Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

Ultimo aggiornamento 4 ore fa S. Angela Merici

Date rapide

Oggi: 27 gennaio

Ieri: 26 gennaio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il portale online della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

EGEA l'energia che ti fa sentire a casa, da oggi in Costiera AmalfitanaPasticceria Pansa dal 1830 tutta la dolcezza di Amalfi Hotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad AmalfiPasticceria Gambardella a Minori, il gusto della tradizione in Costiera AmalfitanaCaseificio "La Tramontina" - Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàConnectivia, Internet Service Provider in fibraSupermarket e Supermercati Netto, la convenienza a portata di clickPasticceria Sal De Riso, capolavori di dolcezza realizzati in Costa d'Amalfi Offerta Granato Caffè a cialde con macchina Frog

Tu sei qui: PoliticaA Scafati tredici consiglieri comunali rassegnano le dimissioni. Sfiduciato il Sindaco Salvati

Amalfi Boats Costiera Amalfitana, Charter, Noleggio imbarcazioni, Luxury Boats, Positano, Li Galli, Capri, EscursioniPasticceria Pansa ad Amalfi la dolcezza dal 1830Casa Angelina, Ospitalità di lusso e Boutique Hotel in Costiera AmalfitanaMaurizio Russo, liquorificio dal 1899 - Bu, le creme con latte di BufalaLa prima cotta, la nuova mozzarella dal gusto antico realizzata dai maestri caseari de La TramontinaMacchina da caffè Baby Frog in offerta a 99,90 per tutti i clienti Granato CaffèCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoHotel Villa Romana con SPA - Hotel di Charme in Costiera AmalfitanaAmalfi Charter, prenota la tua escursione via mare in Costiera AmalfitanaVilla Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaIl Limone IGP Costa d'Amalfi Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto

Politica

Scafati, Salerno, dimissioni, Sindaco, sfiducia

A Scafati tredici consiglieri comunali rassegnano le dimissioni. Sfiduciato il Sindaco Salvati

"Qualcuno voleva bloccare il processo di rinascita del territorio messo da me in atto", ha commentato il Sindaco

Inserito da (PNo Editorial Board), lunedì 16 gennaio 2023 15:41:08

Questa mattina, 16 gennaio, tredici consiglieri comunali hanno rassegnato le proprie dimissioni dalla carica dinanzi ad un notaio con studio ad Angri, ai sensi dell'art. 141 del decreto legislativo 18 agosto 2000, n. 267, sancendo di fatto la fine immediata della consiliatura e, quindi, la sfiducia del Sindaco Cristoforo Salvati. Nella stessa mattinata di oggi, con nota prot. n. 3270, il documento con le firme dei tredici consiglieri dimissionari è stato acquisito al protocollo dell’ente.

"Mi hanno mandato a casa - ha dichiarato il Sindaco Cristoforo Salvati - perché sono una persona perbene. Ne prendo atto rimettendo il mio mandato nelle mani dei cittadini di Scafati, che avranno modo e tempo di valutare, decidere, scegliere. Ho lavorato fino ad oggi unicamente per il bene della città, sacrificando le mie giornate, il mio lavoro, la mia famiglia. E non mi pento affatto. Ho la coscienza pulita".

"So che, insieme ai miei consiglieri di maggioranza ed insieme alla mia Giunta, avevamo imboccato la strada giusta per garantire agli scafatesi un futuro migliore. All’atto dell’insediamento avevamo ereditato una città allo sbando, un ente sommerso dai debiti, che non riusciva più a garantire neppure i servizi minimi essenziali. Con coraggio e con estrema difficoltà siamo riusciti pian piano a risollevare le sorti di questo territorio mettendo in moto una serie di procedure insabbiate ormai da anni, per avviare quel processo di rinascita del territorio atteso da tempo", ha aggiunto.

E ha sottolineato: "Non credo sia un caso che proprio mentre stavamo attuando i progetti per la città, a partire dal Polo scolastico, il cui cantiere è stato aperto qualche settimana fa, e dalle opere di urbanizzazione del Pip, bloccate da circa trent’anni, è stata aperta una nuova crisi politica, determinata dalla stessa mia maggioranza. Qualcuno voleva, insomma, bloccare questo processo di rinascita del territorio. Per tre anni ho cercato di mantenere compatta la mia maggioranza, mediando, aprendo al confronto, consentendo anche a qualcuno di tirarmi la giacca. L’ho fatto sempre nell’interesse del paese, perché convinto che questa città meritasse una stabilità politica per rinascere dopo gli anni difficili dello scioglimento della precedente amministrazione per infiltrazioni camorristiche prima e per la successiva fase commissariale. Non posso più accettare ricatti politici, non posso scendere a compromesso con chi ha sempre chiesto incarichi in cambio del proprio sostegno in Consiglio comunale. Non posso più sacrificare la mia dignità di uomo e rappresentante delle istituzioni per continuare ad amministrare, nella consapevolezza, tra l’altro, di non poter più contare su una maggioranza coesa e affidabile. Per questo, prendo atto delle dimissioni presentate, rimettendo il mio mandato nelle mani dei cittadini di Scafati. Non temo il voto. Affronterò la prossima campagna elettorale con la certezza di aver fatto il mio dovere per la città e la consapevolezza di essere una persona perbene, onesta, rispettosa delle istituzioni e dei miei cittadini".

Leggi anche:

Scafati, Sindaco riconferma Giunta Comunale: «Disposto a dimettermi, ma non ce n’è stato bisogno»

Scafati è nuovamente senza giunta, minoranza: «Il Sindaco non ha i numeri per amministrare»

Scafati: a pochi giorni dal Consiglio comunale su sfiducia Sindaco azzera la Giunta comunale

Scafati, Consiglio comunale respinge la mozione di sfiducia al Sindaco. Salvati: «Adesso basta distrazioni»

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank: 10797109

Politica

Centri per l'Impiego, Gennaro Saiello (M5S): «De Luca proceda con lo scorrimento delle graduatorie»

Il presidente della IV Commissione speciale, Gennaro Saiello (M5S), ha dichiarato che «la Giunta regionale della Campania è sorda di fronte alla grave situazione di disoccupazione che attualmente attanaglia la regione». Saiello ha fatto queste dichiarazioni a margine della protesta del comitato idonei,...

«Bilancio del Comune di Scafati in una situazione di assoluta incertezza»: la denuncia di Michele Russo, già consigliere comunale

«Il bilancio del Comune di Scafati resta in una situazione di assoluta incertezza». Il grido d'allarme arriva da Michele Russo, già consigliere comunale della coalizione "Insieme per Scafati", che ha denunciato il fatto che non risultano ancora pubblicate le delibere di variazione votate dal consiglio...

Equo compenso, la Camera approva la legge. Fratelli d'Italia: «Finalmente riconosciuta dignità ai professionisti»

E' stata approvata, dall'Aula della Camera all'unanimità, con 253 voti la proposta di legge sull'equo compenso per i professionisti. Il testo ora dovrà passare al Senato. La norma impone alla pubblica amministrazione (con alcune eccezioni), banche assicurazioni e imprese con più di 50 dipendenti o con...

Tramonti, 27 gennaio consiglio comunale richiesto dalla minoranza

Il Consiglio Comunale di Tramonti è convocato per il giorno 27 gennaio, alle ore 17,15, in sessione straordinaria per la trattazione di argomenti richiesti dalla minoranza. Al primo punto l'Interrogazione consiliare protocollata in data 25.08.2022 su mancata apposizione dei segnali stradali, sicurezza...

Positano, 27 gennaio il Consiglio Comunale: tra argomenti parcheggio e ascensore Cimitero

Venerdì 27 gennaio alle ore 11:00, è stato convocato il Consiglio Comunale di Positano, in seduta straordinaria, nella Sala Consiliare "Andrea Milano". Il gruppo di minoranza "Su per Positano"assicura che farà il possibile per far arrivare a tutti i cittadini ciò di cui si discuterà e le decisioni che...

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.