Ultimo aggiornamento 7 ore fa S. Aurelio vescovo

Date rapide

Oggi: 20 luglio

Ieri: 19 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Ravello Festival 2024 - dal 30 giugno al 25 agosto la 72esima edizione del Festival della Musica in Costa d'Amalfi

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il portale online della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi Il portale online della Costa d'Amalfi

Pasticceria Pansa, una dolce storia lunga due secoliPasticceria Gambardella a Minori, il gusto della tradizione in Costiera AmalfitanaCaseificio "La Tramontina" - Prima Cotta, la Mozzarella di Bufala Campana fuori dal coro. Caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàConnectivia Fibra diretta e soluzioni tecnologiche avanzate per la tua azienda o la tua Supermarket e Supermercati Netto, la convenienza a portata di clickSal De Riso Costa d'Amalfi, acquista i dolci del maestro pasticcere più amato d'Italia sul sito ufficiale Sal De Riso ShopHotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad AmalfiMaurizio Russo liquori e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' Tirreni. Elisir di Limone, il Limoncello di Maurizio Russo, è realizzato esclusivamente con limone IGP della Costa d'Amalfi Hotel Marina Riviera, Albergo 4 Stelle Superior, Leisure Lifestyle Hotel in Amalfi, Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel

Tu sei qui: CronacaPositano, processo eredità Hotel Villa Franca: i chiarimenti dell'avvocato Pirolo contro le informazioni parziali divulgate dai media

Villa Romana Hotel & SPA Minori Amalfi Coast ItalyCasa Angelina, Ospitalità di lusso e Boutique Hotel in Costiera AmalfitanaGranato Caffè, il più buono che c'è. In Costiera Amalfitana a Maiori, Conca dei Marini, Ravello, Amalfi e PositanoPietra di Luna Hotel a Maiori in Costiera AmalfitanaEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiPalazzo don Salvatore Amalfi, Costiera Amalfitana, Dimore storiche, Exclusive AccommodationCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoRistorante Masaniello a Maiori, Cucina Tipica e raffinata in Corso ReginnaPositano Destination, Your private taxi on the Amalfi Coast, Excursions, Tours Amalfi Boats Costiera Amalfitana, Charter, Noleggio imbarcazioni, Luxury Boats, Positano, Li Galli, Capri, EscursioniFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiProvoloncino Amalfitano, con scorzette di Limone Costa d'Amalfi IGP firmato "la Tramontina"Amalfi Charter, prenota la tua escursione via mare in Costiera AmalfitanaAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaIl Limone IGP Costa d'Amalfi Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto

Cronaca

Positano, Costiera Amalfitana, Cronaca, Eredità, Contenziosi, Tribunale

Positano, processo eredità Hotel Villa Franca: i chiarimenti dell'avvocato Pirolo contro le informazioni parziali divulgate dai media

«La Corte di Appello di Salerno ha trasferito alla sezione civile, l’impugnazione proposta ai soli effetti risarcitori. In pratica la Corte, lungi dall’accogliere l’impugnazione della parte civile, si è limitata a ritenerla ammissibile, trasmettendo gli atti al Giudice competente.» ha dichiarato Gianpiero Pirolo

Inserito da (Admin), sabato 4 febbraio 2023 18:10:24

Califano Tailored Engineering - Rilievi tecnici, Rilievi architettonici di precisione, Cad, Rilievi Topografici, Foto aeree, Ortofoto, Nuovole di punti, Rilievi Tridimensionali

In Italia, come in molte altre parti del mondo, la stampa e i media hanno un ruolo importante nel coprire e discutere processi giudiziari. Spesso i dettagli dei processi vengono riportati sui giornali o trasmessi in televisione, dando alla pubblica opinione un'idea delle accuse e delle prove presentate in tribunale.

Tuttavia, la "consuetudine di dibattere dei processi sulla stampa" può avere anche alcuni svantaggi, come la possibilità che il pubblico abbia dei pregiudizi sul caso prima che sia stato raggiunto un verdetto giudiziario. Inoltre, la diffusione di informazioni incomplete o imprecise sulla stampa può influire sulla percezione della giustizia e della corretta amministrazione del processo.

Dopo l'articolo pubblicato oggi sull'edizione di Napoli de Il Mattino "Villa Franca, la guerra tra eredi passa in sede civile", a firma della giornalista Petronilla Carillo, interviene l'avvocato Gianpiero Pirolo.

Una battaglia legale che dura da anni, quella che vede contesa l'eredità dell'imprenditore Mario Russo, patron dell'Hotel Villa Franca. Con l'applicazione della riforma Cartabia si sposta in sede civile con gli atti trasmessi al giudice competente che dovrà decidere se accogliere o meno l'impugnazione al fine meramente risarcitorio.

Secondo l'avvocato Pirolo "la Corte di Appello di Salerno, aderendo ad un primo orientamento interpretativo della riforma cd. Cartabia, ha trasferito alla Corte di Appello di Salerno, sezione civile, l'impugnazione proposta dalla parte civile ai soli effetti risarcitori. La circostanza è processualmente neutra dal momento che la Corte, lungi dall'accogliere l'impugnazione della parte civile, si è limitata a ritenerla ammissibile, trasmettendo gli atti al Giudice competente. Questo l'unico fatto nuovo che non rappresenta alcuna riforma delle precedenti decisioni giurisdizionali al contrario di quanto potrebbe argomentarsi dalla lettura dell'articolo, infarcito di grossolane inesattezze giuridiche e fattuali."

L'avvocato di fatto contesta la pubblicazione di informazioni parziali.

"Dunque solo per amore di verità, - continua l'avvocato Pirolo - appare opportuno fare un breve resoconto delle vicende giudiziarie susseguenti alle azioni proposte dai presunti eredi Russo/Mandara.

- Il giudizio civile promosso per la querela di falso in relazione al testamento olografo è attualmente pendente in Cassazione (su ricorso presentato dalle presunte parti offese), dopo che la Corte di Appello ha rigettato la domanda per la insussistenza della prova circa la falsità dell'atto.

- In sede penale, il giudizio per la circonvenzione di incapace è stato dichiarato estinto per prescrizione prima ancora che avesse termine la istruzione dibattimentale dei testi dell'accusa.

- Il giudizio per il falso si è concluso con una assoluzione con formula piena (perché il fatto non sussiste, ex art.530, primo comma c.p.p.), poi oggetto di impugnazione ai soli effetti civili, come detto trasmessa alla Corte di Appello di Salerno che, sul punto, si è già pronunciata in favore delle Signore Russo Francesca e Taddeo Rosa.

Insomma, a fronte di un proliferare di iniziative giudiziarie (strumentalmente si sono scisse nelle diverse sedi competenti le medesime pretese risarcitorie delle due presunte persone offese) non vi è stato nessun procedimento definito con l'accoglimento delle infondate richieste.

"Nonostante la mia formazione professionale sia improntata alla difesa attraverso gli strumenti processuali (difesa nel processo, giammai dal processo) - conclude l'avvocato Pirolo - non potevo rimanere silente davanti ad una vergognosa campagna mediatica i cui fini, nemmeno tanto occulti, verranno stigmatizzati in tutte le sedi giudiziarie competenti."

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank: 103722101

Cronaca

Salerno, detenuto aggredisce compagno di cella con una lametta: l'uomo non ce l'ha fatta

Episodio choc nel carcere di Salerno, dove ieri sera - 18 luglio - un detenuto magrebino, armato di una lametta, ha aggredito e sgozzato un connazionale al culmine di una lite. L'aggressore, un 24enne, è stato prontamente bloccato dagli agenti della polizia penitenziaria. La vittima, un 30enne magrebino,...

Tentativi di truffe agli anziani in Costiera Amalfitana: prestare attenzione

I Carabinieri segnalano nuovi tentativi di truffe agli anziani in Costiera Amalfitana e invitano tutti i cittadini a prestare massima attenzione e a istruire gli anziani sui comportamenti da adottare per evitare di cadere in inganno. È importante evitare di fornire i propri dati al telefono e di aprire...

Lottizzazione abusiva, sequestro preventivo di due strutture turistiche ricettive a Capaccio Paestum

Nella mattina di oggi, 19 luglio, in una località costiera di Capaccio Paestum, i Carabinieri del Nucleo Investigativo di Salerno e del Nucleo Tutela del Patrimonio Culturale di Napoli hanno dato esecuzione a un decreto di sequestro preventivo, emesso dal Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale...

Maiori, si sporge troppo dal balcone di casa: giovane uomo salvato dai vicini

Momenti di forte tensione e preoccupazione a Maiori, in un quartiere delle zone alte, dove un giovane uomo ha tentato di togliersi la vita sporgendosi dal balcone della propria abitazione. Ad accorgersene i vicini di casa, che hanno sentito strani rumori e si sono affacciati, allertando immediatamente...

Furto alla Cappella San Nicola di Maiori: rubata la cassetta delle offerte

Un triste episodio ha colpito la comunità di Maiori. Ieri sera, 18 luglio, intorno alle 20, la cassetta contenente il ricavato delle offerte è stata rubata dalla Cappella San Nicola, situata all'inizio di via Casale dei Cicerali. L'atto è stato ripreso dalle telecamere di sicurezza presenti nella zona....