Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

Ultimo aggiornamento 2 minuti fa S. Arcangelo

Date rapide

Oggi: 17 aprile

Ieri: 16 aprile

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il portale online della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi Il portale online della Costa d'Amalfi

Sal De Riso Costa d'Amalfi, acquista i dolci del maestro pasticcere più amato d'Italia sul sito ufficiale Sal De Riso ShopPasticceria Gambardella a Minori, il gusto della tradizione in Costiera AmalfitanaPasticceria Pansa, la dolcezza in piazza ad AmalfiCaseificio "La Tramontina" - Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàConnectivia Fibra diretta e soluzioni tecnologiche avanzate per la tua azienda o la tua Supermarket e Supermercati Netto, la convenienza a portata di clickHotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad AmalfiMaurizio Russo liquori e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' Tirreni. Elisir di Limone, il Limoncello di Maurizio Russo, è realizzato esclusivamente con limone IGP della Costa d'Amalfi Hotel Marina Riviera, Albergo 4 Stelle Superior, Leisure Lifestyle Hotel in Amalfi, Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel

Tu sei qui: PoliticaFurore: a un mese dalla frana, minoranza promuove raccolta firme per la riapertura della SP 366

Villa Romana Hotel & SPA Minori Amalfi Coast ItalyCasa Angelina, Ospitalità di lusso e Boutique Hotel in Costiera AmalfitanaGranato Caffè, il più buono che c'è. In Costiera Amalfitana a Maiori, Conca dei Marini, Ravello, Amalfi e PositanoPietra di Luna Hotel a Maiori in Costiera AmalfitanaEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiPalazzo don Salvatore Amalfi, Costiera Amalfitana, Dimore storiche, Exclusive AccommodationCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoRistorante Masaniello a Maiori, Cucina Tipica e raffinata in Corso ReginnaPositano Destination, Your private taxi on the Amalfi Coast, Excursions, Tours Amalfi Boats Costiera Amalfitana, Charter, Noleggio imbarcazioni, Luxury Boats, Positano, Li Galli, Capri, EscursioniFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiProvoloncino Amalfitano, con scorzette di Limone Costa d'Amalfi IGP firmato "la Tramontina"Amalfi Charter, prenota la tua escursione via mare in Costiera AmalfitanaAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaIl Limone IGP Costa d'Amalfi Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto

Politica

Furore, Costiera Amalfitana, frana, lavori, messa in sicurezza, raccolta firme

Furore: a un mese dalla frana, minoranza promuove raccolta firme per la riapertura della SP 366

Domani, 6 aprile, la strada a Furore sarà chiusa esattamente da un mese. Per questo, la capogruppo di minoranza, Antonella Marchese, ha predisposto una raccolta firme che mira ad anticipare il più possibile la riapertura

Inserito da (Redazione LdA), martedì 5 aprile 2022 09:32:24

Domani, 6 aprile, la strada a Furore sarà chiusa esattamente da un mese. Un disagio non solo per i residenti che devono attraversare il punto a piedi anche sotto la pioggia battente, ma anche per gli operatori del comparto ricettivo, che denunciano problemi in merito alla preparazione della nuova stagione turistica.

Per questo, la capogruppo di minoranza, Antonella Marchese, ha predisposto una raccolta firme che mira ad anticipare il più possibile la riapertura almeno a senso unico alternato.

«La raccolta firme per la riapertura della SP 366 mira essenzialmente a rafforzare le nostre legittime pretese. Vi confermo che la Ditta incaricata dalla Provincia sta lavorando intensamente. Anche ieri che era domenica ha approfittato del bel tempo ed è intervenuta. Prevedo che questa settimana ci saranno le condizioni per poter aprire, come del resto ha annunciato anche il Comune di Furore. Ritengo che rimarcare "in forme ufficiali" e "tutti insieme" l'urgenza di una riapertura, anche parziale o a senso alternato, SOPRATTUTTO a chi ha ritenuto di prendersi un tempo inaccettabile per far iniziare i lavori, la nostra richiesta varrà principalmente da monito», ha dichiarato la capogruppo di "Furore nelle tue mani".

Chi è interessato può firmarla presso il Bar della Mola, Sabyetabacchi e il bar Mocafè. Di seguito il testo integrale.

Al Sindaco di Furore Avv. Giovanni Milo

Al sig. Presidente della Provincia di Salerno Ing. Michele Strianese

AI Dirigente del Settore Viabilità e Trasporti dott. Domenico Ranesi

E p.c. al Prefetto di Salerno Francesco Russo

Oggetto: Apertura parziale o per fasce orarie SP - Agerolina - 366 km 5+250

La sottoscritta Antonella Marchese, consigliere Comunale di Furore, in nome e per conto dei sottoscritti Consiglieri Comunali e dei sottoscritti cittadini costituiti nel Comitato "Furore Frana"

Premesso che

- A causa dell'evento franoso verificatosi nel Comune di Furore — località Bottara domenica 6 marzo 2022, la SS

— Agerolina - 366 al km 5+250 resta ad oggi, 4 aprile 2022, ancora interdetta al transito veicolare e pedonale;

- Più precisamente, detta strada è stata interdetta per effetto di due successive ordinanze, la prima adottata dal Sindaco di Furore, la n.10 del 6.3.2022, e da una seconda emessa dal Dirigente del Settore Viabilità e Trasporti dott. Domenico Ranesi, la n. 217 del 8.3.2022;

- i lavori di messa in sicurezza sono iniziati lunedì 28 marzo 2022;

Atteso che

- l'enorme disagio derivante dalla chiusura di un'arteria di collegamento tanto importante protratto per quasi un mese ha messo in ginocchio un intero comparto socio-economico del territorio;

INTERPELLA

le SS.LL.

CHIEDENDO

di disporre, senza indugi e previo ripristino delle condizioni minimali di sicurezza per la pubblica incolumità, la riapertura parziale (senso alternato) o per fasce orarie del tratto di strada interdetto

Furore, 4.4.2022

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

Furore: a un mese dalla frana, minoranza promuove raccolta firme per la riapertura della SP 366
Furore: a un mese dalla frana, minoranza promuove raccolta firme per la riapertura della SP 366

rank: 106214102

Politica

Conferenza dei Sindaci della Costa d’Amalfi: 18 aprile si parlerà di Giudice di Pace, semafori sulla stradale e nascita DMO

Il Sindaco di Cetara, Fortunato Della Monica, ha convocato, in qualità di presidente, la Conferenza dei Sindaci della Costa d'Amalfi per il 18 aprile alle 18, presso il Comune di Praiano. All'ordine del giorno i seguenti argomenti: 1) Situazione Giudice di Pace della Costa d'Amalfi; 2) Discussione sulla...

Sanità, per De Luca «a rischio i pronto soccorso di Nocera e Salerno». Iannone: «È colpa sua»

«Se continuiamo così fra poco dovremmo chiudere i pronto soccorso di Nocera e Salerno». A dirlo è stato il Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca, in diretta Facebook, venerdì pomeriggio. Pronta la risposta del Senatore Antonio Iannone, Commissario Regionale di Fratelli d'Italia in Campania:...

Forza Italia si espande a Salerno: nuove adesioni e supporto a Montalbano

La presenza politica di Forza Italia in provincia di Salerno si consolida ulteriormente grazie all'adesione di figure chiave nel tessuto amministrativo e imprenditoriale locale. In una giornata caratterizzata da un'intensa attività nei gazebo del partito, dislocati in varie località della provincia,...

Vicenda Fondi Sviluppo e Coesione, Iannone (FdI): «Consiglio a De Luca di dimettersi ad horas»

«Il Consiglio di Stato ha sospeso gli effetti della sentenza del Tar Campania che dava ragione al governatore De Luca sui fondi di coesione. Un'ottima notizia che finalmente mette a tacere chi troppo presto ha cantato vittoria. A De Luca dico: "Chi è causa del suo mal pianga sé stesso". I cittadini campani...

Positano, Salita Santa Croce. Minoranza contesta delibera di Giunta: «È vuota, dov’è la trasparenza?»

«Istituzione area pedonale denominata 'salita santa croce'. Provvedimenti». È l'oggetto di una delibera della Giunta comunale di Positano, datata 23 dicembre 2023, contestata dal gruppo di minoranza "Su per Positano". Infatti, i consiglierei di opposizione lamentano di averla potuta «ottenere solo tramite...

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.