Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 17 minuti fa S. Chiara da Montefalco

Date rapide

Oggi: 17 agosto

Ieri: 16 agosto

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il portale online della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

EGEA l'energia che ti fa sentire a casa, da oggi in Costiera AmalfitanaCardine lavori in quota, opere edili, ripristino costoni rocciosi, pagina social ufficialePasticceria Artigianale Gambardella, a Minori in Costiera Amalfitana, tutto il gusto e la dolcezza della tradizioneA Scala "Luci della Costiera": Storytelling, illuminazione artistica, videomappingCaseificio "La Tramontina" - Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàRavello Festival 2022, è tutto pronto per la settantesima edizioneLa storica Pasticceria Pansa di Amalfi presenta: Il Pan di Amalfi, un dolce lievitato straordinario da acquistare anche on lineSupermarket e Supermercati Netto, la convenienza a portata di clickPasticceria Sal De Riso Costa d'Amalfi - Unica sede a Minori in via Roma, 80 - non esistono sedi storiche

Tu sei qui: PoliticaParte la Scuola regionale di Ceramica a Vietri sul Mare: consegnati i camici agli studenti

Maurizio Russo, liquorificio dal 1899 - Bu, le creme con latte di BufalaSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiLuci della Costiera 2022 a Scala il comune più antico della Costiera AmalfitanaRavello Festival VXX edizione, è tutto pronto per l'edizione 2022 del Festival della città della musicaGranato Caffè! Vendita e manutenzione macchine per il caffè, cialde, caffè in chicchi e macinato Hotel Villa Romana con SPA - Hotel di Charme in Costiera AmalfitanaDal 1830 la Pasticceria Pansa addolcisce la storia di Amalfi Amalfi Charter, prenota la tua escursione via mare in Costiera AmalfitanaFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessTerra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiGenea Consorzio, Super Bonus 110 percento, lavori di ristrutturazione, efficientamento energetico, Credito d'impostaCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaIl Limone IGP Costa d'Amalfi Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto

Politica

Vietri sul Mare, Costiera Amalfitana, ceramica, scuola, artigianato

Parte la Scuola regionale di Ceramica a Vietri sul Mare: consegnati i camici agli studenti

Assessore Filippelli: “Oggi è una giornata storica per l’Artigianato campano. Puntiamo su una formazione di qualità per sostenere l’immenso ed illustre patrimonio di tradizioni di Vietri sul Mare”

Scritto da (Redazione LdA), lunedì 4 luglio 2022 17:15:32

Ultimo aggiornamento lunedì 4 luglio 2022 17:15:32

300 ore in aula, 60 dedicata all'acquisizione delle competenze chiave e 240 invece di tirocinio nelle botteghe artigiane del territorio con esperienze fianco a fianco dei maestri artigiani ceramisti.

È nel dettaglio la proposta formativa offerta ai quindici studenti che sono stati selezionati per accedere alle lezioni della Scuola di Ceramica regionale di Vietri sul Mare.

Presso l'aula consiliare del comune, guidato dal sindaco Giovanni De Simone, alla presenza di tutti i rappresentanti delle parti che hanno sinergicamente collaborato per avviare questa importante iniziativa di formazione i primi 15 partecipanti al corso, che, al termine del percorso, riceveranno un attestato di qualifica professionale, hanno ricevuto dalle mani dell'assessore regionale alla Formazione, Armida Filippelli, il camice che ufficialmente li investe di un compito importante: diventare i primi studenti della Scuola di Ceramica che avrà sede a Palazzo Punzi non appena l'allestimento sarà completato e, in attesa, presso la succursale di via Pellegrino dell'Istituto Scolastico "Marini Gioia" di Amalfi, già accreditata temporaneamente a poter ospitare le lezioni.

Grande entusiasmo, stamani, alla consegna dei camici da lavoro, alla presenza di tutti i rappresentanti che hanno consentito la realizzazione dell'iniziativa: la Regione Campania, la CNA di Salerno, l'Accademia delle Belle Arti, e Sviluppo Campania che ha affidato il programma didattico all'ente di formazione Pform Group.

«Oggi è una giornata storica per l'Artigianato e per la ceramica - ha detto Armida Filippelli, confermando, anche a nome del presidente Vincenzo De Luca, l'impegno di dare grande risalto a quella che non è solo un'iniziativa di formazione, ma un progetto con grandi risvolti occupazionali e finanche di promozione turistica -. Puntiamo su una formazione di qualità per sostenere l'immenso ed illustre patrimonio di tradizioni di Vietri sul Mare, con l'obiettivo di riportare questo ambito del nostro territorio ad altissimi livelli con uno sguardo, una contaminazione ed un confronto anche all'innovazione».

Alta qualità del percorso proposto ed il radicamento sul territorio sono anche le due componenti che hanno spinto l'Accademia di Belle Arti, rappresentata alla conferenza stampa dal professore Rino Squillante a sottoscrivere il Protocollo d'intesa che ha preceduto la nascita della Scuola di Ceramica. Tra i docenti il professore Antonio Nello Valentino, Natalie Figliolia e Francesco Solimene, coadiuvati dal Maestro Franco Raimondi per gli stage che saranno poi svolti nelle botteghe artigiane vietresi. Alfonso Esposito, direttore di Pform Group, alla conferenza stampa, ha spiegato nel dettaglio l'impianto formativo e l'impostazione del lavoro.

«Un risultato ed una vittoria per tutto il Sud Italia - ha detto il sindaco Giovanni De Simone -, solo a Faenza una realtà simile quindi non possiamo che esserne orgogliosi». Entusiasmo condiviso dal suo assessore alla Ceramica Daniele Benincasa, che ha ribadito l'impegno del comune a rendere presto disponibile Palazzo Punzi e quanto sia importante inserire nel settore nuove generazioni di ceramisti. Grande soddisfazione per la CNA di Salerno: il Presidente Lucio Ronca ha affermato commosso: «Oggi si chiude un cerchio dato dal superamento di ogni difficoltà per arrivare fin qui e si avvia un percorso significativo per il rilancio dell'artigianato: affidiamo il nostro sogno ed il futuro della ceramica nelle mani di questi ragazzi». Alla conferenza ha partecipato anche il Presidente della Commissione Bilancio della Regione Campania Franco Picarone, che ha palesato l'interesse a rendere l'iniziativa un punto stabile per il settore e programmare gli step successivi.

Questi i nomi degli studenti:

Debora Basile, Luca Bisogno, Alfonso Calenda, Silvia Cammarota, Silvana Caputo, Federica Flora Chirico, Valentina Corsuto, Andrea Estefania Flores Crespo, Alfonso D'Antuono, Lucia Di Laura, Maria Mazzamurro, Alessandra Merenda, Colomba Rosaria Starace, Sonia Tramontano, Maria Nicole Velardo.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank: 107122100

Politica

Elezioni, tensioni sulle liste del Partito Democratico: per il collegio di Salerno c'è Piero De Luca. L'ira degli esclusi

La Direzione nazionale del Partito democratico ha approvato le liste per le candidature in vista delle elezioni politiche previste il 25 settembre. Come riportato da ANSA, Enrico Letta sarà capolista per il proporzionale alla Camera in Veneto e Lombardia, Dario Franceschini al Senato a Napoli, Pier Ferdinando...

Ferragosto di fede a Maiori: "Torniamo ad essere comunità" le parole del sindaco Capone

Dopo il messaggio dell'ing. La Mura, amministratore della Miramare SRL, arrivano, come di consueto, gli auguri dell'amministrazione comunale guidata dal sindaco Antonio Capone e dedicato a tutti coloro che si impegnano alla benessere di Maiori che, come tutto il comprensorio costiero, registra una forte...

Divieto balneazione a Minori, Mormile: «L'Amministrazione non ha gli strumenti per risolvere il problema»

«Fiumi di soldi pubblici - per la condotta, per il depuratore, per l'adeguamento della rete fognaria - si sono spesi senza nessun beneficio, ma si continua a dare la responsabilità a mille altre cause raccontando bugie». È così che Fulvio Mormile, consigliere di minoranza, commenta il divieto di balneazione...

Maiori, «Via Nuova Chiunzi solo verde e senza cemento»: la proposta del gruppo di minoranza “Idea Comune”

‘‘Idea Comune'' ha scritto al Comune di Maiori e alla Provincia di Salerno per proporre «una soluzione coerente e fattibile per tutta l'arteria stradale Via Nuova Chiunzi, che attraversa il paese e le frazioni di Maiori, ossia renderla una zona verde». «Da più di un anno - raccontano Salvatore Della...

Salerno, «buche su asfalto appena ripristinato in Via Irno»: l'interrogazione del consigliere Celano

Il consigliere comunale di minoranza di Salerno Roberto Celano (Forza Italia), ha presentato un'interrogazione a risposta scritta riguardante i lavori alla strada di Via Irno. Premesso che "di recente il Comune di Salerno ha autorizzato alcuni lavori stradali nel tratto di strada che va dall'altezza...

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.