definendone così, una possibile prospettiva di ripresa economica e creando nuovi vantaggi e risorse economiche.
  • Il quarto momento riguarda l'analisi di mercato del settore turistico della Costiera Amalfitana, un'indagine svolta attraverso l'utilizzo di due tipologie di ricerche: la ricerca qualitativa, attraverso la somministrazione di un questionario non strutturato rivolto agli esperti che operano nel settore turistico in Costiera Amalfitana, ottenendo così una visione più approfondita della situazione e dei possibili scenari; e la ricerca quantitativa, attraverso la raccolta di informazioni e di dati somministrata a un campione di potenziali turisti. Stabilendo in questo modo le recenti tendenze turistiche nella Costiera Amalfitana, avendo un quadro più chiaro e preciso della situazione

Diverse le aziende turistiche della Costiera intervistate dalla 26enne napoletana: gli hotels la Bussola (Amalfi), Marmorata e Palazzo Confalone (Ravello), Margherita (Praiano); i ristoranti La Caravella (Amalfi) e Le Arcate (Atrani), le pasticcerie Sal De Riso (Minori) e Pansa (Amalfi), l'agriturismo Agricola Fore Porta (Amalfi), il lido balneare Nettuno (Atrani) e la compagnia di trasporto marittimo passeggeri Travelmar.

Benedetta del Toro ha dedicato la sua tesi al papà Cosimo, originario di Atrani, scomparso prematuramente. Questo il testo della dedica: "A chi non respira più con me ma continua a vivere al mio fianco. A mio padre che non ha mai smesso di credere in me, nonostante il cielo tra di noi".

Concorde la commissione esaminatrice nell'assegnare alla bella e brava studentessa napoletana la massima valutazione: 110 con lode.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank: 100047108

Echi e faville

Tramonti dà il benvenuto al piccolo Nicolò. Auguri a Giovanna e Giuseppe!

La cicogna ha fatto tappa con il buio, alle 3 di questa mattina, 29 giugno, a Tramonti, consegnando un bel fagottino azzurro di nome Nicolò Amatruda. Nato alla clinica Malzoni di Avellino, il piccolo - che sta bene e pesa 3,500 kg - è il primogenito di Giuseppe Amatruda e Giovanna Flauto. Immensa la...

Da Vignola si sposano in Costa d’Amalfi, dove lei ha trascorso l’infanzia: auguri ad Alessandra e Nicolò!

Ci sono molte date importanti nella storia di ognuno di noi, ma per Alessandra e Nicolò quella data è il 25 giugno 2022, il giorno in cui hanno coronato, a Minori, la loro storia d'amore. Il 14 dicembre 2019, a Salerno, Alessandra ha detto di sì a Nicolò. Ma poi è esploso il covid e i due, che vivono...

Fiocco azzurro tra Maiori e Sant'Egidio: è nato Giuseppe Pio Gravino!

Ieri, 25 giugno, la cicogna ha raggiunto l'Ospedale di Nocera per consegnare un meraviglioso bambino alla famiglia Gravino. Alle 21:50, all'Umberto I, è nato Giuseppe Pio, primogenito di Pasquale e Barbara Attianese, rispettivamente di Maiori e di Sant'Egidio del Monte Albino. Il piccolo pesa 3.500 grammi...

Fiocco azzurro a Tramonti: è nato Michele. Auguri a Francesca e Antonio!

La cicogna ha fatto tappa ieri, 22 giugno, a Tramonti, consegnando un bel fagottino azzurro di nome Michele Amato. Nato all'Ospedale Umberto I di Nocera Inferiore, il piccolo - che sta bene e pesa 3,360 kg - è il primogenito di Francesca Gaeta e Antonio Amato, freschi sposi. Immensa la felicità dei nonni...

Fiocco rosa tra Amalfi e Maiori: è nata Isabella Teresa Iovene

La cicogna torna in Costiera Amalfitana, stavolta per portare gioia in casa Iovene. Alle 22 e 36 di ieri, 21 giugno, alla clinica Sanatrix di Napoli è nata Isabella Teresa Iovene, primogenita di Sabrina D'Urzo e Andrea Iovene. La bambina sta bene, come la mamma, per la gioia dei nonni Giuseppe e Liberina,...

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.