Ultimo aggiornamento 5 minuti fa S. Bonaventura vesc.

Date rapide

Oggi: 15 luglio

Ieri: 14 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Ravello Festival 2024 - dal 30 giugno al 25 agosto la 72esima edizione del Festival della Musica in Costa d'Amalfi

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il portale online della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi Il portale online della Costa d'Amalfi

Pasticceria Pansa, una dolce storia lunga due secoliPasticceria Gambardella a Minori, il gusto della tradizione in Costiera AmalfitanaCaseificio "La Tramontina" - Prima Cotta, la Mozzarella di Bufala Campana fuori dal coro. Caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàConnectivia Fibra diretta e soluzioni tecnologiche avanzate per la tua azienda o la tua Supermarket e Supermercati Netto, la convenienza a portata di clickSal De Riso Costa d'Amalfi, acquista i dolci del maestro pasticcere più amato d'Italia sul sito ufficiale Sal De Riso ShopHotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad AmalfiMaurizio Russo liquori e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' Tirreni. Elisir di Limone, il Limoncello di Maurizio Russo, è realizzato esclusivamente con limone IGP della Costa d'Amalfi Hotel Marina Riviera, Albergo 4 Stelle Superior, Leisure Lifestyle Hotel in Amalfi, Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel

Tu sei qui: AttualitàIl personaggio letterario del momento: Colson Whitehead, ospite nel 2010 a Capri

Villa Romana Hotel & SPA Minori Amalfi Coast ItalyCasa Angelina, Ospitalità di lusso e Boutique Hotel in Costiera AmalfitanaGranato Caffè, il più buono che c'è. In Costiera Amalfitana a Maiori, Conca dei Marini, Ravello, Amalfi e PositanoPietra di Luna Hotel a Maiori in Costiera AmalfitanaEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiPalazzo don Salvatore Amalfi, Costiera Amalfitana, Dimore storiche, Exclusive AccommodationCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoRistorante Masaniello a Maiori, Cucina Tipica e raffinata in Corso ReginnaPositano Destination, Your private taxi on the Amalfi Coast, Excursions, Tours Amalfi Boats Costiera Amalfitana, Charter, Noleggio imbarcazioni, Luxury Boats, Positano, Li Galli, Capri, EscursioniFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiProvoloncino Amalfitano, con scorzette di Limone Costa d'Amalfi IGP firmato "la Tramontina"Amalfi Charter, prenota la tua escursione via mare in Costiera AmalfitanaAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaIl Limone IGP Costa d'Amalfi Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto

Attualità

Il personaggio letterario del momento: Colson Whitehead, ospite nel 2010 a Capri

Inserito da (admin), sabato 18 novembre 2017 09:46:59

Quando nel 2006 Antonio Monda e Davide Azolini dettero vita al festival letterario "Conversazioni" di Capri forse un successo così grande non se lo aspettavano. Eppure è arrivato con la capacità che le buone idee - e i progetti che nascono dalla passione - hanno di diffondersi, grazie alla qualità stessa delle persone che vi prendono parte.

 

È così che da Capri, "Conversazioni" ha trovato nel tempo nuovi e importanti scenografie dove portare avanti il tema centrale del Festival: la cultura. Questa passa attraverso uno scambio di idee che di anno in anno affronta un tema particolare su cui dibattere, condividere pensieri e fantasie, perché la cultura si trasmette anche e soprattutto grazie al dibattito democratico e onesto tra gli uomini. Il Festival "Conversazioni" di Capri ha poi nel 2009 varcato l'Oceano e gli incontri si sono tenuti anche a New York e dal 2015 a Bogotà.

Ogni anno in estate nella cornice storica di Capri, alle conversazioni tra scrittori, artisti e intellettuali hanno preso parte nomi noti e meno noti del panorama letterario mondiale, e alcuni di loro come Colson Whitehead sono stati poi insigniti del Premio Pulitzer: massima onorificenza statunitense per giornalismo, successi letterari e composizioni musicali.

 

Era il 2010 e Colson Whitehead partecipava all'incontro di "Conversazioni" che aveva come tema la libertà e l'impatto che il lavoro dello scrittore ha sulla società. Lo scrittore newyorkese era già stato nel 2001 tra i finalisti del Premio Pulitzer con il romanzo John Henry days, tradotto in italiano con il titolo "John Henry festival". È la storia di una ferrovia, quella americana e di un uomo, John Henry entrato nell'immaginario collettivo di una nazione durante un'epica gara di resistenza. Lui è l'uomo incaricato, insieme a molti altri di battere con un enorme martello le punte d'acciaio utilizzate per creare buchi nella viva roccia. All'interno di questi venivano inserite le cariche esplosive che abbattevano montagne, spianavano colline attraverso le quali sarebbe passato il sogno americano. L'introduzione della macchina, il trapano a vapore, è l'elemento scatenante della vicenda, lo scontro tra un uomo e lo strumento della modernità: John Henry batte la macchina prima di esalare l'ultimo respiro tenendo ancora il martello tra le mani.

 

Nella sua produzione letteraria figurano anche opere a metà tra realismo e fiction che si traducono in quei reportage di cui fu maestro David Foster Wallace. Con un umorismo ironico e sottile e con un ritmo incalzante Whitehead, da sempre appassionato di poker, è entrato nel mondo vorticoso dei giocatori professionisti per descrivere il torneo più importante al mondo: le World Series di Texas Hold'em di Las Vegas. Per conto della rivista sportiva Grantland ne "Il grande bluff" Whitehead si trova alle prese con il poker e il mondo dei casinò, dove si gioca la variante ad alta velocità tipica del casinò hold'em e quella tradizionale giocata durante i tornei e conosciuta come texas hold'em. Ci sono poi i buffet e tutta quella variegata umanità che fa da sfondo a uno dei giochi di carte più popolari in America e nel mondo.

 

Oltre dieci anni dopo le avventure di John Henry, un'altra ferrovia è protagonista del romanzo con il quale lo scrittore statunitense ha vinto nel 2016 il Premio Pulitzer. Il riconoscimento di una carriera spesa per raccontare storie di esseri umani che nascono da una visione a tratti magica e metanarrativa dell'esistenza umana. Se nel libro precedente l'epica del racconto affondava le sue radici nella storia della strada ferrata come strumento di espansione della civiltà e della modernità, in "The Underground Railroad", la ferrovia diventa mezzo per l'emancipazione e la libertà dalla schiavitù. Il tema è potente e Whitehead lo affronta impiegando quel realismo magico di stampo sudamericano di cui fu maestro Márquez in "Cent'anni di solitudine". L'idea è geniale e allo stesso tempo semplice.

Ai tempi della schiavitù esisteva in America una rete di abolizionisti che portavano in salvo gli schiavi, questa rete era conosciuta come la "ferrovia". Perché allora non creare attraverso la finzione letteraria una vera e propria ferrovia sotterranea con scali e banchine, con treni che si perdono nell'oscurità del sottosuolo per portare verso la libertà. Questa è la strada che intraprende Cora, la protagonista e che tiene il lettore incollato alla pagina attraverso una scrittura matura e consapevole che indaga gli oscuri recessi dell'animo umano con la grazia tipica di Whitehead.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank: 109414102

Attualità

«Il contratto non si tocca»: i lavoratori salernitani degli ex supermercati Carrefour in protesta davanti al punto vendita di via Posidonia

Al grido di "il contratto non si tocca" si è conclusa con successo la manifestazione organizzata dai lavoratori salernitani ex Carrefour presso il supermercato di via Posidonia 132, nel quartiere Pastena a Salerno. Questa mattina, 13 luglio, diversi i lavoratori che si sono uniti per esprimere le loro...

Proseguono le “ondate di calore” in Campania: temperature al di sopra delle medie stagionali almeno fino al 16 luglio

Proseguono le "ondate di calore" in Campania. Le temperature, almeno fino a martedì 16 luglio, saranno al di sopra delle medie stagionali di 4/6 gradi, i tassi di umidità potranno superare anche il 70/80% e ci sarà una scarsa ventilazione. Il Ministero della Salute ha riattivato il numero di pubblica...

Contro le truffe agli anziani l’Arma arruola un testimonial speciale: Lino Banfi /VIDEO

L'Arma dei Carabinieri rivolge particolare attenzione ai soggetti vulnerabili, tra cui gli anziani, sempre più fragili di fronte alle insidie della modernità. Già da tempo l'Istituzione ha assunto efficaci iniziative a loro tutela, soprattutto in relazione alle truffe: un fenomeno sempre più diffuso...

Arriva l'anticiclone africano: Protezione Civile campana emana allerta per "ondata di calore"

Dalle 12 di mercoledì 10 luglio alle 12 di sabato 13 luglio le temperature saranno di 3/5 gradi superiori a quelle della media stagionale. È in atto una possente invasione dell'anticiclone africano, che si espanderà su buona parte del bacino del Mediterraneo, Italia compresa: in tutte le regioni sono...

Incendi boschivi: ecco il piano regionale triennale per la previsione, la prevenzione e il contrasto

Oltre 2mila persone in campo per le attività di previsione, prevenzione e contrasto agli incendi boschivi: 1.938 operatori AIB (antincendio boschivo) tra personale degli enti delegati (692), di SMA Campania (224), dei Vigili del Fuoco (50) e del volontariato organizzato di protezione civile (ben 972...