Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

Ultimo aggiornamento 18 minuti fa S. Vittorio martire

Date rapide

Oggi: 21 maggio

Ieri: 20 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il portale online della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi Il portale online della Costa d'Amalfi

Pasticceria Pansa, una dolce storia lunga due secoliPasticceria Gambardella a Minori, il gusto della tradizione in Costiera AmalfitanaCaseificio "La Tramontina" - Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàConnectivia Fibra diretta e soluzioni tecnologiche avanzate per la tua azienda o la tua Supermarket e Supermercati Netto, la convenienza a portata di clickSal De Riso Costa d'Amalfi, acquista i dolci del maestro pasticcere più amato d'Italia sul sito ufficiale Sal De Riso ShopHotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad AmalfiMaurizio Russo liquori e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' Tirreni. Elisir di Limone, il Limoncello di Maurizio Russo, è realizzato esclusivamente con limone IGP della Costa d'Amalfi Hotel Marina Riviera, Albergo 4 Stelle Superior, Leisure Lifestyle Hotel in Amalfi, Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel

Tu sei qui: PoliticaAtrani, assolto vicesindaco Siravo accusato di lesioni personali da cittadino: «Contento ma non del tutto: queste cattiverie segnano»

Villa Romana Hotel & SPA Minori Amalfi Coast ItalyCasa Angelina, Ospitalità di lusso e Boutique Hotel in Costiera AmalfitanaGranato Caffè, il più buono che c'è. In Costiera Amalfitana a Maiori, Conca dei Marini, Ravello, Amalfi e PositanoPietra di Luna Hotel a Maiori in Costiera AmalfitanaEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiPalazzo don Salvatore Amalfi, Costiera Amalfitana, Dimore storiche, Exclusive AccommodationCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoRistorante Masaniello a Maiori, Cucina Tipica e raffinata in Corso ReginnaPositano Destination, Your private taxi on the Amalfi Coast, Excursions, Tours Amalfi Boats Costiera Amalfitana, Charter, Noleggio imbarcazioni, Luxury Boats, Positano, Li Galli, Capri, EscursioniFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiProvoloncino Amalfitano, con scorzette di Limone Costa d'Amalfi IGP firmato "la Tramontina"Amalfi Charter, prenota la tua escursione via mare in Costiera AmalfitanaAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaIl Limone IGP Costa d'Amalfi Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto

Politica

Atrani, costiera amalfitana, Siravo, lesioni personali, assoluzione, lesioni personali

Atrani, assolto vicesindaco Siravo accusato di lesioni personali da cittadino: «Contento ma non del tutto: queste cattiverie segnano»

Dopo meno di un anno, la vicenda giudiziaria si è risolta con il provvedimento di archiviazione da parte della Magistratura

Inserito da (Redazione LdA), martedì 3 maggio 2022 09:54:26

Lo scorso 11 luglio 2021 un cittadino di Atrani aveva sporto una denuncia-querela presso la Stazione dei Carabinieri di Amalfi PER PERCOSSE, dichiarando di aver ricevuto dal Vicesindaco di Atrani, Michele Siravo, "uno spintone alla spalla destra e uno dietro la nuca".

Quindici giorni dopo si era ripresentato alla Stazione dei Carabinieri di Amalfi per integrare la denuncia-querela aggiungendo il reato di LESIONI PERSONALI e allegando anche un certificato medico rilasciato dal Pronto Soccorso di Castiglione di Ravello con la diagnosi di «TRAUMA DA AGGRESSIONE».

Immediatamente sono partite le indagini della Stazione dei Carabinieri di Amalfi, avvenute anche con l'acquisizione delle immagini della videosorveglianza presente sul territorio e con le testimonianze rese da alcuni cittadini di Atrani.

Dopo meno di un anno, la vicenda giudiziaria si è risolta con il provvedimento di archiviazione da parte della Magistratura.

Di contro, il cittadino denunciante è stato imputato per il reato di calunnia, per aver raccontato di "circostanze rilevatesi false dalla visione del sistema di videosorveglianza presente sul posto e dalle dichiarazioni rese dalle persone presenti che negavano la dinamica riferita".

A denunciare sui social l'aggressione era stato, in tempo reale, anche il capogruppo di minoranza del gruppo "Mani pulite" Andrea Cretella, che scriveva: «Pura follia...? Mi è giunta notizia che un amministratore comunale, poco fa, ha aggredito un cittadino di Atrani prendendolo a schiaffi... Non so ancora le ragioni... Ma ritengo gravissimo questo atto di violenza, proprio da parte di un amministratore comunale che deve dare il buon esempio... Sembra che la persona aggredita dall'amministratore comunale, l'anno scorso ha subito un'altra aggressione da parte del fratello, rinviato a giudizio con processo in corso... Queste sarebbero le persone perbene che fanno il bene del paese... Sindaco, dimettiti e manda a casa questi amministratori... La misura è colma».

«Purtroppo le vie giudiziarie tra il sottoscritto e il cittadino in questione - ha spiegato Siravo - si erano già incrociate in passato: nel mese di agosto 2018 il signor Andrea Cretella, in qualità di Presidente Nazionale dell'Associazione "MANI PULITE-T.D.M.", mi aveva denunciato per diffamazione (anche questo procedimento penale, dopo accurate indagini disposte dalla magistratura, è stato archiviato nel mese di marzo 2019) e nella denuncia indicava come persona informata sui fatti il cittadino di Atrani in questione, più un altro soggetto che è balzato agli onori delle cronache per Violenza o minaccia a un pubblico ufficiale - e commesso nei confronti di un altro amministratore locale facente parte dell'attuale maggioranza. Inoltre, il noto cittadino, ha denunciato anche un mio stretto parente. Denuncia che ha determinato un procedimento davanti al Giudice di pace di Tramonti, ma sono fiducioso che anche in questo caso la magistratura farà la dovuta chiarezza».

E ha proseguito: «L'essere sottoposti a procedimento penale per un appartenente alle Forze di polizia è un fatto che, oltre ad essere mortificante e pesante, ha riflessi sulla posizione d'impiego e di carriera che viene congelata in attesa dell'iter giudiziario: in sostanza è un danno enorme. In assenza di telecamere installate sul territorio e di testimoni, la vicenda poteva avere risvolti completamenti diversi con dei danni incalcolabili».

«Dovrei essere contento per l'archiviazione del procedimento penale; non riesco ad esserlo del tutto: è impossibile non riflettere sulle cattiverie che alcuni sono disposti a perseguire pur di raggiungere i loro scopi. Cattiverie perpetrate nei confronti di amministratori locali, parenti, amici, noti professionisti e dipendenti comunali. Cattiverie che hanno come solo ed unico scopo la distruzione fisica, mentale e professionale dell'avversario e l'inutile creazione di un clima di odio sul territorio. Troppo spesso vi sono comportamenti criminosi che hanno il solo scopo di non far lavorare serenamente dipendenti comunali e amministratori locali. È opportuno che gli organi preposti tutelino loro e il loro lavoro da certe azioni criminose che provano ad influire sulla libertà di agire degli organi di cui fanno parte e da turbamenti che alterano il normale andamento e svolgimento dell'attività funzionale», ha chiosato.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

Atrani, assolto vicesindaco Siravo accusato di lesioni personali da cittadino: «Contento ma non del tutto: queste cattiverie segnano»
Atrani, assolto vicesindaco Siravo accusato di lesioni personali da cittadino: «Contento ma non del tutto: queste cattiverie segnano»

rank: 101922103

Politica

Atrani: presto rilevatori di velocità e rallentatori per la sicurezza di pedoni e automobilisti

Con l'inizio della stagione turistica ed in previsione dell'aumento costante del traffico veicolare dei prossimi mesi, diverse sono le problematiche connesse che il borgo di Atrani si trova a fronteggiare. Per rendere più sicuro e vivibile il tratto di strada statale 163, l'unica arteria che serve la...

Salerno, Pessolano (Oltre): «Zona Arechi nel degrado, il Comune intervenga»

"Siamo alle porte della stagione balneare ed alla vigilia dell'apertura dell'Aeroporto Salerno Costa d'Amalfi, e la zona Arechi versa ancora in condizioni indecenti, inopportune a rappresentare il biglietto da visita di una città che vuole dirsi europea e sempre più aperta al turismo". Così il consigliere...

Caivano. Ferrante (Mit): «Liberare la città dalla criminalità trasformandola in un hub industriale di primo piano»

"L'accordo di programma sottoscritto dal Mimit, dalla Campania e dal Comune di Caivano dimostrano la grande attenzione del Governo per il territorio. Già con la scorsa manovra avevamo previsto per Caivano l'applicazione del regime di aiuto destinato alle aree di crisi industriale. Ora, con questo accordo,...

Fondi Sviluppo e Coesione, De Luca: «Ora rapida firma dell'intesa in un clima di solidarietà nazionale»

Dopo la sentenza del Consiglio di Stato che sancisce l'obbligo, per il ministero guidato da Raffaele Fitto, di stipulare anche con la Campania l'accordo di coesione - già concluso con la maggior parte delle Regioni - che consentirà di erogare fondi per 6 miliardi di euro, il governatore Vincenzo De Luca...

Il Ministro Nordio in visita al Tribunale di Nocera Inferiore, Iannone e Vietri (FdI): «Grazie per l’impegno ad aumentare pianta organica»

Ieri, 16 maggio, il Ministro della Giustizia Carlo Nordio si è recato in visita al Tribunale di Nocera Inferiore, dopo l’interrogazione parlamentare congiunta del deputato Imma Vietri e del senatore Antonio Iannone. E ha promesso di impegnarsi per risolvere, finalmente, la grave carenza di personale....

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.