Ultimo aggiornamento 1 ora fa S. Apollinare

Date rapide

Oggi: 23 luglio

Ieri: 22 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Ravello Festival 2024 - dal 30 giugno al 25 agosto la 72esima edizione del Festival della Musica in Costa d'Amalfi

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il portale online della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi Il portale online della Costa d'Amalfi

Pasticceria Pansa, una dolce storia lunga due secoliPasticceria Gambardella a Minori, il gusto della tradizione in Costiera AmalfitanaCaseificio "La Tramontina" - Prima Cotta, la Mozzarella di Bufala Campana fuori dal coro. Caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàConnectivia Fibra diretta e soluzioni tecnologiche avanzate per la tua azienda o la tua Supermarket e Supermercati Netto, la convenienza a portata di clickSal De Riso Costa d'Amalfi, acquista i dolci del maestro pasticcere più amato d'Italia sul sito ufficiale Sal De Riso ShopHotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad AmalfiMaurizio Russo liquori e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' Tirreni. Elisir di Limone, il Limoncello di Maurizio Russo, è realizzato esclusivamente con limone IGP della Costa d'Amalfi Hotel Marina Riviera, Albergo 4 Stelle Superior, Leisure Lifestyle Hotel in Amalfi, Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel

Tu sei qui: Eventi e Spettacoli'Ravello, la mia città sul mare', a Villa Rufolo in mostra le opere di Paolo Signorino

Villa Romana Hotel & SPA Minori Amalfi Coast ItalyCasa Angelina, Ospitalità di lusso e Boutique Hotel in Costiera AmalfitanaGranato Caffè, il più buono che c'è. In Costiera Amalfitana a Maiori, Conca dei Marini, Ravello, Amalfi e PositanoPietra di Luna Hotel a Maiori in Costiera AmalfitanaEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiPalazzo don Salvatore Amalfi, Costiera Amalfitana, Dimore storiche, Exclusive AccommodationCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoRistorante Masaniello a Maiori, Cucina Tipica e raffinata in Corso ReginnaPositano Destination, Your private taxi on the Amalfi Coast, Excursions, Tours Amalfi Boats Costiera Amalfitana, Charter, Noleggio imbarcazioni, Luxury Boats, Positano, Li Galli, Capri, EscursioniFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiProvoloncino Amalfitano, con scorzette di Limone Costa d'Amalfi IGP firmato "la Tramontina"Amalfi Charter, prenota la tua escursione via mare in Costiera AmalfitanaAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaIl Limone IGP Costa d'Amalfi Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto

Eventi e Spettacoli

Dal 3 settembre

'Ravello, la mia città sul mare', a Villa Rufolo in mostra le opere di Paolo Signorino

Inserito da (redazionelda), giovedì 1 settembre 2016 13:24:38

A circa un anno e mezzo dalla sua prematura scomparsa, seguita da diverse iniziative che ne hanno degnamente onorato la memoria, Ravello celebra, attraverso una mostra a Villa Rufolo, la figura dell'artista Paolo Signorino.

Ravello Festival 2024 - dal 30 giugno al 25 agosto torna la grande musica in Costiera Amalfitana

"Ravello, la mia città sul mare" è il titolo dell'esposizione promossa dal Comune di Ravello e dalla Fondazione Ravello, con il patrocinio della Provincia di Salerno e dei Comuni di Salerno e di Battipaglia, il cui vernissage è in programma sabato 3 settembre alle 18. presso gli eleganti ambienti del palazzo nobiliare.

Il progetto è stato curato da Massimo Bignardi e Pasquale Ruocco per rendere omaggio all'artista, cittadino acquisito di Ravello, tra gli interpreti del dibattito artistico a Salerno sin dagli anni Settanta.

In esposizioni circa trenta opere, tra dipinti e disegni, che tracciano un percorso di esperienze che dalle prime tele densamente cariche di un naturalismo lirico eseguite a metà degli anni Sessanta, giungono a quelle più recenti realizzate a Ravello, suo rifugio e dimora estiva. Una traccia che attraversa più momenti di una pittura la cui attenzione è rivolta, in particolare, agli oggetti, ai luoghi e alle figure di una narrazione autobiografica. Un percorso ben ricostruito nelle pagine del catalogo (pubblicato da Gutenberg Edizioni) che, oltre ai saggi storico critici di Massimo Bignardi, Ada Patrizia Fiorillo e Pasquale Ruocco, propone le testimonianze di amici che per decenni hanno condiviso con l'artista numerosi momenti di dibattito e di promozione della sua opera, tra questi Mario Carotenuto, Alfonso Andria, Roberto Barzanti, Giuseppe Blasi, Barbara Cussino, Erminia Pellecchia e Isaia Sales.

Paolo Signorino nel corso della sua esperienza si è mosso tra oggetti e paesaggi, tra memorie e immagini così come ricorda Massimo Bignardi, nel saggio al catalogo, intuendo «che la bottega dell'antiquario era il teatro della sua pittura: dapprima affollato luogo ove andava in scena la "baldanza" delle forme nei registri della memoria, anche con il loro reciproco contaminarsi, per la qualcosa una cornice s'infilava al braccio di una brocca o una lampada provava a duplicarsi nello specchio di un'anta, appena aperta, di un mobile vintage.[...] I colori accesi, ereditati dalla pittura fauve, campivano le sagome piatte con le quali Paolo organizzava la successione dei piani, togliendo man mano ogni effetto plastico alla forma, riducendo le ombre a sagome, così come lo erano gli oggetti.

Esasperava il contrasto nel massimo della luminosità, riflettendo di fatti sul processo della fotografia». Per Pasquale Ruocco, coo-curatore della mostra, essa traccia «un percorso che lo ha portato ad interpretare il paesaggio come incontro tra uomo e natura, tra veduta urbana e ambiente domestico tra mania collezionistica e passione botanica, verso quell'orizzonte cioè di città, boulevards, spiagge, giardini, case, cortili, terrazze e interni borghesi, sulle cui consolle si trovano ammucchiate immagini che, nel loro aprirsi allo sguardo, assumono nell'immediato valore di memoria ammantandosi di nostalgia e snobismo per un mondo industriale e ipertecnologizzato. [...] Un'aspirazione che troverà piena soddisfazione quando, dagli inizi degli anni Novanta, frequenterà con maggiore assiduità Ravello. Qui avrà modo, oltre che di partecipare alla mondanità cittadina, di perdersi sui passi dei grandi viaggiatori del Gran Tour, tra i giardini di Villa Rufolo e Villa Cimbrone, tra i limoneti e le viuzze che circondano, degradando verso Minori, Torello, la piccola frazione dove compra casa, restituendo sulla tela una realtà in bilico tra il sogno e la realtà, una natura, un paesaggio che non ammette imposizioni stilistiche».

La mostra è stata resa possibile grazie al sostegno della Cassa Rurale ed Artigiana BCC di Battipaglia e Montecorvino Rovella e di Sal De Riso Costa d'Amalfi.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank: 104023105

Eventi e Spettacoli

Ravello, stasera "Cinema sotto le stelle" propone il film "Billy Elliot"

Questa sera, 23 luglio, alle ore 21, il Tennis P. Caruso di Ravello ospiterà l'iniziativa "Cinema sotto le stelle", promossa dal Comune nell'ambito della rassegna "Ravello, la stagione più bella". La serata vedrà la proiezione del film "Billy Elliot", scritto da Lee Hall e diretto da Stephen Daldry,...

“Brindiamo a Sant'Anna con Limoni e Gusto!”: venerdì 26 serata a tema al Lemon Paradise di Minori

Venerdì 26 luglio, a partire dalle 20.30, il Lemon Paradise di Minori si trasformerà in un palcoscenico di gusto e tradizione per celebrare, con una serata a tema dal titolo "Brindiamo a Sant'Anna con Limoni e Gusto!", il limone e le sue mille e profumate sfumature, offrendo un trionfo di sapori freschi...

Il 25 luglio è la Giornata mondiale della prevenzione dell'annegamento: Positano in prima linea

Il 25 luglio si celebra la Giornata Mondiale della Prevenzione dell'Annegamento, una ricorrenza istituita per sensibilizzare il pubblico sulla necessità di prevenire gli annegamenti e promuovere la sicurezza in acqua. Quest'anno, tutte le località italiane #BandieraBlu dedicano questa giornata a campagne...

Francesco Baccini festeggia 35 anni di carriera ad Agerola: stasera il concerto al Belvedere Parco Corona

Stasera, 24 luglio, nell'ambito del Festival Agerola Sui Sentieri degli Dei, un appuntamento imperdibile attende tutti gli appassionati di musica e cultura: Francesco Baccini si esibirà al Belvedere Parco Corona per una serata unica di Musica e Parole, accompagnato da Gianmaurizio Foderaro con "Radio...

Stasera a Minori un dialogo su "Sport, cultura e sociale" con Paolo Condò e i "Solisti Brass"

Il Comune di Minori, nell'ambito degli "Appuntamenti d'Estate 2024", annuncia un evento imperdibile che si terrà stasera, martedì 23 luglio, presso Largo Solaio de' Pastai. La serata sarà all'insegna della cultura, dello sport e della musica, coinvolgendo il pubblico in un'esperienza ricca e variegata....