Ultimo aggiornamento 8 ore fa S. Lorenzo da Brindisi

Date rapide

Oggi: 21 luglio

Ieri: 20 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Ravello Festival 2024 - dal 30 giugno al 25 agosto la 72esima edizione del Festival della Musica in Costa d'Amalfi

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il portale online della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi Il portale online della Costa d'Amalfi

Pasticceria Pansa, una dolce storia lunga due secoliPasticceria Gambardella a Minori, il gusto della tradizione in Costiera AmalfitanaCaseificio "La Tramontina" - Prima Cotta, la Mozzarella di Bufala Campana fuori dal coro. Caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàConnectivia Fibra diretta e soluzioni tecnologiche avanzate per la tua azienda o la tua Supermarket e Supermercati Netto, la convenienza a portata di clickSal De Riso Costa d'Amalfi, acquista i dolci del maestro pasticcere più amato d'Italia sul sito ufficiale Sal De Riso ShopHotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad AmalfiMaurizio Russo liquori e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' Tirreni. Elisir di Limone, il Limoncello di Maurizio Russo, è realizzato esclusivamente con limone IGP della Costa d'Amalfi Hotel Marina Riviera, Albergo 4 Stelle Superior, Leisure Lifestyle Hotel in Amalfi, Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel

Tu sei qui: Lavoro e FormazioneAl via da settembre i corsi UniSa nella Sede di Avellino

Villa Romana Hotel & SPA Minori Amalfi Coast ItalyCasa Angelina, Ospitalità di lusso e Boutique Hotel in Costiera AmalfitanaGranato Caffè, il più buono che c'è. In Costiera Amalfitana a Maiori, Conca dei Marini, Ravello, Amalfi e PositanoPietra di Luna Hotel a Maiori in Costiera AmalfitanaEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiPalazzo don Salvatore Amalfi, Costiera Amalfitana, Dimore storiche, Exclusive AccommodationCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoRistorante Masaniello a Maiori, Cucina Tipica e raffinata in Corso ReginnaPositano Destination, Your private taxi on the Amalfi Coast, Excursions, Tours Amalfi Boats Costiera Amalfitana, Charter, Noleggio imbarcazioni, Luxury Boats, Positano, Li Galli, Capri, EscursioniFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiProvoloncino Amalfitano, con scorzette di Limone Costa d'Amalfi IGP firmato "la Tramontina"Amalfi Charter, prenota la tua escursione via mare in Costiera AmalfitanaAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaIl Limone IGP Costa d'Amalfi Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto

Lavoro e Formazione

Avellino, Unisa, università

Al via da settembre i corsi UniSa nella Sede di Avellino

Il palazzo del Comune di Avellino si prepara ad ospitare tre corsi di studio dell’Ateneo, di nuova attivazione

Inserito da (PNo Editorial Board), sabato 5 agosto 2023 15:00:46

Tra le grandi novità dell'Università degli Studi di Salerno per l'anno accademico in arrivo c'è l'attivazione della nuova Sede universitaria di Avellino.

UNISA-SEDE DI AVELLINO è il progetto che nasce dalla collaborazione interistituzionale formalizzata tra l'Ateneo e il Comune di Avellino nel Protocollo d’Intesa sottoscritto lo scorso dicembre e dedicato alla valorizzazione della Formazione universitaria, della Ricerca e della Terza Missione sul territorio.

Sul piano della Formazione universitaria, sono ufficialmente attivati presso la Sede di Avellino, per l'anno accademico in partenza, i seguenti tre nuovi Corsi di Studio, che fanno parte dell'Offerta Formativa 2023/24 dell'Ateneo. I tre percorsi, tutti ispirati ai temi dell'innovazione e della sostenibilità, sono costruiti sulle base delle esigenze espresse dal mondo delle professioni e in linea con le evoluzioni dei contesti culturali, tecnologici ed economici.

 

 

Laurea triennale professionalizzante in Tecniche per l’edilizia e il territorio (classe L-P01| Dipartimento di Ingegneria Civile /DICIV)

  • corso ad accesso programmato locale

Il Corso in Tecniche per l’edilizia e il territorio è un corso abilitante che permette di acquisire conoscenze e competenze di livello intermedio nei settori dell’edilizia e nel territorio. L’accesso è programmato a livello locale; gli studenti, in possesso di un diploma di scuola secondaria di II grado, sono ammessi previo superamento di una prova selettiva, che consentirà l’ammissione fino al raggiungimento del numero massimo dei posti disponibili.
Il Corso è fortemente orientato a fornire una formazione propedeutica all’inserimento diretto nel mondo del lavoro: il primo anno prevede insegnamenti di base nei settori dell’edilizia e del territorio, il secondo anno è riservato principalmente ai laboratori applicativi, affrontati con diretta applicazione a casi di studio, il terzo anno completa l’orientamento professionale grazie a 1200 ore di tirocinio presso studi professionali, aziende e imprese del settore delle costruzioni. Le principali competenze professionali riguardano la progettazione, direzione, gestione delle opere edilizie, la certificazione energetica, la responsabilità del cantiere, la pianificazione del territorio, la topografia, le valutazioni immobiliari, le perizie e gli espropri.
L’esame finale di laurea, previo superamento della prova pratica valutativa delle competenze professionali acquisite con il tirocinio, ha valore abilitante allo svolgimento della libera professione (Legge 163/2021).

 

Laurea magistrale in Electrical Engineering for Digital Energy (classe LM-28 |Dipartimento di Ingegneria dell’Informazione ed Elettrica e Matematica applicata /DIEM)

  • corso di durata biennale
  • immatricolazioni aperte dal 17 luglio 2023 al 29 febbraio 2024

Il Corso ha l’obiettivo di formare figure professionali innovative capaci di affrontare le nuove sfide derivanti dalla transizione energetica e legate allo sviluppo dei sistemi di trasporto e gestione dell’energia elettrica del futuro. Il percorso formativo integra le competenze elettriche con quelle relative alle metodologie dell’ingegneria dell’informazione per gestire ed elaborare l’enorme quantità di dati provenienti delle applicazioni elettriche.

I principali sbocchi occupazionali sono le imprese ed organizzazioni che operano nell’ambito della progettazione, sviluppo, produzione, industrializzazione e gestione di dispositivi e sistemi elettrici complessi ad elevato contenuto di tecnologie digitali o che impiegano metodologie innovative, quali l’Artificial Intelligence, per l’elaborazione delle informazioni provenienti dal sistema elettrico per favorire un utilizzo più efficiente dell’energia. Per essere ammesso al Corso di Laurea Magistrale in Electrical Engineering for Digital Energy lo studente deve essere in possesso della laurea ovvero di altro titolo di studi idoneo ai sensi della normativa vigente. L’accesso al Corso di Laurea Magistrale è inoltre subordinato al possesso di requisiti curriculari, di un’adeguata preparazione personale e adeguata conoscenza della lingua inglese.

 

Laurea magistrale in Sicurezza Informatica e Tecnologie Cloud (classe LM-66| Dipartimento di Informatica /DI)

  • corso di durata biennale
  • immatricolazioni aperte dal 17 luglio 2023 al 29 febbraio 2024

Il Corso di Laurea Magistrale in Sicurezza Informatica e Tecnologie Cloud (classe LM-66) mira a formare lo specialista di cloud security, una figura professionale con approfondite conoscenze di cloud computing e sistemi distribuiti, di sicurezza informatica, di metodologie di sviluppo e manutenzione di sistemi software in cloud e critici dal punto di vista della sicurezza, di tecniche di intelligenza artificiale per la prevenzione delle minacce cyber, ed in grado di garantire la sicurezza e la protezione degli ambienti cloud, le applicazioni su essi eseguite e i dati in essi contenuti, attraverso operazioni di prevenzione, scoperta, mitigazione e recupero da attacchi informatici. I principali sbocchi occupazionali e professionali sono negli ambiti della sicurezza di infrastrutture e sistemi informatici e del trattamento di dati sensibili per imprese, aziende di servizi, enti privati e pubblici e, più in generale, per qualunque organizzazione utilizzi sistemi informatici complessi. Le offerte di lavoro per gli esperti di sicurezza informatica sono numerose e in continuo aumento e molto buone sono le prospettive di carriera. Secondo le stime dell’Agenzia Nazionale per la Cyber Sicurezza, in Italia c’è bisogno di 100mila esperti di sicurezza informatica (attualmente ne esistono solo 6000). Secondo il rapporto Fortinet 2022, il 50% delle professionalità richieste in ambito di sicurezza informatica sono relative alla figura dello specialista di cloud security, che rappresenta anche la figura più difficile da reperire. Per essere ammessi al Corso è richiesto il possesso della Laurea, nelle classi L-31 o L-8 (o equipollente) Nel caso di laurea in classi diverse, è necessario aver conseguito almeno n. 45 CFU nei settori INF/01 o ING-INF/05. È altresì richiesto il possesso di un’adeguata preparazione personale accertata da una prova di ammissione. Sono esonerati dalla prova di ammissione i candidati che hanno conseguito la Laurea nelle classi L-31 e L-8 con votazione non inferiore a 85/110.

 

 

Per maggiori informazioni sui tre nuovi Corsi (iscrizioni, scadenze e piani di studio) è possibile visitare le pagine dedicate, consultabili nell'elenco presente qui.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank: 100832101

Lavoro e Formazione

Maiori, oggi si inaugura lo Sportello Donna al Centro per l’Impiego

Il Centro per l'Impiego di Maiori organizza per oggi, martedì 16 luglio, dalle ore 14.00 alle ore 15.30 l'inaugurazione dello Sportello Donna presso la sede di Corso Reginna 71. Lo Sportello Donna è uno spazio dedicato all'universo femminile attraverso l'erogazione di interventi di politica attiva e...

Scafati, l'azienda Idas cerca operaio serramentista specializzato per la produzione e il montaggio di infissi

Idas srl, azienda artigianale di infissi e serramenti con sede a Scafati, sta cercando un operaio serramentista specializzato per la produzione e il montaggio di infissi. I candidati interessati possono inviare il loro curriculum all'indirizzo email info@idas-infissi.com oppure contattare l'azienda telefonicamente...

Ravello, l'Art Hotel Marmorata seleziona cameriera ai piani

Il Ravello Art Hotel Marmorata, albergo a quattro stelle sul mare, seleziona per la stagione turistica in corso, una cameriera ai piani. Si offre contratto con una retribuzione in linea con le competenze, vitto curato dagli chef, posto auto/moto e alloggio. Per candidarsi è possibile inviare i curricula...

Ravello, convegno su sicurezza e ambiente nel settore turistico

Si terrà presso la Sala Auditorium in Villa Rufolo, nel suggestivo scenario di Ravello, il convegno organizzato dal Coordinamento Regionale AIAS Campania e Provinciale Salerno, in collaborazione con Blumatica. L'evento, intitolato "Adempimenti e Casi Pratici in Materia di Sicurezza sul Lavoro e sugli...

Opportunità lavorative per over 35, presentato in Fondazione Carisal il progetto “BEINTERN”

Abbattere le barriere digitali e generare nuove opportunità di lavoro per le fasce d’età più mature spesso sfiduciate. È con questo obiettivo che parte il progetto "BEINTERN", selezionato dal Fondo per la Repubblica Digitale - Impresa sociale e realizzato dal Consorzio Osservatorio dell'Appennino Meridionale...