Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

Ultimo aggiornamento 30 minuti fa S. Calogero eremita

Date rapide

Oggi: 18 giugno

Ieri: 17 giugno

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il portale online della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi Il portale online della Costa d'Amalfi

Pasticceria Pansa, una dolce storia lunga due secoliPasticceria Gambardella a Minori, il gusto della tradizione in Costiera AmalfitanaCaseificio "La Tramontina" - Prima Cotta, la Mozzarella di Bufala Campana fuori dal coro. Caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàConnectivia Fibra diretta e soluzioni tecnologiche avanzate per la tua azienda o la tua Supermarket e Supermercati Netto, la convenienza a portata di clickSal De Riso Costa d'Amalfi, acquista i dolci del maestro pasticcere più amato d'Italia sul sito ufficiale Sal De Riso ShopHotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad AmalfiMaurizio Russo liquori e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' Tirreni. Elisir di Limone, il Limoncello di Maurizio Russo, è realizzato esclusivamente con limone IGP della Costa d'Amalfi Hotel Marina Riviera, Albergo 4 Stelle Superior, Leisure Lifestyle Hotel in Amalfi, Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel

Tu sei qui: Notizie, LifestyleNapoli, varata la Nave Scuola "Matteo Caracciolini", restaurata insieme a oltre cento ragazzi a rischio devianza

Villa Romana Hotel & SPA Minori Amalfi Coast ItalyCasa Angelina, Ospitalità di lusso e Boutique Hotel in Costiera AmalfitanaGranato Caffè, il più buono che c'è. In Costiera Amalfitana a Maiori, Conca dei Marini, Ravello, Amalfi e PositanoPietra di Luna Hotel a Maiori in Costiera AmalfitanaEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiPalazzo don Salvatore Amalfi, Costiera Amalfitana, Dimore storiche, Exclusive AccommodationCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoRistorante Masaniello a Maiori, Cucina Tipica e raffinata in Corso ReginnaPositano Destination, Your private taxi on the Amalfi Coast, Excursions, Tours Amalfi Boats Costiera Amalfitana, Charter, Noleggio imbarcazioni, Luxury Boats, Positano, Li Galli, Capri, EscursioniFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiProvoloncino Amalfitano, con scorzette di Limone Costa d'Amalfi IGP firmato "la Tramontina"Amalfi Charter, prenota la tua escursione via mare in Costiera AmalfitanaAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaIl Limone IGP Costa d'Amalfi Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto

Notizie, Lifestyle

Napoli, nave, progetto sociale, Marina Militare, Giustizia Minorile

Napoli, varata la Nave Scuola "Matteo Caracciolini", restaurata insieme a oltre cento ragazzi a rischio devianza

Dopo sette anni di lavoro degli “Scugnizzi a Vela” la rinascita dello storico bialbero in legno

Inserito da (PNo Editorial Board), venerdì 24 maggio 2024 14:39:21

Il 24 maggio 2024 passerà alla storia come un sogno che si realizza. Un obiettivo che diventa realtà. Un momento di rinascita per una comunità, per una attività di impresa. Un progetto sociale, "Mestieri del mare" - "Scugnizzi a vela", che nasce dall'accordo tra Marina Militare e Dipartimento della Giustizia Minorile e che proprio a Napoli ha trovato la sua prima applicazione con un accordo tra il Centro Giustizia Minorile e il Comando Logistico della Marina Militare, oggi retto dall'Ammiraglio di Squadra Salvatore Vitiello. Accordo di cui l'Associazione Life-Scugnizzi a vela fondata da Stefano Lanfranco è uno dei soggetti fruitori e Piloda Group è oggi padrone di casa offrendo la sua base cantieristica per il varo di nave scuola "MATTEO caracciolini".

L'Associazione di volontariato Life Scugnizzi a vela, da quasi venti anni, persegue con i suoi volontari, grazie alla determinante logistica della Marina Militare, l'obiettivo di rendere autonomi e competenti i giovani che partecipano al "Laboratorio i mestieri del mare", ideato per favorire l'integrazione e la formazione dei giovani a rischio di devianza ed emarginazione della Città Metropolitana di Napoli. Ciò attraverso il restauro di imbarcazioni a vela in legno appartenute alla Marina Militare e impiegate come vero e proprio materiale didattico nelle attività di laboratorio: una fantastica miscela di storia, cultura ed arte marinaresca che fa da innesco del processo di autostima dei ragazzi, e consente di creare una fantastica sinergia tra i giovani e storiche barche a vela in legno. I ragazzi vivono all'interno del Quartier Generale Marina Militare di Napoli, uno stage di "educazione civica" con il miglior modello rappresentativo che possa essere preso come riferimento. La realtà quotidiana dei ns. giovani è fatta di esempi "positivi", di uomini e donne da imitare.

Nel 2014 è stato acquistato dalla Lega Navale di Ischia, Matteo, uno storico bialbero in legno degli anni 70, in analogia a quanto realizzato nel 1914 nell'iniziativa "da scugnizzi a marinaretti", nel quale l'allora Ministro della Marina fece dono alla città di Napoli della pirocorvetta in legno denominata Nave asilo "Caracciolo" che accoglieva gli scugnizzi per trasformarli in provetti marinai.

Nel 2017 Nave Scuola Matteo Caracciolini è stata trasferita dalla Darsena Acton, per impegnativi lavori di restauro, presso Piloda Group, nella quale è stata accolta con grande entusiasmo da tutte le maestranze. Si è creata così una sinergia tra gli operai del gruppo e gli "Scugnizzi" che è andata ben oltre il semplice restauro dell'imbarcazione. Hanno partecipato al cantiere scuola anche alcuni esperti soci della nascente Delegazione della Lega Navale Italiana di San Giovanni a Teduccio. Circa settecento ore all'anno dedicate dai volontari ed alcuni professionisti, il maestro d'ascia, il carpentiere in legno, il motorista, l'attrezzista e non per ultimi, tutti i consigli e incoraggiamenti delle maestranze di un magico ed etico cantiere condotto dai fratelli Di Palo. E così sono cresciuti dei ragazzi presi per mano dagli operai di Piloda Group in un cantiere scuola che ha creato una famiglia integrata nel nome del mare e dei suoi mestieri.

L'attività degli Scugnizzi a vela è stata supportata inoltre da Fondazione Grimaldi onlus e Unicredit attraverso il contributo di Carta Etica 2019. Il futuro di Matteo sarà legato alla nascente Delegazione della Lega Navale Italiana di San Giovanni a Teduccio cui sarà affidato il prosieguo della vita del bialbero che sarà la prima nave scuola a disposizione dei giovani e delle associazioni locali attraverso il progetto "Via dalla strada . . . ! Andiamo per mare".

Oggi il varo che rappresenta un momento di conclusione dei lavori e al tempo stesso di Rinascita di una Nave Scuola, di un cantiere napoletano, di giovani vite che provengono da percorsi difficili che si aprono al futuro. Nel corso dell'evento è infatti prevista la firma del contratto di lavoro di due giovani "Scugnizzi a vela" presso due aziende napoletane del Porto di Napoli: Costagliola e Piloda Group. Una giornata contraddistinta anche dalla mostra sulla rinascita di Matteo immortalata nelle fotografie di Antonella Panella che ha seguito da vicino il progetto.

Alla festa per il varo di Nave Matteo Caracciolini hanno preso parte l'Ammiraglio di squadra, Comandante Logistico Marina Militare, Ammiraglio Salvatore Vitiello, l'Assessore alle Politiche giovanili e al Lavoro del Comune di Napoli, Chiara Marciani, il Responsabile per il Sud di UniCredit, Ferdinando Natali, il Direttore Generale Fondazione Grimaldi, Luca Marciani, il Presidente del Porto di Napoli, Andrea Annunziata, il Vice Presidente della Lega Navale italiana, Ammiraglio Luciano Magnanelli, il General Manager, S&Y Sea &Yachting, Walter Di Palo, il Dirigente del Centro per la Giustizia Minorile della Campania, Nicola Palmiero, il magistrato del Tribunale di Sorveglianza di Napoli, Francesco Chiaromonte, l'assessore ai Trasporti e alle Infrastrutture del Comune di Napoli, Edoardo Cosenza, il Presidente del Tribunale di Sorveglianza, Patrizia Mirra, il presidente della Fondazione Roma Franco Parasassi.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

Varata la nave scuola Matteo Caracciolini Varata la nave scuola Matteo Caracciolini

rank: 101711103

Notizie, Lifestyle

Paura ai Campi Flegrei, nuova scossa di magnitudo 3.4 nella notte

Un terremoto di magnitudo 3.4 ha scosso stanotte la zona dei Campi Flegrei, con epicentro tra Arco Felice e Lucrino. Il sisma è avvenuto alle 03:58:24 ora italiana (01:58:24 UTC), a una profondità di 3 km. Molti residenti, spaventati dal forte boato e dalla scossa, sono scesi in strada in preda al panico....

Ravello, Travis Mays e Drayton Florence ospiti della scuola di cucina di Mamma Agata

di MP - Non si fermano gli avvistamenti di celebrità a Ravello, presso la rinomata scuola di cucina di Mamma Agata. Gli ultimi visitatori illustri sono stati Travis Mays, ex cestista e allenatore di pallacanestro statunitense, e Drayton Florence, ex cornerback di football americano con una carriera di...

Júlio César si rilassa con la famiglia in Costiera Amalfitana /foto

Júlio César Soares Espíndola, noto semplicemente come Júlio César, è arrivato in Costiera Amalfitana per una breve pausa relax. L'ex portiere brasiliano nato a Rio de Janeiro, classe 1979, ha avuto una carriera brillante che lo ha visto giocare in alcuni dei club più prestigiosi del mondo e rappresentare...

Nocera Inferiore, Regione Campania approva variante al metanodotto per preservare sito archeologico a Casarzano

La Regione Campania ha approvato una variante in corso d'opera per il nuovo metanodotto in costruzione al confine tra Nocera Inferiore e Nocera Superiore, a seguito di importanti scoperte archeologiche a Casarzano. Questo intervento, realizzato da Snam Rete Gas spa, mira a ottimizzare il tracciato dell'infrastruttura...

Agerola, 7 giugno riapre l'ufficio postale di San Lazzaro

È ufficiale. L'ufficio postale di San Lazzaro riaprirà domani, 7 giugno, e tornerà a rispettare i consueti orari di apertura al pubblico. Gli utenti potranno quindi recarsi in sede il lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 8.20 alle ore 13.45. Una buona notizia per gli abitanti della zona. L'ufficio postale,...

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.