Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

Ultimo aggiornamento 40 minuti fa Beata Vergine Maria del rosario

Date rapide

Oggi: 7 ottobre

Ieri: 6 ottobre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il portale online della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

EGEA l'energia che ti fa sentire a casa, da oggi in Costiera AmalfitanaCardine lavori in quota, opere edili, ripristino costoni rocciosi, pagina social ufficialePasticceria Artigianale Gambardella, a Minori in Costiera Amalfitana, tutto il gusto e la dolcezza della tradizioneHotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad AmalfiAcquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Sal De RisoCaseificio "La Tramontina" - Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàLa storica Pasticceria Pansa di Amalfi presenta: Il Pan di Amalfi, un dolce lievitato straordinario da acquistare anche on lineConnectivia, Internet Service Provider in fibraSupermarket e Supermercati Netto, la convenienza a portata di click

Tu sei qui: Lavoro e FormazioneAl campus di Fisciano l'Inaugurazione del nuovo Anno Accademico dell’Università di Salerno, il 55esimo dalla fondazione

Maurizio Russo, liquorificio dal 1899 - Bu, le creme con latte di BufalaSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiLa prima cotta, la nuova mozzarella dal gusto antico realizzata dai maestri caseari de La TramontinaGranato Caffè! Vendita e manutenzione macchine per il caffè, cialde, caffè in chicchi e macinato Hotel Villa Romana con SPA - Hotel di Charme in Costiera AmalfitanaDal 1830 la Pasticceria Pansa addolcisce la storia di Amalfi Amalfi Charter, prenota la tua escursione via mare in Costiera AmalfitanaFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessTerra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiGenea Consorzio, Super Bonus 110 percento, lavori di ristrutturazione, efficientamento energetico, Credito d'impostaCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaIl Limone IGP Costa d'Amalfi Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto

Lavoro e Formazione

Fisciano, Salerno, Unisa, Università, inaugurazione, Anno Accademico

Al campus di Fisciano l'Inaugurazione del nuovo Anno Accademico dell’Università di Salerno, il 55esimo dalla fondazione

Ieri, 29 novembre, l’Aula Magna “Vincenzo Buonocore” del campus di Fisciano ha ospitato la Cerimonia di Inaugurazione dell’Anno Accademico dell’Università di Salerno

Scritto da (Redazione LdA), martedì 30 novembre 2021 09:04:05

Ultimo aggiornamento martedì 30 novembre 2021 09:05:25

Ieri, 29 novembre, l'Aula Magna "Vincenzo Buonocore" del campus di Fisciano ha ospitato la Cerimonia di Inaugurazione dell'Anno Accademico dell'Università di Salerno. L'Inno Nazionale, eseguito da Silvia Mazza - già studentessa e laureata presso l'Ateneo - ha aperto ufficialmente la Cerimonia.

"Il tempo, i numeri e gli eroi", il titolo dell'intervento iniziale del Magnifico Rettore Vincenzo Loia. Ricordando l'importanza di "vivere il proprio tempo e fare il proprio dovere", il Rettore Loia ha dichiarato: «Così abbiamo trascorso il tempo complicato di questa pandemia. Abbiamo ampliato la nostra offerta didattica che conta ad oggi 83 corsi di studio e stiamo lavorando sulle nuove proposte formative da integrare. Abbiamo ottenuto buoni risultati nella ricerca con 41 progetti approvati su bandi competitivi. Abbiamo fatto investimenti significativi sull'edilizia, volti soprattutto ad aumentare i numeri di aule e laboratori. Per gli studenti abbiamo innalzato la soglia della No Tax Area al livello massimo consentito in Italia e abbiamo messo a budget un milione di euro per premiare il merito. E mi piace ricordare che abbiamo quasi del tutto assorbito la figura del ricercatore a tempo indeterminato con più di 80 progressioni di carriera. Per il personale tecnico e amministrativo abbiamo proceduto ad assegnare risorse in termini di punto organico superiori al 15% del puro e semplice turn over. Anche nell'emergenza Covid siamo riusciti a crescere e a fare in modo che i nostri studenti potessero svolgere tutte le attività. È attraverso di loro e per loro che l'Università è considerata un'Istituzione chiave del nostro Paese. È a loro che rivolgo il mio pensiero: anche in questo tempo difficile, non vi accontentate, siate eroi».

A seguire la Cerimonia ha ospitato l'intervento di Marco Minniti, Presidente della Fondazione Med-Or, che ha sottolineato: «In questo momento l'alta formazione è importante per l'Italia, importante per questo territorio. Due sono le parole chiave per questa epoca: la prima è "futuro", perché siamo ancora oggi dentro una pandemia, che vorrebbe inchiodarci alla quotidianità. Proprio perché è in atto questa pandemia dobbiamo avere ancora di più il coraggio di fare , progettare e pensare. La seconda parola è "Mediterraneo": un pezzo grande del futuro e delle nuove generazioni si gioca nel Mediterraneo e nelle interconnessioni che saremo capaci di avere con l'altra parte del Mediterraneo, parte cruciale del pianeta».

Il programma della mattinata è proseguito con la testimonianza degli studenti dell'Ateneo rappresentati dalla Presidente del Consiglio studentesco Carmen Rosaria Scalcione: «La giornata di oggi è particolarmente importante, fa effetto e dà calore vedere tante persone riunite nello stesso luogo dopo tanto tempo trascorso dietro ad un freddo schermo. Per me Unisa è campus vivendi, per me università è una comunità, una comunità fatta di individui che condividono valori, percorsi di studio e di crescita personale. A tutti i neoiscritti della nostra università, va il mio più forte in bocca al lupo, il vostro futuro inizia da qui, da questo campus».

Per il Personale tecnico e amministrativo dell'Ateneo in Senato accademico è intervenuto Gerardo Pintozzi, che ha dichiarato: «Accogliamo con favore l'inizio di una fase di crescita per il Personale tecnico e amministrativo dell'Ateneo. Poiché una Università che aspira ad essere punto di riferimento per il proprio territorio, essere un'eccellenza nel campo della ricerca e della didattica, che lavora per cogliere le opportunità straordinarie previste dal PNRR, non potrà fare a meno di una Amministrazione qualificata e ben organizzata. Ogni successo acquisito sarà frutto anche del nostro lavoro».

L'intervento di chiusura della Cerimonia è stato affidato al Procuratore nazionale antimafia e antiterrorismo Federico Cafiero De Raho: «L'Università rappresenta la più elevata scuola di formazione, educazione e specializzazione. La Scuola Medica Salernitana è stata la prima e più importante Istituzione medica d'Europa nel Medioevo. L'Ateneo in cui oggi ho l'onore di parlare dona formazione da più di mezzo secolo, rappresentando un faro di cultura pluridisciplinare. Con l'Università di Salerno la Direzione Nazionale ha costituito l'Osservatorio multidisciplinare antiterrorismo e, nell'ambito di questa collaborazione, è stato realizzato un software che agevola la ricerca e l'analisi di siti di propaganda di fiancheggiatori del terrorismo di matrice islamica. La formazione di un team congiunto consente l'acquisizione di informazioni di grande importanza investigativa. Questa Università mi è particolarmente cara per avermi invitato in numerose occasioni seminariali. La filosofia dell'Università è combinare la ricerca più avanzata con le più moderne tecniche per far ricadere la ricerca a benefici dei cittadini. Uno dei compiti dell'Istruzione e dell'Università è anche quello di educare alla legalità, formare cittadini consapevoli dei propri doveri», ha concluso il Procuratore.

«Dichiaro ufficialmente aperto l'Anno Accademico 2021/22, 55esimo dalla fondazione» - questa la formula solenne con cui il Rettore Vincenzo Loia ha simbolicamente dato avvio all'Anno universitario dell'Ateneo salernitano.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank: 109920101

Lavoro e Formazione

Maiori, l’Hotel Panorama assume diverse figure professionali per la stagione lavorativa 2023

L'Hotel Panorama, per la stagione lavorativa 2023, al fine di potenziare il suo organico, è alla ricerca di diverse figure professionali per i reparti: Ricevimento, cucina, sala, bar, housekeeping e spiaggia. È possibile verificare le posizioni aperte e candidarsi collegandosi a career center all'indirizzo...

Smart working, più della metà di aziende e lavoratori vorrebbe mantenerlo: il rapporto Inapp

A causa della pandemia di Covid, negli ultimi anni lo smart working è diventato una realtà quotidiana per molti lavoratori. Dal rapporto "Attualità e prospettive dello smart working. Verso un nuovo modello di organizzazione del lavoro?", presentato da Inapp (Istituto nazionale per l'analisi delle politiche...

Pascal Ceramiche d'Arte Ravello cerca una commessa per la prossima stagione Aprile - Ottobre 2023

Il negozio di ceramica Pascal Ravello ricerca una figura di commessa con impiego da Aprile a Ottobre 2023. È richiesta una buona conoscenza della lingua inglese, utilizzo del PC e minima esperienza nel settore delle vendite. Per candidarsi è necessario inviare il curriculum vitae comprensivo di autorizzazione...

Il Comune di Amalfi seleziona un tecnico da assegnare al Comando di Polizia Municipale

Il Comune di Amalfi indice una selezione pubblica, per titoli e colloquio, finalizzata all'assunzione a tempo determinato e parziale (50%, ovvero 18 ore a settimana) di un istruttore tecnico categoria "C" del Contratto Collettivo Nazionale vigente da assegnare al Comando di Polizia Municipale. La procedura...

Amalfi, dal Comune avviso pubblico per incarico a professionista per progetti PNRR

Il Comune di Amalfi ha bandito un avviso pubblico per il conferimento di un incarico di collaborazione professionale per un periodo di trentasei mesi da svolgere nella realizzazione degli interventi nell’ambito del Piano nazionale per gli investimenti complementari al Piano nazionale di ripresa e resilienza...

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.