Ultimo aggiornamento 13 ore fa S. Enrico imperatore 'Il pio'

Date rapide

Oggi: 13 luglio

Ieri: 12 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Ravello Festival 2024 - dal 30 giugno al 25 agosto la 72esima edizione del Festival della Musica in Costa d'Amalfi

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il portale online della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi Il portale online della Costa d'Amalfi

Pasticceria Pansa, una dolce storia lunga due secoliPasticceria Gambardella a Minori, il gusto della tradizione in Costiera AmalfitanaCaseificio "La Tramontina" - Prima Cotta, la Mozzarella di Bufala Campana fuori dal coro. Caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàConnectivia Fibra diretta e soluzioni tecnologiche avanzate per la tua azienda o la tua Supermarket e Supermercati Netto, la convenienza a portata di clickSal De Riso Costa d'Amalfi, acquista i dolci del maestro pasticcere più amato d'Italia sul sito ufficiale Sal De Riso ShopHotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad AmalfiMaurizio Russo liquori e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' Tirreni. Elisir di Limone, il Limoncello di Maurizio Russo, è realizzato esclusivamente con limone IGP della Costa d'Amalfi Hotel Marina Riviera, Albergo 4 Stelle Superior, Leisure Lifestyle Hotel in Amalfi, Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel

Tu sei qui: Economia e Turismo"HospitalitySud": 21 e 22 febbraio a Napoli si incontrano gli operatori dell’hotellerie e dell’extralberghiero

Villa Romana Hotel & SPA Minori Amalfi Coast ItalyCasa Angelina, Ospitalità di lusso e Boutique Hotel in Costiera AmalfitanaGranato Caffè, il più buono che c'è. In Costiera Amalfitana a Maiori, Conca dei Marini, Ravello, Amalfi e PositanoPietra di Luna Hotel a Maiori in Costiera AmalfitanaEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiPalazzo don Salvatore Amalfi, Costiera Amalfitana, Dimore storiche, Exclusive AccommodationCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoRistorante Masaniello a Maiori, Cucina Tipica e raffinata in Corso ReginnaPositano Destination, Your private taxi on the Amalfi Coast, Excursions, Tours Amalfi Boats Costiera Amalfitana, Charter, Noleggio imbarcazioni, Luxury Boats, Positano, Li Galli, Capri, EscursioniFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiProvoloncino Amalfitano, con scorzette di Limone Costa d'Amalfi IGP firmato "la Tramontina"Amalfi Charter, prenota la tua escursione via mare in Costiera AmalfitanaAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaIl Limone IGP Costa d'Amalfi Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto

Economia e Turismo

Napoli, Hospitality Sud, hotel

"HospitalitySud": 21 e 22 febbraio a Napoli si incontrano gli operatori dell’hotellerie e dell’extralberghiero

HospitalitySud è il prestigioso appuntamento del Sud per gli operatori del mondo Ho.Re.Ca., in particolare per titolari, manager, impiegati, consulenti di: Hotel, Resort, Ville, Dimore Storiche, Relais, Country House, Agriturismi, Villaggi, Camping, Glamping, Bed&Breakfast, Affittacamere, Case Vacanza, Ostelli, SPA-Terme.  

Inserito da (PNo Editorial Board), giovedì 15 febbraio 2024 11:06:38

Torna HospitalitySud, dedicato alle forniture, ai servizi e alla formazione per l'hotellerie e l'extralberghiero. L'appuntamento è per mercoledì 21 e giovedì 22 febbraio 2024 a Napoli, presso la Stazione Marittima.

La scelta di Napoli intende rendere protagonista la capitale del Mezzogiorno, in virtù dell'ampio bacino di operatori presenti sul territorio non solo cittadino ma anche provinciale, basti pensare a Sorrento, Ischia, Capri, le aree dei Campi Flegrei e vesuviane, ma soprattutto accompagnare la crescita record dell'industria turistica nel Sud Italia, che si riflette nella maggiore richiesta di forniture e servizi da parte del mondo dell'ospitalità.

 

Patrocinano l'evento Comune di Napoli, Regione Campania, Unione Industriali Napoli, Federalberghi Napoli, Confesercenti Napoli e collaborano le principali organizzazioni datoriali nazionali del comparto alberghiero e non solo (Confindustria Alberghi, Assohotel Confesercenti, Assosistema Confindustria, Abbac), le associazioni professionali (ADA Associazione Direttori Albergo, AIHAssociazione Italiana Housekeeper, AIS Associazione Italiana Sommelier, AMIRA Associazione Maitres Italiani Ristoranti ed Alberghi, LE CHIAVI D'ORO FAIPA Federazione delle Associazioni Italiane dei Portieri d'Albergo e Front Office, FIC Federazione Italiana Cuochi), la Fondazione e l'Ordine degli Architetti Pianificatori Paesaggisti Conservatori di Napoli e Provincia, l'Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Napoli, l'ADI Campania Associazione per il Disegno Industriale. Partner ufficiale: Blastness.

 

L'attività di divulgazione sta interessando oltre 30.000 strutture alberghiere ed extralberghiere del Centro Sud Italia che avranno accesso GRATUITO con la possibilità di registrarsi prima attraverso la piattaforma Eventbrite: https://hospitalitysud2024.eventbrite.it

 

HospitalitySud, ideato e organizzato dalla Leader srl, è il prestigioso appuntamento del Sud per gli operatori del mondo Ho.Re.Ca., in particolare per titolari, manager, impiegati, consulenti di: Hotel, Resort, Ville, Dimore Storiche, Relais, Country House, Agriturismi, Villaggi, Camping, Glamping, Bed&Breakfast, Affittacamere, Case Vacanza, Ostelli, SPA-Terme.

 

Gli addetti ai lavori potranno visitare il Salone Espositivo per incontrare le aziende e partecipare ai Seminari di aggiornamento e di formazione eagli Incontri professionali su tematiche di interesse.

 

Le Aziende rispondono ai seguenti settori merceologici: abbigliamento professionale; certificazioni, consulenza strategica, formazione; design e complementi d'arredo per interno ed esterno; elettrodomestici, elettronica professionale e climatizzazione; food & beverage; gestori telefonici, telefonia fissa e mobile, impianti audiovisivi e wifi; materiali per l'edilizia; piattaforme di booking engine e CRO Central Reservation Office, revenue management; progettazione e realizzazione interni, riqualificazioni; pulizia, lavanderia e sanificazione, disinfestazione; servizi energetici; tecnologie hardware e software di gestione; web advertising, web marketing e web design.

 

I numeri di questa edizione: 48 Espositori provenienti da tutta Italia (Campania, Lombardia, Marche, Piemonte, Puglia, Sicilia, Toscana, Veneto), 40 Seminari e Incontri con 120 relatori.

 

La dichiarazione di Ugo Picarelli, Fondatore e Direttore di HospitalitySud

Una opportunità unica con una offerta espositiva variegata con relatori di prestigio e architetti internazionali, un evento unico nel Sud Italia quale appuntamento dedicato al mondo dell'ospitalità sia alberghiera che extralberghiera, rivolto ai titolari di strutture, ai manager, ai direttori, alle diverse figure professionali che gravitano nel settore dell'ospitalità, interessati al segmento dedicato ai prodotti delle diverse aree merceologiche, ma anche ai servizi legati alla rete, ai social e alla innovazione tecnologica, dalla fornitura di reti, alla gestione o il posizionamento sul web, la disintermediazione, così come sono preziose le figure dei consulenti, quali commercialisti, ingegneri, architetti e interior designer solo per citare qualche esempio, o il recruitment del personale. HospitalitySud è un momento importante tra gli albergatori e i servizi, perché è una opportunità di incontrare esperti per risolvere la gestione del quotidiano delle nostre strutture e rende la manifestazione completa. Occorrono competenze specifiche del personale, sempre più attenzione verso i servizi offerti, valorizzazione delle eccellenze locali come elementi distintivi del territorio.

L'hotellerie e l'extralberghiero registrano un aumento di domande, sia interne che internazionali, con un cliente sempre più attento ed esigente in materie come l'etica sociale, l'impatto zero e le tecnologie. Il turismo italiano deve quindi essere all'altezza delle destinazioni competitor per non rincorrere l'onda della contemporaneità, ma anzi cavalcarla, deve adoperarsi sempre di più anche per riqualificare le strutture e portarle agli standard europei e mondiali.

Cura del dettaglio, innovazione tecnologica e strutturale, ecosostenibilità e accessibilità sono i must richiesti dai clienti, sia italiani che stranieri; soprattutto le generazioni più giovani, dai Millenials ai Nativi Digitali, si aspettano che i servizi siano pensati secondo i valori del risparmio energetico, che le strutture siano immediatamente fruibili all'insegna della massima inclusione possibile sia verso l'utente che verso i dipendenti fragili, che sia evidente la politica del plastic-free e che l'internet delle cose agevoli il soggiorno con prestazioni smart ed easy.

Dal confronto e dall'ascolto reciproco che direttori d'albergo, titolari, manager, consulenti e personale possono accrescere più velocemente competenze e visione.

Il mercato immobiliare alberghiero in Italia, oggi, è molto vitale, con investimenti record da parte di soggetti stranieri. Ciò è dovuto principalmente all'aumento costante delle presenze di turisti in Italia, di cui la metà internazionali. Rispetto alle altre nazioni europee, però, la penetrazione delle grandi catene si concentra nel segmento del lusso.

Per quanto riguarda la Campania, la prossima apertura dell'Aeroporto di Salerno rappresenterà una grande opportunità di crescita per il territorio regionale, ma soprattutto per la splendida Costa del Cilento, ma anche per le aree interne fino alla costa tirrenica della Basilicata.

Il boom turistico di Napoli e la crescita dei flussi nell'intera regione rendono interessanti gli investimenti nell'alberghiero e in altre attività turistiche, ristorazione in primis. I turisti, che stanno scoprendo la nostra regione o che vi stanno tornando, richiedono servizi di qualità e, talvolta, di eccellenza. Su questo l'offerta alberghiera è ancora inferiore alla domanda e quindi notevoli sono le opportunità di investimento.

Napoli, la sua provincia e la regione stanno vivendo un momento di trend positivo, di crescita felice, che deve tradursi in una consapevolezza da parte degli addetti ai lavori che bisogna mantenere il livello alto dove c'è e migliorare sempre più le strutture esistenti con la valorizzazione di spazi anche con restyling e ristrutturazioni dove è necessario.

In questo processo sono coinvolti diversi attori in ciascun livello, dagli imprenditori proprietari di hotel e strutture extralberghiere ai consulenti che devono individuare soluzioni innovative siano esse magari relative alla fruizione di spazi, ma anche agevolazioni fiscali e possibilità di ottenere finanziamenti. Poi c'è il personale che si richiede sia sempre più specializzato, bisogna essere competitivi sui servizi offerti e qui penso al settore food e ristorazione, a partire dalla prima colazione, un biglietto da visita per molte location, forti anche di sale destinate al breakfast panoramiche o di design.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

HospitalitySud: 21 e 22 febbraio a Napoli si incontrano gli operatori dell’hotellerie e dell’extralberghiero HospitalitySud: 21 e 22 febbraio a Napoli si incontrano gli operatori dell’hotellerie e dell’extralberghiero
HospitalitySud: 21 e 22 febbraio a Napoli si incontrano gli operatori dell’hotellerie e dell’extralberghiero HospitalitySud: 21 e 22 febbraio a Napoli si incontrano gli operatori dell’hotellerie e dell’extralberghiero
HospitalitySud: 21 e 22 febbraio a Napoli si incontrano gli operatori dell’hotellerie e dell’extralberghiero HospitalitySud: 21 e 22 febbraio a Napoli si incontrano gli operatori dell’hotellerie e dell’extralberghiero

rank: 109521105

Economia e Turismo

Positano, il segreto del successo della città verticale svelato da Vito Cinque

Questa mattina, le telecamere del TG5 si sono accese su uno degli angoli più suggestivi della Costiera Amalfitana: Positano. I giornalisti di Canale 5 sono giunti nella perla glamour della Divina per documentare la bellezza che ogni anno attira migliaia di turisti da tutto il mondo. In ogni scorcio di...

Al via sabato 6 luglio i saldi estivi, Confesercenti Campania: «Spesa pro capite di 107 euro, giro d’affari di 400 milioni grazie anche ai turisti»

Partono sabato 6 luglio i saldi estivi in Campania. Secondo le stime del Centro Studi di Confesercenti Campania poco più del 50% dei consumatori campani ha intenzione di spendere in questi due mesi di sconti. Ovvero 2.9 milioni di cittadini sui 5.5 della nostra regione. Le aspettative di spesa, seppur...

Il Santuario di Santa Maria del Bando ad Atrani vince il Travellers' Choice Awards 2024

Il Santuario di Santa Maria del Bando ad Atrani ha conquistato, per il terzo anno consecutivo, il prestigioso premio Travellers' Choice Awards assegnato da Tripadvisor. Questo riconoscimento rappresenta un traguardo significativo, frutto dei sacrifici e dell'impegno costante di tutti i collaboratori...

All'Anantara Convento di Amalfi Grand Hotel una stagione estiva all’insegna della bellezza, del benessere e del buon cibo

È appena iniziata la seconda stagione estiva di Anantara Convento di Amalfi Grand Hotel, iconico edificio situato in una location d'eccezione, un convento dei Cappuccini risalente al XIII secolo a picco sulla scogliera Amalfitana, che a un anno dall'apertura - con la nuova direzione della General Manager...

Turismo: il Comune di Camerota aderisce a Cilento Autentico DMO

Il Comune di Camerota, attraverso una propria delibera di Giunta, ha ufficialmente aderito a Cilento Autentico DMO (Destination Management Organization), unendosi agli altri Comuni già parte di questa iniziativa dedicata alla promozione del territorio cilentano. Questa nuova adesione rappresenta un'importante...