Ultimo aggiornamento 2 ore fa S. Lorenzo da Brindisi

Date rapide

Oggi: 21 luglio

Ieri: 20 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Ravello Festival 2024 - dal 30 giugno al 25 agosto la 72esima edizione del Festival della Musica in Costa d'Amalfi

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il portale online della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi Il portale online della Costa d'Amalfi

Pasticceria Pansa, una dolce storia lunga due secoliPasticceria Gambardella a Minori, il gusto della tradizione in Costiera AmalfitanaCaseificio "La Tramontina" - Prima Cotta, la Mozzarella di Bufala Campana fuori dal coro. Caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàConnectivia Fibra diretta e soluzioni tecnologiche avanzate per la tua azienda o la tua Supermarket e Supermercati Netto, la convenienza a portata di clickSal De Riso Costa d'Amalfi, acquista i dolci del maestro pasticcere più amato d'Italia sul sito ufficiale Sal De Riso ShopHotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad AmalfiMaurizio Russo liquori e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' Tirreni. Elisir di Limone, il Limoncello di Maurizio Russo, è realizzato esclusivamente con limone IGP della Costa d'Amalfi Hotel Marina Riviera, Albergo 4 Stelle Superior, Leisure Lifestyle Hotel in Amalfi, Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel

Tu sei qui: CulturaAl Museo Archeologico Virtuale di Ercolano aumentano le opere in mostra

Villa Romana Hotel & SPA Minori Amalfi Coast ItalyCasa Angelina, Ospitalità di lusso e Boutique Hotel in Costiera AmalfitanaGranato Caffè, il più buono che c'è. In Costiera Amalfitana a Maiori, Conca dei Marini, Ravello, Amalfi e PositanoPietra di Luna Hotel a Maiori in Costiera AmalfitanaEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiPalazzo don Salvatore Amalfi, Costiera Amalfitana, Dimore storiche, Exclusive AccommodationCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoRistorante Masaniello a Maiori, Cucina Tipica e raffinata in Corso ReginnaPositano Destination, Your private taxi on the Amalfi Coast, Excursions, Tours Amalfi Boats Costiera Amalfitana, Charter, Noleggio imbarcazioni, Luxury Boats, Positano, Li Galli, Capri, EscursioniFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiProvoloncino Amalfitano, con scorzette di Limone Costa d'Amalfi IGP firmato "la Tramontina"Amalfi Charter, prenota la tua escursione via mare in Costiera AmalfitanaAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaIl Limone IGP Costa d'Amalfi Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto

Cultura

Fondazione CIVES/MAV Museo Archeologico Virtuale di Ercolano

Al Museo Archeologico Virtuale di Ercolano aumentano le opere in mostra

Grazie all’ultima donazione dell’artista Mariangela Calabrese cresce ancora la collezione del MAV

Inserito da (Admin), martedì 26 dicembre 2023 19:18:21

Alla presenza di Ciro Cacciola, Direttore del MAV, durante una breve ma significativa cerimonia, che ha permesso al pubblico presente di conoscere da vicino il significato e l'entità dell'opera, l'artista Mariangela Calabrese ha donato alla collezione del Museo il dipinto dal titolo "Arida irrompe e insidia a lungo la mente", un acrilico su tela 60x50, già in mostra nella collettiva "La fotografia dipinta", tenutasi negli spazi espositivi del MAV a cavallo dei mesi di ottobre e novembre 2023.

L'opera è una sorta di paesaggio della memoria la cui dimensione cromatica - gli accesi rossori dell'orizzonte e l'energia della terra brunita - rimanda fatalmente a quel "luogo tellurico" che sovrasta e conduce il tempo e la storia di questo straordinario territorio e delle sue genti. Mariangela Calabrese, salernitana di origine, è da anni impegnata in un percorso espositivo che la vede protagonista - con le sue opere - nei maggiori spazi museali italiani. Il MAV, "luogo" ideale di tutela della memoria mostra, con questa nuova acquisizione, un interesse sempre più marcato e partecipativo per i linguaggi del contemporaneo, come se un filo sottile ma imprescindibile legasse gli intenti e le voci di temporalità lontane. L'auspicio è che questo nuovo percorso possa arricchirsi, come ha sostenuto dal Direttore Ciro Cacciola, di nuove e inedite testimonianze artistiche.

La donazione della Calabrese "Arida irrompe e insidia a lungo la mente" segue quella delle tre opere dell'artista parigino Tristan Soler dal titolo "La femme du Vésuve", "L'oeil du cratère" e "De cendres et de glaise", donate dal Maestro alla conclusione della sua mostra al MAV "Visages Archeologiques" dello scorso giugno.

Le quattro opere, l'ultima di Mariangela Calabrese, e le tre di Tristan Soler si vanno ad aggiungere nel Salone d'ingresso del Museo, quello del botteghino, a quelle già presenti: "Le bocche di Vesevo" di Giovanni Mangiacapra, "Through" di Melania Acanfora e "79 d.C. #8" di Nicholas Tolosa che hanno dato seguito all'opera dell'artista Gennaro Regina che, per primo, dopo uno stage di formazione di pittura, ha voluto esporre, proprio lì, il suo lavoro "Rebirth", un acrilico su tela, dipinto su una carta geografica del XVIII secolo del golfo di Napoli di Antonio Rizzi Zannoni. "Sono tutti dipinti rappresentativi del Vesuvio e della nostra straordinaria storia. - ha ribadito con forza Luigi Vicinanza, Presidente della Fondazione CIVES/MAV di Ercolano - Arti visive e arte digitale trovano così al MAV di Ercolano la loro casa!"

Continua così nella bellezza e nell'inclusione la narrazione culturale del MAV/il Museo Archeologico Virtuale di Ercolano che, a poche centinaia di metri dagli scavi archeologici dell'antica Herculaneum, rappresenta un centro di cultura e di tecnologia applicata ai Beni Culturali e alla comunicazione tra i più all'avanguardia in Italia, grazie alla magia tecnologica dell'ultima versione MAV5.0 - Virtual multiReality, la più avanzata di sempre che, da ottobre 2019, ha rivoluzionato radicalmente il modo di vivere l'esperienza conoscitiva del viaggio virtuale nella vita e nello splendore delle principali aree archeologiche di Pompei, Ercolano, Baia, Stabia e Capri, per meglio comprenderne il passato e la bellezza, in un viaggio propedeutico alla visita ai siti archeologici en plein air del territorio campano.

La fruizione del museo MAV, grazie sempre all'iniziativa "Il MAV in esclusiva per te", tramite prenotazione dedicata, potrà sempre avvenire in esclusiva per gruppi organizzati di massimo 20 persone, ad un costo d'ingresso speciale, dal martedì alla domenica, con la sola raccomandazione di scaglionare le visite ogni ora.

L'area aperta al pubblico sarà il percorso museale, la sala per la visione del film in 3D sull'eruzione del Vesuvio e l'installazione olografica della Sirena digitale

Giorni e orari di apertura del MAV:

Il Museo sarà aperto dal martedì alla domenica dalle ore 10.00 alle ore 16.00 (ultimo ingresso).

È possibile effettuare la prenotazione e acquistare il biglietto on line a questo link: https://www.museomav.it/prodotto/ticket-mav/

Costo del biglietto d'ingresso Euro 10.00 adulto

Costo del biglietto d'ingresso Euro 8.00 under 18

Ingresso gratuito bambini fino ai 6 anni d'età

Per tutte le informazioni sul piano di accesso al museo si può consultare la pagina al link: https://www.museomav.it/piano-di-accesso/

Tutte le informazioni per la visita si trovano a questo link:https://www.museomav.it/visita/

MAV - MUSEO ARCHEOLOGICO VIRTUALE: www.museomav.it

Via IV Novembre, 44 - 80056 - Ercolano (NA)

Mail: info@museomav.it
Tel: 081/7776843 / 081/7776784

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank: 102927106

Cultura

Capitale italiana del Libro 2025, tra le città candidate anche Sorrento e Ischia

Il Ministero della Cultura comunica che sono 20 le città italiane ad aver inviato la candidatura per concorrere al titolo di Capitale italiana del Libro 2025. Il bando si è chiuso l'8 luglio scorso, data in cui i Comuni hanno inviato le domande corredate da dossier completi alla Direzione generale Biblioteche...

Minori, ad Alfonso Bottone laurea honoris causa in Diritto Internazionale

L'organizzazione di ..incostieraamalfitana.it annuncia il conferimento della Laurea Honoris Causa in Diritto Internazionale della Facoltà di Giurisprudenza della ISFOA Libera e Privata Università Internazionale ad Alfonso Bottone. A consegnare il prestigioso riconoscimento all'impegno e alla passione...

Vietri sul Mare, una serata magica con la Banda dell'Esercito Italiano. Omaggio a Pellegrino Caso

Il terzo appuntamento di "Vietri in Scena" ha portato l'eccellenza musicale, attraverso la grande musica classica. La Banda dell'Esercito Italiano, diretta dal Maggiore Antonella Bona, ha eseguito brani che hanno spaziato da Verdi a Puccini, passando da Reed, De Meij e Ponchielli, fino all'omaggio a...

Ad Ischia la mostra “Amare il Mare” dedicata a Ugo Marano, illustre figlio di Cetara

Dal 13 luglio (e fino al 30 settembre), il Castello Aragonese di Ischia ospita la mostra "Amare il Mare", un omaggio al genio eclettico di Ugo Marano. Conosciuto a livello mondiale come un artista unico nel suo genere, Marano ha sempre esplorato una vasta gamma di forme espressive, dagli scritti alla...

Ozi - La Voce della Foresta in anteprima al Giffoni Film Festival

Il Giffoni Film Festival, noto per la sua dedizione ai giovani e alla promozione di un cinema di qualità, accoglierà in anteprima mondiale il film d'animazione "Ozi - La Voce della Foresta" di Tim Harper. Questa 54° edizione del festival, che si terrà il 22 luglio, vedrà tra i protagonisti proprio il...