Ultimo aggiornamento 10 ore fa S. Arsenio diacono

Date rapide

Oggi: 19 luglio

Ieri: 18 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Ravello Festival 2024 - dal 30 giugno al 25 agosto la 72esima edizione del Festival della Musica in Costa d'Amalfi

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il portale online della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi Il portale online della Costa d'Amalfi

Pasticceria Pansa, una dolce storia lunga due secoliPasticceria Gambardella a Minori, il gusto della tradizione in Costiera AmalfitanaCaseificio "La Tramontina" - Prima Cotta, la Mozzarella di Bufala Campana fuori dal coro. Caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàConnectivia Fibra diretta e soluzioni tecnologiche avanzate per la tua azienda o la tua Supermarket e Supermercati Netto, la convenienza a portata di clickSal De Riso Costa d'Amalfi, acquista i dolci del maestro pasticcere più amato d'Italia sul sito ufficiale Sal De Riso ShopHotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad AmalfiMaurizio Russo liquori e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' Tirreni. Elisir di Limone, il Limoncello di Maurizio Russo, è realizzato esclusivamente con limone IGP della Costa d'Amalfi Hotel Marina Riviera, Albergo 4 Stelle Superior, Leisure Lifestyle Hotel in Amalfi, Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel

Tu sei qui: Cronaca“Sismabonus”, scoperta l’ennesima frode: sequestro per 800mila euro a Santa Maria Capua Vetere

Villa Romana Hotel & SPA Minori Amalfi Coast ItalyCasa Angelina, Ospitalità di lusso e Boutique Hotel in Costiera AmalfitanaGranato Caffè, il più buono che c'è. In Costiera Amalfitana a Maiori, Conca dei Marini, Ravello, Amalfi e PositanoPietra di Luna Hotel a Maiori in Costiera AmalfitanaEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiPalazzo don Salvatore Amalfi, Costiera Amalfitana, Dimore storiche, Exclusive AccommodationCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoRistorante Masaniello a Maiori, Cucina Tipica e raffinata in Corso ReginnaPositano Destination, Your private taxi on the Amalfi Coast, Excursions, Tours Amalfi Boats Costiera Amalfitana, Charter, Noleggio imbarcazioni, Luxury Boats, Positano, Li Galli, Capri, EscursioniFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiProvoloncino Amalfitano, con scorzette di Limone Costa d'Amalfi IGP firmato "la Tramontina"Amalfi Charter, prenota la tua escursione via mare in Costiera AmalfitanaAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaIl Limone IGP Costa d'Amalfi Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto

Cronaca

Sismabonus, frode, sequestro

“Sismabonus”, scoperta l’ennesima frode: sequestro per 800mila euro a Santa Maria Capua Vetere

Imprenditori edili, professionisti e tecnici avrebbero attestato, contrariamente al vero, anche attraverso false asseverazioni del rischio sismico, la demolizione di un immobile inesistente e la ristrutturazione di un complesso residenziale, a tutt’oggi mai realizzato, su un’area, tra l’altro, indisponibile, in quanto già sottoposta a sequestro per pregresse vicende giudiziarie.

Inserito da (PNo Editorial Board), giovedì 1 febbraio 2024 09:06:46

Califano Tailored Engineering - Rilievi tecnici, Rilievi architettonici di precisione, Cad, Rilievi Topografici, Foto aeree, Ortofoto, Nuovole di punti, Rilievi Tridimensionali

Ieri, 31 gennaio, militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Caserta hanno dato esecuzione al decreto di sequestro preventivo emesso dal G.I.P. presso il Tribunale di Santa Maria Capua Vetere, su conforme richiesta della Procura, per la somma complessiva di circa 800 mila Euro, avente ad oggetto i profitti illeciti derivanti dall'indebita compensazione di crediti di imposta maturati per effetto di interventi antisismici fittizi, sfruttando i benefici fiscali previsti dalla normativa del c.d. "Sismabonus", per gli edifici oggetto di intervento di ristrutturazione previa demolizione e successiva ricostruzione.

Secondo quanto già emerso ad ottobre 2023 dalle indagini condotte dal Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria della Guardia di Finanza di Caserta, sotto la direzione ed il coordinamento dei magistrati della Procura di Santa Maria Capua Vetere (Sezione reati economici), mediante un incrocio di dati e informazioni acquisite nel corso degli accertamenti, anche attraverso la consultazione della piattaforma P.ris.m.a.-Portale riscossione monitoraggi e applicazioni, era stato rilevato come imprenditori edili, professionisti e tecnici avrebbero attestato, contrariamente al vero, anche attraverso false asseverazioni del rischio sismico, la demolizione di un immobile inesistente e la ristrutturazione di un complesso residenziale, a tutt'oggi mai realizzato, su un'area, tra l'altro, indisponibile, in quanto già sottoposta a sequestro per pregresse vicende giudiziarie.


La truffa era stata architettata al fine di fruire indebitamente delle agevolazioni fiscali previste dalla normativa di settore nella successiva alienazione simulata tra una società e una cooperativa di comodo, entrambe riferibili ad un unico centro di interessi. I crediti maturati in maniera fittizia, secondo una prima ricostruzione, sono risultati ceduti, a titolo di parziale pagamento, dalla cooperativa acquirente alla stessa società venditrice, che, in parte, li ha utilizzati come "moneta fiscale" per il pagamento di debiti tributari e, in altra parte, li ha ceduti ad altri soggetti prevalentemente riconducibili sempre alla medesima "cabina di regia" che, a loro volta, hanno compensato, ceduto ovvero monetizzato il credito inesistente.

Al fine di evitare l'ulteriore circolazione ed utilizzo illecito dei crediti inesistenti ancora presenti nei cassetti fiscali di tutti i soggetti interessati, ad ottobre scorso, era stato disposto un altro sequestro per la somma complessiva di Euro 12.293.006,11. A seguito degli ulteriori approfondimenti investigativi, accertato il coinvolgimento nella frode di altre persone fisiche e giuridiche, che hanno compensato i crediti illecitamente acquisiti con i debiti effettivi verso il Fisco, si è addivenuti all'odierno sequestro di Euro 775.385,84.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

“Sismabonus”, scoperta l’ennesima frode: sequestro per 800mila euro a Santa Maria Capua Vetere<br />&copy; Guardia di Finanza “Sismabonus”, scoperta l’ennesima frode: sequestro per 800mila euro a Santa Maria Capua Vetere © Guardia di Finanza

rank: 10727104

Cronaca

Amalfi, blitz dei Carabinieri: scoperto lavoratore in nero in un cantiere edile a Lone

Nel corso di questa settimana i Carabinieri dell'Aliquota Operativa del NORM di Amalfi e del Nucleo Carabinieri Ispettorato del Lavoro di Salerno stanno svolgendo dei controlli mirati al contrasto del lavoro nero in Costiera Amalfitana. In particolare, nella giornata del 16 luglio, è stato controllato...

Positano, divieto di balneazione sulla spiaggia del Fornillo: ARPAC rileva enterococchi intestinali oltre il limite

Con un'apposita ordinanza sindacale, il 17 luglio, a Positano, è stato disposto il divieto di balneazione temporaneo nella Spiaggia del Fornillo. Il 15 luglio, infatti, gli esiti dei prelievi ARPAC hanno dato il valore di 782 n/100ml Enterococchi intestinali, su un limite di 200. Per questo, in attesa...

Le vittime dell’incidente sull’A2 erano gli avvocati Mario Valiante e Wilma Fezza: annullato spettacolo a Pellezzano

Nel maxi incidente di questa mattina, a Eboli, in autostrada, sono morti i noti avvocati Mario Valiante e Wilma Fezza, marito e moglie di Pellezzano, professionisti stimati e conosciuti, impegnati anche nell'associazionismo e nello sport. «È impossibile trovare le parole giuste per rappresentare il dolore...

Atrani: malore per un ragazzo in spiaggia, interviene medico in vacanza

Intorno alle 12:30 di oggi, si è verificata un'emergenza medica sulla spiaggia di Atrani. Un ragazzo ha accusato un malore improvviso mentre si trovava sull'arenile del borgo della Costiera Amalfitana. Fortunatamente, sulla spiaggia vi era un medico che si stava godendo una giornata di relax e che non...

Tragico incidente sull'A2 all'altezza di Eboli: due vittime e numerosi feriti, anche gravi

Un grave incidente stradale si è verificato questa mattina, 18 luglio, intorno alle 11, sull'autostrada A2, direzione sud, all'altezza dello svincolo per Eboli (Sa). L'incidente ha coinvolto otto veicoli, tra cui un camion, causando un bilancio drammatico: due vittime e numerosi feriti, alcuni dei quali...