Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

Ultimo aggiornamento 32 minuti fa S. Costanzo patrono di PG

Date rapide

Oggi: 29 gennaio

Ieri: 28 gennaio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il portale online della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

EGEA l'energia che ti fa sentire a casa, da oggi in Costiera AmalfitanaPasticceria Pansa dal 1830 tutta la dolcezza di Amalfi Hotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad AmalfiPasticceria Gambardella a Minori, il gusto della tradizione in Costiera AmalfitanaCaseificio "La Tramontina" - Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàConnectivia, Internet Service Provider in fibraSupermarket e Supermercati Netto, la convenienza a portata di clickPasticceria Sal De Riso, capolavori di dolcezza realizzati in Costa d'Amalfi Offerta Granato Caffè a cialde con macchina Frog

Tu sei qui: PoliticaFontana dei Leoni, “Minori per tutti” replica a Lembo: «Ingiusto darci la colpa, fummo gli unici a votare contro!»

Amalfi Boats Costiera Amalfitana, Charter, Noleggio imbarcazioni, Luxury Boats, Positano, Li Galli, Capri, EscursioniPasticceria Pansa ad Amalfi la dolcezza dal 1830Casa Angelina, Ospitalità di lusso e Boutique Hotel in Costiera AmalfitanaMaurizio Russo, liquorificio dal 1899 - Bu, le creme con latte di BufalaLa prima cotta, la nuova mozzarella dal gusto antico realizzata dai maestri caseari de La TramontinaMacchina da caffè Baby Frog in offerta a 99,90 per tutti i clienti Granato CaffèCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoHotel Villa Romana con SPA - Hotel di Charme in Costiera AmalfitanaAmalfi Charter, prenota la tua escursione via mare in Costiera AmalfitanaVilla Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaIl Limone IGP Costa d'Amalfi Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto

Politica

Minori, Costiera amalfitana, Fontana dei Leoni, fontana moresca, restauro, danni, minoranza

Fontana dei Leoni, “Minori per tutti” replica a Lembo: «Ingiusto darci la colpa, fummo gli unici a votare contro!»

«Siamo stati gli unici a votare contro la delibera di consiglio n°41 del 12 agosto 2019 in cui era contemplata, con altre opere pubbliche, lo spostamento della fontana»

Inserito da (PNo Editorial Board), venerdì 29 luglio 2022 09:04:00

In un manifesto pubblico intitolato "Fontana dei Leoni: un piccolo gioiello sfregiato", l'ex sindaco di Minori, Giuseppe Lembo, si lancia in un duro e appassionato attacco a tutti i responsabili: non solo chi materialmente ha danneggiato l'opera, ma anche la Soprintendenza, l'Ufficio tecnico comunale e i consiglieri di maggioranza e minoranza.

Dopo essere stati chiamati in causa, a replicare sono i consiglieri comunali di Minori per Tutti, Antonio Cioffi e Alberto Parascandolo.

Di seguito il comunicato inviato a mezzo stampa.

Abbiamo sempre accettato le critiche giuste e fatte con un certo criterio, a differenza di quest' amministrazione che si chiude in sé stessa ma siamo anche coscienti che le problematiche a Minori sono numerose e a volte, non riusciamo a stare sempre sul "pezzo" (e chiediamo scusa per questo) ma non è il caso della "fontana moresca".

Ci preme sottolineare all'ex sindaco Lembo alcune cose: siamo stati gli unici a votare contro la delibera di consiglio n°41 del 12 agosto 2019 in cui era contemplata, con altre opere pubbliche, lo spostamento della fontana. A novembre chiedemmo ed ottenemmo un incontro con la Sovrintendenza in cui la responsabile ci delucidò l'intero progetto. Il 13 dicembre dedicammo il primo manifesto pubblico a questo argomento, dove dichiaravamo che senza la riqualificazione della piazza non c'era senso allo spostamento del manufatto e che almeno al posto della fontana, venisse creato uno spazio dedicato ai bambini. Nulla è accaduto! Dopo di ciò si sono susseguiti incontri all'ufficio tecnico con la responsabile e varie richieste di accesso agli atti. In seguito, in un secondo manifesto pubblico (fine giugno), sottolineavamo i notevoli ritardi e disagi. In cantiere ovviamente ci sono altre richieste agli atti ed altri incontri sia in sovrintendenza che in ufficio tecnico per analizzare ulteriormente la situazione.

Noi non abbiamo nulla da giustificare all'ex sindaco Giuseppe Lembo e ai suoi "fedelissimi". È scorretto da parte sua inserire noi consiglieri di "Minori per Tutti" in un unico calderone di colpevoli, con la maggioranza, l'altra opposizione (che votò a favore) e i responsabili di servizio. Addirittura chiede il perché non si sia effettuato un referendum, dimenticandosi che per farlo c'è bisogno di creare un regolamento ad hoc e approvarlo in consiglio comunale, cosa assurda e lontana per questa amministrazione, che disprezza la partecipazione attiva della cittadinanza. Stiamo ancora aspettando un regolamento sulle commissioni comunali, con una nostra mozione approvata nel 2016 in consiglio!

La gestione Lembo (1999/2009) senza dubbio ha lasciato al paese diverse opere pubbliche: la ristrutturazione del palazzo comunale, del palazzo De Cesare, il tracciato della strada di Torre (modificato dall'attuale amministrazione), parte della strada per Villa Amena, il rifacimento del Corso Vittorio Emanuele ed altri interventi importanti.

Purtroppo, nell'ultimo anno di mandato, ha anche gettato le basi per il più importante disastro politico che si è riversato su questo paese: l'amministrazione Reale! Nel 2009 non riuscì a presentare una lista da contrapporre a Reale, regalandogli una vittoria larghissima, una bella fetta di elettori e cinque anni senza opposizione in consiglio!

Concludendo, l'ex sindaco Lembo persona di una certa statura culturale e morale, prima di utilizzare toni apocalittici e discorsi di scuse alla future generazioni, faccia per primo un mea culpa, per un disastro politico senza precedenti, tant'è che ancora oggi se ne pagano le conseguenze.

 

Leggi anche:

Minori: lavori sospesi alla Fontana dei Leoni. Parla l'ex sindaco Lembo: «Un piccolo gioiello sfregiato. Un disastro!»

Restauro e spostamento fontana moresca, "MinoriX Tutti": «Inutile senza riqualificazione Piazza»

Minori, consiglieri Cioffi e Parascandolo sui disagi: «Ormai siamo un paese in cui ci va bene tutto»

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank: 105917109

Politica

"Piano strategico per il turismo a Cava de' Tirreni" una priorità per Bruno D'Elia de La Fratellanza

"Desidero ricollegarmi e per poi ampliarne i concetti, agli argomenti più volte discussi dal movimento La Fratellanza in consiglio comunale, in favore del settore Turismo che deve essere protetto e sviluppato a Cava de' Tirreni. Non ultimo, per importanza, un rimando al mio intervento fatto in Consiglio...

Intesa Italia-Libia per potenziare guardia costiera, Meloni: «Stop alla tratta di esseri umani»

«Il contrasto ai flussi di immigrazione irregolare per noi rimane un dossier centrale. Nonostante gli sforzi, i numeri delle migrazioni irregolari dalla Libia verso l'Italia sono ancora alti», ha detto il presidente del Consiglio, Giorgia Meloni, da Tripoli. «Gli ingressi irregolari in Italia - ha aggiunto...

Il Comune di Cava de' Tirreni sigla accordo con il Club Lions Cava-Vietri

Stamattina, sabato 28 gennaio, nella splendida cornice del salone di rappresentanza di Palazzo di Città di Cava de' Tirreni si è tenuta la visita amministrativa del Governatore del Distretto Lions 108 YA, Franco Scarpino, al Club Lions Cava-Vietri. Il Governatore distrettuale e la compagine del Club...

Giorgia Meloni a Tripoli: investimento Eni da otto miliardi di dollari per il gas

Il Presidente del Consiglio, Giorgia Meloni, è atterrata questa mattina, 28 gennaio, a Tripoli con i Ministri degli Esteri, Antonio Tajani, e dell'Interno, Matteo Piantedosi, per una missione del Governo italiano nel Paese Nordafricano. In corso l'incontro con il Primo Ministro del Governo di Unità Nazionale...

Carcere per atti osceni in luogo pubblico: la proposta di legge del viceministro Edmondo Cirielli

Fratelli d'Italia, con una proposta di legge a prima firma del viceministro Edmondo Cirielli, ha avanzato una modifica del codice penale che prevede anche il carcere per gli atti osceni commessi in luogo pubblico. L'obiettivo dichiarato nell'illustrazione della proposta depositata alla Camera è "contrastare...

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.