Ultimo aggiornamento 48 minuti fa S. Enrico imperatore 'Il pio'

Date rapide

Oggi: 13 luglio

Ieri: 12 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Ravello Festival 2024 - dal 30 giugno al 25 agosto la 72esima edizione del Festival della Musica in Costa d'Amalfi

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il portale online della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi Il portale online della Costa d'Amalfi

Pasticceria Pansa, una dolce storia lunga due secoliPasticceria Gambardella a Minori, il gusto della tradizione in Costiera AmalfitanaCaseificio "La Tramontina" - Prima Cotta, la Mozzarella di Bufala Campana fuori dal coro. Caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàConnectivia Fibra diretta e soluzioni tecnologiche avanzate per la tua azienda o la tua Supermarket e Supermercati Netto, la convenienza a portata di clickSal De Riso Costa d'Amalfi, acquista i dolci del maestro pasticcere più amato d'Italia sul sito ufficiale Sal De Riso ShopHotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad AmalfiMaurizio Russo liquori e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' Tirreni. Elisir di Limone, il Limoncello di Maurizio Russo, è realizzato esclusivamente con limone IGP della Costa d'Amalfi Hotel Marina Riviera, Albergo 4 Stelle Superior, Leisure Lifestyle Hotel in Amalfi, Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel

Tu sei qui: PoliticaAmalfi, contributi economici straordinari a favore di famiglie in condizione di disagio per l’anno 2023

Villa Romana Hotel & SPA Minori Amalfi Coast ItalyCasa Angelina, Ospitalità di lusso e Boutique Hotel in Costiera AmalfitanaGranato Caffè, il più buono che c'è. In Costiera Amalfitana a Maiori, Conca dei Marini, Ravello, Amalfi e PositanoPietra di Luna Hotel a Maiori in Costiera AmalfitanaEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiPalazzo don Salvatore Amalfi, Costiera Amalfitana, Dimore storiche, Exclusive AccommodationCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoRistorante Masaniello a Maiori, Cucina Tipica e raffinata in Corso ReginnaPositano Destination, Your private taxi on the Amalfi Coast, Excursions, Tours Amalfi Boats Costiera Amalfitana, Charter, Noleggio imbarcazioni, Luxury Boats, Positano, Li Galli, Capri, EscursioniFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiProvoloncino Amalfitano, con scorzette di Limone Costa d'Amalfi IGP firmato "la Tramontina"Amalfi Charter, prenota la tua escursione via mare in Costiera AmalfitanaAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaIl Limone IGP Costa d'Amalfi Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto

Politica

Amalfi, costiera amalfitana, Comune, contributi, disagio

Amalfi, contributi economici straordinari a favore di famiglie in condizione di disagio per l’anno 2023

Il Sindaco Daniele Milano: “Impegnati nelle politiche di contrasto alla povertà, per abbattere le disparità sociali e garantire la dignità della vita di tutti gli amalfitani”

Inserito da (PNo Editorial Board), mercoledì 15 febbraio 2023 14:16:04

Si intensificano le iniziative del Comune di Amalfi a sostegno delle fasce deboli: l'Amministrazione, guidata dal Sindaco Daniele Milano, ha aperto il bando pubblico per la concessione di contributi economici straordinari a favore di persone e di nuclei familiari in stato di bisogno per il 2023.

L'erogazione del beneficio è finalizzata a prevenire o ridurre la marginalità generata da insufficienza del reddito, tale da non garantire il soddisfacimento dei bisogni primari.

"Amalfi da tempo è impegnata a realizzare un welfare sociale, sostenendo misure di contrasto alle povertà e garantire l'inclusione attiva - spiega l'Assessore alle Politiche Sociali Francesca Gargano - Prevediamo l'erogazione di un beneficio economico, per ridurre le disparità, partendo dal concetto cardine che ogni cittadino ha diritto ad una vita dignitosa. Da tempo stiamo incentivando iniziative a favore delle famiglie, della neo genitorialità, degli anziani. È uno sforzo dell'ente comunale, teso a promuovere le pari opportunità".

La misura massima del contributo economico da assegnare è fissata in 500 euro: l'entità è variabile su proposta del Servizio Sociale sulla base della situazione contingente o straordinaria e comunque secondo le disponibilità finanziarie del Comune. Gli interventi economici non costituiscono un diritto in senso assoluto, per i soggetti richiedenti, ma avranno carattere integrativo e non sostitutivo del reddito familiare.

Hanno diritto ad usufruire degli interventi di sostegno economico i cittadini italiani residenti nel Comune di Amalfi; gli stranieri e gli apolidi residenti nel Comune di Amalfi; i profughi, i rimpatriati, i rifugiati aventi titolo all'assistenza secondo le vigenti leggi dello Stato e dimoranti nel Comune di Amalfi; i cittadini, gli stranieri, gli apolidi e senza fissa dimora dimoranti temporaneamente nel Comune di Amalfi, allorché si trovino in situazioni di bisogno tali da esigere interventi non differibili e urgenti e non sia possibile indirizzarli ai corrispondenti servizi della Regione o dello Stato di appartenenza.

 

COME PRESENTARE DOMANDA

Le richieste, corredate da apposita documentazione - pena l'esclusione - dovranno essere presentate all'Ufficio Protocollo del Comune di Amalfi entro le ore 12.00 del 3 marzo 2023, mediante consegna a mano oppure tramite posta elettronica certificata all'indirizzo: amalfi@asmepec.it. Il bando integrale e l'allegato da compilare sono disponibili sul sito ufficialewww.comuna.amalfi.sa.it.

Per accedere al contributo economico, i soggetti in stato di bisogno, dovranno presentare: 1) I.S.E.E. (Indicatore della Situazione Economica Equivalente), in corso di validità, del nucleo familiare del richiedente inferiore o uguale ai 10.000,00 euro. Ai fini del calcolo dell'ISEE si intende come nucleo familiare quello anagrafico risultante nello stato di famiglia. Si ritengono rilevanti al fine della definizione dell'intervento economico anche entrate economiche ulteriori rispetto a quelle considerate per il calcolo ISEE così come previsto dalla normativa statale con esclusione dell'indennità di accompagnamento; 2) Non devono essere proprietari o comproprietari di immobili o titolari di altro diritto reale su immobili, con esclusione del diritto d'uso e di abitazione, ad eccezione della casa di abitazione e sempre a condizione che il valore catastale della casa non sia superiore ai 100.000,00 euro; 3) Stato di bisogno, requisito indispensabile per la concessione di contributi economici diretti. Viene accertato tramite indagine socio ambientale svolta dell'Assistente Sociale incaricato del caso, che si avvale delle conoscenze tecniche e degli strumenti propri della professione. Il servizio sociale potrà inoltre acquisire informazioni ulteriori tramite il Comando di Polizia Municipale e tramite altri uffici comunali. 4) Sono esclusi i percettori del reddito di cittadinanza e/o di emergenza.

La domanda per l'accesso ai contributi economici straordinari dovrà essere formulata per iscritto dal richiedente utilizzando l'apposito modello di domanda (All. 1 sul sito dell'ente) e presentata all'Ufficio Protocollo del Comune di Amalfi con le modalità innanzi indicate, allegando il documento di riconoscimento del richiedente; la Certificazione ISEE, in corso di validità, del nucleo familiare del richiedente; l'ulteriore documentazione ritenuta utile a chiarire le particolari circostanze, la natura, l'origine e l'entità del bisogno.

L'assistente sociale referente del caso sarà responsabile del procedimento. La sua relazione stabilisce l'ammissibilità del contributo e prevede la descrizione della situazione dell'utente, le motivazioni dell'intervento, la tipologia, le modalità, l'ammontare del contributo. La pubblicazione dei beneficiari sul sito web del Comune di Amalfi avverrà in forma anonima e comunque nel rispetto della privacy.

Il Comune di Amalfi si riserva la facoltà di controllare la veridicità delle dichiarazioni rese mediante verifica a campione, sia direttamente sia avvalendosi della collaborazione di altri uffici dell'Amministrazione, compresa la Vigilanza Urbana. Qualora venga accertata la non veridicità delle dichiarazioni rese, fatte salve le disposizioni di Legge, il richiedente decadrà immediatamente dal beneficio concessogli con obbligo di restituzione delle somme fino a quel momento indebitamente percepite e non potrà più presentare per un anno ulteriori richieste di contributo.

Per ulteriori informazioni rivolgersi all'Ufficio Servizi Sociali, dal lunedì al venerdì, dalle ore 9.00 alle ore 13.00, al n. 089/8736220 oppure 089/8736222.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank: 104818102

Politica

Mozzarella di Bufala Campana, approvato alla Camera ordine del giorno che prevede maggiore tutela e controllo del latte

È stato approvato questo pomeriggio, 12 luglio, alla Camera dei Deputati un importante ordine del giorno presentato dagli onorevoli Cerreto, primo firmatario, Cangiano, Mattia e Ruspandini. Nella premessa, tra l'altro, si legge che l'art. 4 della legge 11 agosto 2014, n. 1161 prevede che la produzione...

Aeroporto di Salerno-Costa d’Amalfi, Cammarano e Villani: «È realtà soltanto grazie al Movimento 5 Stelle!»

«Oggi è un giorno storico per la Campania. L'aeroporto di Salerno-Costa d'Amalfi sarà uno straordinario volano per l'economia della nostra regione, decongestionerà Capodichino e consentirà a tutti di conoscere le bellezze della nostra terra, come le nostre amate aree interne. Per amore della verità,...

Autonomia, D’Alessio (Az): «Si definiscano le risorse per i Lep, non si possono fare approssimazioni»

"Abbiamo più volte sottolineato come il finanziamento dei Lep sia un passaggio necessario affinché si possa procedere alla stipula delle intese tra Stato e singole Regioni per la realizzazione della loro autonomia differenziata. Oggi ho chiesto al ministro Calderoli quante risorse saranno stanziate nella...

Aeroporto Salerno, Ferrante (Mit): «Traguardo storico, territorio mette le ali. Ora priorità metro»

"La storica riapertura dell'Aeroporto di Salerno Costa d'Amalfi, potenziato nelle strutture e nelle capacità, costituisce la pietra miliare del percorso di rilancio della provincia salernitana, della Campania e del Mezzogiorno che il Governo sta portando avanti. Siamo qui oggi per inaugurare un'infrastruttura...

Aeroporto Salerno. Iannone (FdI): «Fondamentale e strategico, ma non è luce tutta quella che è stata la propaganda»

«L'aeroporto di Salerno è una infrastruttura strategica per lo sviluppo del territorio. La nostra vocazione turistica ha portato sempre la consapevolezza che questo potesse cambiare i destini e che senza questo il destino sarebbe stato sempre minorato. Per questo negli anni, dai tempi in cui eravamo...