Ultimo aggiornamento 4 ore fa S. Arsenio diacono

Date rapide

Oggi: 19 luglio

Ieri: 18 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Ravello Festival 2024 - dal 30 giugno al 25 agosto la 72esima edizione del Festival della Musica in Costa d'Amalfi

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il portale online della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi Il portale online della Costa d'Amalfi

Pasticceria Pansa, una dolce storia lunga due secoliPasticceria Gambardella a Minori, il gusto della tradizione in Costiera AmalfitanaCaseificio "La Tramontina" - Prima Cotta, la Mozzarella di Bufala Campana fuori dal coro. Caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàConnectivia Fibra diretta e soluzioni tecnologiche avanzate per la tua azienda o la tua Supermarket e Supermercati Netto, la convenienza a portata di clickSal De Riso Costa d'Amalfi, acquista i dolci del maestro pasticcere più amato d'Italia sul sito ufficiale Sal De Riso ShopHotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad AmalfiMaurizio Russo liquori e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' Tirreni. Elisir di Limone, il Limoncello di Maurizio Russo, è realizzato esclusivamente con limone IGP della Costa d'Amalfi Hotel Marina Riviera, Albergo 4 Stelle Superior, Leisure Lifestyle Hotel in Amalfi, Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel

Tu sei qui: Chiesa13 luglio, Minori festeggia Santa Trofimena: fuochi a mezzanotte [PROGRAMMA]

Villa Romana Hotel & SPA Minori Amalfi Coast ItalyCasa Angelina, Ospitalità di lusso e Boutique Hotel in Costiera AmalfitanaGranato Caffè, il più buono che c'è. In Costiera Amalfitana a Maiori, Conca dei Marini, Ravello, Amalfi e PositanoPietra di Luna Hotel a Maiori in Costiera AmalfitanaEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiPalazzo don Salvatore Amalfi, Costiera Amalfitana, Dimore storiche, Exclusive AccommodationCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoRistorante Masaniello a Maiori, Cucina Tipica e raffinata in Corso ReginnaPositano Destination, Your private taxi on the Amalfi Coast, Excursions, Tours Amalfi Boats Costiera Amalfitana, Charter, Noleggio imbarcazioni, Luxury Boats, Positano, Li Galli, Capri, EscursioniFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiProvoloncino Amalfitano, con scorzette di Limone Costa d'Amalfi IGP firmato "la Tramontina"Amalfi Charter, prenota la tua escursione via mare in Costiera AmalfitanaAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaIl Limone IGP Costa d'Amalfi Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto

Chiesa

13 luglio, Minori festeggia Santa Trofimena: fuochi a mezzanotte [PROGRAMMA]

Inserito da (redazionelda), lunedì 8 luglio 2019 11:32:37

Sabato 13 luglio Minori festeggia Santa Trofimena, protettrice della Città del Gusto. Il legame che unisce il Popolo minorese alla Santa Patrona è molto profondo, rinsaldato, lo scorso anno, dalle straordinarie celebrazioni per il 225esimo anniversario dal ritrovamento delle Sacre Reliquie della Santa venuta dal mare. Un legame che ha sempre condizionato lo sviluppo e la crescita civile, sociale oltre che religiosa della Città di Minori.

È lecito, infatti, affermare che lo stesso sviluppo urbano della città sia stato fortemente condizionato dalla presenza sul territorio delle sacre spoglie: se nei primi secoli del medioevo, infatti, il centro urbano si sviluppava sulle colline a nord, luogo sicuro e facile da difendere dalle incursioni delle popolazioni barbare dell'età tardo-antica, a partire dal VII-VIII secolo, in concomitanza con l'arrivo delle reliquie di Santa Trofimena, lo sviluppo del tessuto urbano si è progressivamente spostato a valle, intorno alla chiesa eretta in suo onore.

La fonte storica dalla quale è possibile cogliere tutti questi dati è rappresentata dall'agiografia medievale scritta in suo onore. Autore di questa mirabile opera fu un anonimo sacerdote di Minori che nei primi decenni del X secolo redasse una cronaca dal titolo Historia Inventionis ac Traslazioni et miracula Sanctase Trofimenae. Scritta in caratteri longobardi e divisa in tre capitoli, l'Historia rappresenta l'unica vera fonte dalla quale è possibile cogliere le notizie relative al ritrovamento del corpo della martire, alle diverse traslazioni operate nel corso dei secoli e ai miracoli da essa operati.

Un racconto che prende avvio dalla narrazione delle vicende legate al ritrovamento del corpo della santa sulla spiaggia di Minori per opera di una donna del paese, recatasi presso la foce del fiume Reginna per lavare i suoi panni, per poi continuare con l'esposizione degli avvenimenti che ebbero come protagonista il principe beneventano Sicardo, procacciatore di reliquie per la chiesa di Benevento, che nel 838 nell'invadere e conquistare la città di Amalfi sottrasse al popolo di Minori il corpo della santa. Solo dopo la sua morte, avvenuta dopo quasi un anno, il 13 luglio dell'839 Santa Trofimena fece ritorno a Minori.

Come è stato giustamente più volte notato l'autore non fornisce tutta una serie di importanti informazioni, come per esempio la data esatta del ritrovamento, la tradizione popolare ha successivamente fissato nel 640 d.C. l'anno del miracoloso ritrovamento, notizia confermata dal più importante storico di Minori Pompeo Troiano.

Nulla sappiamo degli anni della sua fanciullezza, le uniche informazioni sono riportati dai versi scolpiti sull'urna di marmo contenente i suoi resti mortali, da essi si apprende che la fanciulla Trofimena subì il martirio per opera dei pagani e trovò la morte per sfuggire ai genitori siciliani; il suo corpo trovò pace nelle acque del mare, chiuso in un'urna di marmo e guidata da un angelo scelse come sua dimora terrena la città di Minori.

Le lacune presenti nell'Historia vengono colmate in età moderna, grazie anche alle accurate ricerche demoscopiche dell'umanista Quinto Mario Corrado, ricerche che si conclusero con la realizzazione di un'opera agiografica, condivisa e approfondita dallo studioso pattese Proto nel 1605.

A presiedere la solenne celebrazione delle 18 e 34, che precede il corteo processionale, il cardinale Salvatore De Giorgi, arcivescovo emerito della diocesi di Palermo. Alle 22 e 30, dallo specchio acque della cittadina, il meraviglioso spettacolo pirotecnico.

Sarà possibile, per i Minoresi e i devoti "fuori sede", seguire la diretta delle celebrazioni (Santa Messa delle 18,45 e processione) in streaming sul sito internet www.santatrofimena.it e sul canale youtube Santa Trofimena tv.

P R O G R A M M A

Giovedì 11 luglio: Termine della Novena

"... le Sacre Reliquie partirono da Benevento ..."

 

ore 8 Santa Messa in Cripta
ore 18.30 Recita del Santo Rosario e della Coroncina
ore 19 Santa Messa in Basilica presieduta da don Giulio Caldiero

ore 20 Accensione dell'artistica illuminazione allestita dalla ditta "Tagliafierro Illuminations" di Nocera Inferiore (SA)

ore 21.30 In piazza Cantilena quinta edizione "Tammorr&Company": Concerto del gruppo Suoni Antichi - I bottari di Macerata Campania, in collaborazione con il Comune di Minori

 

Venerdì 12 luglio: Vigilia della Festa

"... i Salernitani, clero e popolo, accolsero le Venerate Ossa della Santa Verginella ..."

 

ore 8 Santa Messa in Cripta

ore 8.45 Arrivo del gran concerto bandistico "Città di Bracigliano (SA) - F. D'Amato" diretto dal Maestro Concertatore prof. Carmine Santaniello

ore 11 Matinée di musica lirico sinfonica in Piazza Cantilena

ore 19 Rito del Lucernario, Annuncio della Festa, Esposizione della Venerata Statua di Santa Trofimena, Primi Vespri presieduti dal Rev. Can. don Antonio Porpora

Segue Commemorazione delle vittime della violenza e della guerra.
ore 21.30 Serata musicale in piazza Cantilena

Sabato 13 luglio: Festa della Traslazione delle Reliquie di Santa Trofimena

da Benevento a Minori

"... all'alba le sacre Reliquie furono accolte con tripudio dai Minoresi ..."

 

ore 7 - 9 - 10,30 Sante Messe in Basilica

ore 8.45 Giro per le vie del paese del concerto bandistico "Città di Minori" diretto dal MaestroGiovanni Vuolo

ore 11.15 Matinée di musica sinfonica in Piazza Cantilena

ore 19 Solenne Pontificale presieduto da S. Ecc. Rev.ma Mons. Orazio Soricelli, Arcivescovo di Amalfi - Cava de' Tirreni

La celebrazione sarà animata dal coro polifonico "Amici di S. Francesco" diretto dal Maestro Candido Del Pizzo

Segue Processione della Venerata Statua di Santa Trofimena per le vie del paese

ore 22,15 Serata musicale in Piazza Cantilena - prima parte

ore 24 Sullo specchio d'acqua antistante il lungomare di Minori spettacolo pirotecnico a cura della premiata ditta "Senatore Fireworks" di Carmine Senatore da Cava de' Tirreni (SA).
A seguire seconda parte della serata musicale

Traghetto speciale da Amalfi alle ore 20.30 e rientro dopo i fuochi

 

Domenica 14 luglio - XV per annum

"... l'Urna benedetta venne deposta sotto l'antico altare ..."

ore 9 - 10.30 Sante Messe in Basilica

ore 19 Santa Messa presieduta dal novello sacerdote don Bartolomeo De Filippis, canto del Te Deum e reposizione della Statua

ore 21.30 In piazza Cantilena quinta edizione "Tammorr&Company": Concerto del gruppo Metropolitan Folk special guest Marcello Colasurdo, in collaborazione con il Comune di Minori

ore 23.30 Suggestivo lancio di palloni luminosi aerostatici a cura della ditta "Pulli Mongolfiere" di Dario Pulli da Veglie (LE) in una scenografia di luci e colori a cura della ditta "Senatore Fireworks".

 

Diretta streaming delle celebrazioni e processione sul sito internet www.santatrofimena.it e sul canale youtube Santa Trofimena tv

L'addobbo floreale in Basilica è a cura della ditta "Fiori e Piante Ferrigno" di Minori.

Nei giorni festivi presso il campo comunale "Leo Lieto" animazione e gonfiabili per i bambini a cura della "Ludoteca Play House Giffoni" che gestirà gli ingressi

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank: 109980105

Chiesa

Ravello si prepara a festeggiare San Pantaleone: dal 17 luglio al 3 agosto un ricco programma di eventi

Oggi, 17 luglio, con il novenario in preparazione, a Ravello inizia il programma dei festeggiamenti in onore di San Pantaleone. Patrono della Città della Musica, Pantaleone nacque nella seconda metà del III secolo a Nicomedia, nell'odierna Turchia. Diventerà successivamente medico e sarà perseguitato...

Maiori si prepara a festeggiare San Giacomo Apostolo

La comunità ecclesiale di Maiori, insieme alla Parrocchia di S. Maria a Mare e all'Arciconfraternita dell'Orazione e Morte in S. Giacomo a Platea, annuncia con gioia i solenni festeggiamenti in onore di San Giacomo Apostolo. Le celebrazioni, che si terranno presso la Chiesa di S. Giacomo a Maiori, culmineranno...

Tramonti, 16 luglio si festeggia la Madonna del Carmine a Campinola

Campinola, frazione di Tramonti, rinnova la sua devozione a Maria Santissima del Carmine, una tradizione antica che è tramandata da molte generazioni e raccoglie sempre molti devoti anche dalle altre comunità parrocchiali tramontane. Difatti, c'è una cappella della famiglia Telese dedicata alla Madonna...

Atrani, auguri a don Christian Ruocco per il suo primo anniversario come parroco del piccolo borgo

Atrani, 15 luglio 2024 - Oggi è un giorno di festa per la comunità di Atrani, che celebra il primo anniversario di don Christian Ruocco come parroco. Con affetto e gratitudine, la redazione de Il Vescovado si unisce alla comunità atranese per fare gli auguri a don Christian, ricordando il suo instancabile...

Tramonti, dal 17 al 20 luglio i festeggiamenti in onore di Sant'Elia Profeta /PROGRAMMA

Si rinnovano anche quest'anno, a Tramonti, i festeggiamenti in onore di Sant'Elia Profeta, Patrono della parrocchia della piccola comunità che porta il suo nome, Paterno Sant'Elia. Sant'Elia è definito "Padre dei Profeti", nonché precursore di San Giovanni Battista. Il suo nome significa "Il Signore...