Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

Ultimo aggiornamento 9 minuti fa S. Foca martire

Date rapide

Oggi: 5 marzo

Ieri: 4 marzo

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il portale online della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi Il portale online della Costa d'Amalfi

Pasticceria Pansa di Amalfi augura a tutti i nostri lettori Buona Pasqua e ricorda che sono aperte le vendita per i suoi dolci della tradizioneConnectivia Fibra diretta e soluzioni tecnologiche avanzate per la tua azienda o la tua Sal De Riso Costa d'Amalfi, il sito ufficiale del Maestro Pasticciere membro e presidente dell'Accademia Maestri Pasticceri Italiani (AMPI) Prima Cotta, Caseificio "La Tramontina" - Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàPasticceria Gambardella a Minori, il gusto della tradizione in Costiera AmalfitanaSupermarket e Supermercati Netto, la convenienza a portata di clickHotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad AmalfiMaurizio Russo liquorificio e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' TirreniHotel Marina Riviera, Albergo 4 Stelle Superior, Leisure Lifestyle Hotel in Amalfi, Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel

Tu sei qui: PoliticaMattarella ha giurato sulla Costituzione e ha auspicato «una nazione più unita, più giusta e più moderna»

Casa Angelina, Ospitalità di lusso e Boutique Hotel in Costiera AmalfitanaGranato Caffè, il più buono che c'è. In Costiera Amalfitana a Maiori, Conca dei Marini, Ravello, Amalfi e PositanoPietra di Luna Hotel a Maiori in Costiera AmalfitanaEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiPalazzo don Salvatore Amalfi, Costiera Amalfitana, Dimore storiche, Exclusive AccommodationCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoRistorante Masaniello a Maiori, Cucina Tipica e raffinata in Corso ReginnaPositano Destination, Your private taxi on the Amalfi Coast, Excursions, Tours Amalfi Boats Costiera Amalfitana, Charter, Noleggio imbarcazioni, Luxury Boats, Positano, Li Galli, Capri, EscursioniFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiProvoloncino Amalfitano, con scorzette di Limone Costa d'Amalfi IGP firmato "la Tramontina"Amalfi Charter, prenota la tua escursione via mare in Costiera AmalfitanaAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaIl Limone IGP Costa d'Amalfi Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto

Sal De Riso augura a tutti i nostri lettori Buona e Serena Pasqua e ricorda che sono disponibili i dolci della Pasqua in tutte le migliori gastronomie e sullo Shop on line www.salderisoshop.com

Politica

Italia, Quirinale, Capo dello Stato, Mattarella, giuramento, insediamento

Mattarella ha giurato sulla Costituzione e ha auspicato «una nazione più unita, più giusta e più moderna»

Oggi, 3 febbraio, il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha prestato giuramento di fedeltà alla Repubblica e di osservanza della Costituzione dinanzi al Parlamento riunito in seduta comune

Inserito da (Redazione LdA), giovedì 3 febbraio 2022 16:45:31

«Giuro di essere fedele alla Repubblica e di osservarne lealmente la Costituzione». Con questa formula, alle 15.30 di oggi, 3 febbraio, il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha prestato giuramento di fedeltà alla Repubblica e di osservanza della Costituzione dinanzi al Parlamento riunito in seduta comune, integrato dai delegati regionali che hanno partecipato all'elezione.

Il Presidente Mattarella, al suo arrivo a Palazzo Montecitorio, è stato accolto dal Presidente della Camera, Roberto Fico, e dal Presidente del Senato, Maria Elisabetta Alberti Casellati.

Nell'Aula di Montecitorio il Presidente Fico ha dichiarato aperta la seduta ed ha invitato il Capo dello Stato a prestare giuramento a norma dell'art.91 della Costituzione. Il Presidente Mattarella ha quindi pronunciato la formula di giuramento e rivolto il messaggio di insediamento.

«Per me è una nuova chiamata, inattesa, alla responsabilità, alla quale tuttavia non posso e non ho inteso sottrarmi»: sono state le sue prime parole nel pronunciare il discorso di insediamento. Mattarella, poi ha delineato l'identikit del Paese che tutti insieme gli italiani sono chiamati a costruire, «un Paese che cresca in unità, una nazione più giusta, più moderna, intensamente legata ai popoli amici che ci attorniano». Un Paese dove «le disuguaglianze vengano meno» e che possa offrire opportunità per i giovani, di studio e di occupazione.

Un discorso durato 38 minuti e interrotto per 52 volte dagli applausi dei grandi elettori. Tra i temi l'obiettivo di rilanciare il ruolo dell'Italia nell'Ue.

Successivamente, il Capo dello Stato, dopo l'esecuzione dell'Inno nazionale, ha passato in rassegna il reparto d'onore schierato con bandiera e banda su Piazza Montecitorio. A seguire lo spostamento in corteo lungo via del Corso verso l'Altare della Patria per rendere omaggio al milite ignoto. Ad accoglierlo, alla base della scalinata, il capo di Stato maggiore della Difesa, ammiraglio Giuseppe Cavo Dragone, e alcuni drappelli militari in alta uniforme in rappresentanza delle diverse armi della difesa. Le note della Canzone del Piave hanno accompagnato il presidente della Repubblica nella salita al saccello del milite ignoto. I corazzieri gli hanno consegnato la corona, che Mattarella ha depositato davanti alla fiamma perpetua che ricorda tutti i soldati morti per la patria.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

Mattarella ha giurato sulla Costituzione e ha auspicato «una nazione più unita, più giusta e più moderna»
Mattarella ha giurato sulla Costituzione e ha auspicato «una nazione più unita, più giusta e più moderna»

rank: 106611103

Politica

Maiori, nel consiglio comunale del 6 marzo anche l'opposizione al distacco di Erchie

A Maiori è convocato presso l'aula consiliare sita nel Palazzo Mezzacapo, il Consiglio Comunale, in seduta straordinaria di prima convocazione per il giorno mercoledì 6 marzo 2024 alle ore 09.30 e in seconda convocazione per il giorno giovedì 7 marzo 2024 alle ore 09.30 per la discussione del seguente...

Campania, De Luca denuncia per diffamazione il Ministro Fitto: «Giustifica il suo ostruzionismo con le calunnie»

«Ho dato mandato agli uffici regionali di sporgere querela per diffamazione nei confronti del ministro Fitto e di alcuni organi di stampa, per le affermazioni false e calunniose diffuse in merito alla vicenda dei Fondi Coesione». Ad annunciarlo, sabato scorso, è stato il presidente della Regione Campania,...

Salerno, Maraio (Psi): «Sosteniamo proposta di intitolazione dell’auditorium al Maestro Maffia»

"Faccio mia e sostengo, insieme al gruppo consiliare del Psi al Comune di Salerno, la proposta lanciata dal Presidente del CdA della Fondazione Scuola Medica Salernitana, Enrico Indelli, di intitolare alla memoria del maestro Fulvio Maffia l'auditorium di via De Renzi, che dopo un lungo iter si è deciso...

Fondi Ue, Vietri (FdI): «De Luca denuncia Fitto? Non risponde mai nel merito. È alle battute finali»

«Ancora una volta De Luca non risponde nel merito e annuncia denunce contro tutti. È ormai alle battute finali». Lo dichiara, in una nota, il deputato salernitano di Fratelli d'Italia Imma Vietri commentando la decisione del governatore della Campania di voler sporgere denuncia contro il Ministro Fitto...

Europee. Maraio (Psi): «Ci batteremo contro nazionalisti che vogliono Europa debole»

"Ci batteremo contro una destra che vuole una Europa debole, governata dai nazionalisti e dai totalitarismi e che per alcuni tratti si ispira ancora a un periodo buio per l'Italia", ha detto Enzo Maraio, segretario del Psi, a margine del congresso PSE che si è tenuto a Roma. Maraio, riferendosi al candidato...

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.