Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 10 ore fa S. Agostino v. di Canterbury

Date rapide

Oggi: 27 maggio

Ieri: 26 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il portale online della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

EGEA l'energia che ti fa sentire a casa, da oggi in Costiera AmalfitanaAntica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiPasticceria Artigianale Gambardella, a Minori in Costiera Amalfitana, tutto il gusto e la dolcezza della tradizioneGenea Consorzio Superbonus 110%, Ristrutturazioni, Lavori edili, Partner, Risparmio energetico, OttimizzazioneSupermarket e Supermercati Netto, la convenienza a portata di clickAutenthic Amalficoast il blog sulla Costiera AmalfitanaCaseificio "La Tramontina" - Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàConnectivia, l'internet provider in fibra della Costiera AmalfitanaPasticceria Sal De Riso Costa d'Amalfi - Unica sede a Minori in via Roma, 80 - non esistono sedi storiche

Tu sei qui: RubricheCuriositàFood Village, dal 3 al 6 maggio l’eccellenza campana in vetrina al Cibus di Parma

Amalfi Charter, prenota la tua escursione via mare in Costiera AmalfitanaFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoLIRA TV e il protagonista sei tu. La TV di Salerno e ProvinciaTerra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiGenea Consorzio, Super Bonus 110 percento, lavori di ristrutturazione, efficientamento energetico, Credito d'impostaHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaIl Limone IGP Costa d'Amalfi Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto
MielePiu, Professionisti dell'arredo bagno con show room ad Avellino e Salerno, promuove il nuovo sistema di purificazione dell'aria Air Bee

Curiosità

Food Village, cibo, Parma, Fiera, Campania, Cetara, Agerola

Food Village, dal 3 al 6 maggio l’eccellenza campana in vetrina al Cibus di Parma

Tra le 6 aziende campane che esporranno al Food Village anche le conserve ittiche "Armatore" da Cetara e il caseificio Fior d’Agerola

Scritto da (Redazione LdA), martedì 26 aprile 2022 09:07:50

Ultimo aggiornamento martedì 26 aprile 2022 09:07:50

Dal 3 al 6 maggio al 21esimo salone internazionale dell'alimentazione "CIBUS" di Parma le eccellenze della Campania e del centro Sud saranno in vetrina all'interno del FOOD VILLAGE.

Dopo la fortunatissima esperienza del Food Park alla fiera TuttoFood 2019 di Milano, il progetto pensato e ideato dall'architetto Salvatore Martorana trova una nuova evoluzione all'interno del Cibus di Parma, allo stand M064 del padiglione 5, in un'area di circa 200 metri quadrati al cui interno ci saranno i prodotti di eccellenza della Regione Campania e del centro sud Italia.

Anime del progetto FOOD VILLAGE saranno 6 aziende che in questi anni si sono contraddistinte per la qualità dei prodotti, per la tipicità ed identità territoriale che rappresentano ma soprattutto per la grande capacità di soddisfare settori ho.re.ca nazionali ed internazionali, ovvero:

Carbone Conserve Vegetali, che da tre generazioni nel classico "buccaccio" conserva pomodori ed ortaggi seguendone tutta la filiera a partire dal seme. Adottando avanzate tecniche di produzione e piccoli-grandi segreti di conservazione dà vita ai pomodori semidried, le verdure in olio ed alla nuova linea di creme "Essenza" che ormai da anni la rendono leader di mercato nel settore.

4ROTTE è un progetto ambizioso teso a valorizzare delle fantastiche materie prime dei nostri mari come l'alalunga, l'alletterato, la palamita e lo sgombro.

4ROTTE e ARMATORE (da Cetara) sono legate da un'unica strategia di pesca, quella etica e sostenibile. La pesca sostenibile è la sola risposta possibile alle sfide del futuro, perché si impegna a rispettare la salute dei mari tutelando così l'habitat, la biodiversità e la vitalità a lungo termine delle specie, garantendo alle comunità costiere una fonte di reddito. Scegliendo questo brand di famiglia si sceglie di aderire a questa filosofia, che vede impegnata ARMATORE in un continuo sforzo di ricerca e innovazione con l'obiettivo di rendere ancora più speciali i propri prodotti, proteggere il mare e garantire un futuro alle persone che di questo mare vivono.

Molini Pizzuti, da oltre sessant'anni situata nel cuore della provincia di Salerno presso la zona industriale di Bellizzi, è caratterizzata da sempre nella ricerca e utilizzo delle migliori materie prime italiane ed estere, coniugando esperienza e innovazione, propone prodotti di elevata qualità. Molini Pizzuti, inoltre, da sempre attenta al rispetto e alla tutela dell'ambiente, contribuisce utilizzando energia auto-prodotta da fonti fotovoltaiche rinnovabili, limitando così le emissioni di inquinanti;

il pastificio "Antiche Tradizioni di Gragnano", una antica famiglia di "maccaronari" giunta oggi alla quinta generazione. La pasta "Antiche Tradizioni di Gragnano" si ottiene impastando la semola dei migliori grani italiani, provenienti dal Tavoliere delle Puglie, insieme con l'acqua che sgorga naturale a 1400 m di altitudine dai Monti Lattari, dove l'acqua è meno calcarea ed il clima è perfetto per l'essiccazione naturale, questa è una prima grande differenza;

Fior d'Agerola, dal 1840 con Gennaro Fusco, antenato degli attuali proprietari, fa della bontà dei propri formaggi la caratteristica fondamentale della propria azienda guadagnandosi in breve tempo l'apprezzamento e la stima di quanti gustavano le eccellenze prodotte. Nel tempo, pur con gli ammodernamenti richiesti dalle esigenze dell'attuale industria alimentare, l'azienda casearia ha conservato i metodi di lavorazione artigianale;

Olio Ortuso, dal cuore del Molise l'olio extravergine d'oliva, quello buono. Da tre generazioni il frantoio produce un olio unico e prezioso, 100% italiano, che ancora oggi riempie le tavole di gusto e tradizione.

Un sestetto di punta dell'eccellenze agroalimentari del sud Italia accompagnato dalla birra Kbirr, la prima birra artigianale napoletana non pastorizzata e non filtrata.

Tra i partners che sostengono il progetto FOOD VILLAGE anche Divise e Divise, Decoraidea, Sacar forni e Suprema.

Ma all'interno del FOOD VILLAGE ci saranno anche tantissimi appuntamenti con chef, pizzaioli e panificatori di spessore. Oltre ai pizzaioli resident come Fabio Di Giovanni, docente dell'Accademia Nazionale Pizza DOC e titolare della pizzeria "Don Antonio" di Salerno, Helena VD Pescino e Saverio Miranda, allo chef Antonio La Cava ed ai food blogger Alessandro "Ingordo" Tipaldi e Luca "La cucina del Presidente" Fresolone, ci sarà:

  • il cooking show con lo chef "a cascata" Peppe Di Napoli, con lo chef Giuseppe La Manna del "Ca' del Moro Wine Reatreat" e con lo chef Pasquale Palladino di "Cantina 1856";
  • i cooking show con i pizzaioli Errico Porzio,Nino Pannella, Davide Argentino, Vincenzo Abbate, Marco Papa, Salvatore Bonetti, Luca Sorbo, Gabriele Costabile, Nausica Ronca, Simone Chiappini, Mark Window, Biagio Iorio, Luca Sorbo, Angelo Mondello ed Alessio Fratoni e tanti altri
  • una giornata con l'Accademia Nazionale Pizza DOC, precisamente giovedì 5 maggio, per la quale saranno presenti i docenti Vincenzo Fotia, Armando Scalella, Alessandro Della Monica, Luca Mendozza e Carlo Fiamma;
  • Aperitivo con pizza, birra e formaggi con Eros Buratti de "La casera" di Verbania e Fabio Ditto di Kbirr.

Un progetto di alto livello con una programmazione dinamica che sarà seguita dal media partner YouFood Tv, con report video e fotografici condivisi quotidianamente sui social.

Non vi resta che passare dal 3 al 6 maggio al 21esimo Cibus di Parma.

(Foto di copertina: FB Armatore)

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank: 103610104

Curiosità

Vico Equense, dopo un iter lungo 4 anni la Torre di Punta la Guardia entra nel patrimonio comunale

Dopo un lungo e complesso iter amministrativo iniziato nel 2018, nella giornata di ieri, 25 maggio 2022, è stato siglato il contratto tra il Comune di Vico Equense e l'Agenzia del Demanio per il trasferimento nel patrimonio comunale della Torre di Punta la Guardia, nota agli abitanti di Seiano come "la...

Successo per "Campania.Wine Sustainability", Consorzi di Tutela: «Insieme possiamo valorizzare davvero il nostro patrimonio agroalimentare»

Obiettivi raggiunti con la prima edizione del Campania.Wine Sustainability, iniziativa svoltasi presso il Palazzo Reale di Napoli e promossa in cooperazione dai cinque consorzi di tutela vini Sannio, Vesuvio, Vini d'Irpinia, VITICA Caserta, Vita Salernum Vites, e il consorzio di tutela del Pomodorino...

Maiori, dedicato a Teresa Criscuolo il videomapping del 48esimo Gran Carnevale

La 48esima edizione del Gran Carnevale di Maiori si è conclusa ricordando Teresa Criscuolo, che si spense il 21 febbraio 2021 a causa di un malore improvviso. Teresa, con il suo sorriso perenne e la sua cordialità innata, era la «regina indiscussa della voglia di vivere». E questo lato gioioso non lo...

Il "Maiori Festival" crea i suoi profumi per portare sempre con sé l'identità della città costiera

Pronti i profumi voluti da Salvatore Dell'Isola, direttore artistico e manager del Maiori Festival, curati da "Avorius" cosmetici di Antonio Aimi. Una linea di profumi d'ambiente ispirata al patrimonio culturale, umano e naturale della storia di Maiori, dove le fragranze ricalcano le emozioni e sensazioni...

La crociera di lusso "Riviera" fa tappa in Costa d'Amalfi

Proveniente da Civitavecchia, questa mattina, 18 maggio, è arrivata in Costiera Amalfitana Riviera, nave da crociera della "Oceania Class". Costruita presso il cantiere navale di Sestri Ponente, Riviera è stata varata nel luglio 2011, consegnata all'armatore il 2 maggio 2012 e battezzata a Barcellona...

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.