Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

Ultimo aggiornamento 7 secondi fa S. Foca martire

Date rapide

Oggi: 5 marzo

Ieri: 4 marzo

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il portale online della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi Il portale online della Costa d'Amalfi

Pasticceria Pansa di Amalfi augura a tutti i nostri lettori Buona Pasqua e ricorda che sono aperte le vendita per i suoi dolci della tradizioneConnectivia Fibra diretta e soluzioni tecnologiche avanzate per la tua azienda o la tua Sal De Riso Costa d'Amalfi, il sito ufficiale del Maestro Pasticciere membro e presidente dell'Accademia Maestri Pasticceri Italiani (AMPI) Prima Cotta, Caseificio "La Tramontina" - Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàPasticceria Gambardella a Minori, il gusto della tradizione in Costiera AmalfitanaSupermarket e Supermercati Netto, la convenienza a portata di clickHotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad AmalfiMaurizio Russo liquorificio e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' TirreniHotel Marina Riviera, Albergo 4 Stelle Superior, Leisure Lifestyle Hotel in Amalfi, Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel

Tu sei qui: Cultura"Un'Estate da RE", a Caserta inaugurata l'VIII edizione con un omaggio a Vanvitelli

Casa Angelina, Ospitalità di lusso e Boutique Hotel in Costiera AmalfitanaGranato Caffè, il più buono che c'è. In Costiera Amalfitana a Maiori, Conca dei Marini, Ravello, Amalfi e PositanoPietra di Luna Hotel a Maiori in Costiera AmalfitanaEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiPalazzo don Salvatore Amalfi, Costiera Amalfitana, Dimore storiche, Exclusive AccommodationCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoRistorante Masaniello a Maiori, Cucina Tipica e raffinata in Corso ReginnaPositano Destination, Your private taxi on the Amalfi Coast, Excursions, Tours Amalfi Boats Costiera Amalfitana, Charter, Noleggio imbarcazioni, Luxury Boats, Positano, Li Galli, Capri, EscursioniFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiProvoloncino Amalfitano, con scorzette di Limone Costa d'Amalfi IGP firmato "la Tramontina"Amalfi Charter, prenota la tua escursione via mare in Costiera AmalfitanaAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaIl Limone IGP Costa d'Amalfi Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto

Sal De Riso augura a tutti i nostri lettori Buona e Serena Pasqua e ricorda che sono disponibili i dolci della Pasqua in tutte le migliori gastronomie e sullo Shop on line www.salderisoshop.com

Cultura

Caserta, Campania, Reggia, musica, spettacolo, Vanvitelli

"Un'Estate da RE", a Caserta inaugurata l'VIII edizione con un omaggio a Vanvitelli

Nella Cappella Palatina è andato in scena “Vanvitelli all’opera” con Mariano Rigillo, Enzo Salomone, l’Orchestra del “Verdi” di Salerno e la partecipazione straordinaria del baritono Bruno de Simone. Lo spettacolo, trasmesso in diretta streaming sull’Ecosistema digitale per la cultura della Regione Campania, è online sui canali social della rassegna estiva di musica e danza

Inserito da (PNo Editorial Board), venerdì 14 luglio 2023 19:30:34

L'intervista impossibile di Franco Zeffirelli a Luigi Vanvitelli ha inaugurato ieri sera l'VIII edizione di Un'Estate da RE. Nella suggestiva Cappella Palatina della Reggia di Caserta, progettata dal grande architetto, gli attori Mariano Rigillo ed Enzo Salomone hanno dato vita a "Vanvitelli all'Opera", spettacolo inedito e fuori dall'ordinario, accompagnati dalle musiche settecentesche dell'Orchestra Filarmonica "Giuseppe Verdi di Salerno" diretta da Giuseppe Galiano, le voci soliste del sopranista Angelo Giordano, del tenore Lorenzo Martelli e della soprano Marilena Ruta, con la partecipazione straordinaria di Bruno de Simone. L'evento, trasmesso in live streaming sull'Ecosistema digitale per la cultura della Regione Campania, è tutt'ora visibile sui canali social di Un'Estate da RE (www.facebook.com/unestatedare).

 

Nell'anniversario della morte di Vanvitelli e nel centenario della nascita di Zeffirelli, Un'Estate da RE ha voluto onorare i due artisti nello stile delle famose "interviste impossibili" radiofoniche, «un omaggio doveroso al padrone di casa, visto il luogo in cui ci troviamo - ha ricordato l'autore del testo, Stefano Valanzuolo - che però usa la musica come angolo visuale per penetrare all'interno di questo mondo, svelando quei rapporti tra musica e architettura che non sono neanche poi così reconditi. Per movimentare il racconto e non renderla una conferenza "colta", ho immaginato la formula dell'intervista impossibile, storico format radiofonico e poi letterario che movimenta l'azione creando un incontro surreale tra persone e artisti di epoche differenti, e una sorta di corto circuito che porta a situazioni paradossali e anche divertenti. Tutto ciò che abbiamo raccontato è vero e documentato dalle lettere di Vanvitelli e dalle interviste di Zeffirelli, l'altro protagonista di questo spettacolo nel centenario della sua nascita».

 

Il testo si è avvalso delle scelte musicali di Eugenio Ottieri, che selezionano negli ascolti proposti le grandi passioni musicali dell'illustre architetto nella Napoli dei suoi anni e hanno consentito al pubblico presente in sala (e a quanti hanno seguito l'evento in diretta streaming) di «entrare in una dimensione, un'atmosfera che si registrava in quell'epoca nei teatri - ha spiegato Ottieri - dal punto di vista del canto e delle musiche proposte, grazie ai giudizi dello straordinario architetto che ci hanno guidato nella scelta dei brani musicali. Abbiamo cercato di collegare a questa intervista impossibile uno sfondo sonoro che fosse in grado di sottolineare le sue passioni, rintracciando autori ed esecutori che facevano parte dell'immaginario dell'architetto che non era secondario alle sue passioni lavorative».

 

Artisti di epoche diverse uniti, in questo caso, dalla passione per il bello e per il teatro musicale. Vanvitelli e Zeffirelli hanno scambiato osservazioni, pettegolezzi, idee sui legami intriganti che collegano musica, scena e architettura, regalando aneddoti e notizie su un periodo storico rigoglioso. Il tutto su uno sfondo sonoro reso pertinente e affascinante dalla riproposta di brani a tema, riconducibili ad autori e titoli legati alla cultura musicale di matrice napoletana. «Un progetto originale che ha visto l'accostarsi insolito e inconsueto tra cantati lirici e attori, quasi a rompere quel concetto di compartimenti stagni tra interpreti dell'arte - ha dichiarato Bruno de Simone, prolificointerprete del genere con le sue ventidue opere del Settecento cantate -. Un progetto encomiabile che accende un faro sul Settecento napoletano operistico, un po' troppo trascurato negli ultimi anni».

 

«Ringrazio la Regione Campania che ha condiviso l'opportunità di aprire la rassegna di Un'Estate da Re di quest'anno con "Vanvitelli all'opera", il giusto tributo al Maestro - ha dichiarato Tiziana Maffei, direttore della Reggia di Caserta -. Attraverso l'escamotage di un'impossibile intervista dell'artista toscano Franco Zeffirelli, si sono riuscite a raccontare le vicende dell'uomo, le sue passioni e le sue sofferenze, ma anche la cultura dell'epoca che permea l'artista. Un'occasione per avviare nuovi possibili percorsi di ricerca e comunicazione dell'incredibile ingegnoso autore della Meraviglia della Reggia di Caserta».

 

Nella Cappella Palatina si è quindi potuto assistere al ritratto di un architetto visionario e geniale quale fu Vanvitelli, «un omaggio "necessario" - ha sottolineato Pantaleone Annunziata, Amministratore unico della Scabec - con cui apriamo l'ottava edizione di Un'Estate da RE, che vede la Regione Campania protagonista di una serie di importanti eventi che interessano la città di Caserta e che richiamano pubblico e turisti da tutta Italia. Dopo questa anteprima, ci prepariamo a ospitare nei cortili della Reggia grandi artisti internazionali».

 

Un'Estate da RE - rassegna programmata e finanziata dalla Regione Campania (fondi POC 2014-2020), organizzata e promossa dalla Scabec in collaborazione con il Ministero della Cultura, la Direzione della Reggia di Caserta, il Comune di Caserta e il Teatro Municipale "Giuseppe Verdi" di Salerno, con la direzione artistica del Maestro Antonio Marzullo - tornerà infatti sabato 22 luglio alle ore 21.00 con il Gala Roberto Bolle and Friends prodotto da ARTE DANZA SRL,il 24 e 25 luglio con doppio concerto di Zucchero "Sugar" Fornaciari e il 3 agosto con Plácido Domingo e altre grandi stelle internazionali della musica.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

"Un'Estate da RE", a Caserta inaugurata l'VIII edizione con un omaggio a Vanvitelli
"Un'Estate da RE", a Caserta inaugurata l'VIII edizione con un omaggio a Vanvitelli
"Un'Estate da RE", a Caserta inaugurata l'VIII edizione con un omaggio a Vanvitelli
"Un'Estate da RE", a Caserta inaugurata l'VIII edizione con un omaggio a Vanvitelli
"Un'Estate da RE", a Caserta inaugurata l'VIII edizione con un omaggio a Vanvitelli
"Un'Estate da RE", a Caserta inaugurata l'VIII edizione con un omaggio a Vanvitelli
"Un'Estate da RE", a Caserta inaugurata l'VIII edizione con un omaggio a Vanvitelli
"Un'Estate da RE", a Caserta inaugurata l'VIII edizione con un omaggio a Vanvitelli
"Un'Estate da RE", a Caserta inaugurata l'VIII edizione con un omaggio a Vanvitelli

rank: 101224104

Cultura

Il museo archeologico di Stabia si amplia: ieri l'inaugurazione del nuovo allestimento alla presenza del ministro Sangiuliano

l Museo Archeologico di Stabia Libero d'Orsi riapre al pubblico il 6 marzo nel suo rinnovato allestimento, con un percorso ampliato, depositi visitabili e scuola di formazione e digitalizzazione. All'inaugurazione del nuovo percorso museale assieme al Ministro della Cultura Gennaro Sangiuliano, sono...

"L'arte tra Realtà e Finzione", inaugurata mostra a Vietri sul Mare: in aula consiliare fino al 12 marzo

Inaugurata ieri, 3 marzo, la mostra "L'arte tra Realtà e Finzione", realizzata dall'Associazione Socio-Culturale Napoli Nostra nella meravigliosa aula consiliare di Vietri sul Mare. La mostra, che riunisce opere ed artisti da varie parti del mondo, è a tema libero a tutela della "completa libertà di...

Castellammare di Stabia, oggi inaugurazione ampliamento e nuovo allestimento Museo "D'Orsi"

Oggi pomeriggio, lunedì 4 marzo 2024 (ore 15), a Castellammare di Stabia (Na), alla Reggia di Quisisana (viale Ippocastani), si svolgerà l'inaugurazione del nuovo allestimento del Museo Archeologico di Stabia "Libero D'Orsi", che riapre, a partire da martedì 6 marzo, con un percorso ampliato, depositi...

Il Ministero della Cultura celebra l'8 marzo con l'ingresso gratuito per le donne nei musei statali

Venerdì 8 marzo, su proposta del Ministro della Cultura, Gennaro Sangiuliano, l'ingresso per le donne in musei, parchi archeologici, complessi monumentali, castelli, ville e giardini storici e altri luoghi della cultura statali sarà gratuito. Numerose iniziative sono state organizzate per sensibilizzare...

A Cava de' Tirreni il Premio letterario Com&Te giunge alla XV edizione: 8 marzo si parla di amore, fragilità e violenza

Al via il prossimo venerdì 8 marzo, Giornata internazionale della donna, alle ore 18, presso l'Holiday Inn di Cava de' Tirreni, la XV edizione della rassegna letteraria Premio Com&Te, riservata alla saggistica e alla narrativa che richiamano la tragedia di un fenomeno devastante qual è il femminicidio...

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.