Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 13 minuti fa S. Stefano re d'Ungheria

Date rapide

Oggi: 16 agosto

Ieri: 15 agosto

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il portale online della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

EGEA l'energia che ti fa sentire a casa, da oggi in Costiera AmalfitanaCardine lavori in quota, opere edili, ripristino costoni rocciosi, pagina social ufficialePasticceria Artigianale Gambardella, a Minori in Costiera Amalfitana, tutto il gusto e la dolcezza della tradizioneA Scala "Luci della Costiera": Storytelling, illuminazione artistica, videomappingCaseificio "La Tramontina" - Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàRavello Festival 2022, è tutto pronto per la settantesima edizioneLa storica Pasticceria Pansa di Amalfi presenta: Il Pan di Amalfi, un dolce lievitato straordinario da acquistare anche on lineSupermarket e Supermercati Netto, la convenienza a portata di clickPasticceria Sal De Riso Costa d'Amalfi - Unica sede a Minori in via Roma, 80 - non esistono sedi storiche

Tu sei qui: NecrologiRavello piange la prematura scomparsa di Pasquale Palumbo

Luci della Costiera 2022 a Scala il comune più antico della Costiera AmalfitanaRavello Festival VXX edizione, è tutto pronto per l'edizione 2022 del Festival della città della musicaGranato Caffè! Vendita e manutenzione macchine per il caffè, cialde, caffè in chicchi e macinato Hotel Villa Romana con SPA - Hotel di Charme in Costiera AmalfitanaDal 1830 la Pasticceria Pansa addolcisce la storia di Amalfi Amalfi Charter, prenota la tua escursione via mare in Costiera AmalfitanaFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiTerra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiGenea Consorzio, Super Bonus 110 percento, lavori di ristrutturazione, efficientamento energetico, Credito d'impostaCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaIl Limone IGP Costa d'Amalfi Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto
Maurizio Russo liquorificio e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' Tirreni

Necrologi

Ravello, Costiera Amalfitana, Necrologi, Cordoglio, Storia

Ravello piange la prematura scomparsa di Pasquale Palumbo

Il ricordo di Pasquale Palumbo nelle parole del professor Domenico De Masi

Scritto da (LdA Journals), lunedì 20 dicembre 2021 23:00:42

Ultimo aggiornamento martedì 21 dicembre 2021 03:25:16

di Domenico De Masi

Ogni paese, di tanto in tanto, viene illuminato dalla fortuna che passa e gli dona un personaggio fuori del comune, sintesi magica di un genio e di un angelo custode.

Pasquale Palumbo era uno di questi: creativo, tenace, riservatissimo, infaticabile. Nella città della musica era il cittadino che ha amato la musica più di ogni altro, facendosene custode, organizzatore, promotore e donatore attraverso la sua creatura, la Ravello Concert Society.

Nella città che ogni anno spende milioni per la musica, lui ha fatto musica con pochi spiccioli, eppure offrendo sempre concerti di altissima qualità, pensati, scelti, allestiti con la perfezione di un appassionato competente e intransigente.

Nella città dove più di un operatore culturale è lautamente retribuito, Pasquale ha sempre lavorato notte e giorno, tutto l'anno, per il progresso del suo paese, conducendo una vita modestissima, insieme alla sua famiglia esemplare, cementata dall'affetto e dalla generosità.

Sono immensamente grato a Pasquale per 36 anni di concerti che hanno reso la permanenza a Ravello - mia e di altre migliaia di turisti - straordinariamente arricchita di serate sempre indimenticabili. Gli sono grato per la lezione di modestia, intelligenza, caparbietà, creatività che mi ha impartito con tacita semplicità, usando solo la lezione del suo buon esempio.

Nella mia vita, per motivi professionali o amicali, ho avuto la fortuna di conoscere persone eccezionalmente geniali. Pasquale era uno di questi.

Ravello ne deve andare fierissimo e deve fare di tutto perché la sua memoria sia venerata dai giovani a venire, affiancata a quella di personalità come Francis Naville Reid o Luigi Cicalese.

Alla famiglia di Pasquale vanno tutte le mie personali condoglianze. Sono certo che l'intero paese le si stringerà intorno per farle sentire tutto l'affetto che Pasquale ha saputo guadagnarsi con la sua generosità. Ma il Comune e la Regione hanno un debito di riconoscenza da saldare in memoria e onore di Pasquale: la Fondazione Ravello deve fare subito in modo che la Ravello Concert Society continui nella sua splendida attività, con lo stesso stile, la stessa eccellenza, la stessa parsimonia con cui Pasquale l'ha creata e l'ha fatta progredire per quasi quarant'anni.

Chi, in questi anni, ha affiancato Pasquale in questa impresa titanica, saprà bene come proseguirle in suo nome

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank: 101158105

Necrologi

Lutto a Vettica di Amalfi: si spegne a Ferragosto Mario Civale

Si è spento improvvisamente, a Vettica di Amalfi, ieri sera, 15 agosto, Mario Civale. Aveva 90 anni. Ne danno il triste annuncio le figlie Luciana e Serena, i generi, i cari nipoti, i fratelli, i cognati e i parenti tutti. Il rito esequiale avrà luogo domani, mercoledì 17, alle 9.30 nella Chiesa di San...

Sgomento in Costiera Amalfitana per l'improvvisa scomparsa di Gianpio Marra. Domani i funerali.

Dal tardo pomeriggio di ieri, quando è cominciata a circolare la triste notizia, le bacheche social hanno cominciato a riempirsi di messaggi di cordoglio e ricordi personali di Gianpio Marra, scomparso prematuramente a soli 55 anni. Ne annunciano affranti la morte la moglie Barbara Gracceva, i figli...

Gli amici storici di Maiori ricordano commossi il caro Andrea Scannapieco

Lutto a Maiori per la scomparsa di Andrea Scannapieco, a ricordarlo gli amici di sempre in un messaggio inviato alla nostra redazione. "L'incredibile notizia dell'improvvisa dipartita del dott. Andrea Scannapieco lascia noi, amici storici, attoniti, muti, costernati. Con lui scompare un amico sincero,...

Si è spento a Salerno Andrea Scannapieco, fu assessore e consigliere del Comune di Maiori

Si è spento a Salerno Andrea Scannapieco, che fu assessore e consigliere del Comune di Maiori. Ne danno il triste annuncio il figlio Matteo Bruno, le sorelle Angela e Filomena, il fratello Giuseppe, Il cognato Massimo, i nipoti ed i parenti tutti. Le esequie muoveranno domani, 14 agosto 2022, partendo...

A Scala si è spento Francesco Esposito Afeltra, padre del consigliere Lorenzo

È tornato alla casa del Padre Celeste Francesco Esposito Afeltra. Aveva 79 anni. Il padre del consigliere comunale Lorenzo Esposito Afeltra si è spento ieri sera, 11 luglio, all'ospedale di Salerno dov'era ricoverato. Ne danno la triste notizia alla comunità la moglie Maria Cristina, i figli Lorenzo,...

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.