Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 minuto fa S. Stefano re d'Ungheria

Date rapide

Oggi: 16 agosto

Ieri: 15 agosto

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il portale online della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

EGEA l'energia che ti fa sentire a casa, da oggi in Costiera AmalfitanaCardine lavori in quota, opere edili, ripristino costoni rocciosi, pagina social ufficialePasticceria Artigianale Gambardella, a Minori in Costiera Amalfitana, tutto il gusto e la dolcezza della tradizioneA Scala "Luci della Costiera": Storytelling, illuminazione artistica, videomappingCaseificio "La Tramontina" - Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàRavello Festival 2022, è tutto pronto per la settantesima edizioneLa storica Pasticceria Pansa di Amalfi presenta: Il Pan di Amalfi, un dolce lievitato straordinario da acquistare anche on lineSupermarket e Supermercati Netto, la convenienza a portata di clickPasticceria Sal De Riso Costa d'Amalfi - Unica sede a Minori in via Roma, 80 - non esistono sedi storiche

Tu sei qui: PoliticaAmalfi, inaugurata nuova caserma Guardia di Finanza [FOTO-VIDEO]

Luci della Costiera 2022 a Scala il comune più antico della Costiera AmalfitanaRavello Festival VXX edizione, è tutto pronto per l'edizione 2022 del Festival della città della musicaGranato Caffè! Vendita e manutenzione macchine per il caffè, cialde, caffè in chicchi e macinato Hotel Villa Romana con SPA - Hotel di Charme in Costiera AmalfitanaDal 1830 la Pasticceria Pansa addolcisce la storia di Amalfi Amalfi Charter, prenota la tua escursione via mare in Costiera AmalfitanaFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiTerra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiGenea Consorzio, Super Bonus 110 percento, lavori di ristrutturazione, efficientamento energetico, Credito d'impostaCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaIl Limone IGP Costa d'Amalfi Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto
Maurizio Russo liquorificio e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' Tirreni

Politica

Amalfi, inaugurata nuova caserma Guardia di Finanza [FOTO-VIDEO]

Scritto da (redazionelda), venerdì 30 luglio 2021 16:38:00

Ultimo aggiornamento sabato 31 luglio 2021 18:30:23

Nella serata di ieri, ad Amalfi, Salerno, si è tenuta la cerimonia di inaugurazione della nuova tenenza della guardia di finanza. Le fiamme gialle tornano, così, lì dove si erano insediate una prima volta, quasi ottant'anni fa, nel maggio 1944, con l'istituzione della Brigata della regia guardia di finanza, occupando allora, sino alla fine degli anni Novanta, un immobile privato sulla provinciale Amalfi - Meta.

La struttura che ospita adesso la nuova tenenza, in Lungomare dei Cavalieri, risale invece al 1934, quando l'arcivescovo di Amalfi, Ercolano Marini vi realizzò l'orfanotrofio "Anna e Natalia", sede anche di una scuola di formazione professionale per ebanisti e meccanici. A partire dal 1968, lo stabile passò sotto la gestione del comune, che la adibì a palestra scolastica, anche a disposizione delle diverse associazioni sportive cittadine.

 

Una volta assegnato alla Guardia di Finanza, l'immobile demaniale è stato sottoposto ad importanti interventi di adeguamento, a cura del provveditorato interregionale per le opere pubbliche, che lo hanno portato ad essere oggi, a tutti gli effetti, un moderno e funzionale presidio di polizia nella Costa d'Amalfi. I lavori di ripristino hanno riguardato pure l'adiacente campetto sportivo, per il cui utilizzo la guardia di finanza ha stipulato una specifica convenzione con l'amministrazione comunale, per consentirne l'accesso anche ai giovani della città.

 

La caserma è intitolata al finanziere mare Daniele Zoccola, medaglia d'oro al valor civile, ricordato appena due giorni fa a Pontecagnano, Salerno, nell'anniversario della scomparsa avvenuta il 24 luglio 2000, lungo il canale di Otranto, Lecce, a bordo di un'unità navale del corpo. Numerose le autorità civili e militari intervenute alla cerimonia, svolta nel pieno rispetto delle norme anti-covid. Tra i presenti, il prefetto di Salerno, dottor Francesco Russo, ed il generale di divisione Giancarlo Trotta, che lo scorso mese di giugno ha assunto l'incarico di comandante delle fiamme gialle in Campania.

Video in basso

L'arcivescovo di Amalfi e Cava de' Tirreni, monsignor Orazio Soricelli, ha proceduto alla benedizione dell'immobile, seguita dal tradizionale taglio del nastro, da parte della consorte del comandante del reparto. La signora Annamaria Vitale, madre della medaglia d'oro, ha infine scoperto la targa che ne riporta la motivazione, nonché un quadro in ceramica che ritrae il giovane decorato, donato alla caserma dagli stessi familiari di Daniele.

In contemporanea si è svolta l'inaugurazione dell'attiguo campo di basket nella zona portuale, all'interno della nuova caserma della Guardia di Finanza: lo spazio tornerà ad essere utilizzato dalla cittadinanza grazie ad una convenzione stipulata dall'Amministrazione Comunale.

L'occasione, festeggiata dalle "vecchie glorie" del basket amalfitano e tanti bambini.

Un momento storico per la comunità di Amalfi che torna, dopo più di vent'anni, a calcare un'area che - per decenni - ha rappresentato per intere generazioni un luogo speciale di formazione ed aggregazione. Nacque infatti come laboratorio di arti e mestieri, voluto da Mons. Ercolano Marini e per lunghi anni fu polo sportivo dedicato al canottaggio e alla pallacanestro.

Nel corso del suo intervento il Sindaco di Amalfi, Daniele Milano, ha evidenziato l'importanza del momento: «Oggi celebriamo un momento bellissimo, con le Istituzioni che hanno saputo fare squadra per assolvere a bisogni essenziali dei cittadini. La Guardia di Finanza decide così di assumere un ruolo proattivo sul territorio, decidendo di impegnarsi non solo per la repressione dei reati ma anche per la loro prevenzione. E' risaputo infatti che tra i mali che affliggono la Costiera vi è certamente la "noia" spesso figlia della carenza di luoghi di aggregazione e madre di molte devianze. Con l'inaugurazione di questo spazio pertanto, si riqualifica un'area per lungo tempo dismessa e abbandonata, si insedia un presidio di legalità per il territorio e si dà vita ad uno spazio per la crescita di bambini e giovanissimi».

La serata si è conclusa in una festosa atmosfera con alcuni incontri amatoriali, a cui hanno preso parte gli atleti amalfitani del passato e le nuove piccole leve del basket.

Foto: Michele Abbagnara

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

Galleria Video

rank: 107931109

Politica

Ferragosto di fede a Maiori: "Torniamo ad essere comunità" le parole del sindaco Capone

Dopo il messaggio dell'ing. La Mura, amministratore della Miramare SRL, arrivano, come di consueto, gli auguri dell'amministrazione comunale guidata dal sindaco Antonio Capone e dedicato a tutti coloro che si impegnano alla benessere di Maiori che, come tutto il comprensorio costiero, registra una forte...

Divieto balneazione a Minori, Mormile: «L'Amministrazione non ha gli strumenti per risolvere il problema»

«Fiumi di soldi pubblici - per la condotta, per il depuratore, per l'adeguamento della rete fognaria - si sono spesi senza nessun beneficio, ma si continua a dare la responsabilità a mille altre cause raccontando bugie». È così che Fulvio Mormile, consigliere di minoranza, commenta il divieto di balneazione...

Maiori, «Via Nuova Chiunzi solo verde e senza cemento»: la proposta del gruppo di minoranza “Idea Comune”

‘‘Idea Comune'' ha scritto al Comune di Maiori e alla Provincia di Salerno per proporre «una soluzione coerente e fattibile per tutta l'arteria stradale Via Nuova Chiunzi, che attraversa il paese e le frazioni di Maiori, ossia renderla una zona verde». «Da più di un anno - raccontano Salvatore Della...

Salerno, «buche su asfalto appena ripristinato in Via Irno»: l'interrogazione del consigliere Celano

Il consigliere comunale di minoranza di Salerno Roberto Celano (Forza Italia), ha presentato un'interrogazione a risposta scritta riguardante i lavori alla strada di Via Irno. Premesso che "di recente il Comune di Salerno ha autorizzato alcuni lavori stradali nel tratto di strada che va dall'altezza...

Maltempo in Campania, Piero De Luca: «Governo dichiari lo stato di emergenza per i territori colpiti»

«La grave ondata di maltempo che in queste ore si è abbattuta sulla Campania ed in particolare in alcuni centri urbani, tra cui Monteforte Irpino, ha provocato danni ingenti al territorio e alle popolazioni colpite. Pertanto è necessario intervenire immediatamente a livello nazionale, dichiarando lo...

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.