Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 4 ore fa S. Lorenzo martire

Date rapide

Oggi: 10 agosto

Ieri: 9 agosto

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il portale online della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

EGEA l'energia che ti fa sentire a casa, da oggi in Costiera AmalfitanaCardine lavori in quota, opere edili, ripristino costoni rocciosi, pagina social ufficialePasticceria Artigianale Gambardella, a Minori in Costiera Amalfitana, tutto il gusto e la dolcezza della tradizioneCaseificio "La Tramontina" - Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàRavello Festival 2022, è tutto pronto per la settantesima edizioneGenea Consorzio Superbonus 110%, Ristrutturazioni, Lavori edili, Partner, Risparmio energetico, OttimizzazioneLa storica Pasticceria Pansa di Amalfi presenta: Il Pan di Amalfi, un dolce lievitato straordinario da acquistare anche on lineSupermarket e Supermercati Netto, la convenienza a portata di clickPasticceria Sal De Riso Costa d'Amalfi - Unica sede a Minori in via Roma, 80 - non esistono sedi storiche

Tu sei qui: Lavoro e FormazioneAl campus di Fisciano l'Inaugurazione del nuovo Anno Accademico dell’Università di Salerno, il 55esimo dalla fondazione

Ravello Festival VXX edizione, è tutto pronto per l'edizione 2022 del Festival della città della musicaGranato Caffè! Vendita e manutenzione macchine per il caffè, cialde, caffè in chicchi e macinato Hotel Villa Romana con SPA - Hotel di Charme in Costiera AmalfitanaDal 1830 la Pasticceria Pansa addolcisce la storia di Amalfi Amalfi Charter, prenota la tua escursione via mare in Costiera AmalfitanaFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiTerra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiGenea Consorzio, Super Bonus 110 percento, lavori di ristrutturazione, efficientamento energetico, Credito d'impostaCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaIl Limone IGP Costa d'Amalfi Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto

Lavoro e Formazione

Fisciano, Salerno, Unisa, Università, inaugurazione, Anno Accademico

Al campus di Fisciano l'Inaugurazione del nuovo Anno Accademico dell’Università di Salerno, il 55esimo dalla fondazione

Ieri, 29 novembre, l’Aula Magna “Vincenzo Buonocore” del campus di Fisciano ha ospitato la Cerimonia di Inaugurazione dell’Anno Accademico dell’Università di Salerno

Scritto da (Redazione LdA), martedì 30 novembre 2021 09:04:05

Ultimo aggiornamento martedì 30 novembre 2021 09:05:25

Ieri, 29 novembre, l'Aula Magna "Vincenzo Buonocore" del campus di Fisciano ha ospitato la Cerimonia di Inaugurazione dell'Anno Accademico dell'Università di Salerno. L'Inno Nazionale, eseguito da Silvia Mazza - già studentessa e laureata presso l'Ateneo - ha aperto ufficialmente la Cerimonia.

"Il tempo, i numeri e gli eroi", il titolo dell'intervento iniziale del Magnifico Rettore Vincenzo Loia. Ricordando l'importanza di "vivere il proprio tempo e fare il proprio dovere", il Rettore Loia ha dichiarato: «Così abbiamo trascorso il tempo complicato di questa pandemia. Abbiamo ampliato la nostra offerta didattica che conta ad oggi 83 corsi di studio e stiamo lavorando sulle nuove proposte formative da integrare. Abbiamo ottenuto buoni risultati nella ricerca con 41 progetti approvati su bandi competitivi. Abbiamo fatto investimenti significativi sull'edilizia, volti soprattutto ad aumentare i numeri di aule e laboratori. Per gli studenti abbiamo innalzato la soglia della No Tax Area al livello massimo consentito in Italia e abbiamo messo a budget un milione di euro per premiare il merito. E mi piace ricordare che abbiamo quasi del tutto assorbito la figura del ricercatore a tempo indeterminato con più di 80 progressioni di carriera. Per il personale tecnico e amministrativo abbiamo proceduto ad assegnare risorse in termini di punto organico superiori al 15% del puro e semplice turn over. Anche nell'emergenza Covid siamo riusciti a crescere e a fare in modo che i nostri studenti potessero svolgere tutte le attività. È attraverso di loro e per loro che l'Università è considerata un'Istituzione chiave del nostro Paese. È a loro che rivolgo il mio pensiero: anche in questo tempo difficile, non vi accontentate, siate eroi».

A seguire la Cerimonia ha ospitato l'intervento di Marco Minniti, Presidente della Fondazione Med-Or, che ha sottolineato: «In questo momento l'alta formazione è importante per l'Italia, importante per questo territorio. Due sono le parole chiave per questa epoca: la prima è "futuro", perché siamo ancora oggi dentro una pandemia, che vorrebbe inchiodarci alla quotidianità. Proprio perché è in atto questa pandemia dobbiamo avere ancora di più il coraggio di fare , progettare e pensare. La seconda parola è "Mediterraneo": un pezzo grande del futuro e delle nuove generazioni si gioca nel Mediterraneo e nelle interconnessioni che saremo capaci di avere con l'altra parte del Mediterraneo, parte cruciale del pianeta».

Il programma della mattinata è proseguito con la testimonianza degli studenti dell'Ateneo rappresentati dalla Presidente del Consiglio studentesco Carmen Rosaria Scalcione: «La giornata di oggi è particolarmente importante, fa effetto e dà calore vedere tante persone riunite nello stesso luogo dopo tanto tempo trascorso dietro ad un freddo schermo. Per me Unisa è campus vivendi, per me università è una comunità, una comunità fatta di individui che condividono valori, percorsi di studio e di crescita personale. A tutti i neoiscritti della nostra università, va il mio più forte in bocca al lupo, il vostro futuro inizia da qui, da questo campus».

Per il Personale tecnico e amministrativo dell'Ateneo in Senato accademico è intervenuto Gerardo Pintozzi, che ha dichiarato: «Accogliamo con favore l'inizio di una fase di crescita per il Personale tecnico e amministrativo dell'Ateneo. Poiché una Università che aspira ad essere punto di riferimento per il proprio territorio, essere un'eccellenza nel campo della ricerca e della didattica, che lavora per cogliere le opportunità straordinarie previste dal PNRR, non potrà fare a meno di una Amministrazione qualificata e ben organizzata. Ogni successo acquisito sarà frutto anche del nostro lavoro».

L'intervento di chiusura della Cerimonia è stato affidato al Procuratore nazionale antimafia e antiterrorismo Federico Cafiero De Raho: «L'Università rappresenta la più elevata scuola di formazione, educazione e specializzazione. La Scuola Medica Salernitana è stata la prima e più importante Istituzione medica d'Europa nel Medioevo. L'Ateneo in cui oggi ho l'onore di parlare dona formazione da più di mezzo secolo, rappresentando un faro di cultura pluridisciplinare. Con l'Università di Salerno la Direzione Nazionale ha costituito l'Osservatorio multidisciplinare antiterrorismo e, nell'ambito di questa collaborazione, è stato realizzato un software che agevola la ricerca e l'analisi di siti di propaganda di fiancheggiatori del terrorismo di matrice islamica. La formazione di un team congiunto consente l'acquisizione di informazioni di grande importanza investigativa. Questa Università mi è particolarmente cara per avermi invitato in numerose occasioni seminariali. La filosofia dell'Università è combinare la ricerca più avanzata con le più moderne tecniche per far ricadere la ricerca a benefici dei cittadini. Uno dei compiti dell'Istruzione e dell'Università è anche quello di educare alla legalità, formare cittadini consapevoli dei propri doveri», ha concluso il Procuratore.

«Dichiaro ufficialmente aperto l'Anno Accademico 2021/22, 55esimo dalla fondazione» - questa la formula solenne con cui il Rettore Vincenzo Loia ha simbolicamente dato avvio all'Anno universitario dell'Ateneo salernitano.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank: 109920109

Lavoro e Formazione

Praiano, Angelo Giudicianni premiato a Sorrento per la tesi di maturità sulla sicurezza stradale

Lo scorso 29 luglio l'alunno dell'Istituto Comprensivo Statale "L.Porzio" di Positano Angelo Giudicianni, che per l'anno 2021/22 ha frequentato la terza media nel plesso di Praiano, ha ricevuto una targa presso il Comune di Sorrento «per la sensibilità, l'impegno e l'amore dimostrato nella ricerca della...

Amalfi, Pansa cerca diverse figure professionali da inserire in organico

In vista di un imminente nuovo progetto commerciale e per consolidare gli organici della Pasticceria Andrea Pansa e della boutique del Cioccolato Andrea Pansa, i titolari cercano diverse figure professionali da inserire nel nostro gruppo. In particolare si ricercano: 5 Addetti/e alle vendite 3 Cameriere/a...

La cooperativa Sociale Gea Cerca figure lavorative per l’Equipe del Centro per la famiglia di Maiori

La cooperativa Sociale Gea ricerca figure professionali da inserire nell'Equipe del Centro per la famiglia che ha sede a Maiori. Tra i requisiti: laurea in Scienze del Servizio Sociale Professionale e con Qualifica di Mediatore Familiare riconosciuta dalla Regione Campania un'esperienza di almeno sei...

"Ad Meliora Semper", anche quest'anno il Rotary Club Costiera Amalfitana premia gli studenti diplomatisi con il massimo dei voti

Anche quest'anno di terrà la tradizionale manifestazione "Ad Meliora Semper", organizzata dal Rotary Club Costiera Amalfitana, con la premiazione dei migliori studenti della Scuola Secondaria di primo e secondo grado del comprensorio costiero diplomatisi con il massimo dei voti. La manifestazione è suddivisa...

UNISA, approvata la nuova programmazione contributiva di Ateneo: no tax area innalzata a 30mila euro

Accoglienza delle Future Matricole, valorizzazione del Diritto allo Studio e supporto a tutta la comunità studentesca. Si focalizza su queste tre direttrici il nuovo Piano di agevolazioni studentesche a.a. 2022/23 dell'Università degli Studi di Salerno. Misura centrale della nuova Programmazione contributiva,...

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.