Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

Ultimo aggiornamento 5 ore fa S. Lanfranco martire

Date rapide

Oggi: 23 giugno

Ieri: 22 giugno

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il portale online della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi Il portale online della Costa d'Amalfi

Pasticceria Pansa, una dolce storia lunga due secoliPasticceria Gambardella a Minori, il gusto della tradizione in Costiera AmalfitanaCaseificio "La Tramontina" - Prima Cotta, la Mozzarella di Bufala Campana fuori dal coro. Caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàConnectivia Fibra diretta e soluzioni tecnologiche avanzate per la tua azienda o la tua Supermarket e Supermercati Netto, la convenienza a portata di clickSal De Riso Costa d'Amalfi, acquista i dolci del maestro pasticcere più amato d'Italia sul sito ufficiale Sal De Riso ShopHotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad AmalfiMaurizio Russo liquori e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' Tirreni. Elisir di Limone, il Limoncello di Maurizio Russo, è realizzato esclusivamente con limone IGP della Costa d'Amalfi Hotel Marina Riviera, Albergo 4 Stelle Superior, Leisure Lifestyle Hotel in Amalfi, Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel

Tu sei qui: CulturaAtrani, Museo a cielo aperto: l'Arte racconta l'anima del Borgo

Villa Romana Hotel & SPA Minori Amalfi Coast ItalyCasa Angelina, Ospitalità di lusso e Boutique Hotel in Costiera AmalfitanaGranato Caffè, il più buono che c'è. In Costiera Amalfitana a Maiori, Conca dei Marini, Ravello, Amalfi e PositanoPietra di Luna Hotel a Maiori in Costiera AmalfitanaEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiPalazzo don Salvatore Amalfi, Costiera Amalfitana, Dimore storiche, Exclusive AccommodationCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoRistorante Masaniello a Maiori, Cucina Tipica e raffinata in Corso ReginnaPositano Destination, Your private taxi on the Amalfi Coast, Excursions, Tours Amalfi Boats Costiera Amalfitana, Charter, Noleggio imbarcazioni, Luxury Boats, Positano, Li Galli, Capri, EscursioniFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiProvoloncino Amalfitano, con scorzette di Limone Costa d'Amalfi IGP firmato "la Tramontina"Amalfi Charter, prenota la tua escursione via mare in Costiera AmalfitanaAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaIl Limone IGP Costa d'Amalfi Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto

Cultura

Atrani, Costiera Amalfitana, Cultura, Territorio, Paesaggio, Natura

Atrani, Museo a cielo aperto: l'Arte racconta l'anima del Borgo

Il Museo open air coinvolge molti luoghi del borgo, a partire dalla Casa della Cultura destinata a diventare residenza per artisti e che già ospita un’opera di Francesco Mangieri.

Inserito da (Admin), domenica 14 maggio 2023 12:22:26

Come un sipario che si alza sulla meraviglia: così i pannelli in ceramica Atrani Rinata di Manuel Cargaleiro e Nel blu profondo di Clara Garesio, installati all'ingresso di piazza Umberto I assieme a I profeti di Francesco Mangieri, svelano l'inizio di un viaggio che attraversa e rinnova, grazie all'arte, la storia e la memoria del borgo più piccolo d'Italia.

Un viaggio tra forme e colori che prosegue su Viale delle Metamorfosi, con le panchine ispirate alle geometrie di Escher di Lucio Liguori, mentre da una delle arcate che dalla piazzetta aprono sul mare La Resilienza del maestro Giuseppe Pirozzi ricorda Francesca Mansi e la capacità del borgo di ritrovare se stessa dopo la tragedia del 9 settembre 2010. A fare da cornice, tra cielo e mare, cinque vasi di L. Liguori (Un mare di alici), F. Raimondi (Sirene di Atrani), V. Caruso (Fondali), S. Mautone (Onda lunga), P. Liguori (Blu infinito) che raccontano il simbiotico rapporto di Atrani con il suo elemento naturale: l'acqua.

Piazza Umberto I accoglie, con il canto ammaliante della Sirena di F. Raimondi, le fioriere d'autore (5 già installate, 2 in fase di completamento) di V. Caruso, A. D'Angelo, A. Mautone, S. Sorrentino, F. Raimondi, M. D'Acunto, L. Liguori; in via F. M. Pansa le anfore di Lucio Liguori aprono invece lo sguardo sullo scorcio forse più famoso del borgo: quello della collegiata di S. Maria Maddalena, a picco sul mare.

Tutti i supporti delle opere on the road nascono dall'estro del maestro fabbro Giovanni Spada.

Il viaggio dentro l'anima del borgo continua "Sulle orme di Escher" con una serie di opere che, con linguaggi artistici diversi, omaggiano il litografo tedesco partendo da via M. Buonocore fino al vicolo a Y, all'incrocio tra Via Carmine e Via Monastero; proprio uno dei luoghi che ispirarono, durante uno dei suoi soggiorni ad Atrani, una celebre opera dell'artista (Sorrentino, Autuori, Caruso, Cicalese, D'Alessandro, Ferrigno, Gambone, D. Liguori, L. Liguori, P. Liguori, Marchi, Mautone, Morini, Raimondi, Ronca, Salsano, Sanchez, Sandulli, Sasaka, Silvestri, Spataro, Vassallo).

Il Museo open air coinvolgerà ancora altri luoghi del borgo, a partire dalla Casa della Cultura destinata, nelle intenzioni dell'Amministrazione, a diventare residenza per artisti e che già ospita un'opera di Francesco Mangieri. Qui è iniziata l'installazione del pannello ceramico di A. Mautone Cultura, di cui a breve è previsto il completamento. E proprio di fronte, su una parete della Casa Comunale, troverà spazio un'altra perla: Sii il mondo in cui vuoi vivere, l'opera di F. Pirozzi ispirata a Gandhi.

"Il progetto del Museo Open Air nasce da una visione dell'arte che vuole farsi vita, quotidianità. Le installazioni raccontano la verità, il senso e l'identità dei luoghi antichi del borgo attraverso un atto creativo che non è soltanto estetico: si fa, allo stesso tempo, memoria e futuro" spiega il direttore artistico Rino Mangieri. "Sarà Atrani, attraverso le opere, ad andare incontro allo spettatore, e non viceversa, come avviene nei tradizionali musei al chiuso. Questo, oltre a ribadire che l'arte deve essere gratuita ed accessibile a tutti, darà la possibilità ad ospiti e residenti di fruire e vivere gli spazi pubblici in maniera completamente diversa dall'ordinario. L'arte non come semplice ornamento urbano, insomma, ma apertura verso qualcosa di più profondo: il senso stesso del nostro sentire e abitare un luogo."

"Sono particolarmente orgoglioso di presentare questo ambizioso progetto, che abbiamo portato avanti con grande determinazione e impegno. Ringrazio tutti gli artisti che hanno contribuito con le loro opere e Rino Mangieri, instancabile ed ostinato nel realizzare tutto questo" chiosa l'assessore alla cultura Michele Siravo.

"Grazie all'impegno dell'Amministrazione Comunale, e al supporto dei fondi PNRR, a breve verrà avviata la realizzazione di un catalogo digitale e di una mappa interattiva che permetterà di scoprire ogni opera presente nel percorso diffuso delle installazioni. Sono inoltre previsti finanziamenti specifici per la manutenzione e l'ampliamento del patrimonio artistico, così come per lo sviluppo di un'App dedicata. Rendere Atrani un Museo Open Air è il simbolo della determinazione a preservare il valore del nostro patrimonio identitario rinnovando in maniera sempre nuova, come solo l'arte riesce a fare, il legame tra memoria e modernità."

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank: 100222107

Cultura

Atrani, stasera la “Fiera del Libro…in riva al mare” e il reading “Poeti…d’amore”

Le Notti del Libro e dei Festival chiudono stasera, sabato 22 giugno, la terza settimana della diciottesima edizione di ..incostieraamalfitana.it Festa del Libro in Mediterraneo. Appuntamento sul Viale della Metamorfosi di Atrani con inizio alle ore 19, quando sarà inaugurata la "Fiera del Libro...in...

I bambini inaugurano il Pompeii Children's Museum piantumando un noce

"Un museo o un parco archeologico che vuole essere un'istituzione grande e seria, deve pensare a un'offerta per i più piccoli, che vanno accolti con lo stesso rispetto e la stessa attenzione degli adulti. Oggi lo stiamo facendo, con la creazione di questo spazio e con l'idea di pensare sempre più a iniziative...

Antonio Scurati nominato Cavaliere dell’Ordine delle Arti e delle Lettere: le congratulazioni del Sindaco di Ravello

"Congratulazioni ad Antonio Scurati, insignito in Francia dell'onorificenza di Cavaliere dell'Ordine delle Arti e delle Lettere, per il suo impegno civile di scrittore. Un riconoscimento meritato per uno scrittore che, come sottolineato dal ministro della Cultura francese, Rachida Dati, scruta il passato...

Mercoledì 19 giugno ultima tappa a Salerno per la 18esima edizione di ..incostieraamalfitana.it

Ultima tappa a Salerno mercoledì 19 giugno per la 18esima edizione di ..incostieraamalfitana.it Festa del Libro in Mediterraneo. Sarà lo Yachting Club ad ospitare il salotto letterario per gli autori in concorso per le due sezioni del Premio costadamalfilibri, "Narrativa/Saggistica/Antologie" e "Giallo/Noir",...

Monti Lattari, 21 e 22 giugno tra Napoli e Agerola le Giornate di Studio del Centro di Cultura e Storia Amalfitana

Il Centro di Cultura e Storia Amalfitana, in collaborazione con la Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per l'area metropolitana di Napoli e il Comune di Agerola, organizza le Giornate di Studio "I Monti Lattari tra storia, architettura e archeologia". L'evento si terrà tra Napoli e Agerola...

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.