Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

Ultimo aggiornamento 11 minuti fa SS. Vito e CC. mm.

Date rapide

Oggi: 15 giugno

Ieri: 14 giugno

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il portale online della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi Il portale online della Costa d'Amalfi

Pasticceria Pansa, una dolce storia lunga due secoliPasticceria Gambardella a Minori, il gusto della tradizione in Costiera AmalfitanaCaseificio "La Tramontina" - Prima Cotta, la Mozzarella di Bufala Campana fuori dal coro. Caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàConnectivia Fibra diretta e soluzioni tecnologiche avanzate per la tua azienda o la tua Supermarket e Supermercati Netto, la convenienza a portata di clickSal De Riso Costa d'Amalfi, acquista i dolci del maestro pasticcere più amato d'Italia sul sito ufficiale Sal De Riso ShopHotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad AmalfiMaurizio Russo liquori e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' Tirreni. Elisir di Limone, il Limoncello di Maurizio Russo, è realizzato esclusivamente con limone IGP della Costa d'Amalfi Hotel Marina Riviera, Albergo 4 Stelle Superior, Leisure Lifestyle Hotel in Amalfi, Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel

Tu sei qui: PoliticaScafati, Aliberti: «Prendiamo atto che l’ospedale non sarà aperto per volontà politica del Presidente De Luca»

Villa Romana Hotel & SPA Minori Amalfi Coast ItalyCasa Angelina, Ospitalità di lusso e Boutique Hotel in Costiera AmalfitanaGranato Caffè, il più buono che c'è. In Costiera Amalfitana a Maiori, Conca dei Marini, Ravello, Amalfi e PositanoPietra di Luna Hotel a Maiori in Costiera AmalfitanaEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiPalazzo don Salvatore Amalfi, Costiera Amalfitana, Dimore storiche, Exclusive AccommodationCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoRistorante Masaniello a Maiori, Cucina Tipica e raffinata in Corso ReginnaPositano Destination, Your private taxi on the Amalfi Coast, Excursions, Tours Amalfi Boats Costiera Amalfitana, Charter, Noleggio imbarcazioni, Luxury Boats, Positano, Li Galli, Capri, EscursioniFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiProvoloncino Amalfitano, con scorzette di Limone Costa d'Amalfi IGP firmato "la Tramontina"Amalfi Charter, prenota la tua escursione via mare in Costiera AmalfitanaAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaIl Limone IGP Costa d'Amalfi Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto

Politica

Scafati, sanità, Ospedale, pronto soccorso, chiusura

Scafati, Aliberti: «Prendiamo atto che l’ospedale non sarà aperto per volontà politica del Presidente De Luca»

"Si aggrappano alla scusante dei lavori di manutenzione, ma la decisione di tenerlo chiuso è una volontà politica: la Sanità è nelle mani di De Luca che vuole tener chiuso il P.O. di Scafati e realizzare invece un ospedale da 400 milioni di euro a Salerno; vuole mortificare un territorio e non pianificare una Sanità nell'interesse dei cittadini non solo di Scafati ma da Scafati a Sapri

Inserito da (PNo Editorial Board), lunedì 13 maggio 2024 16:07:12

Scafati (Sa), 13 maggio 2024 - Dopo la richiesta a firma del Sindaco di Scafati Pasquale Aliberti inviata l'8 maggio 2024 all'attenzione del Presidente della Regione Campania per un incontro urgente avente in oggetto il futuro del ‘Mauro Scarlato', e la risposta del Direttore Sanitario dell'Asl di Salerno che si è reso disponibile ad un incontro da tenersi negli uffici della Direzione Aziendale per questa mattina, il Sindaco, alcuni assessori e amministratori di maggioranza e minoranza si sono recati come da convocazione presso gli uffici della Direzione Aziendale dell'Asl Salerno.

Di seguito il commento del Sindaco di Scafati, Pasquale Aliberti: "Con grande sorpresa alnostro arrivo siamo stati ricevuti dalla Digos e identificati presentando il nostro documento di riconoscimento. Per tutte le tre ore di discussione siamo stati ripresi quasi fossimo in un Grande Fratello con una regia che dall'altro lato dello schermo ascoltava, senza intervenire, lamentando di tanto in tanto con una telefonata l'audio non chiaro. Se il Governo regionale invia la Digos per 15 amministratori arrivati all'Asl Sa su invito, vuol dire che probabilmente ha coscienza di essere in torto rispetto alla vicenda della mancata riapertura del ‘Mauro Scarlato' e ricordo chiaramente le urla di De Luca quando a Roma venne fermato dalle Forze dell'Ordine: la democrazia a modo suo.

La questione dei lavori strutturali che devono essere eseguiti per poter riaprire il P.O. di Scafati non c'entra: il problema esiste per tutti gli ospedali della provincia di Salerno. I quindici milioni di
euro stanziati dal Governo sono soltanto la scusante per allungare i tempi della sua riapertura; il concorso bandito per Scafati per il pronto soccorso al quale avevano partecipato quattro medici è stato annullato dalla Regione Campania con una delibera di Giunta: una chiara volontà politica per evitare che quei medici arrivassero a Scafati.

Mi dispiace dirlo: non c'è volontà di aprire nell'immediato l'ospedale. Si aggrappano alla scusante dei lavori di manutenzione ordinaria, straordinaria e di tipo strutturale che stanno realizzando in queste ore anche all'Ospedale di Nocera per quaranta milioni di euro. Questo a dimostrazione che i lavori strutturali possono camminare di pari passo con la funzionalità della struttura stessa. Si è raccontato, durante l'incontro, che il pronto soccorso sarà riaperto solo dopo la eventuale apertura di altri reparti e il rafforzamento dei reparti già esistenti presso l'ospedale di Scafati ma in verità la proposta di atto aziendale con i 158 posti letto è solo una fantasia: l'atto che ci è stato presentato e per il quale abbiamo formulato noi sindaci osservazioni, non è mai stato approvato dalla Regione Campania.

Qualcuno dimentica l'esistenza di decreti ministeriali, (n.113/2018 e n.70/2015) che già individuano l'ospedale di Scafati come Presidio Ospedaliero: non abbiamo bisogno di un atto aziendale per aprire il pronto soccorso base. La decisione di tenerlo chiuso, ripeto, è una volontà politica: la Sanità è nelle mani di De Luca che vuole tener chiuso il P.O. di Scafati e realizzare invece un ospedale da 400 milioni di euro a Salerno; vuole mortificare un territorio e non pianificare una Sanità nell'interesse dei cittadini non solo di Scafati ma da Scafati a Sapri".

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

Sindaco Aliberti davanti all'Ospedale Sindaco Aliberti davanti all'Ospedale

rank: 10559106

Politica

Il vicesindaco Sergio Bonito raccoglie consensi e conferma la sua leadership

di Massimiliano D'Uva A una settimana dall'elezione del sindaco di Minori, Andrea Reale, che ha ottenuto il suo quarto mandato, emerge un dato significativo che misura il successo della lista Via Nova: il risultato del vicesindaco Sergio Bonito. Con poco meno di 300 preferenze (292 per la precisione),...

Azienda "Ruggi" di Salerno, vertenza degli addetti alle pulizie: fumata nera durante incontro con vertici di Colser

La Fiadel Salerno annuncia la proclamazione di uno sciopero dei dipendenti della cooperativa Colser, impegnati nel servizio di pulizie presso l'Azienda ospedaliera universitaria "San Giovanni di Dio e Ruggi d'Aragona" di Salerno, per il prossimo 18 giugno. La decisione è stata presa a seguito di una...

Turismo, Santanchè: «Riconoscimento importante dal presidente Mattarella»

"Grazie al presidente della Repubblica Sergio Mattarella, che nel suo intervento all'Assemblea di Confcommercio ha evidenziato i numeri strepitosi del turismo, riconoscendo l'importanza del settore per la Nazione anche in termini identitari". Il commento del ministro del Turismo Daniela Santanchè alle...

Cilento, Ferrante (Mit): «La sicurezza della "Cilentana" è una priorità, manutenzioni su viadotti per 7.5 Mln»

"La SS 18VAR "Cilentana" rappresenta un'arteria nevralgica. La chiusura temporanea del viadotto "Acquarulo" con cui ci siamo confrontati i mesi scorsi ha dimostrato quanto la vita del territorio dipenda dalla sua funzionalità. Per questo è stato massimo l'impegno mio e del Mit di anticiparne la riapertura...

Europee, Vietri (FdI): «Straordinaria vittoria di Meloni, congratulazioni a Gambino»

"Fratelli d'Italia si conferma la prima forza politica del Paese ed ottiene un risultato migliore rispetto al 2022. E siamo l'unico Paese in Europa dove il Governo in carica ha vinto le elezioni europee dopo quasi due anni dall'insediamento, nella situazione più difficile che l'Italia abbia mai attraversato....

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.