Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 ora fa S. Gaetano sacerdote

Date rapide

Oggi: 7 agosto

Ieri: 6 agosto

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il portale online della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

EGEA l'energia che ti fa sentire a casa, da oggi in Costiera AmalfitanaCardine lavori in quota, opere edili, ripristino costoni rocciosi, pagina social ufficialePasticceria Artigianale Gambardella, a Minori in Costiera Amalfitana, tutto il gusto e la dolcezza della tradizioneCaseificio "La Tramontina" - Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàRavello Festival 2022, è tutto pronto per la settantesima edizioneGenea Consorzio Superbonus 110%, Ristrutturazioni, Lavori edili, Partner, Risparmio energetico, OttimizzazioneLa storica Pasticceria Pansa di Amalfi presenta: Il Pan di Amalfi, un dolce lievitato straordinario da acquistare anche on lineSupermarket e Supermercati Netto, la convenienza a portata di clickPasticceria Sal De Riso Costa d'Amalfi - Unica sede a Minori in via Roma, 80 - non esistono sedi storiche

Tu sei qui: AttualitàStrada Statale 163 “Amalfitana”: Anas annuncia riavvio lavori di stabilizzazione costoni rocciosi

Ravello Festival VXX edizione, è tutto pronto per l'edizione 2022 del Festival della città della musicaGranato Caffè! Vendita e manutenzione macchine per il caffè, cialde, caffè in chicchi e macinato Hotel Villa Romana con SPA - Hotel di Charme in Costiera AmalfitanaDal 1830 la Pasticceria Pansa addolcisce la storia di Amalfi Amalfi Charter, prenota la tua escursione via mare in Costiera AmalfitanaFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiTerra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiGenea Consorzio, Super Bonus 110 percento, lavori di ristrutturazione, efficientamento energetico, Credito d'impostaCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaIl Limone IGP Costa d'Amalfi Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto

Attualità

Anas, SS 163, lavori, stabilizzazione, costoni rocciosi

Strada Statale 163 “Amalfitana”: Anas annuncia riavvio lavori di stabilizzazione costoni rocciosi

Anas è già al lavoro per procedere a puntuali interventi di messa in sicurezza del versante allo scopo di garantire la riapertura, in modalità provvisoria, delle aree attualmente interessate da cantieri

Scritto da (Redazione LdA), martedì 30 novembre 2021 09:46:49

Ultimo aggiornamento martedì 30 novembre 2021 09:46:49

Lungo la strada statale 163 "Amalfitana", alla fine dello scorso anno, è stato avviato l'intervento di stabilizzazione dei costoni rocciosi incombenti sulla statale, nei territori comunali di Amalfi, Conca dei Marini, Furore e Positano, in provincia di Salerno, in capo al Consorzio appaltatore.

Nel dettaglio, i lavori - finanziati dalla Regione Campania per 5,5 milioni di euro ed attuati da Anas - constano in attività di ispezione, bonifica e disgaggio di parti instabili dei costoni, nell'apposizione di reti in aderenza e nella installazione di reti paramassi sui versanti a monte e a valle della statale: un intervento complesso con lavorazioni fino a 200 metri di quota, sia per la natura specialistica dei lavori, sia per l'orografia dei luoghi.

L'obiettivo dell'intervento è quello di mitigare il rischio di dissesto idrogeologico nell'intera area, costituita da territori notoriamente fragili.

Relativamente a tale intervento, si sono svolte numerose riunioni tecniche ed incontri congiunti con l'Ente finanziatore e con gli Enti Locali nelle quali Anas ha costantemente rappresentato che, per una serie di concause principalmente ascrivibili all'appaltatore, le lavorazioni non procedevano in aderenza con il cronoprogramma.

Per tale motivo, quindi, dopo aver più volte sollecitato il Consorzio affinché imprimesse un'accelerazione maggiore alle attività ed aver emesso tassative prescrizioni con l'obbligo dell'appaltatore ad adempiere - nel pieno rispetto di quanto previsto dalle vigenti normative in materia di Appalti - Anas ha provveduto, per grave ritardo e grave inadempimento, alla risoluzione del contatto d'appalto in danno a tale Consorzio affidatario.

Relativamente a ciò, Anas sta già espletando tutte le procedure amministrative necessarie alla ripartenza dei lavori con diversa impresa esecutrice; tale riavvio avverrà, come di consueto, nel rispetto assoluto dei tempi tecnici e di Legge previsti.

Contestualmente, Anas è già al lavoro per procedere a puntuali interventi di messa in sicurezza del versante (anche attivando servizi complementari, se necessario) allo scopo di garantire, ove tecnicamente possibile, la riapertura, in modalità provvisoria, delle aree attualmente interessate da cantierizzazioni.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank: 105325107

Attualità

Covid, rientro in classe in sicurezza: ecco le linee guida del Ministero

Mascherine Ffp2 in caso di aumento del rischio o sempre per i fragili, igiene e sanificazioni, ricambi d'aria frequenti. E, se dovesse verificarsi una crescita dei casi Covid, misure più stringenti come il ritorno del distanziamento e i turni a mensa. Sono alcune delle indicazioni contenute nelle linee...

A Vietri sul Mare arriva il car sharing: auto elettriche al servizio di cittadini e turisti

È partito, a Vietri sul Mare, il servizio di car sharing con auto elettriche, al servizio di cittadini e turisti per una mobilità sostenibile. Si tratta di un progetto sperimentale per il quale l'Ente guidato dal sindaco Giovanni De Simone aveva pubblicato la manifestazione di interesse lo scorso anno....

Boom di richieste di Passaporto. La Questura potenzia gli sportelli dell’Ufficio

In considerazione dell'esponenziale aumento negli ultimi mesi delle richieste emissione passaporti, il Questore della Provincia di Salerno ha disposto l'apertura di un ulteriore postazione Front-Office con l'utenza al fine di venire incontro alle esigenze della cittadinanza. L'intensificazione è avvenuta...

Trasporto pubblico, Regione potenzia parco mezzi con 145 autobus da assegnare alle aziende

La Giunta Regionale, nella riunione di ieri, 3 agosto, ha preso atto dell'ammissibilità al finanziamento (fondi Pon) per l'acquisto di autobus per un importo di 51 milioni di euro. Si tratta di 145 autobus di proprietà regionale da assegnare ad aziende del Traporto Pubblico Locale. Di seguito gli altri...

Alta tensione dopo la visita di Pelosi a Taiwan: Cina lancia missili e allarma i G7. La Russia si schiera: «Dagli USA una provocazione»

Taiwan è uno stato non riconosciuto dalla Repubblica Popolare Cinese, che lo definisce «provincia separatista di Taiwan». E nemmeno dagli altri quattro membri permanenti del Consiglio di sicurezza dell'ONU (Stati Uniti, Russia, Regno Unito e Francia), nonché dal Canada e dagli altri Stati dell'Unione...

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.