Ultimo aggiornamento 29 minuti fa B. Vergine del Carmelo

Date rapide

Oggi: 16 luglio

Ieri: 15 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Ravello Festival 2024 - dal 30 giugno al 25 agosto la 72esima edizione del Festival della Musica in Costa d'Amalfi

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il portale online della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi Il portale online della Costa d'Amalfi

Pasticceria Pansa, una dolce storia lunga due secoliPasticceria Gambardella a Minori, il gusto della tradizione in Costiera AmalfitanaCaseificio "La Tramontina" - Prima Cotta, la Mozzarella di Bufala Campana fuori dal coro. Caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàConnectivia Fibra diretta e soluzioni tecnologiche avanzate per la tua azienda o la tua Supermarket e Supermercati Netto, la convenienza a portata di clickSal De Riso Costa d'Amalfi, acquista i dolci del maestro pasticcere più amato d'Italia sul sito ufficiale Sal De Riso ShopHotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad AmalfiMaurizio Russo liquori e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' Tirreni. Elisir di Limone, il Limoncello di Maurizio Russo, è realizzato esclusivamente con limone IGP della Costa d'Amalfi Hotel Marina Riviera, Albergo 4 Stelle Superior, Leisure Lifestyle Hotel in Amalfi, Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel

Tu sei qui: Notizie, LifestyleTrenitalia, in Campania tre nuovi treni Rock: si abbassa a 11 anni l’età media dei treni regionali

Villa Romana Hotel & SPA Minori Amalfi Coast ItalyCasa Angelina, Ospitalità di lusso e Boutique Hotel in Costiera AmalfitanaGranato Caffè, il più buono che c'è. In Costiera Amalfitana a Maiori, Conca dei Marini, Ravello, Amalfi e PositanoPietra di Luna Hotel a Maiori in Costiera AmalfitanaEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiPalazzo don Salvatore Amalfi, Costiera Amalfitana, Dimore storiche, Exclusive AccommodationCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoRistorante Masaniello a Maiori, Cucina Tipica e raffinata in Corso ReginnaPositano Destination, Your private taxi on the Amalfi Coast, Excursions, Tours Amalfi Boats Costiera Amalfitana, Charter, Noleggio imbarcazioni, Luxury Boats, Positano, Li Galli, Capri, EscursioniFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiProvoloncino Amalfitano, con scorzette di Limone Costa d'Amalfi IGP firmato "la Tramontina"Amalfi Charter, prenota la tua escursione via mare in Costiera AmalfitanaAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaIl Limone IGP Costa d'Amalfi Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto

Notizie, Lifestyle

Trenitalia, Campania, nuovi treni regionali

Trenitalia, in Campania tre nuovi treni Rock: si abbassa a 11 anni l’età media dei treni regionali

Rispetto ai treni precedenti, il Rock vanta una riduzione del 30% dei consumi energetici, evidenziando un impegno concreto per l'efficienza energetica.

Inserito da (PNo Editorial Board), sabato 23 dicembre 2023 10:49:51

Da oggi, tre nuovi treni Rock sono in circolazione sui binari della Campania, comprensivi di due convogli Duplex a 5 carrozze e uno a 6 carrozze.

Caratterizzati da tecnologie di ultima generazione, sono concepiti con un forte focus sull'ecosostenibilità e offrono spazi ampi e confortevoli. Con l'introduzione di questi nuovi treni, il numero dei convogli Rock in circolazione in Campania arriva a 10, rappresentando un significativo potenziamento dei collegamenti ferroviari nella regione.

Prosegue così il piano di investimenti, riducendo l'età media della flotta ferroviaria nella regione da 32 a soli 11 anni. Questo significativo miglioramento non solo contribuisce all'efficienza complessiva del servizio, ma assicura anche un'esperienza di viaggio più moderna e gradevole per i passeggeri.

La consegna dei nuovi treni è avvenuta oggi presso la stazione centrale di Napoli alla presenza del Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca; il Presidente della Commissione Trasporti, Luca Cascone; e l'Amministratore Delegato di Trenitalia, Luigi Corradi. Presente anche il Direttore Regionale Trenitalia Campania, Mario Cuoco.

Secondo quanto afferma l'Amministratore Delegato di Trenitalia, Luigi Corradi, "dal 2018 Trenitalia investe nel rinnovo del trasporto regionale più di 1 miliardo di euro all'anno con un piano che andrà avanti fino al 2026 e che contribuirà a portare sui nostri binari treni di ultima generazione, più confortevoli e che consumano meno. In Campania, in particolare, gli investimenti per la mobilità hanno già superato i 700 milioni di euro e al servizio del territorio ci sono già 24 nuovi treni a beneficio dei viaggiatori e del territorio".

Trenitalia, società capofila del Polo Passeggeri del Gruppo FS, effettua in Campania 10,5 milioni di chilometri di treni annualmente, dimostrando un impegno costante nel migliorare l'efficienza e l'esperienza complessiva dei passeggeri. Le iniziative intraprese hanno portato a miglioramenti significativi in termini di puntualità, customer satisfaction e sviluppo dell'intermodalità.

L'indice di puntualità dei treni regionali è notevolmente cresciuto, passando dall'87,7% nel 2018 al 92,3% dell'anno scorso, registrando un aumento del 4,6%.

La customer satisfaction ha registrato un incremento complessivo su tutte le dimensioni analizzate nel periodo 2018-2022, con aumenti rilevanti del 10,3% per il comfort e del 9,8% per le pulizie nel 2022 rispetto al 2018.

Inoltre, i servizi per l'intermodalità sono in costante crescita, evidenziati dal numero di "link" in connessione con i treni regionali.

Dal 2018, sono stati introdotti nuovi collegamenti che hanno permesso ai viaggiatori di Trenitalia di esplorare le bellezze della Costiera Amalfitana, di Pompei, di Paestum e del Cilento, con il più recente "Golfo di Policastro link".

Il Rock è la più recente innovazione nel panorama dei treni regionali, caratterizzato da un design a doppio piano e una notevole capacità di trasporto. Questo convoglio è un esempio eccellente di sostenibilità, in quanto può essere riciclato fino al 97%, contribuendo in modo significativo agli sforzi ambientali. Rispetto ai treni precedenti, il Rock vanta anche una riduzione del 30% dei consumi energetici, evidenziando un impegno concreto per l'efficienza energetica.

Con il suo doppio piano, il Rock può accogliere comodamente fino a 1.400 passeggeri, di cui oltre 700 possono godere di posti a sedere nella configurazione più estesa. La flessibilità del design si riflette anche nella dotazione di18 posti dedicati alle biciclette, oltre a prese elettriche per la ricarica di bici o monopattini elettrici, promuovendo così la mobilità sostenibile e integrata.

La flotta ferroviaria prosegue il suo significativo processo di rinnovamento, grazie all'aggiunta di12 convogli Pop, già operativi sulla tratta metropolitana Pozzuoli - Napoli San Giovanni Barra.

Questi nuovi treni contribuiscono in modo sostanziale al rispetto del Contratto di Servizio stipulato tra Trenitalia e la Regione Campania nel 2019. Tale accordo prevede investimenti complessivi superiori a 700 milioni di euro, mirati a ridurre l'età media dei convogli da 32 a 11 anni entro il 2025.

Il costante impegno nel rinnovamento della flotta non solo consente un miglioramento dell'efficienza e della qualità del servizio, ma si allinea anche agli obiettivi di modernizzazione e innovazione previsti dagli accordi sottoscritti.

Il potenziamento del servizio ferroviario in Campania non riguarda solo l'aggiunta di nuovi treni all'avanguardia, ma include anche un incremento del personale. Nel corso del 2023, Trenitalia ha provveduto all'assunzione di oltre 150 nuovi membri del personale, tra cui capitreno, macchinisti, addetti all'assistenza e specialisti amministrativi, rafforzando così il proprio impegno nei confronti della qualità del servizio.

La sostituzione progressiva dei vecchi convogli con i nuovi treni coinvolge le principali linee regionali, come la Napoli - Salerno - Sapri e la Napoli - Roma. Particolarmente significativa è l'introduzione dei treni Rock a doppia composizione sulla tratta Napoli - Roma, già in circolazione con il cambio orario invernale. Questi treni non solo offrono una maggiore capacità di trasporto, ma assicurano anche un comfort superiore per tutti i passeggeri.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

Trenitalia, in Campania tre nuovi treni Rock: si abbassa a 11 anni l’età media dei treni regionali Trenitalia, in Campania tre nuovi treni Rock: si abbassa a 11 anni l’età media dei treni regionali
Trenitalia, in Campania tre nuovi treni Rock: si abbassa a 11 anni l’età media dei treni regionali Trenitalia, in Campania tre nuovi treni Rock: si abbassa a 11 anni l’età media dei treni regionali
Trenitalia, in Campania tre nuovi treni Rock: si abbassa a 11 anni l’età media dei treni regionali Trenitalia, in Campania tre nuovi treni Rock: si abbassa a 11 anni l’età media dei treni regionali
Trenitalia, in Campania tre nuovi treni Rock: si abbassa a 11 anni l’età media dei treni regionali Trenitalia, in Campania tre nuovi treni Rock: si abbassa a 11 anni l’età media dei treni regionali
Trenitalia, in Campania tre nuovi treni Rock: si abbassa a 11 anni l’età media dei treni regionali Trenitalia, in Campania tre nuovi treni Rock: si abbassa a 11 anni l’età media dei treni regionali
Trenitalia, in Campania tre nuovi treni Rock: si abbassa a 11 anni l’età media dei treni regionali Trenitalia, in Campania tre nuovi treni Rock: si abbassa a 11 anni l’età media dei treni regionali

rank: 108221107

Notizie, Lifestyle

Emma Marrone in vacanza tra Positano e Capri: gite in barca con gli amici ed esibizioni improvvisate

Emma Marrone sta trascorrendo una splendida vacanza tra le affascinanti località di Positano e Capri, documentando ogni momento della sua avventura estiva su Instagram. La cantante è accompagnata dall'imprenditrice Chiara Capitani e dallo stylist Lorenzo Posocco, condividendo con i suoi follower non...

Maiori: istituita la locale sezione dell’Associazione Nazionale Carabinieri

Con deliberazione della Presidenza Nazionale dell'Associazione Nazionale Carabinieri, è stata ufficialmente istituita la sezione locale di Maiori, obiettivo raggiunto in esito alla sottoscrizione della richiesta autorizzativa di costituzione della sezione da parte di 23 Carabinieri in congedo. L'iter...

Rotary Club Costiera Amalfitana: passaggio del collare da Di Palma a Pisacane

Lo scorso 14 Luglio, a Praiano, presso il ristorante Gala Maris sulla Marina di Praia, si è tenuta la cerimonia del "passaggio del collare" del Rotary Club Costiera Amalfitana. L'evento ha visto il passaggio di consegne tra il presidente uscente, il cardiologo Salvatore Ulisse Di Palma, ed il nuovo presidente,...

Vietri sul mare: il comune introduce nuove limitazioni alle emissioni sonore

Il sindaco di Vietri sul mare, Giovanni De Simone ha emanato l'ordinanza sindacale n. 64/2024, introducendo nuove restrizioni per limitare le emissioni acustiche nel comune. Questa nuova misura rappresenta una rettifica dell'ordinanza n. 63/2024 e mira a garantire il rispetto della quiete pubblica, in...

Blackout elettrico a Positano: guasto alla cabina Primaria di Vico Equense risolto solo in parte

Un improvviso blackout elettrico ha colpito Positano questa sera a partire dalle 19.40 circa, lasciando molte abitazioni, attività commerciali e ricettive senza corrente. La causa del disservizio è stata identificata in un guasto alla cabina primaria di Vico Equense, che fornisce energia elettrica anche...