Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

Ultimo aggiornamento 7 ore fa S. Saba martire

Date rapide

Oggi: 24 aprile

Ieri: 23 aprile

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il portale online della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi Il portale online della Costa d'Amalfi

Sal De Riso Costa d'Amalfi, acquista i dolci del maestro pasticcere più amato d'Italia sul sito ufficiale Sal De Riso ShopPasticceria Gambardella a Minori, il gusto della tradizione in Costiera AmalfitanaPasticceria Pansa, la dolcezza in piazza ad AmalfiCaseificio "La Tramontina" - Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàConnectivia Fibra diretta e soluzioni tecnologiche avanzate per la tua azienda o la tua Supermarket e Supermercati Netto, la convenienza a portata di clickHotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad AmalfiMaurizio Russo liquori e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' Tirreni. Elisir di Limone, il Limoncello di Maurizio Russo, è realizzato esclusivamente con limone IGP della Costa d'Amalfi Hotel Marina Riviera, Albergo 4 Stelle Superior, Leisure Lifestyle Hotel in Amalfi, Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel

Tu sei qui: PoliticaScala, botta e risposta tra minoranza e maggioranza sui due consigli comunali consecutivi e sul bilancio

Villa Romana Hotel & SPA Minori Amalfi Coast ItalyCasa Angelina, Ospitalità di lusso e Boutique Hotel in Costiera AmalfitanaGranato Caffè, il più buono che c'è. In Costiera Amalfitana a Maiori, Conca dei Marini, Ravello, Amalfi e PositanoPietra di Luna Hotel a Maiori in Costiera AmalfitanaEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiPalazzo don Salvatore Amalfi, Costiera Amalfitana, Dimore storiche, Exclusive AccommodationCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoRistorante Masaniello a Maiori, Cucina Tipica e raffinata in Corso ReginnaPositano Destination, Your private taxi on the Amalfi Coast, Excursions, Tours Amalfi Boats Costiera Amalfitana, Charter, Noleggio imbarcazioni, Luxury Boats, Positano, Li Galli, Capri, EscursioniFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiProvoloncino Amalfitano, con scorzette di Limone Costa d'Amalfi IGP firmato "la Tramontina"Amalfi Charter, prenota la tua escursione via mare in Costiera AmalfitanaAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaIl Limone IGP Costa d'Amalfi Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto

Politica

Scala, Costiera amalfitana, politica

Scala, botta e risposta tra minoranza e maggioranza sui due consigli comunali consecutivi e sul bilancio

Non è vero che non si possono trattare bilancio di previsione e DUP nella stessa seduta consiliare: arriva la controrisposta del gruppo consiliare di minoranza “Progetto Scala” al Sindaco Ivana Bottone, che a sua volta accusa i consiglieri di minoranza di non leggere attentamente la documentazione inerente il bilancio e di fare «imbarazzanti capricci»

Inserito da (PNo Editorial Board), mercoledì 13 marzo 2024 08:33:52

Non è vero che non si possono trattare bilancio di previsione e DUP nella stessa seduta consiliare: arriva la controrisposta del gruppo consiliare di minoranza "Progetto Scala" al Sindaco Ivana Bottone in merito ai due consigli comunali convocati di seguito, il primo l'11 marzo, il secondo il 12 marzo.

 

Di seguito il testo integrale della nota stampa.

 

Egregio Sindaco Ivana Bottone,

anche le nostre sono doverose puntualizzazioni al tuo post per evitare fraintendimenti e ristabilire la verità.

Sì, la verità, quella che tu, più volte, hai tirato in ballo.

In primo luogo, precisiamo che non abbiamo la presunzione di dire agli altri di studiare. Non si finisce mai di studiare e questo vale sia per chi lo fa già sia per chi crede di farlo. Questa arroganza non ci appartiene.

Peraltro, quello dello "studio", durante tutte le campagne elettorali, è stato fatto passare dalla vostra compagine come un difetto nonché è stato spunto ricorrente per denigrarci. Siamo felici di constatare la vostra rivalutazione dello studio, quello vero, fatto sui libri e con grande sudore e sacrifici.

Assodato che al nostro Sindaco piace tanto studiare, le consigliamo di leggere con più attenzione la normativa e soprattutto di capire la differenza tra leggi e sentenze di merito. Le prime sono vincolanti, le seconde no. Nel nostro caso, si parla delle seconde. Inoltre, altri Comuni della Costiera, come Ravello, Amalfi e Positano, hanno convocato il medesimo consiglio comunale per l'approvazione sia del DUP che del bilancio. Quindi, i suoi colleghi sindaci sono tutti ignoranti che non studiano come lei?

Aspettiamo a breve una nota del Sindaco Bottone con la quale inviti gli altri Sindaci a studiare. E siamo sicuri che, per il suo amore per la verità, per la chiarezza e per l'onestà, non mancherà di farlo.

Ed ancora, con riguardo al bilancio, si dice candidamente che lo si sta preparando da settembre, ma poi si fa un mortificante (per chi lo fa) calcolo di giorni (compresa la domenica) che non arriva neanche a 10 perché la minoranza ne provveda allo studio.

Precisiamo ancora che il termine per l'approvazione del bilancio di previsione è stato prorogato al 15 marzo 2024, ma la scadenza originaria era il 30 dicembre 2023 ed, infatti, quasi tutti gli altri Sindaci lo hanno approvato a dicembre! Per questo si sta lavorando già da settembre scorso!!!

Inoltre, è vero che la minoranza ha la possibilità di presentare emendamenti entro sette giorni dall'approvazione del bilancio di previsione. Ma tu realmente pensi che presentare un emendamento sia come leggere una paginetta??? E, poi, sempre per quanto riguarda VERITÀ, CHIAREZZA ED ONESTÀ, abbi il coraggio di informare i cittadini di Scala a quante nostre proposte avete dato risposta in 6 anni......ZERO!

Per quanto riguarda, poi, la spiacevole battuta sulla Domenica del riposo e dell'adorazione, che dire, ennesima e pessima caduta di stile...

Infine, con riferimento alle dirette streaming ed alla convocazione dei consigli comunali in orario pomeridiano, non basterebbe un libro per sintetizzare la nostra lunga battaglia durata 6 anni. È stato necessario ricorrere al Prefetto, che abbiamo sollecitato con due pec, perché anche Scala ottenesse la diretta streaming, tra gli ultimi Comuni della Costiera. Per anni le nostre richieste sono andate letteralmente a vuoto e questa è sicuramente una cosa di cui l'amministrazione rappresentata, prima da Luigi Mansi, ed ora da Ivana Bottone, non può andare fiera.

Non da ultimo, proprio ieri abbiamo fatto mettere a verbale un nostro intervento dove facevamo notare che, in luogo della COSTRUZIONE DEL NUOVO POLO SCOLASTICO DA 10 MILIONI DI EURO di soldi pubblici, sarebbe stato meglio investire un decimo di tale cifra per interventi di manutenzione all'attuale plesso scolastico.

Ci giungono notizie che, proprio nella giornata odierna, una classe della scuola primaria ha dovuto fare lezioni fuori dalla propria aula perché SI SAREBBERO STACCATI ALCUNI PEZZI DI INTONACO DAL SOFFITTO!

Tanto si doveva per VERITÀ, CHIAREZZA ed ONESTÀ!

 

Pronta è arrivata la replica del sindaco, tramite la pagina Facebook di "Scala che cambia", che accusa i consiglieri di minoranza di non leggere attentamente la documentazione inerente il bilancio e di fare «imbarazzanti capricci».

Anche in questo caso pubblichiamo integralmente la nota stampa.

 

Al mio risveglio, sono le 5.30 del mattino, mi faccio dare il buongiorno dal post del consigliere Massimiliano Bottone .. Tralascio la parte retorica ed auto celebrativa, solita storia.

Spendo invece del tempo per rinnovare l'invito a te ed al tuo gruppo, di studiare per il ruolo che rivestite: nei 7 giorni a disposizione che vi concede la legge, oltre che a non presentare emendamenti, non avete avuto nemmeno il tempo di leggere con un po' di attenzione il bilancio.

Infatti, per ben 3 volte (per iscritto e verbalmente durante le due sedute di consiglio), avete affermato che le entrate in previsione della tassa di soggiorno sono € 61.000,00.

Sul bilancio è chiaramente scritto, se solo l'aveste almeno sfogliato, che la previsione in entrata per l'anno 2024 è di € 75.000,00.

Tanti piccoli - grandi errori e mancanze, che messi insieme, rendono l'idea di come NON fate i consiglieri comunali.

Lungi da me l'atteggiarmi a fare la maestrina, qui il professore sei tu.

Per il resto del tuo post, lascio le valutazioni a chi legge: la sottile cattiveria, il veleno, la rabbia e soprattutto quella costante ansia che hai di dover sempre sottolineare IO SONO, IO FACCIO, IO HO FATTO, IO SONO DIVENTATO... ci hanno un po' annoiati, è un sentire comune, credimi.

E poi, diciamocela veramente tutta, state pubblicando a destra e a manca post, ognuno per "il suo campo" attaccandovi a provocazioni che fanno parte della dialettica di questo contesto, tralasciando però il nocciolo della questione, siete o non siete preparati ad un confronto politico e al ruolo che vi hanno concesso di ricoprire????

Io la risposta ce l'ho da un po' di tempo.

I vostri elettori, te lo dico per certo, si aspettano altro da voi e non questi imbarazzanti capricci!

Ti anticipo che non risponderò più a tuoi post, non avrei più parole da usare, non intendo perdere tempo perché ritengo che i nostri ruoli impongano altro e tu mi trascini in queste inutilità, non voglio annoiare i miei concittadini e chi legge, ma soprattutto, non so giocare a ping a pong.

 

Leggi anche:

Scala, Sindaco Bottone risponde a minoranza: «Non si possono trattare bilancio di previsione e DUP nella stessa seduta consiliare»

Consiglio comunale "sdoppiato" a Scala, la minoranza: «Non era possibile farlo in un'unica data?»

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

Maggioranza e Minoranza a Scala Maggioranza e Minoranza a Scala

rank: 107012102

Politica

Tramonti, Armando Imperato si ricandida a Sindaco con la lista “Terra Operosa”

In vista delle prossime elezioni, a Tramonti Armando Imperato annuncia la propria candidatura a Sindaco. Funzionario Asl in quiescenza, Imperato è stato già sindaco del Polmone Verde della Costa d'Amalfi dal 1992 al 1995 e dal 1999 al 2009 e, dopo una lunga assenza, è pronto a scendere di nuovo in campo....

Minori, stasera il Consiglio Comunale: tra gli argomenti all'ordine del giorno la nomina del revisore dei conti

Stasera, 22 aprile, alle 18,30, si terrà a Minori il Consiglio Comunale, in sessione straordinaria. All'ordine del giorno, dopo l'approvazione dei verbali della seduta consiliare del 18.03.2024, la nomina del revisore dei conti per il triennio 2024-2026. Tra gli argomenti da discutere anche le attività...

Sanità, Vietri (FdI): «A Pagani reparto Oncologia senza personale, da De Luca indegna passerella politica»

«La divisione oncologica dell'ospedale di Pagani (Salerno) inaugurata in pompa magna una settimana fa da De Luca è ancora chiusa. Forse aprirà il 2 maggio, senza però avere il personale necessario per garantire un servizio adeguato all'utenza. Insomma, abbiamo assistito all'ennesimo finto taglio del...

Amalfi modello per le DMO in Campania: ecco le Linee Guida, osservazioni e proposte entro 26 aprile

L'8 aprile scorso si è riunito a Napoli, in Regione Campania, il Tavolo Tecnico per la condivisione delle Linee Guida per il riconoscimento delle DMO in Regione Campania. Alla riunione ha partecipato anche il Sindaco di Amalfi, Daniele Milano, delegato Anci Campania per il Turismo: l'esperienza della...

Ente Idrico Campano ratifica l'ok alla società mista per il Distretto Napoli Nord. Presidente Luca Mascolo: «Controllo pubblico su strategie e investimenti»

La svolta per il Distretto Napoli Nord ratificata nel corso della seduta del Comitato Esecutivo dell'Ente Idrico Campano, che si è svolta oggi presso la sede di via Alcide De Gasperi 28. Il Comitato Esecutivo ha dato l'ok all'approvazione del Piano d'Ambito Distrettuale Napoli Nord e alla rideterminazione...

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.